Jump to content
mats88

Nord Corea [Discussione Ufficiale]

Recommended Posts

Il comunicato ....

 

Pyongyang, March 26 (KCNA) --

 

The Supreme Command of the Korean People's Army (KPA) issued the following statement Tuesday:
The U.S. nuclear war racket has gone beyond the danger line and entered the phase of an actual war, defying the repeated warnings from the army and people of the DPRK.
The U.S. let B-52 formation deployed in Anderson air force base on Guam fly into the sky above south Korea at around 08:00 on March 25. The formation staged a nuclear striking drill with simulated targets in the depth of the DPRK from around 11:50 and revealed it to the public.
The U.S. even let the conservative media of south Korea reveal the process of the 2010 operation against Osama bin Laden. It openly said the operational plan of "south Korea-U.S. combined forces" includes targeting the dignity of the supreme leadership of the DPRK with the use of lethal striking means and methods of the U.S. imperialist aggression forces and the south Korean puppet army.
They blustered that the operation targeting the dignity of the supreme leadership of the DPRK has no problem in terms of military technique, adding that they are closely monitoring all the relevant moves of the DPRK. They even made such bluff that now is the time to unfold "active north Korea policy", "not passive one".
The present south Korean puppet authorities tried to link the Cheonan sinking case with the DPRK and shift the blame for the Yonphyong Island shelling on to the DPRK just as traitor Lee Myung Bak did. They said they plan mounting precision missile attacks on the statues of great Generalissimos
Kim Il Sung and Kim Jong Il in different parts of the DPRK including those in Pyongyang if "local provocation" of similar nature reoccurs.
They, unafraid of divine punishment, even said that they drafted the "list of targets" based on detailed analysis of the locations, sizes and specific features of those statues.
All these moves clearly prove that the anti-DPRK hostile acts now under way by the U.S., south Korean puppet forces and all other followers under the pretext of the DPRK's satellite launch and the underground nuclear test have entered a reckless phase of practical implementation after going beyond the phase of threatening and blackmailing.
The gravity of the situation lies in that such reckless moves are timed to coincide with the U.S.-masterminded resolutions on sanctions against the DPRK being carried into practice intensively through conspiracy and nexus with all hues of hostile forces.
The KPA Supreme Command declares at home and abroad the final decision of the army and people of the DPRK as follows as regards the present prevailing situation:
1. We will demonstrate with the practical military action the firm will of the army and people of the DPRK to take counteraction to defend the sovereignty and dignity of the supreme leadership of the country.
There is a limit to patience.
It is the clear conclusion drawn by us that we can never tolerate the serious situation in which the sovereignty and dignity of the supreme leadership of the country are ruthlessly trampled down and the U.S. nuclear threat and blackmail are turning into a real war.
From this moment the KPA Supreme Command will put on the highest alert all the field artillery units including strategic rocket units and long-range artillery units which are assigned to strike bases of the U.S. imperialist aggressor troops in the U.S. mainland and on Hawaii and Guam and other operational zone in the Pacific as well as all the enemy targets in south Korea and its vicinity.
2. We will show the present puppet authorities of south Korea, which are dancing to the tune of their master, kowtowing to his hostile policy toward the DPRK, the strongest will of the DPRK army with physical action.
The enemies are seriously mistaken if they think they can find an opportunity for striking "basic bases" and attacking "support forces" and "commanding forces".
They should be mindful that everything will be reduced to ashes and flames the moment the first attack is unleashed.
It is the unshakable stand of the army and people of the DPRK that they can never allow the treacherous acts, the preceding ruler committed by pushing the inter-Korean relations to a catastrophe and blocking the way for peace and prosperity for five years, to be taken over by the present south Korean chief executive.
3. We call upon progressive people of the world opposing war and loving peace to turn out as one in the struggle against the brigandish U.S. highhanded and arbitrary practices.
Injustice can never become justice though it is practiced by big countries with advantageous military muscles.
Even the resolution of the UN Security Council will become unjust one and become an international crime going against the trend of the times if it is devoid of impartiality.
Injustice is temporary one and will die in end.
But justice is like a flame that flares up forever.
The KPA Supreme Command calls upon the conscience of the world to actively join the army and people of the DPRK in defending independence and justice, not blindly following the U.S. high-handed and arbitrary practices and the UNSC's "resolutions" bereft of impartiality.
Victory is in store for the army and people of the DPRK rising up to defend the sovereignty, and progressive people of the world loving justice and peace. -0-

