Jump to content

Marina Militare Italiana - Discussione Ufficiale


Recommended Posts

  • Replies 1.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ma davvero...? quindi dovremmo prendere bombe atomiche e spendere il 30% del PIL nella difesa...? Dovremmo prepararci a conquistare il mondo quando agiamo solamente sotto mandati ONU? Mi dispiace dir

Tratto da Nautica, dall'articolo sui bulbi a lama: "Lo scopo è aumentare il range di efficienza idrodinamica della carena, ovvero aumentare il campo in cui la carena lavora bene. Con i tradiziona

Quando uscì la notizia di questa campagna promozionale, immaginavo che sarebbe stato un disastro. Ma non di queste proporzioni:   Gli abiti di Giada Curti presentati in collaborazione con Lamborgh

Posted Images

nel 62 kennedi concesse(sulla carta)il ritiro degli jupiter dalla turchia e i polaris in italia.E cruscev si impegnava(sulla carta) a ritirare le installazioni da cuba.

 

A parte il fatto che stai inanelando continui doppo post che sono vietati dal regolamento, confermi tu stesso che quelle testate non furono mai nostre me sotto il controlla americano.

Link to post
Share on other sites
nel 62 kennedi concesse(sulla carta)il ritiro degli jupiter dalla turchia e i polaris in italia.E cruscev si impegnava(sulla carta) a ritirare le installazioni da cuba.

 

A parte il fatto che stai inanelando continui doppi post che sono vietati dal regolamento, confermi tu stesso che quelle testate non furono mai nostre ma sotto il controllo americano.

 

Questa è bella: doppio post a causa di un errore del server! :whistling:

Edited by Thunderalex
Link to post
Share on other sites

Gli Jupiter erano solo in Turchia ?

 

Chieda all'Ufficio Storico dell'AMI cos'era la 36' Aerobrigata Interdizione Strategica, tra il primo maggio 1960 ed il 1963.

 

 

Per farsi una cultura:

- http://www.aeronautica.difesa.it/SitoAM/De...&idente=700

- http://cronologia.leonardo.it/biogra2/missili.htm

- http://toski.altervista.org/36stormo1.htm

- http://en.wikipedia.org/wiki/PGM-19_Jupiter

Edited by eagle spotters
Link to post
Share on other sites
I Polaris poi erano dei missili SLBM quindi impiegabili dai sottomarini...

In verità era stata prevista una possibile utilizzazione a partire da un'unità di superficie ed anche a tale scopo, era stato trasformato l'incrociatore "Giuseppe Garibaldi".

 

Dal sito ufficiale della Marina Militare Italiana, il link alla scheda della nave:

 

http://www.marina.difesa.it/storia/almanac...04/navi0432.asp

 

I missili, però, non furono mai acquistati.

Link to post
Share on other sites

Allora...

La marina Militare montò 4 pozzi per i missili Polaris ma non ottenne mai i polaris perché GLi Stati Uniti ritennero che la forte presenza del Partito Comunista in Italia nonché la crisi di Cuba costrinsero Washington a non fornire i Polaris all'Italia.

Link to post
Share on other sites
Che significa "sulla carta" ? Che a Cuba ci sono stati ICBM fino al'89 ? :huh::huh:

 

mi pare di aver letto che qualcosa rimase a Cuba anche se segretamente...se trovo la fonte te la metto

 

siamo un po' OT o sbaglio?

Link to post
Share on other sites

rimase solo una stazione di spionaggio tutto quel casino per far rimanere i missili li dove erano ?? con una pistola puntata alla tempia ...

 

mi sa che date troppo ascolto a quei ex militari che si vogliono vantare di conoscere '' segreti ''

Link to post
Share on other sites

Mi sembra dietrologia e pettegolezzo. tornando in tema... La Marina ha una grande chance dettata dai tempi moderni e cioè è l'unica forza armata che può dispiegarsi in una settimana, può esercitare un'azione di forza senza sparare un colpo e senza violare il diritto internazionale o la Costituzione. Questo, unito al fatto che è l'unica forza armata che è capace di condurre operazioni tattiche in ogni scenario deve diventare la Forza Armata "regina" perché quella strategicamente più importante oggi. Ecco perché è necessario non tanto scavalcare la Francia ma avvicinarsi quanto più possibile, e per far questo non bastano le navi, ci vogliono anche gli arsenali e le catene logistiche

Link to post
Share on other sites
In verità era stata prevista una possibile utilizzazione a partire da un'unità di superficie ed anche a tale scopo, era stato trasformato l'incrociatore "Giuseppe Garibaldi".

 

Dal sito ufficiale della Marina Militare Italiana, il link alla scheda della nave:

 

http://www.marina.difesa.it/storia/almanac...04/navi0432.asp

iin realta gli americani vedevano piu di buon occhio il sistema adottato sulla garibaldi che quello del primo ssbn,il washinton.

