Jump to content
Sign in to follow this  
marco9023

L'italia ha armi per sole 2 ore di guerra intensa?

Recommended Posts

Annibale l'ha fatto........................

ricordo che anche la mia maestra delle elementari (1977) parlava delle spettro dell'invasione sovietica che, secondo lei , sarebbe passata dalla Jugoslavia attraverso il Friuli.........( non ho ancora capito perchè non l'hanno fatto gli alleati nella II° GM)

 

 

parliamo di carri armati...non è che possono passare dappertutto...e i posti dove possono passare credo che l'italia l isappia bene. In ogni guerra il paese che si difende è sempre avvantaggiato (a parità di esercito)

 

Non per dire...ma prima tiriamo fuori professori di religione...ora maestre delle elementari....suvvia!!

 

Pensi che se fosse stato conveniente attaccare a nordo non l'avrebbero fatto? Evidentemente non era conveniente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè trovandosi in Tunisia, gli alleati invasero la Sicilia e salirono su tenendosi le spalle al coperto. Annibale invase l'Italia dalle Alpi solo e solamente perchè povero non aveva scelta, dato che non poteva fare il salto nè dalla Tunisia, nè da nessun'altra parte (ora che ci penso forse era il tipo che gli piaceva più bighellonare in giro che fare guerre hi hi hi) e poi quella volta per sua fortuna non c'era una forza aerea romana con SPQR stampigliato sulle derive, sennò ai voglia a passare le Alpi sotto le bombe..., ma soprattutto l'Italia non era considerata obbiettivo prioritario al tempo degli alleati (e anche oggi non è che sia il Centro della Terra e forse è meglio così) dato che sapevano che agli italiani della guerra per fortuna non gliene fregava niente. Se devi entrare di forza in una casa, puoi sfondare un muro o una finestra. Io preferirei la finestra. Così se devi entrare in Italia, penisola con seimila chilometri di coste pianeggianti perchè mai vorresti farlo attraversando le Alpi?

 

L'Italia ha armi per soli due ore di guerra "intensa"? Per quello che vedo io ogni giorno, mi stupisce che ne abbia addirittura per due ore! Ma soprattutto: a chi dobbiamo fare la guerra intensa noi che non facciamo male a nessuno e siamo capaci di spendere 260.000 euro (mezzo miliardo di lire) solo per le agendine per il Senato della Repubblica?

Sai che ti dico? Messo con le spalle al muro, io do ragione al tuo prof di non so quale religione: spreco per spreco, tanto vale buttare i nostri soldi in agendine inutili per nullafacenti improduttivi, che in due ore o in due anni di "guerra intensa".

Edited by Vultur

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che qualche decina di anni sul groppone ce l'ho, e anche qualche decina di anni con le stellette, vi posto un vecchio ma interessante articolo che su 'Aviazione e Marina' del 1970 suscitò non poche polemiche.

 

Il quadro dipinto e' molto realistico: ovviamente, era 'di parte', nel senso che calcava la mano su quello che si temeva potesse succedere visto lo stato delle FFAA italiane dell'epoca (era in sostanza un pamphlet per denunciarne la scarsa efficenza).

 

ma rende bene l'idea della situazione.

 

Aggiungo che, con la caduta del Muro, furono ritrovati negli archivi dell'URSS e dei paese dell'ex Patto di Varsavia fior di piani per l'invasione dell'Europa. Come, peraltro, esistevano fior di piani Nato per una 'difesa avanzata' che significava, ne più ne meno, invadere mezza Europa Orientale per evitare di combattere solo sui nostri territori.

 

Mi permetto di far rilevare che il paragone 'guerre arabo israeliane' e' ben poco applicabile in campo europeo, sia per quanto riguarda i nostri confini, che Fulda: le condizioni erano totalmente differenti, cosi' come lo erano le forze eventualmente impiegate.

 

Buona lettura.