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La preoccupazione degli analisti americani e ovviamente dei sudcoreani non credo sia legata alla capacità di colpire la US mainland (credo impossibile) o le basi nelle hawai (mmmh.. ho dei dubbi pure li)

 

Se accaddase "l'unthinkable" e cioè se veramente la DPRK sferrasse un attacco nucleare, credo, colpirebbe direttamente il sud con armi tecnologicamente non complesse e in grado di colpire poco più in la del confine. Altri obbiettivi li vedo poco praticabili.

Uno studio americano si prese la briga di stimare le vittime nei primi minuti di attacco, quindi prima che ci possa essere una risposta. Purtroppo non lo trovo più, ma si parlava di cifre altissime. e il tutto prendnedo in considerazione solom armi a medio raggio, nulla di praticolarmente sofisticato.

 

L'arsenale vero o presunto della nord korea è sempre stato solo un deterrente. Creare un micro MAD che di fatto spazzerebbe via meta(?) della popolazione della penisola...

e questo deterrente ha sempre funzionato e ci si è fermati alla retorica. Tanta, gridata etc, ma solo retorica.

 

 

Senza contare che nell'ipotesi remotissima di un lancio di un missile balistico, il NORAD, e il suo equivalente russo e cinese si spera si parlino e ragionino con calma....

ma non accadra. Non sono in grado e anche se lo fossero non ci voglio nemmeno pensare...

 

Per sdrammatizzare: Qualcuno al NORAD sa mica se siamo a DEFCON 3?

Edited by nik978

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che le minacce della Corea del Nord siano per l'appunto solo minacce ormai è chiaro. E' chiaro anche che in una guerra la Corea del Nord non avrebbe speranze; il suo potenziale militare (se di potenziale si può parlare) sarebbe spazzato via in pochi giorni. Resta il fatto che ormai la Corea del Nord ha l'arma nucleare anche se non ha i mezzi (per ora) per impiegarla realmente in una guerra.

 

La decisione è politica. Se si prosegue su questa strada si rischia seriamente di instaurare una corsa agli armamenti di tutta l'area che si sommerebbe ai programmi di modernizzazione delle forze armate, già in corso in India e Cina.

 

Allo stesso modo un intervento militare solo occidentale, senza l'appoggio e la partecipazione della Cina è impensabile. Forse un'occupazione militare col benestare dell'ONU, che coinvolgesse anche la Cina, sarebbe la miglior soluzione nell'interesse della pace per tutti. L'ago della bilancia lo fà il governo cinese. Dipende se quest'ultimo ha interesse ha iniziare una politica di corsa agli armamenti o meno. Da una parte la Cina manda rassicurazioni a tutti, ma i suoi programmi militari dicono diversamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ora dei B-2 ....

 

U.S. Flies Stealth Bombers Over South Korea In Warning To North ....

 

The United States flew two Stealth bomber practice runs over South Korea on Thursday, in a second show of force to North Korea after a B52 bomber made a similar run earlier this week amid rising tensions on the Korean peninsula.

 

Fonte .... http://www.aviationweek.com/Article.aspx?id=/article-xml/awx_03_28_2013_p0-563927.xml

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembrano le prove generali delll'invasione in effetti, più che semplici esercitazioni congiunte tra USA e Corea del Sud...non si fanno esercitazioni di questa portata, in una zona calda senza pensare alle possibili conseguenze. Non considerando la Corea del Nord non credo che Cina e Russia siano entusiaste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembrano le prove generali delll'invasione in effetti, più che semplici esercitazioni congiunte tra USA e Corea del Sud...non si fanno esercitazioni di questa portata, in una zona calda senza pensare alle possibili conseguenze. Non considerando la Corea del Nord non credo che Cina e Russia siano entusiaste.

