Jump to content

Crisi Ucraina & Crimea


Sergetto75
 Share

Recommended Posts

49 minutes ago, maxiss said:

Ma c'è il video,ha fatto lui le ipotesi,i primi 15 minuti, si può non essere d accordo per carità ma non mi sembra un improvvisato 

più che improvvisato probabilmente è disonesto intellettualmente, come tom cooper

Link to comment
Share on other sites

39 minuti fa, PJ83 ha scritto:

più che improvvisato probabilmente è disonesto intellettualmente, come tom cooper

Cooper non è disonesto intellettualmente, anzi è uno dei pochi che fa pubblica ammenda quando dice una sciocchezza.

Link to comment
Share on other sites

10 minutes ago, vorthex said:

Cooper non è disonesto intellettualmente, anzi è uno dei pochi che fa pubblica ammenda quando dice una sciocchezza.

vero, intendevo dire che comunque entrambi sono strumenti più o meno consapevoli della propaganda di una parte o dell'altra.

Link to comment
Share on other sites

Cooper strumento di propaganda? Uno che esprime quello che pensa e che per questo ha già sparato ad alzo zero su tutto e tutti? Se cerchi di metterlo in qualche casellina mi sa che dovrai prendere il bigliettino della fila. Ci provano in tanti infilandolo in tutte le caselline possibili... e questo è un buon segno perchè probabilmente sbagliano tutti.

Link to comment
Share on other sites

16 minutes ago, Flaggy said:

Cooper strumento di propaganda? Uno che esprime quello che pensa e che per questo ha già sparato ad alzo zero su tutto e tutti? Se cerchi di metterlo in qualche casellina mi sa che dovrai prendere il bigliettino della fila. Ci provano in tanti infilandolo in tutte le caselline possibili... e questo è un buon segno perchè probabilmente sbagliano tutti.

Sono settimane che continua a fare previsioni pro-ucraina, salvo poi negare tutto perché a lui "le previsioni non mi interessano". Pochi giorni fa proclamava che le grandi offensive russe erano finite, che "the pendulum has swung", salvo poi ritrovarsi a commentare 10000 ucraini accerchiati a Lysychansk. Era evidente a tutti che aveva detto un'idiozia, ovviamente anche a lui stesso. Non è scemo ed è anche informato. E' che ha un'agenda politica come tutti i commentatori che si sentono in questi giorni. 

Link to comment
Share on other sites

28 minuti fa, PJ83 ha scritto:

Pochi giorni fa proclamava che le grandi offensive russe erano finite, che "the pendulum has swung"

no, non ha detto solo questo, soprattutto non in questi termini dicotomici. in ogni caso, però, aveva ed ha ragione: ci hanno messo oltre un mese a conquistare un paese di 100.000 persone. dove è sta grande avanzata?
 

28 minuti fa, PJ83 ha scritto:

salvo poi ritrovarsi a commentare 10000 ucraini accerchiati a Lysychansk

Lysychansk non è accerchiata... ma manco lontanamente. ormai sta roba dell'accerchiamento è un loop irrefrenabile... ogni città investita o in fase di investimento è accerchiata, isolata, una piccola Stalingrado, cioè che palle ragazzi!
 

28 minuti fa, PJ83 ha scritto:

E' che ha un'agenda politica come tutti i commentatori che si sentono in questi giorni. 

più che altro, "tiene" per chi sta sotto le bombe degli invasori, chiunque essi siano. mi pare strano non ti piaccia... non è che ti sta antipatico perchè anche lui, su Ustica (visto che ci ha lavorato, quando ha scritto i libri sull'Aereonautica Libica), è per la bomba? 😅

Edited by vorthex
Link to comment
Share on other sites

Quote
  23 minutes ago, PJ83 said:

Pochi giorni fa proclamava che le grandi offensive russe erano finite, che "the pendulum has swung"

no, non ha detto solo questo, soprattutto non in questi termini dicotomici. in ogni caso, però, aveva ed ha ragione: ci hanno messo oltre un mese a conquistare un paese di 100.000 persone. dove è sta grande avanzata?

