Jump to content
Sign in to follow this  
Fibbra

Tacan 1 e 2

Recommended Posts

Parlando con alcuni colleghi è venuto fuori che esistono due tipi di Tancan, rispettivamente 1 e 2.

Qualcuno potrebbe spiegarmi la diffrenza tra i due dispositivi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlando con alcuni colleghi è venuto fuori che esistono due tipi di Tancan, rispettivamente 1 e 2.

Qualcuno potrebbe spiegarmi la diffrenza tra i due dispositivi?

Io so che esiste il VOR (VHF omnidirectional radio range- versione civile ) ed il TACAN (tactical air navigation -versione militare) e che talvolta questi due sitemi sono combinati (VORTAC). Il VOR ha un raggio di efficacia di 240 km mentre il TACAN attorno ai 360km il primo opera a frequenze comprese fra i 108.0 MHz e i 117.95 MHz ed il secondo fra i 960 MHz e 1215 MHz (da stazione a aeroplano)..poi il TACAN è più accurato di 1,5 volte il VOR ed inoltre ha il vantaggio che sul velivolo è meno ingombrante perchè a quanto pare il VOR ha un sistema d'antenne più ingombrante, è poi il TACAN integra la funzione del DME (distant measuring equipment) che cioè permette di identificare dall'aereo la base sullo stesso modello dell'IFF..ciè quel dispositivo che si occupa di affermare se il contatto sconosciuto è amico o nemico...comunque si trova tutto qui e molto più dettagliatamente:

 

http://it.wikipedia.org/wiki/VHF_Omnidirectional_Range

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Tactical_Air_Navigation

 

Spero essere stato d'aiuto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si a me sembra giusto quanto scritto sopra, solo che per le frequenze UHF del DME mi risultava tra 1.025 e 1.150 MHz, con 126 canali (uno ogni 0,99 MHz) .

 

@ Fibbra: sicuro che ti riferivi al tacan? Magari invece volevi dire VOR per esempio che so se vuoi usare due vor per fare il punto della tua posizione o Fix, se hai con te la carta strumentale che ti dice anche il nord magnetico di ogni stazione VOR e dovresti averla, dicono che puoi usare le radiali prese dai due VOR diversi per la determinazione della posizione del tuo aereo. Per cui nel ricevitore VOR (ovviamente devi per porza stare volando entro la portata di entrambi i VOR sennò è inutile) imposti prima una certa frequenza (primo VOR) e vedi la prima radiale sull'indicatore, poi reimposti sul ricevitore la seconda frequenza e vedi la seconda radiale. Se a bordo poi hai la fortuna di avere due impianti VOR li usi in contemporanea: uno lo sintonizzi sul primo vor, l'altro sul secondo vor, vedi le due radiali, le tracci sulla carta strumentale e dovresti vedere dove si incrociano a qual punto dovresti sapere dove ti trovi tu. Se hai due apparati vor è meglio nel senso che fai prima e la rapidità dovrebbe essere essenziale quando si tratta di accuratezza del calcolo, dato che mentre lo fai voli e se voli vuol dire che ti sposti. Questo forse potrebbe essere un discorso assimilabile con un "vor-1" e un "vor-2", ma il tacan che c'entra?

Inoltre riassumendo, il VOR ti dà semplicemente la tua posizione, ma non la distanza, rispetto alla stazione emittente a terra, cioè immagina un goniometro a 360° il cui centro è l'emittente a terra. Il VOR funziona con due segnali sfasati. Lo sfasamento tra i due è zero gradi nella direzione del Nord Magnetico (360°) della stazione a terra. Lo sfasamento tra i segnali aumenta via via che ci si allontana dalla direzione del nord magn., fino a raggiungere di nuovo i 359° mano a mano che si gira nel goniometro immaginario.

Quindi in questo cerchio hai 360 "raggi" che partono dal centro come in una ruota di carro e ognuno di questi raggi è una "radiale". Il tuo aereo si torverà a incrociare una di queste radiali.

Edited by Vultur

Share this post


Link to post
Share on other sites

santa2.jpg

 

 

parlando diciamo di TACAN e IFF....adesso siamo sotto il periodo natalizio. e .. di droni abbattuti.......ma....