 

Quale invasione?

E da parte di chi?

Di Stati Uniti e Corea del Sud?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che magari non siamo ancora,da parte di USA e Corea del Sud, aduno stato di guerra,però questa eserctazione sta coinvolgendo anche mezzi noti per essere impiegabili in caso di guerra non convenzionale. D'altronde il governo nordcoreano ha esplcitamente fatto cenno alle sue bombe atomiche e,tecnicamente,non è peregrino pensare di dover rispondere in maniera simile e proporzionale.

Al momento mancano notizie di movimenti generali di truppe e materiali come si ci aspetterebbe in caso di offensiva a breve,non risulta che siano state ammassate munizioni e scorte varie,nè che gli alti comandisi siano trasferiti in località segrete sotterranee,per cui si può pensare che una guerra aperta non sia imminente.

Spero di nonsbagliarmi,ma -più che preparativi di guerra-questa esercitazione serva per far smettere la retorica nordcoreana,ad ogni turno sempre più aggressiva e,passatemi il termine,esasperante

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembrano le prove generali delll'invasione in effetti, più che semplici esercitazioni congiunte tra USA e Corea del Sud...non si fanno esercitazioni di questa portata, in una zona calda senza pensare alle possibili conseguenze. Non considerando la Corea del Nord non credo che Cina e Russia siano entusiaste.

quindi, le esercitazioni della NATO e del PdV, svariate all'anno, erano dichiarazioni di guerra? suvvia, è Pyongyang che non ha niente di meglio da fare, non gli altri che peccano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti ....

 

Senza contare che si tratta di esercitazioni che si tengono da anni.

 

http://en.wikipedia.org/wiki/Foal_Eagle

 

http://en.wikipedia.org/wiki/Key_Resolve

 

Figuriamoci, inoltre, se gli Stati Uniti, nell'attuale situazione, hanno la voglia di impantanarsi in un ulteriore conflitto.

Per non parlare poi della prospera Corea del Sud che avrebbe tutto da perdere in quanto lo dovrebbe subire sulla sua stessa pelle.

 

Se i Nord Coreani hanno voglia di strillare .... lasciamoli strillare ....

 

Senza però perderli di vista .... non si sa mai ....

Edited by TT-1 Pinto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kim Jong Un tiene un briefing a corte con i suoi generaloni ....

 

North Korean Photo Reveals ‘U.S. Mainland Strike Plan’ ....

 

Kim Jong Un signed off on a plan to ready his forces to target the U.S. mainland and American bases in East Asia following yesterday’s U.S.-led B-2 stealth bomber runs, the KCNA reported after the North Korean military conveyed an “emergency meeting” in the early hours of this morning.

 

 

2yvp5vp.jpg

 

Fonte .... http://www.nknews.org/2013/03/breaking-north-korean-photo-reveals-u-s-mainland-strike-plan/?utm_source=twitterfeed&utm_medium=twitter

 

Intanto, in cielo, svolazzano uccellacci del malaugurio ....

 

2mhders.jpg

 

.... ben più pericolosi di quelli di Hitchcock .... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi, le esercitazioni della NATO e del PdV, svariate all'anno, erano dichiarazioni di guerra? suvvia, è Pyongyang che non ha niente di meglio da fare, non gli altri che peccano.

 

Vortex, hai ragione. Infatti non ho parlato di dichiarazione di guerra. Ho detto: "sembrano le prove generali di un'invasione". Certo che non è una dichiarazione di guerra. Ed inoltre, certo che NATO e PDV svolgevano con regolarità grandi esercitazioni, ed infatti c'era la Guerra Fredda tra questi due blocchi (ne ho accennato in un post sopra) e caso strano svolgevano esercitazioni non per portare in parata militare i rispettivi mezzi, ma in vista di una possibile guerra futura.

 

Queste esercitazioni si svolgono ocn regolarità da anni, è vero, ma questa volta sembra che gli USA abbiano mosso più uomini e mezzi (muovendo addirittura i B-2).

