Jump to content
Sign in to follow this  
ale92

Concorde

Recommended Posts

x reynolds

 

Non mi risulta che gli USA persero appalti nei confronti delle compagnie europee, nè che ci fu una qualsiasi gara.

 

La Boeing ritenne che il mercato non era pronto per un aereo supersonico, ed i fatti gli hanno dato ragione.

 

Probabilmente quella legge è servita a mettere le mani avanti per non penalizzare il traffico commerciale a lungo raggio negli USA da costa a costa, ma non ha potuto dispiegare i suoi effetti, perchè il Concorde è sempre stato un aereo sui generis, indisponibile al grande pubblico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potresti avere tranquillamente ragione tu perchè le notizie a mia disposizione sono poche e frammentarie . L'informazione che ho scritto mi è stata data durante un seminario fatto nella mia univ da un consigliere della comunità europea per le questioni aeronautiche abbastanza invishiato con airbus. Quindi avrebbe potuto essere di parte....

Sta di fattto che comuque quella legge ha bloccato e di molto lì'operatiovità del concorde.

E cmq gli americani sono belli bastardini , vedi per esempio scandalo Echelor e Finmeccanica e il fatto che si stanno incazzando non di poco con la CEE per quello che rigurada Airbus... che poi sono stati loro i primi.. bah <_<

Non dico che abbiano fatto male...anzi è giusto che un Paese difenda i suoi interessi , ma dovremmo farlo anche noi!! :ph34r:

ciao ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Incentivare le industrie di casa propria sarebbe un dovere di ogni governo e lo dovrebbero fare tutti! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io di aviazione civile mi intendo poco, ma ricordo che le leggi americane che limitarono l'operatività del Concorde in USA furono dovute a ragioni di inquinamento acustico, e non furono soltanto americane.

 

Molti scali nel mondo negarono i permessi al Concorde.

 

Anzi, gli USA, vado sempre a memoria, concessero l'utilizzo degli scali aerei di Washington DC e di New York. Quest'ultimo fu poi revocato e poi ripristinato.

 

Per quanto riguarda la CE e l'Airbus, credo che la diatriba verta sulle regole sancite dalla WTO in tema di concorrenza e commercio, e a dire il vero non riguarda solo l'Airbus ma anche altri settori.

 

La WTO è l'organizzazione mondiale del commercio, alla quale aderiscono praticamente tutti i paesi del mondo, che hanno firmato l'accordo accettando di osservare le sue regole.

 

Le regole CE, successive a quelle del WTO, non combaciano con quest'ultimo e ci sono problemi di compatibilità.

 

Il WTO pone limiti alle sovvenzioni dei governi alle imprese, a livello mondiale, mentre la CE adotta un sistema diverso, e le sovvenzioni sono decise a livello europeo con limiti che hanno valore solo nell'ambito europeo.

 

Di qui ogni tanto partono screzi e accuse.

 

Il discorso è molto complesso, ma state tranquilli che sia gli USA che l'Europa a modo loro si tutelano i propri interessi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che ci hai preso in pieno... il mio dubbio non sta sulla giustezza ( si dice cosi???) della legge, ma sul fatto che è stata fatta direttamente in quel periodo... se il concorde fosse stato americano l'avrebberpo fatta lo stesso'??

bha.. cmq ripeto non sono informazioni prese da documenti e quindi chiunque abbia notizie piu sicure è sicuramente da preferire alle dicerie ...

ciao ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo velocemente che mi pare una "boiata" o una "scusa bella e buona" quella di fermare il concorde per motivi di acustica.

 

Ricordo che il volo supersonico veniva condotto solo nella bassa stratosfera, cioè almeno a 11Km di altitudine alle nostre latitudini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
forse era troppo pericoloso

Sul fatto che il Concorde fosse un aereo pericoloso ho già postato.... è il motivo per cui è stato ritirato oltre che per i costi di gestione.

ma non mi sembra che si stia parlando di questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il Concorde ha un sostituto? Perchè a me dà l' idea di essere un' aereo piuttosto vecchio, infatti è degli anni '60! Però se è ancora un buon aereo spero che duri ancora molti anni! Comunque il Concorde rimane sempre un' aereo leggendario.

