Jump to content

Crisi India-Italia


Recommended Posts

  • Replies 661
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

finalmente si è deciso di reagire, anche se... mah vedremo.

Non mi era mai capitato di leggere una sfilza di idiozie tanto lunga prima d'ora. Marò liberati senza condizioni, con le scuse del governo indiano escludendo compromessi e diplomazia e mantenendo un a

Be per prima cosa ha gia stabilito che i maro sono colpevoli e devono essere puniti, processi e altre azioni degli indiani saranno solo una farsa visto che per loro sono gia colpevoli. L'evolvere del

Prima dell'ultimo mese mi ero spesso schierato a difesa della diplomazia italiana e del governo.

Con l'ultimo mese, il rifiuto al rientro abbondantemente prima del termine, le indagini della procura militare di Roma ed infine questa inverecondo ribaltone, sono invece veramente schifato.

Credo che sarebbe stato impossibile gestire la situazione peggio e infilare più errori di fila di quanto si sia riuscito a fare.

Link to post
Share on other sites

.... Credo che sarebbe stato impossibile gestire la situazione peggio e infilare più errori di fila di quanto si sia riuscito a fare.

 

E meno male che questo governo, ormai in agonia, era stato, da tanti, portato alle stelle ....

Fra l'altro .... mi ero chiesto più di una volta in quale modo l'esimio ministro Terzi fosse riuscito a raggiungere, in qualità di ambasciatore, il traguardo più ambito della carriera diplomatica .... Washington ....

Link to post
Share on other sites

senza parole.... come al solito non siamo capaci di prendere una decisione e tenere una linea di condotta coerente.... ora si che veramente abbiamo fatto una figura da cioccolatai.

 

Per favore .... non continuiamo ad infierire su una benemerita categoria che, col proprio lavoro, ci fornisce quell'ineguagliabile prodotto .... ;)

Link to post
Share on other sites

E di questi emeriti bastardi .... proprio quelli che esigono che i loro militari non vengano processati all'estero .... che ne dite ?

 

The U.S. has avoided wading into the dispute.

"This sounds like an issue between India and Italy, not an issue for us," U.S. Department of State spokeswoman Victoria Nuland said Tuesday when asked about Washington's position on the ambassador's travel ban.

 

Fonte .... http://online.wsj.com/article/SB10001424127887324103504578371753335109138.html

 

Inoltre .... http://www.agi.it/english-version/all/elenco-notizie/201303192041-cro-ren1098-u_s_stays_out_of_row_over_marines_between_india_and_italy

 

15gv5si.jpg

Victoria Nuland ....

Edited by TT-1 Pinto
Link to post
Share on other sites

Assordante, in questa triste vicenda (e mi scuserete per la frase fatta), il silenzio del Ministro della Difesa .... uno degli artefici, a quanto pare, del rientro dei due fucilieri in Italia.

La qual cosa mi porta a chiedermi quale sia il motivo che ancora lo induce a rimanere in questo infelice governo guidato (guidato?) dal solerte Jeeves di una donnetta che, se non vi fosse stata la caduta del Muro, sarebbe stata condannata, vita natural durante, al più grigio anonimato ....

Link to post
Share on other sites

Avranno "libertà di movimento e potranno anche andare al ristorante se vogliono" dice Mistura. La parola data da un italiano è sacra: noi avevamo sospeso" il loro rientro "in attesa che New Delhi garantisse alcune condizioni

 

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/associata/2013/03/21/MARO-CHIGI-DUE-FUCILIERI-TORNANO-INDIA-DOMANI_8440037.html

 

questo, è il vero nocciolo del problema. Come si diceva da giorni.

 

Un giorno, speriamo di capire chi è stato l'autore di questo colpo di genio (il primo, non quello di ieri), anche se temo sia farina del sacco di Di Paola.

 

Se poi questo è il motivo (cosa su cui è lecito avere qualche riserva, ma anche questo forse si chiarirà in futuro)

 

E ora con l'India si è riaperto "un canale di comunicazione diplomatica e giuridica che si basa sul mutuo rispetto". E "non ci sono più le preoccupazioni che avevamo in precedenza" e "ci muoviamo nell'ambito di leggi internazionali, che devono essere rispettate. Confidiamo che ciò avvenga". La decisione è arrivata dopo un Cdm in cui "ci sono state sensibilità diverse tra i ministri, ma che tutti hanno lavorato a fondo con la volontà di trovare una soluzione che fosse equa, che ripristinasse dei regolari rapporti diplomatici con l'India e che ci desse garanzie sulla sorte dei nostri fucilieri".

