Jump to content

Crisi Ucraina & Crimea


Sergetto75
 Share

Recommended Posts

On 8/1/2022 at 12:52 AM, maxiss said:

Forse il vero game changer del conflitto che apre due opzioni

La seconda, che temo si verificherà, è una escalation.  300 km sono ampiamente nel territorio russo, ben oltre del ponte in Crimea.  C'è da vedere se gli americani daranno le coordinate di obbiettivi veramente sensibili in Russia o gli ucraini dovranno fare da sé, cosa che a mio parere sono in grado di fare senza problemi usando infiltrati e collaborazionisti. Visto che si parlerà di obbiettivi statici in cui non serve una rapidità di identificazione particolare.

Siamo vicini ad una svolta.

E no, non voglio sentire discorsi di carità pelosa "eh ma non dovrebbero colpire in Russia". Se sei invaso, anche a livello di diritto internazionale, hai tutto il diritto di colpire obbiettivi militari in territorio nemico...

Ma ci saranno......

Edited by nik978
Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, nik978 ha scritto:

Se sei invaso, anche a livello di diritto internazionale, hai tutto il diritto di colpire obbiettivi militari in territorio nemico...

"à la guerre comme à la guerre"... 😑

Link to comment
Share on other sites

18 hours ago, Athens said:

"à la guerre comme à la guerre"... 😑

Purtroppo si.  Al netto delle porcate fatte da ambo le parti nel 2014 che non vanno omesse, e anche al netto dei simpaticoni della azov... invasione totalmente ingiustificata  e quindi colpire obbiettivi sensibili in Russia, ovviamente militari, ha un senso. 

Poi come avevo scritto, guardate chi c'è a capo della Wagner.   E provate a far un gay pride a Mosca.  De nazificare?

Edited by nik978
Link to comment
Share on other sites

Se "volontari" nordcoreani possono giungere sul fronte ucraino a supporto del caro zio Vladimiro, non si capisce perché non possano far lo stesso "volontari" occidentali a supporto di Zelenskij. E non so se per il Cremlino il gioco varrebbe la candela...

Link to comment
Share on other sites

Un funzionario del Pentagono afferma che l'Ucraina potrebbe ottenere caccia a reazione occidentali ... ma ci vorrà del tempo ...

Cita

The Pentagon announced its latest drawdown package for Ukraine on Aug. 8, valued at $1 billion and mainly comprising munitions for key systems. 
But any decision on whether to provide the Ukrainian Air Force with Western combat jets is still to be made, a key Defense Department official told reporters - and it could potentially take “a year to three years” before such jets could be delivered.

... airforcemag.com ... https://www.airforcemag.com/ukraine-could-get-western-fighters-pentagon-official-says-down-the-road/ ...

🇺🇸 & 🇺🇦

Link to comment
Share on other sites

Ma intanto che parliamo di caccia, è stato confermato che l ucraina ha ricevuto missili agm 88 antiradar,qualcuno già lanciato.
Ci si chiedeva lanciato come. O da terra o con i mig 29 ucraini. Possibile siano stati già modificati? manco fossero pick un con un trespolo..

Ecco in proposito le ipotesi di lancio

https://threadreaderapp.com/thread/1556751670402596865.html https://threadreaderapp.com/thread/1556751670402596865.html

Link to comment
Share on other sites

lanciato da terra, magari con soluzioni di fortuna, come per i Brimstone. d'altro canto, l'IDF lo faceva regolarmente, anche con "fatti apposta" abbastanza elaborati con AGM-45 ed AGM-78.

Link to comment
Share on other sites

Significant. Novofedorivka (Saki) is home to Russian's 43rd Independent Naval Assault Aviation Regiment made up of Su-24Ms and Su-30SMs. If this was a HIMARS strike, this is a huge AD failure.

Quote Tweet

ELINT News

@ELINTNews

· 4h

#BREAKING: Attack on Novofedorivka Airbase in Crimea reported, large smoke clouds seen rising above the military base by locals

Link to comment
Share on other sites

30 minuti fa, fabio-22raptor ha scritto:

Io aspetto le foto del dopo per vedere cosa ci hanno rimesso a sto giro dopo il botto. Anzi chiamiamolo col suo nome:

operazione pirotecnica speciale. 

https://twitter.com/RALee85/status/1557082387087081473?s=20&t=VUC6TvV3eKUYyFzbMFDHRA

Hanno fatto fuori probabilmente 6 sukhoi..