No no, ha detto proprio questo l'11 giugno, due settimane fa:"That all said — and mind: it’s perfectly possible that it’s much too early to say, actually — my overall impression is: the pendulum has (already) swung…". Salvo poi continuare a ripetere che non gli interessano le previsioni. A me questa sembra una previsione, senza contare tutte le assurdità sul fatto che i russi non hanno truppe per avanzare, quando continuano ad avanzare coscrivendo gente da mandare al fronte.

 

Quote
  23 minutes ago, PJ83 said:

salvo poi ritrovarsi a commentare 10000 ucraini accerchiati a Lysychansk

Lysychansk non è accerchiata... ma manco lontanamente. ormai sta roba dell'accerchiamento è un loop irrefrenabile... ogni città investita o in fase di investimento è accerchiata, isolata, una piccola Stalingrado, cioè che palle ragazzi!

vabè ne riparliamo fra due settimane? in ogni caso sta per cadere, come ammette lo stesso tom candidamente in uno degli ultimi post (e di nuovo eccolo a fare previsioni..). Alla faccia dei pendoli e dei russi che non hanno più truppe per avanzare..

17 minutes ago, vorthex said:

più che altro, "tiene" per chi sta sotto le bombe degli invasori, chiunque essi siano. mi pare strano non ti piaccia... non è che ti sta antipatico perchè anche lui, su Ustica (visto che ci ha lavorato, quando ha scritto i libri sull'Aereonautica Libica), è per la bomba?

però sei malizioso eheh..

Comunque non dico affatto che non mi piace, anzi.. Solo che lo seguo da due mesi e ho imparato a mettere la tara sulle cose che dice.

Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, PJ83 ha scritto:

vabè ne riparliamo fra due settimane? in ogni caso sta per cadere, come ammette lo stesso tom candidamente in uno degli ultimi post (e di nuovo eccolo a fare previsioni..). Alla faccia dei pendoli e dei russi che non hanno più truppe per avanzare..

Sono avanzate ridicole in confronto a quanto fatto inizialmente e a prezzo di perdite mostruose, insostenibili sul lungo periodo se non si vuol distruggere le forze armate più di quanto ha già fatto il pallone gonfiato a capo della baracca, che in vent'anni si è dimostrato più che altro interessato a corrompere e far soldi. Questo dice Cooper e se sbaglia non lo fa certo per far contenti gli Ucraini, che anzi più e più volte ha criticato senza nemmeno nascondere le criticità della situazione sul campo. Qui il malizioso sei tu.

Edited by Flaggy
Link to comment
Share on other sites

55 minutes ago, Flaggy said:

Sono avanzate ridicole in confronto a quanto fatto inizialmente e a prezzo di perdite mostruose, insostenibili sul lungo periodo se non si vuol distruggere le forze armate più di quanto ha già fatto il pallone gonfiato a capo della baracca, che in vent'anni si è dimostrato più che altro interessato a corrompere e far soldi. Questo dice Cooper e se sbaglia non lo fa certo per far contenti gli Ucraini, che anzi più e più volte ha criticato senza nemmeno nascondere le criticità della situazione sul campo. Qui il malizioso sei tu.

Non dice solo questo. Dice (da mesi) che i russi non sono più in grado di sostenere offensive. Salvo poi ritrattare ogni volta che i russi avanzano. Non ci vuole uno scienziato per capire che l'ucraina è in una pessima posizione, per quanto sia stata aggredita ingiustamente. Le perdite russe sono mostruose rispetto alle capacità di qualsiasi nazione europea. Ma se si dispone di riserve enormi di risorse, mezzi e uomini, come è il caso della russia a detta dello stesso tom cooper, allora quelle perdite diventano quantomeno accettabili. Soprattutto se si è governati da un tiranno disposto a tutto pur di salvarsi il posteriore, alleato con tiranni senza scrupoli come lui. Soprattutto se la classe politica a capo dei paesi avversari ha gentilmente provveduto a ridurre ai minimi termini le capacità militari di suddetti paesi.

