Vai al contenuto
Gian Vito

Shenyang J-31 - Discussione Ufficiale

Messaggi consigliati

Non sarò originale, ma è proprio una volgarissima copia dell f35.

Solo che copiare quelle cose non viene mai bene

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nuovo motore per il J-31? (ws-13?)

a1xOtcd.jpg

Il motore rd da un sacco di problemi (rilevati da tempo dai cinesi)...

ma ancora non credo abbiano trovato una soluzione.

 

Military experts has this to say regarding the recent Intenet buzz about the negative impact on stealth by black smoke emitted from J-31 engines. J-31 protoype is currently using the Klimov RD-33 turbofan which has a fuel-efficiency problem, frequently affecting the thrust performance of MiG-29 fighter jets, for which this engine is designed. A new indigenous engine is the works with much higher fuel efficiency which will eventually replace the RD-33 and resolve this issue.

http://www.youtube.com/watch?v=k3l5DN_q72I

Min. 6.10

 

va detto che dopo un periodo in cui il j-31 sembrava destinato all/accantonamento, c'e stata una ripresa del programma con test e voli.

E una presenza a Zhuhai 2014

http://www.flightglobal.com/news/articles/airshow-china-j-31-y-20-ma700-to-star-at-zhuhai-405836/

Modificato da nik978

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non sarò originale, ma è proprio una volgarissima copia dell f35.

Solo che copiare quelle cose non viene mai bene

Il f-35 ha un solo motore anziche due, inoltre ha le stive laterali anziche centrale. Assomiglia a un piccolo f-22 secondo me.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

concordo, dal F-35 ce stata una chiara ispirazione riguardo le prese d'aria e il sensore sotto il muso, poi per il resto è lampante l'estrema somiglianza (anche se in scala) al F-22

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qui sotto trovate un'intervista al CEO di SAC e a varie altre personalità sul caccia J-31.

 

https://www.youtube.com/watch?v=UdoY4qMdewA

 

Vi riassumo i punti salienti.

 

 

1. Il capo progettista dice che il J-31 è stato progettato per confrontarsi con il F-35

 

2. La fusoliera centrale e le ali sono un corpo unico. Ed è la prima volta che su un caccia viene adottato una soluzione del genere (così dice).

Infatti, quando il prototipo per test statici è stato trasferito da Shengyang al centro test, hanno dovuto trasportarlo tutto intero senza la possibilità di smontarlo.

U6917P27T1D694835F3DT20120705093418.jpg

 

3. E' stato fatto un ampio uso di 3D laser printing. Il numero di componenti è pari al 46% di un caccia di 4°gen.

 

4. J-31 è un progetto finanziato completamente dalla SAC (per ora), e non dalla PLAAF come J-20.

 

5. Si è fatto ampio uso di materiale composito.

Modificato da cloyce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi se succede un danno ad un ala bisogna buttare via tutto il troncone??

Invece sulla stampa 3D dei componenti la cosa è molto interessante e denota, in questo settore,la maggiore freschezza progettuale rispetto all f35. O no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I pannelli del rivestimento alare sono solitamente smontabili sebbene le tecnologie del composito spingano ad esempio a realizzare pezzi monolitici che includono longeroni e una delle due facce del rivestimento mentre l'altra faccia è rivettata a questo assieme polimerizzato in autoclave: è il caso dell’EF-2000 dove però le ali in composito sono fissate con pochi bulloni alla struttura metallica della fusoliera e quindi sono comunque smontabili.

In altri casi il cassone alare è un assieme monolitico con la fusoliera in cui la parte interna è metallica mentre il rivestimento (spesso in compositi) è ad essa fissato con molteplici elementi di fissaggio (fastener) che distribuiscono le sollecitazioni facendo lavorare al meglio tutti gli elementi strutturali (pannelli, correnti e diaframmi).
Per quanto i pannelli esterni siano smontabili per riparazione, comunque non consentono lo smontaggio dell’ala per rendere facile il trasporto.