 

http://www.netwargamingitalia.net/forum/showthread.php?13912-ultime-100-ore-di-libert%E0-in-Italia

 

http://pub10.bravenet.com/forum/static/show.php?usernum=795583276&frmid=18&msgid=1081546&cmd=show

Edited by madmike

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo: ma non mi pare una novità sorprendente. Malgrado la dottrina NATO fosse ufficialmente basata su di una guerra 'di attrito' volta a fermare i russi sulle tre direttive previste (Fulda, Gottingen, La pianura del Nord) , come si puo' vedere bene qui:

 

http://mearsheimer.uchicago.edu/pdfs/A0005.pdf

 

non si pensava certo di fermarsi a quello: anche se lo scopo era quello di 'scoraggiare' i russi, con la minaccia di perdite insostenibili anche al confronto della Grande Guerra Patriottica, era evidente che la manovra, per agire sui fianchi e le retrovie, era ampiamente prevista: e questo voleva dire andare in Germania Est, o in Cecoslovacchia.

 

Peraltro, fin dagli anni 50 la strategia era 'forward defence', nel senso ampio del termine ('hold the enemy as far to the east of Germany as possible, by using all the offensive and defensive means available') , come si puo' trovare nell' eccellente The United States and Germany in the Era of the Cold War, 1945-1990: 1945-1968 Di Detlef Junker, disponibile anche su Google Books qui: http://books.google.it/books?id=-vPuoKrNRp8C&pg=PA234&lpg=PA234&dq=nato+forward+defense&source=bl&ots=Kl3lxvQbBS&sig=u5s1QXSG7I2fvJkUzDEulsmNgtY&hl=it&sa=X&ei=EUr7TrrvIaHb4QTN9OjiBQ&ved=0CCAQ6AEwATgK#v=onepage&q=nato%20forward%20defense&f=false

 

ma ripeto: non vedo di che meravigliarsi. Era evidente che una teoria 'solo difensiva' avrebbe portato agli stessi risultati, nel tempo, del 1945, ovvero che i russi, a spallate, sarebbero arrivati non a Berlino, che c'erano gia, ma a Parigi. Oppure che tutto si sarebbe dissolto in una nuvola a forma di fungo.

 

Quindi si ragionava (esattamente come qualunque comandante) in termini di difesa e di offesa. Poi: certo che noi non avremmo mai invaso, probabilmente, l'est per primi. Ma d'altro canto, non l'hanno fatto nemmeno loro, quindi alla fine e' stato tutto un colossale gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ero a conoscenza della difesa attiva e sulle puntate offensive ai fianchi delle direttrici di marcia sovietica, ho frainteso io la "difesa avanzata", interpretandola come un avanzata fino in Ukraina ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

bene dopo qualche ora finalmente ho finito di leggere l'articolo postato da madmike..... l'unica cosa che mi lascia perplesso e che in quella simulazione la NATO rimane a guardare, non ho ben capito per quale motivo...... se rimane a guardare e ignora l'articolo 5 non avrebbe creato un pericolosissimo precedente? cosa avrebbe impedito ai russi di muovere anche contro la gli altri paesi della NATO?(escluderei francia e inghilterra con un'arsenale atomico proprio se alle strette credo proprio che lo avrebbero usato.... )

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma le ultime 100ore di libertà dell'italia si basava anche sulla sensazione, certezza presso certi ambienti, che la NATO, e in special modo gli Stati Uniti, non sarebbero mai realmente intervenuti in difesa dei paesi "deboli" dell'alleanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

due cose:

 

- la prima, no, che si arrivasse a Mosca non era previsto. Non sono stati ritrovati, però, nel post-guerra fredda, nemmeno piani russi per arrivare a Londra....

 

- la seconda: le 100 ore sono, come detto, un pamphlet per illustrare lo stato di sostanziale inefficenza politico militare dell'Italia nel 1970. Le cose dopo cambiarono, specie con l'uscita della Jugoslavia da ogni tipo di alleanza (e, anzi, di vero e proprio contrasto con l'Urss9 che avrebbero impedito ogni tipo di attacco di sorpresa ai nostri confini.

 

Per quanto riguarda la difesa avanzata, visto che un immagine conta più di 1000 parole, vi posto quanto h trovato da 'NATO and the defence of the west' di Lawrence Martin, anno 1985:

 

forwardji.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

da cui si nota chiaramente che le dottrine FOFA o TripWire portano i combattimenti ben dentro il territorio della Germania Est.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×