 

EDIT

detto questo non sostengo che l'ucraina sia spacciata e sono il primo a rallegrarmi per la batoste prese dall'esercito russo. Credo che in questo momento, nella mia posizione, sia giusto sospendere il giudizio, accettare che non possiamo sapere tutto di come stanno andando le cose al fronte, capire che la propaganda c'è ed è necessaria a ciascuna delle parti in causa  e, soprattutto, evitare davvero la tentazione di lanciarsi in previsioni. Ben vanga Tom Cooper, mi sta antipatico parabellum, ma so che si tratta in entrambi i casi di propaganda.

Edited by PJ83
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, PJ83 ha scritto:

Non dice solo questo. Dice (da mesi) che i russi non sono più in grado di sostenere offensive. Salvo poi ritrattare ogni volta che i russi avanzano.

Se tu ci vedi contraddizioni è perchè a mio avviso non hai colto ciò che dice. Non ha mai detto che i russi non avanzino, ma che la loro spinta si stia progressivamente esaurendo. E' sotto gli occhi di tutti che le conquiste territoriali si stiano col tempo progressivamente riducendo (e anche le ambizioni) e non a caso visto che le truppe e mezzi si stanno logorando e la capacità di combattimento è ormai sostenuta da artiglieria e Wagner.

 

1 ora fa, PJ83 ha scritto:

Ben vanga Tom Cooper, mi sta antipatico parabellum, ma so che si tratta in entrambi i casi di propaganda.

E io credo che in nessuno dei due casi sia propaganda: semplicemente entrambi esprimono le loro opinioni che possono essere più o meno condivisibili e più o meno favorevoli a russi o ucraini.

Edited by Flaggy
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, PJ83 ha scritto:

Dice (da mesi) che i russi non sono più in grado di sostenere offensive. Salvo poi ritrattare ogni volta che i russi avanzano.

Come stia andando una guerra, in generale, non si può "leggere" razionalmente in modo da avere un quadro chiaro della situazione.
Nemmeno i generali negli stati maggiori ci riescono (non ci sono MAI riusciti), figuriamoci noi. E nel "noi" rientrano anche opinionisti e commentatori vari.
Sì, possiamo farci un'idea di massima, ma niente di più.
Nel caso in questione, possiamo essere "abbastanza" sicuri che i russi non abbiano più la possibilità di effettuare azioni strategiche di sfondamento vero e proprio del fronte e di penetrazione di massa e a lungo raggio di forze corazzate ad elevata mobilità, per raggiungere obiettivi da "game over" come potrebbe essere la conquista di Kiev o di Odessa. Sappiamo che i grossolani errori di valutazione della fase iniziale della guerra hanno comportato la perdita di un numero enorme di veicoli e la disarticolazione come forza combattente di intere brigate.
Ma questo non vuol dire che i russi non siano più "all'offensiva", perché comunque continuano - seppur lentamente - ad avanzare in diverse parti del territorio ucraino e pare riescano in qualche modo a tappare le falle dovute ai tentativi ucraini di contrattaccare.
La prima fase della guerra ha visto gli ucraini "vincere" nel senso che hanno impedito ai russi di raggiungere gli obiettivi strategici inizialmente fissati. Adesso i russi hanno cambiato approccio e contano sul fattore tempo per esaurire le capacità ucraine di mantenere il fronte.
Come andrà a finire?
Cooper non lo sa, Campochiari nemmeno, forse solo Orsini ( 🤣 ) sa tutto.
Il fatto è che le variabili in gioco sono troppe.
Il tempo può erodere lo strumento militare ucraino, ma non è detto che non possa far grossi danni anche ai russi.

Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, Athens said:

Ma questo non vuol dire che i russi non siano più "all'offensiva", perché comunque continuano - seppur lentamente - ad avanzare in diverse parti del territorio ucraino e pare riescano in qualche modo a tappare le falle dovute ai tentativi ucraini di contrattaccare.

Al netto dei giudizi e delle previsioni questa è la realtà che sta riportando lo stesso tom cooper. E da quello che riporta è impossibile oggi dire se i russi si fermeranno a sloviansk nell'autunno del 2022, a kramatok a natale, a odessa nel 2023 o a madrid nel 2025..

Per carità, l'allarmismo no, ma neanche continuare a restare zitti mentre il mondo va a rotoli..

Edited by PJ83
Link to comment
Share on other sites

Qui nessuno tace preoccupazioni e timori più o meno profondi, magari prospettando facili vittorie sull'orco russo.