Edited by Super87

Share this post


Link to post
Share on other sites

d'accordo, ma nessuno vuole invadere la Korea del Nord, sono esercitazioni prettamente difensive.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so' come questa vicenda andra' a finire.oggi il sud ha annunciato ulteriori manovre congiunte ad aprile. Purtroppo sto dal cell e non riesco a postare il link. Se da un lato siamo un po' abituati alle dichiarazioni molto aggressive del nord e verrebbe da lasciarli strillare..ma di certo non si puo' nemmeno sottovalutare la minaccia costituita dalle armi del nord. Sicuramente un teatro bellico ad alta intensita' gioverebbe poco sia alle coree che all'intera area, che affosserebbe parte dello sviluppo economico (come gia' in parte successo con la chiusura degli stabilimenti industriali che vedono la partecipazione di entrambi i paesi in modo congiunto).

 

Ps: buona pasqua a tutti :)

Edited by fabio-22raptor

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ora degli F-22 ....

 

U.S. F-22 stealth jets join South Korea drills amid saber-rattling ....

 

The United States sent F-22 stealth fighter jets to South Korea on Sunday to join military drills aimed at underscoring the U.S. commitment to defend Seoul in the face of an intensifying campaign of threats from North Korea.

 

Fonte .... http://www.reuters.com/article/2013/03/31/us-korea-north-usa-f-idUSBRE92U09V20130331

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli USA mostrano i muscoli...ma il Nord ha gia' dichiarato lo Stato di Guerra.. Ma tutto il mondo (cina compresa) sta sconsigliando al nord di intraprendere qualsiasi attacco...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guardando alla situazione con un campo "più ampio" possiamo dire che gli USA hanno colto anche un'occasione niente male per schierare un bel po' di uomini e mezzi intorno alla Cina. Una chiave di lettura diversa. Che sia davvero l'inizio di una nuova Guerra Fredda in Asia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Casa Bianca sembra prenderli sul serio ....

 

White House takes North Korea threat seriously ....


The White House said it was treating seriously North Korea’s warning over the weekend that it has entered a “state of war” with South Korea, although US officials noted the regime’s history of blustery rhetoric.

 

Fonte .... http://www.ft.com/cms/s/0/14aa55b6-9926-11e2-af84-00144feabdc0.html#axzz2PCRPaRjv

 

Nel frattempo .... i cartoonists si sono scatenati ....

 

1zppe8k.jpg

 

oqljqg.jpg

 

deex4.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Li prende sul serio perche' come abbiamo gia' sviscerato ci sono milioni di sudcoreani e centinaia di migliaia di americani ad un tiro di qualunque cannone o sistema missilistico a disposizione della DPRK...

Senza stare a smuovere missili a medio e lungo raggio di dubbia efficacia...

 

questa volta il giovane KIm sta spingendo parecchio e non so quanto ci sia lui dietro e quanto i suoi generali a consigliarlo..

 

Alla cina da molto fastidio una presenza americana e nella, ancora per me improbabile, ipotesi di un conflitto dove ovviamente il nord verra' sconfitto, mi aspetto che sotto egida ONU, o peggio per i fatti suoi, varchi il confine e muova dentro la parte Nord della penisola coreana..

Motivo per cui ultimamente la posizione cinese nei confronti della corea si e' irrigidita parecchio: non vogliono rotture di scatole in quella zonane tantomeno gli americani di fronte a Dandong...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi i reparti di F22 sarebbero una fuffa? HUMMMMMMMMMMMMMMMM ...

 

In ogni caso dubito fortemente che le forze armate con la stella bianca girino anche soltanto il naso verso la favolosa Repubblica Democratica Popolare della Corea del Nord.

Colpire Pionghiang significa colpire obbiettivi a un cinquecento chilometri forse meno dalla frontiera cinese e i cinesi sono in grado di colpire molto più lontano. Qualunque mezzo ostile sia dislocato in Corea del Sud si trova entro il raggio dei missili cinesi. Il Mar Cinese Orientale è, appunto, un mare cinese, cioè solcato dalle navi (e dai sottomarini) cinesi.