3 su-24 e 3 su-30.. 

 

Edited by Ale9
Link to comment
Share on other sites

Alcune ipotesi di cosa possa essere successo alla base aere di Saki oggi.

La prima, che al momento mi pare la più circostanziata e che prende in considerazione la sequenza delle almeno 4 esplosioni registrate nei diversi video prevede che un gruppo di sabotatori possa aver usato un piccolo drone, o loitering munition per colpire un primo obiettivo - munizioni o carburante -  generando il fumo visibile quando si vedono le 2 esplosioni quasi simultanee più spettacolari. Quindi un particolare fenomeno termico/fisico avrebbe generato queste ultime e infine una quarta registrata, fenomeni facilitati dalla cattiva abitudine dei russi di accumulare munizioni in spregio a ogni norma.  Qualche giorno fa un piccolo colpii il cuore delle forze navali russe a Sebastopoli

È la prima volta che cerco di postare un tweet, spero si veda. 

 

Un'altra ipotesi, più fantasiosa, prevede che gli Ucraini, magari con l'aiuto di tecnici occidentali abbiano completato lo sviluppo di questo sistema:

http://www.military-today.com/missiles/grom_ballistic_missile.htm 

Vedremo domani come evolve, certo che anche l'ipotesi più conservativa di un incidente fortuito (che non credo applicabile) non  deporrebbe certo a favore dell'affidabilità delle FFAA russe. 

Vedremo.

EDIT

Qualcosa di nuovo sembra comparire alla fine di questo breve video:

 

https://twitter.com/breakinglv/status/1556986816649125888?s=20&t=Ksjoy2fOH0RWSmsZ5lla1g

Link to comment
Share on other sites

Dopo una pausa estiva tornano i riassunti di Cooper

https://medium.com/@x_TomCooper_x/ukraine-war-early-august-2022-part-1-1da764a30863

Questa volta è la difesa aerea russa a fare l'ennesima magra figura alle prese con gli HIMARS e ora anche gli HARM che gli piombano addosso da non si sa dove. Insomma, mentre i russi hanno ormai dato fondo ai loro missili da crociera con elettronica occidentale (spesso e volentieri pure abbattuti dagli stessi sistemi missilistici che manco al fronte danno ragione a certi Youtuber), gli ucraini mettono in campo qualche silver bullet, che inevitabilmente finisce per fare disastri laddove corruzione e sistematica sottovalutazione della minaccia non hanno consentito di prendere qualche contromisura.

Link to comment
Share on other sites

su RID di questo mese, parlano di un probabile jamming stand-off da parte NATO tuttavia, oltre al pugno di EA-18G del VAQ-134, mandati in Germania, a qualche EC-130H e alle probabili attenzioni degli F-35, io non ho visto altro... mi sono perso qualcosa?

Edited by vorthex
Link to comment
Share on other sites

Non avendo ancora le munizioni himars a lungo raggio possono avere usato dei semplici Tocha?

Però la tempistica è strana, potevano farlo prima. Quindi probabilmente c'è dell'altro...attenzione che gli ucraini sono stati sviluppatori di armi per i sovietici ed hanno ottime competenze locali. Dal neptune al Sam anni 60 con upgrade. Mica sono Isis / fsa o soci...

Qui prima o poi Putin sbrocca e inizia a lanciare tattiche...

Edited by nik978
Link to comment
Share on other sites

Allora attendiamo conferme

Che comunque gli ucraini non fossero gli ultimi arrivati e fossero ampiamente in grado di sviluppare, gestire, fare upgrade di sistemi anche con una guerra in atto, lo avevo detto in tempi non sospetti e questa è la conferma. Ok aiuti occidentali eccetera. Ma la base tecnica c'è.

Ma della enorme presunzione e/o sottovalutazione da parte dei russi siamo tutti consci e questi sono i risultati..  Che sia Fsb, Putin o altro.

Edited by nik978
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...