Parliamoci chiaro però: in 4 mesi di guerra le uniche grosse città  conquistate facilmente dai russi sono state Mykolaiv e Cherson. Le altre o non le hanno prese affatto o sono costate tali e tante batoste nel prenderle che gli imbecilli al Cremlino si sono ridotti a destare le nostre recondire e istintive paure (minacciando l'uso delle armi nucleari ogni tre per due) pur di indurci a non aiutare gli ucraini a riprendersi quanto arraffato, ora che sul campo hanno decine di migliaia di uomini...Figuriamoci dopo che successone nell'amministrarlo...


Allo stato attuale non mi sento nemmeno di dar troppo credito al nostro solerte youtuber che da per spacciato il corridoio di Suwalki in poche ore se solo gli gira male al piccolo malato di mente nel suo castello dorato sulla Piazza Rossa. Nel percorrere quei 65 chilometri gli eroici spetsnaz russi verrebbero sottoposti a un tale diluvio di fuoco che l'unica vittoria di PUC a Madrid potrebbe essere solo quella sotto falso nome a un concorso per sosia di se stesso.

 

Forse non si è capito fino in fondo, ma l'Ucraina sta trovando unità e forza in una guerra per la sua autodeterminazione con l'appoggio dell'Occidente che ora si sente minacciato, mentre la Russia è un paese in piena e ottusa decadenza morale ed economica, che avanza sul terreno, ma che propone imponendolo un modello fallimentare e quindi inevitabilmente perdente nel lungo periodo.

Comunque la Storia avrà sempre piu pazienza di quanta ne potrà mai avere PUC per Kramators'k.

Edited by Flaggy
Link to comment
Share on other sites

Vedremo nei prossimi giorni se si tratta solo di un surge momentaneo, ma gli Iskander potrebbero anche essere quelli ridislocati sul teato ucraino dopo averli tolti da qualche altra parte, mentre se parliamo di K-22/K-32 sono magari dei fondi di magazzino che nell’aria suolo non sono a loro agio, come dimostrato dalla precisione pietosa dimostrata, anche se tanto colpire una stazione ferroviaria o ammazzare gente in un vicino centro commerciale comunque va bene per certi imbecilli...

Edited by Flaggy
Link to comment
Share on other sites

Gli ucraini si giocheranno il tutto per tutto nella paventata offensiva a SUD prevista entro Agosto, credo sia la loro massima finestra di tempo per ottenere qualcosa di concreto sul campo. Per adesso stanno dissanguando i russi, nel tentativo di (probabilmente), di scatenare la loro offensiva verso Kherson e Melitopol, in concomitanza col massimo momento di crisi per i russi.

Link to comment
Share on other sites

41 minutes ago, Flaggy said:

Vedremo nei prossimi giorni se si tratta solo di un surge momentaneo, ma gli Iskander potrebbero anche essere quelli ridislocati sul teato ucraino dopo averli tolti da qualche altra parte, mentre se parliamo di K-22/K-32 sono magari dei fondi di magazzino che nell’aria suolo non sono a loro agio, come dimostrato dalla precisione pietosa dimostrata, anche se tanto colpire una stazione ferroviaria o ammazzare gente in un vicino centro commerciale comunque va bene per certi imbecilli...

se quello che manca è elettronica, sono sicuro che c'è lo zampino dei cinesi.

Link to comment
Share on other sites

27 minuti fa, Alpino ha scritto:

se quello che manca è elettronica, sono sicuro che c'è lo zampino dei cinesi.

Anche a me sembra strano che non riescano a procurarsi elettronica a causa delle sanzioni. Immagino che la componentistica sia uguale a quella di prodotti commerciali. In tal caso con una serie di triangolazioni è relativamente facile recuperarli.  

Link to comment
Share on other sites

Temo che certi problemi non si riducano alla mancanza di un cip qua e là: magari mancano intere schede elettroniche e relativo software. A quel punto i cinesi cosa forniscono? Per certe cose ci vuole parecchio tempo: capisco che qualcuno ha detto che rubano lavatici per fregarsi i cip, ma eviterei di semplificare troppo le questioni elettroniche e di software i cui problemi sono sempre una rogna inaudita.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...