 

La spesa militare cinese dal 1991 è aumentata fino a circa sei volte quella degli Stati Uniti.

 

Penso che nessuno, neanche il più visionario dei leaders politici si sogni di toccare davvero qualcosa in Corea del Nord anche perchè, parafrasando il Metternich, che però si riferiva alla Jugoslavia, in Corea del Nord non c'è nulla per cui valga la pena di morire.

 

Detto questo e per ipotesi assurda, se io attaccassi la Corea del Nord perchè dovrei mandarci gli F-22 se posso colpirla con i Cruise??????

 

Ma ritornando al mondo reale, partito il primo cruise, la Cina non ci penserebbe un solo minuto a colpire nell'ordine: Corea del Sud, Taiwan, Giappone, Filippine e Dio solo sa cos'altro e questo significherebbe la Terza Guerra Mondiale.

 

L'amato leader nordcoreano figlio di una cicogna vagabonda le spara grosse contro il Mondo ladro e nella fattispecie contro Obama e gli USA? Ma secondo voi l'amato leader aprirebbe la bocca se non avesse il placet di Pechino?

 

E secondo, ma chi se ne frega????? E' scientificamente dimostrato che più attenzioni si danno a un bambino che fa i capricci e peggio è. La cosa migliore è ignorarli, così smettono.

 

A meno che l'amato leader non lavori in realtà per la Lockheed-Marin e non voglia contribuire a fornire al mitico "complesso militare-industriale" occidentale un buon motivo per giustificare il programma F-35 e altre spese militari folli!

Edited by Vultur

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono tante le magagne degli F22 :) dipende solo capire quanto seriamente gli USA prendano le minacce nordcoreane. Perchè se i vertici pensano che sia un "fuoco di paglia" i Raptor sono solo deterrenti...e le carte non verrebbero scoperte contro un avversario non reputato quanto meno "pericoloso". Se invece sanno che ogni minaccia ha un suo rischio, mi ritroverei con la "punta di diamante dell'usaf" con una caterva di problemi e non sarei davvero molto tranquillo.

 

Quindi, non so quale sia il potenziale anti-aereo nord coreano, ma forse è una "fortuna" che gli F-22 debbano misurarsi con un avversario simile. Giusto per lo svezzamento e applicare la sigletta "combat proven"

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Penso che nessuno, neanche il più visionario dei leaders politici si sogni di toccare davvero qualcosa in Corea del Nord anche perchè, parafrasando il Metternich, che però si riferiva alla Jugoslavia, in Corea del Nord non c'è nulla per cui valga la pena di morire.

 

.........

 

Ma ritornando al mondo reale, partito il primo cruise, la Cina non ci penserebbe un solo minuto a colpire nell'ordine: Corea del Sud, Taiwan, Giappone, Filippine e Dio solo sa cos'altro e questo significherebbe la Terza Guerra Mondiale.

 

 

 

Direi che unendo queste due frasi abbiamo un ossimoro spettacolare.

 

Prima, non vale la pena di 'morire per la corea', e due righe sotto 'la terza guerra mondiale per la corea'.

 

basta che ci mettiamo d'accordo.....

 

Ma la Cina perchè dovrebbe bombardare il Giappone? Così?

 

Hanno mangiato pesante?

Edited by madmike

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora ....

Quei marpioni degli Americani fanno scoppiare nottetempo un'atomica in una zona desertica del West .... tanto i missili nord-coreani sono notoriamente poco precisi .... creano il casus belli e replicano polverizzando un po' di Corea del Nord ..... la qual cosa non va a genio alla Cina :incazz: .... che prontamente cerca di mandare in fumo qualche metropoli USA .... ma, incredibile, i suoi ICBM vengono intercettati in volo dagli ABM a stelle e strisce .... stelle che i sunnominati marpioni yankee fanno però vedere alla medesima .... risolvendo così in un botto il problema Cina ....

 

E vissero felici e contenti ....

 

C****o .... avrò mica alzato un po' troppo il gomito durante queste Feste Pasquali ?

 

wsv71u.jpg

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×