Il vantaggio è però in un risparmio di peso, perchè ogni fissaggio in pochi punti richiede irrobustimenti strutturali in quei punti e di conseguenza un aumento di peso.
Comunque, a meno non ci si riferisca ad altro, il J-31 non è certo il primo velivolo ad essere realizzato così e ad esempio anche nell'F-35 ali e fusoliera centrale sono strutturalmente un blocco unico.

http://www.jsf.mil/images/gallery/sdd/f35_manufacturing/a/sdd_f35manfa_019.jpg

Quanto alla stampa 3D dei pezzi metallici, non è certo iniziata in Cina e l’F-35 adotta diversi componenti così fatti e si punta a farne molti di più (fino a 900).
In aeronautica ci sono vari metodi per ottenere uno stesso pezzo e la stampa 3D non è al momento sufficientemente efficiente da rimpiazzare in toto altre tecnologie (di per se è costosa e comunque richiede spesso rilavorazioni successive), sebbene il suo utilizzo sia destinato a crescere e in Cina ci credano parecchio e abbiano realizzato impianti molto grandi.
Alla scelta della tecnologia concorrono i costi delle attrezzature, il numento dei pezzi da produrre, la qualità del manufatto richiesta, il materiale e la forma che si vuole ottenere.

Comunque la stampa 3D è particolarmente indicata per la relizzazione di componentistica adatta ai prototipi oppure pezzi di ricambio quando in entrambi i casi non ci sono (o non ci sono più) le (magari costose) attrezzature definitive atte a fabbricarli. Per la produzione di serie si sta affermando sempre più col calo dei costi e l'aumento della qualità del materiale a livello cristallino.

Modificato da Flaggy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche nell'f-35 usano una fusoliera portante raccordata alle ali. Direi che all'f-35 assomiglia di sicuro, ma è meno "sgraziato".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

"We still have the edge" ..... se lo dice lei .....

 

2utiw6w.jpg

 

J-31 No Game-Changer .....
John A. Tirpak (11/19/2015)
​The Chinese J-31 - a two-engined copy of the US F-35 - does not represent “a game-changer” in the Pacific theater, Pacific Air Forces chief Gen. Lori Robinson said Wednesday.
Robinson declined to provide an intelligence analysis of the J-31’s capabilities, but did say that the US technological edge is “smaller” than it used to be, particularly with regard to China’s new air systems.
Even so, Robinson believes the continuous and realistic training of US air forces “gives us a great capability” and one that China can’t easily match.
We still have the edge,” she said.

 

 

Fonte ..... il 'Daily Report' dell'AFA .....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

https://www.flightglobal.com/news/articles/airshow-china-despite-j-20-debut-new-fighters-kee-430982/

 

All’Airshow China si tiene un basso profilo per il J-20 che vola ben poco e un bassissimo profilo per il J-31 che a differenza di 2 anni fa non vola affatto: sebbene ufficialmente non se ne parli un granchè, sembra stia affrontando parecchie grane nello sviluppo. Pare sia pesante, abbia problemi ai motori e non voli poi così bene: nel display del 2014 dei fumosissimi motori non sembravano riuscire ad arginare la pesante perdita di energia nelle manovre.

 

https://www.youtube.com/watch?v=SWy7n-Eukow

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si è anche visto il 20. Sembra molto pesante nel video del volo (2 in formazione). Resta però probabile che non si vogliano superare i limiti di un ancora poco chiaro inviluppo..

Modificato da fabio-22raptor

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alcune specifiche ufficiali sul FC-31 V.2.0

 

Piccola nota, il maximum airspeed è riferito alla massima velocità a livello mare, e non la massima velocità comunemente inteso. Questa precisazione del portavoce della Shengyang Aircraft Corp. lascia intendere che probabilmente verrà imbarcato sulle future portaerei CATOBAR.

Fonte : http://www.iqiyi.com/v_19rr9ewwqk.html

dWCOICZ.jpg

 

 

Nel video linkato sopra trovate anche cose interessanti come la configurazione delle armi dentro e fuori dalle stive.

 

OUk5CBM.jpg

 

 

BdxhbfS.jpg

 

Z4lSbBN.jpg

Modificato da cloyce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alcune specifiche ufficiali sul FC-31 V.2.0

 

Piccola nota, il maximum airspeed è riferito alla massima velocità a livello mare, e non la massima velocità comunemente inteso. Questa precisazione del portavoce della Shengyang Aircraft Corp. lascia intendere che probabilmente verrà imbarcato sulle future portaerei CATOBAR.

 

Beh, insomma, anche no...