In quel tempo sull'uso di sottomarini per il lancio dei polaris si crearono molti dubbi,il "Garibaldi" invece per come era strutturato(i pozzi di lancio) rappresentava la soluzione del problema .Infatti la US Navy fu interessata a riprendere l'idea

 

I missili, però, non furono mai acquistati.

e qui sta il dilemma..questo e quello che dice la storia..tu credi che sia cosi al 100%?In piena guerra fredda l'italia si iincontrava al centro dei due fuochi..e voi credete davvero che non aveva nulla?io penso che anche in questo tema l'italia abbia mantenuto il segreto di stato(in pieno stile italiano).Un po come quando ci nasconderono che noi durante la guerra mondiale avevamo massacrato greci,libici,jugoslavi,albanesi,etiopici ecc non mi ricordopiu..ed ora stanno uscendo fuori le documentazioni che questi paesi ci hanno denunciato per crimini di guerra.Ovviamente nel coprire tutto cio siamo stati aiutati dai nostri piu grandi amici,gli usa(infatti anche loro non hanno mai avuto la cultura della chiarezza al 100%su tutto) :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

guarda nessuno regala o vende armi nucleari al massimo le presta tenendo però una mano sopra mi riferisco alla doppia chiave .

 

sul fatto che NON ci diedero il polaris ..... non si spiegherebbe perchè ci siamo tanto dati da fare a sviluppare l' alfa ,un nostro icbm da armare con testate sviluppate assieme ai tedeschi , cerca sul forum o su pagine di difesa : i segreti sono stati svelati dopo decenni ma , quello che viene fuori non è quello che dici tu.

 

ah dire : non credo alla verità in cui credono tutti , aspetto che la vera verità (la propria) esca fuori senza portare prove o con argomenti senza logica è da complottisti ! è un attegiamento che non ti renderà molto simpatico qui nel forum

 

(ripeto dopo tutto quel casino Kennedy lasciava i missili a Cuba? e dire che poi i russi hanno trovato mezzi migliori per attacare Washinton e la costa occidentale: gli SSBN e vale il reciproco)

Link to post
Share on other sites
guarda nessuno regala o vende armi nucleari al massimo le presta tenendo però una mano sopra mi riferisco alla doppia chiave .

 

sul fatto che NON ci diedero il polaris ..... non si spiegherebbe perchè ci siamo tanto dati da fare a sviluppare l' alfa ,un nostro icbm da armare con testate sviluppate assieme ai tedeschi , cerca sul forum o su pagine di difesa : i segreti sono stati svelati dopo decenni ma , quello che viene fuori non è quello che dici tu.

 

ah dire : non credo alla verità in cui credono tutti , aspetto che la vera verità (la propria) esca fuori senza portare prove o con argomenti senza logica è da complottisti ! è un attegiamento che non ti renderà molto simpatico qui nel forum

 

(ripeto dopo tutto quel casino Kennedy lasciava i missili a Cuba? e dire che poi i russi hanno trovato mezzi migliori per attacare Washinton e la costa occidentale: gli SSBN e vale il reciproco)

non si tratta di regalare..si trattava di proteggere un paese pieno zeppo di basi statounitensi che si trovava nella linea di confine tra l'urss e l'occidente.Penso che di questo ipotetico regalo ne avrebbero tratto vantaggio anche loro.Comunque tornando all'attualita cio che io voglio far capire a qualcuno e che nel mondo di oggi ci sono una infinita di paesi che hanno testate nucleari o la tecnologia per costruirle(non dichiarate) e mi riferisco a paesi canaglia come l'iran o la siria o piu grave ancora,ci sono paesi come cina o packistan che ne hanno un infinita.

La mia domanda è secondo voi è possibile che paesi come l'italia o la germania(2 paesi del g8) rimangono a guardare sapendo che paesi del genere hanno testate nucleari?

Link to post
Share on other sites
Mi sembra dietrologia e pettegolezzo. tornando in tema... La Marina ha una grande chance dettata dai tempi moderni e cioè è l'unica forza armata che può dispiegarsi in una settimana, può esercitare un'azione di forza senza sparare un colpo e senza violare il diritto internazionale o la Costituzione. Questo, unito al fatto che è l'unica forza armata che è capace di condurre operazioni tattiche in ogni scenario deve diventare la Forza Armata "regina" perché quella strategicamente più importante oggi. Ecco perché è necessario non tanto scavalcare la Francia ma avvicinarsi quanto più possibile, e per far questo non bastano le navi, ci vogliono anche gli arsenali e le catene logistiche

 

 

Anche secondo me, la Marina deve avere il maggior numero di fondi seguita subito dopo da aeronautica ed esercito!!!!