 

 

 

CIAO!!! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

il concorde è stato ritirato negli ultimi anni, non ritornerà più, è scritto tutto in questa discussione....

Cmq per quanto riguarda un sostituto il Giappone ha fatto un prototipo, se non ricordo male c'è un'altra discussione in merito, controlla

Share this post


Link to post
Share on other sites
il concorde è stato ritirato negli ultimi anni, non ritornerà più, è scritto tutto in questa discussione....

Cmq per quanto riguarda un sostituto il Giappone ha fatto un prototipo, se non ricordo male c'è un'altra discussione in merito, controlla

A già è vero! Adesso vado a leggerla!

 

 

 

CIAO!!! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

il concorde da cosa è stato ritirato? dal brutto incidente o per i costi di manutenzione? :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

BritishAirways con un "programma" diristrutturazione e di produttività "basato su licenziamenti del personale con stipendi alti,stipendi bassi ai nuovi assunti, giornate lavorative di 18h per imeccanici, sraordinariifatti,ma non tutti pagati,biglietti più cari, riuscì perqualche anno a far diventare quantomeno non-in-perdita la tratta JFK-Londra (che comunque risultava usata al 93-95% dei posti disponibili). D'altronde Londra e NewYork erano allora le "capitali finanziarie del mondo",e volare sul Concorde un "must" anche per i non-miliardari (purchè potessero cmprare il biglietto!). Bene o male il Kerosene costava negli anni '80 1/3 del prezzo del biglietto pro passeggero,il resto andava in costosi ricambi, complicate procedure di verifica (come passare la fusoliera ai raggiX ogni poche ore di volo), ammortamento dei debiti e spese di equipaggio.

All'nizio le compagnie aeree interessate erano tante, e trisultano essere stati "ordinati" (ma poi non comprati) almeno 70 esemplari,e giànel 1971 dei piloti PAN-AM e TWA sedettero ai comandi de il prototipo del Concorde da poco uscito dalla fabbrica ,tanto era considerata avviata la trattativa (fonte=ConcordeHistory).

Con 70 vendite tutto avrebbe potuto essere diverso,ma poi negli USA si votarono leggi "anti-supersonici" contestualmente alla fine del pogetto AmericanSuperSonicTransport,e le compagnie americane ovviamente dovettero disdire gli ordini (dove avrebbero potuto impiegarli?).

In più cifu unerrore-di-pubblicità. nel1974 unConcorde "sfidò" un737: Partì da Washinghton contestualmente al decollodell'altro da Parigi,arrivò a Parigi,fermandosi per circa 1h,poi ripartì e superò l'americano in prossimità della costa, tra l'altro scendendogli davanti,disturbando i passeggeri col"bang" e "soffiandogli" il turno di atterraggio. Ovviamente i gioni dopo gli slogan"arrogant Europeans!",Fu....kOff" e "Concorde Away from JFK" non si contarono.

Bisogna anche dire che l'aereo era effettivamente molto rumoroso, e non posso biasimare-avendolo sentito- chi si lamentava.

Ci sono voci secondole qualiBA avrebbe voluto mantenerlo inservizio almeno fino alla fine naturale della vita-operativa (calcolata in30 anni), come charter di lusso -cosa che infatti ilbossdella Virgin avrebbe voluto fare...-,ma che sarebbero stati i francesi -i cui Concorde sono stati sempre in perdita-ad impedirlo avendo l'Airbus cessato di fornire pezzi-di-ricambio

Edited by Simone

Share this post


Link to post
Share on other sites

il concorde è stato ritirato dal servizio a causa di molti incidenti.

poi quasi nessuno lo voleva in america perchè si pensava che facesse troppo rumore con quei 4 postbruciatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
il concorde è stato ritirato dal servizio a causa di molti incidenti.

poi quasi nessuno lo voleva in america perchè si pensava che facesse troppo rumore con quei 4 postbruciatori.

veramente non era per i postbruciatori ma per via del bang sonico...era difficile da gestire e soprattutto faceva un rumore bestiale in sala controllo e poteva disturbare.

però non era difficile da gestire per via delle alte quote a cui volava; si doveva separare solo da Dio :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×