Ci si riferisce al livello del mare solo perchè a livello del mare la quota è 0 e in quelle condizioni di pressione e temperatura l'aereo può raggiungere quella velocità.

In sostanza si dice solo che l’aereo vola a quella velocità a pressione di 1 Atmosfera e alla temperatura di 15°C in atmosfera standard (condizioni in cui la velocità del suono è pari a 340.29m/s), ma questo si può dire per qualsiasi aereo e non solo per quelli imbarcati.

Quella probabilmente non è nemmeno la velocità effettiva a bassissima quota perchè, specie a terra, si sviluppano turbolenze micidiali che sollecitano pesantemente la struttura.

Solo aerei come il Tornado, con carichi alari piuttosto alti, riescono operativamente a raggiungere velocità molto elevate a bassissima quota. Se ben ricordo il Tornado è certificato per 1480Km/h a 60 metri.

Modificato da Flaggy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Beh, insomma, anche no...

Ci si riferisce al livello del mare solo perchè a livello del mare la quota è 0 e in quelle condizioni di pressione e temperatura l'aereo può raggiungere quella velocità.

In sostanza si dice solo che l’aereo vola a quella velocità a pressione di 1 Atmosfera e alla temperatura di 15°C in atmosfera standard (condizioni in cui la velocità del suono è pari a 340.29m/s), ma questo si può dire per qualsiasi aereo e non solo per quelli imbarcati.

Quella probabilmente non è nemmeno la velocità effettiva a bassissima quota perchè, specie a terra, si sviluppano turbolenze micidiali che sollecitano pesantemente la struttura.

Solo aerei come il Tornado, con carichi alari piuttosto alti, riescono operativamente a raggiungere velocità molto elevate a bassissima quota. Se ben ricordo il Tornado è certificato per 1480Km/h a 60 metri.

Il Tornado ADV (ufficialmente il piu veloce caccia a slm): l'IDS fa(ceva) qualcosa in meno per via del muso meno affilato e di motori meno potenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vero. Meglio specificare che il dato era riferito all'IDS. L'ADV superava i 1500km/h, ma anche in questo caso non so quanto fossero effettivi a poche decine di metri, perchè non aveva il radar TFR, senza il quale si rischiava di potare i pini...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allo Zhuhai Air show, hanno mostrato un video del prototipo 2.0 in fase di costruzione (o già costruito).

Sotto alcune immagini

 

 

xgMzvF8.jpg

 

La caratteristica distintiva del prototipo 2.0 rispetto all'1.0 sono le derive stile F-35.

 

225759fz84vmq4vn2fv22v.jpg

 

xy8CuAA.jpg

 

Il video del report è qui : http://www.iqiyi.com/v_19rr9eb7rw.html

 

 

 

 

TB2Q67CoXXXXXX0XpXXXXXXXXXX_!!195235561.

Modificato da cloyce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma anche tutto il resto è stile F-35. Non a caso compare nel video :asd:

 

Dice che il FC-31 e il F-35 sono gli unici caccia stealth offerti sul mercato. (In realtà anche il T-50 sarà venduto all'India, ma non ne parla)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il T-50 più che venduto è parte del programma con la sua versione FGFA. Ma anche (al pari del competitor russo-indiano) il 31 mi sembra ancora lontanuccio dal raggiungere il mercato. Forse intendi che lo sarà in futuro, anche in virtù del fatto che dovrebbe essere meno tagliato sulle esigenze cinesi rispetto al 20. Questa citazione nel video comunque non esclude una lapalissiana somiglianza . ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il T-50 più che venduto è parte del programma con la sua versione FGFA. Ma anche (al pari del competitor russo-indiano) il 31 mi sembra ancora lontanuccio dal raggiungere il mercato. Forse intendi che lo sarà in futuro, anche in virtù del fatto che dovrebbe essere meno tagliato sulle esigenze cinesi rispetto al 20. Questa citazione nel video comunque non esclude una lapalissiana somiglianza . ;)

 

FC-31 sarà disponibile sul mercato in futuro solo se riceverà abbastanza interesse internazionale. Penso al Pakistan o alle petromonarchie che non hanno accesso all'F-35. Per il momento lo stanno mostrando nelle fiere per vedere se riceve abbastanza interesse.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

×