Link to post
Share on other sites
Anche secondo me, la Marina deve avere il maggior numero di fondi seguita subito dopo da aeronautica ed esercito!!!!

 

Hai dimenticato i Carabinieri. Poverini, sono la quarta forza, ci resteranno male... :rotfl:

 

Quando postiamo, ricordiamoci magari di circostanziare il motivo delle nostre opinioni.

 

Perchè ad esempio prima l' Aeronautica e poi l'Esercito?

Link to post
Share on other sites

Che gran fantasia il webmaster del sito di Marina Militare Italiana.

 

Hanno inserito la scheda tecnica dei Doria a questo link qualche giorno orsono.

 

Mi son detto: "Bene! nuovi dati da inserire sulla mia scheda (link)"

 

inizio il lavoro di copiatura dati, o che belle tutte le dimensioni, arrivo agli armamenti...mmmm questo testo mi sembra di conoscerlo, è il mio!

:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

questa se la potevano risparmiare

 

io ho upgradato pesantemente la pagina a marzo grazie al buon articolo di meretmarine che festeggiava l'ingresso del Forbin e l'arrivo a Tolone, ma questa è troppo

Edited by enrr
Link to post
Share on other sites
Che gran fantasia il webmaster del sito di Marina Militare Italiana.

 

Hanno inserito la scheda tecnica dei Doria a questo link qualche giorno orsono.

 

Mi son detto: "Bene! nuovi dati da inserire sulla mia scheda (link)"

 

inizio il lavoro di copiatura dati, o che belle tutte le dimensioni, arrivo agli armamenti...mmmm questo testo mi sembra di conoscerlo, è il mio!

:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

questa se la potevano risparmiare

 

io ho upgradato pesantemente la pagina a marzo grazie al buon articolo di meretmarine che festeggiava l'ingresso del Forbin e l'arrivo a Tolone, ma questa è troppo

 

Probabilmente avete attinto dalla stessa fonte. Il testo è molto schematico. L'hai proprio redatto tu frase per frase?

Link to post
Share on other sites

Una volta copiavano dall'Almanacco Navale, errori inclusi, per cui forse è meglio così...

Piuttosto, perché queste assurde distinzioni tra caccia(-cosa?) e cacciatorpediniere lanciamissili, portaerei e portaeromobili (per tacere del pennant del Cavour)?

Comunque, mi pare che ci sia anche qualche piccola foto inedita, nella pagina del D553.

Link to post
Share on other sites
Probabilmente avete attinto dalla stessa fonte. Il testo è molto schematico. L'hai proprio redatto tu frase per frase?

Alcuni dati, in primis quelli del paams come le linee di codice, banchi software sono tutti dati che ho tirato fuori dal servizio in fracese di meretmarine. Io sono stato sintetico perchè tengo così il mio sito, tranne le ultime voci.

 

Si sono limitati al copia-incolla. Facciamo patta per le altre unità.

 

In fondo è lusinghiero esser copiati dal sito ufficiale. Gli consiglio di copiare anche per le FREMM :asd: :asd: :asd: :asd: :asd:

 

EDIT

 

Mi domando perchè non abbiano copiato la voce COSTI :asd: :asd: :asd: :asd: :asd:

Edited by enrr
Link to post
Share on other sites
Alcuni dati, in primis quelli del paams come le linee di codice, banchi software sono tutti dati che ho tirato fuori dal servizio in fracese di meretmarine. Io sono stato sintetico perchè tengo così il mio sito, tranne le ultime voci.

 

Si sono limitati al copia-incolla. Facciamo patta per le altre unità.

 

In fondo è lusinghiero esser copiati dal sito ufficiale. Gli consiglio di copiare anche per le FREMM :asd: :asd: :asd: :asd: :asd:

In ogni caso, FRANCIA (leggasi: Mer et Marine) docet per tutti!!!

 

Non te la prendere, ovviamente scherzo, ma non mi potevo lasciare sfuggire l'occasione!!!

Link to post
Share on other sites

Prima la Marina per le motivazioni date da Sangria poi l'aeronautica perchè oggi nelle guerre moderne svolge una funzione fondamentale e poi per ultimo l'esercito che deve terminare quello che l'aviazione ha cominciato!!!!!

Link to post
Share on other sites
Prima la Marina per le motivazioni date da Sangria poi l'aeronautica perchè oggi nelle guerre moderne svolge una funzione fondamentale e poi per ultimo l'esercito che deve terminare quello che l'aviazione ha cominciato!!!!!

 

Ci siamo quasi. Ora ricordati di quotare di volta in volta i post ai quali stai rispondendo e avremo ancora maggiore chiarezza...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...