 

hanno semplicemente fatto bene a fare tutta questa macchinazione.

 

Adesso vediamo il prosieguo.

Link to post
Share on other sites

.... hanno semplicemente fatto bene a fare tutta questa macchinazione.

Adesso vediamo il prosieguo.

 

Secondo te, dunque, e se non ho capito male, si sarebbe trattato, sin dal principio, di un piano machiavellico messo in atto dalle volpi della nostra diplomazia per ridurre l'India a più miti consigli?

Col gran bel risultato di farci ridere dietro dall'intero sistema solare?

 

Sarà .... :hmm:

Link to post
Share on other sites

No Madmike.

Tutto questo probabilmente è frutto di improvvisazione e di contrasti nell'ultimo mese tra chi ha gestito la vicenda. I diversi ministri del governo Monti, il quirinale, il governo in uscita che ha probabilmente inteso male il suo ruolo (la fretta di dire "non torneranno in India" prima che si insidiasse eventualmente un nuovo governo).

 

Se il risultato fosse frutto di pianificazione, come dici tu, a parte il risultato discutibile relativo alla credibilità internazionale ottenuto, ci sarebbero almeno due risvolti ampiamente biasimevoli, anzi censurabili:

 

1) La sofferenza provocata ai due sottoufficiali e alle loro famiglie con questo immondo tira e molla - non mi sembra cero che i du fossero a conoscenza di questo supposto piano, anzi traspare che ci siano rimasti molto male - eufemismo

 

2) La strumentazione politica che intanto era stata portata avanti sbandierando che la situazione fosse stata bene o male risolta.

Edited by Scagnetti
Link to post
Share on other sites

Invece molto grave è quello che dice il loro ministro degli Esteri, Kurshid: "Il ministro degli Esteri Kurshid ha aggiunto che i due maro' saranno processati secondo le leggi indiane e che il diritto locale non subira' alcun 'aggiustamento': le sue parole arrivano dopo che la Farnesina ha assicurato di aver ricevuto garanzie dal governo indiano che i due militari non rischiano la pena di morte. "La legge rimane com'e': non cambia nulla per quanto riguarda la legge e il mio intendimento non puo' cambiarla".

 

che insieme a quella del ministro dell'interno:

"E poi, tramite Twitter, ha aggiunto: "La ferma posizione dell'India, articolata dal premier e da Sonia Gandhi, ha funzionato: l'Italia sta rimandando indietro i due maro' perche' siano processati in India"

 

Il che non è esattamente quello che la nostra diplomazia, che vuole un tribunale internazionale, si aspetta.

 

Io fossi nel sottosegretario Mistura, farei tornare indietro l'aereo.

Edited by -{-Legolas-}-
Link to post
Share on other sites

Secondo te, dunque, e se non ho capito male, si sarebbe trattato, sin dal principio, di un piano machiavellico messo in atto dalle volpi della nostra diplomazia per ridurre l'India a più miti consigli?

Col gran bel risultato di farci ridere dietro dall'intero sistema solare?

 

Sarà .... :hmm:

 

Pinto, leggi tutto: inizio con

Se poi questo è il motivo (cosa su cui è lecito avere qualche riserva, ma anche questo forse si chiarirà in futuro)

 

DIREI CHE PER PRIMO HO DELLE RISERVE..... SUL PIANO MACCHIAVELLICO.

 

Scagnetti, sono d'accordo: salvo accordi sottobanco di cui non siamo e non possiamo essere a conoscenza, la gestione fa schifo. Ma temo che Di Paola sia il principale responsabile della cosa, per un malinteso senso di 'protezione' dei suoi uomini, che non sono più tali (è ministro, non ammiraglio, ora).

 

Attendiamo ancora, e vediamo che salta fuori.

 

Certo, se era bluff per avere supporto internazionale, è andata male (e non poteva essere altrimenti, visto che rimangiarsi la parola non è mai il massimo), se invece pensavamo di essere un grande paese, bastava lo chiedessero a me che gli dicevo che non è vero.

 

E che nel consesso internazionale, complice una serie infinita di motivi di cui questo è solo l'ultimo, contiamo quanto meritiamo.

 

poco.

Link to post
Share on other sites

Comunque, a parer mio, l'India ha sbagliato tutto sin dall'inizio: la faccenda di aver preso il nostro battello con l'inganno, le perizie molto discutibili, e tutto il resto, non mettono noi in vantaggio e non ci rendono le cose semplici di sicuro.

 

Più semplice sarebbe, se ci fosse scritto in chiaro da qualche parte:"Se i nostri sparano, li giudichiamo noi. Punto".

 

Così non è.

 

http://news.panorama.it/maro-perche-tornati-india

 

http://news.panorama.it/marco-ventura-profeta-di-ventura/maro-terzi-sucidio-diplomatico

 

Le ultime parole di Mistura.

Edited by -{-Legolas-}-
Link to post
Share on other sites

C'è un aspetto che può non apparire imnmediatamente chiaro nelle sue conseguenze, un aspetto apparentemente secondario, rispetto allo shock che ha preso un po' tutti dopo la sorpresa di ieri, ovvero le sinistre implicazioni della frase di Steffan De Mistura:

 

"Il governo indiano ha garantito che non ci sarà la pena di morte nei loro confronti"

 

Quì si riconosce implicitamente all'India la giurisdizione sulla vicenda! Tutta la linea, discutibile mediaticamente ma che aveva un suo senso, seguita fino a poco fa che non prevedeva di discutere il merito, ma di contestare la giurisdizione indiana, va improvvisamente a farsi benedire!

 

Con la sinistra implicazione che potrebbe apparire accettabile qualsiasi altra pena comminata da un qualsiasi tribunale indiano (nessun cenno di contestazione del famoso "tribunale speciale"), persino l'ergastolo.

 

Si è passati da un "noi non riconosciamo la vostra giuridizione" a un pericolosissimo "ci rimettiamo alla clemenza della corte", dopo aver irriso tali corti e l'opinione pubblica indiana (si veda questo commento: http://www.repubblica.it/esteri/2013/03/22/news/l_onore_perduto_della_democrazia-55094155/?ref=HREC1-2 che evidenzia le conseguenze negative che i due sottoufficiali dovranno subire) , dopo la quasi fuga sono scomparse anche eventuali attenuanti che prima non si volevano adottare.

Edited by Scagnetti
Link to post
Share on other sites

Trionfalismo e affari di bottega .... sono riusciti ad ottenere i loro scopi ed ora se ne litigano il merito ....

 

The government and the opposition clashed on Friday over who gets the credit for Italy sending back its two Marines to India to face trial, a decision welcomed across the political spectrum.

 

Fonte .... http://timesofindia.indiatimes.com/india/Marines-reach-Delhi-no-deal-with-Italy-Salman-Khurshid-says/articleshow/19128942.cms

Link to post
Share on other sites

Secondo te, dunque, e se non ho capito male, si sarebbe trattato, sin dal principio, di un piano machiavellico messo in atto dalle volpi della nostra diplomazia per ridurre l'India a più miti consigli?

Col gran bel risultato di farci ridere dietro dall'intero sistema solare?

 

Sarà .... :hmm:

 

 

io non ho parole, e non ho più la forza e la voglia di rispondere a certi "esseri" che svendono così facilmente l'onore nazionale, che si gloriano di dire che siamo un paese piccolo piccolo, da terzo mondo, visto che ormai l'india poi, è una superpotenza, quindi è giusto che siamo sempre genuflessi. Che poi sono gli stessi che dopo che affermano queste cose, non so bene se con soddisfazione o rammarico, poi negano la necessità di migliore questa triste condizione con l'acquisto di nuovi sistemi d'arma che pesino sulla bilancia delle nazioni. Ma qui sarebbe bastato solo avere un minimo di palle, quelle che chiediamo ai politici, ma che alla fine siamo noi a non avere, visto che continuiamo imperterriti a dare maggioranze bulgare ai vari parolai, pacifisti, antinazionalisti e antimilitari.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...