Babbo Natale che identificazione IFF ha?.. :asd: e soprattutto avrà già depositato il piano di volo? :asd:

 

leggete allora questa............... :lol: presa da: ---> http://it.wikipedia.org/wiki/Babbo_Natale

 

Con l'avvento di Internet, sono stati pubblicati alcuni siti web affinché i bambini e gli adulti interessati potessero simbolicamente seguire via radar il percorso di Babbo Natale.[19] In realtà si tratta di un jet della US Air Force che parte da una base canadese per arrivare a Città del Messico, ma l'intento di seguire le gesta di Babbo Natale sono di molto precedenti. Ad esempio, nel 1955 Sears Roebuck, un grande magazzino di Colorado Springs, negli Stati Uniti, distribuì ai bambini il fantomatico numero di telefono di Babbo Natale, da chiamare il giorno della vigilia. Per un errore di stampa il numero corrispondeva però al comando della difesa aerea, che allora si chiamava CONAD (Continental Air Defense Command), un precursore del NORAD (North American Aerospace Defense Command). Harry Shoup, il comandante di turno quella sera, quando cominciò a ricevere le prime telefonate dei bambini si rese conto dell'errore e disse loro che sui radar c'erano davvero dei segnali che mostravano Babbo Natale in arrivo dal Polo Nord.

 

Dal 1958, anno di creazione del NORAD, statunitensi e canadesi hanno approntato un programma congiunto di monitoraggio di Babbo Natale, che ora è disponibile sul sito web del comando della difesa aerea[20].Allo stesso modo, molte stazioni televisive locali sparse per il Canada e gli Stati Uniti danno conto ai propri telespettatori della posizione di Babbo Natale, facendolo seguire dai propri meteorologi.

 

Sono anche disponibili alcuni siti web che seguono Babbo Natale tutto l'anno, mostrando le attività che si svolgono presso la sua fabbrica di giocattoli. In molti casi sono pubblicati anche indirizzi e-mail a cui inviare una versione più moderna delle letterine cartacee a Babbo Natale.

 

 

 

 

 

anche quì...la troverete.. :asd::asd::lol:B-)http://www.hoolinet.com/CurrentEvents/SantaClausShotDownByBushAdministration/tabid/421/Default.aspx

 

http://noradsanta.wikia.com/wiki/Canadian_NORAD_Region_and_the_Canadian_Contributions_to_the_NORAD_Tracks_Santa_Program

 

http://en.wikipedia.org/wiki/File:NTS_Santa_Jet_Fighter_Escort.jpg

 

:asd: hahahahahaha altrimenti....... :asd:http://www.southparkstudios.com/clips/104230/we-gotta-a-red-sleigh-down

538px-NTS_Santa_Jet_Fighter_Escort.jpg

Edited by eugy78 Fishbed

Share this post


Link to post
Share on other sites

parlando diciamo di TACAN e IFF....adesso siamo sotto il periodo natalizio. e .. di droni abbattuti.......ma....

Babbo Natale che identificazione IFF ha?.. :asd: e soprattutto avrà già depositato il piano di volo?

Mi immagino già la scena :asd: :

Awacs: sentry 01, stingray 01 you've got an uknown contact, 30 miles, 2000 ft..

Pilota: stingay 01 roger that, target locked, waiting for new instructions..

Awacs: sentry 01, stingray 01 we can't still identify the contact...keep ready to engage..we've got new informations the contact is red with yellow stars..we don't know wat exactly is but surely is bastard russian comunist aircraft..

you're allowed to open fire on hostyle.

Pilota: stingray01 , sentry 01, roger engaging.FOX 1 (parte un Aim-120)

ecco che babbo natale vede una luce che di solito fra le stelle non vede mai :asd: .. sembra puntare verso di lui ma non ne è propio sicuro..

Pilota: 01, Able

adesso è proprio sicuro.. ma babbo natale non può finire così no ? sicome come tutte le storie finisce bene si disimpegna dall'aim 120 portando le renne a 100%, effettuando il JETTISON dei regali, tirando incarti da regalo traslucidi a mo di flares ed un paio di virate a 6 :asd: .

QUINDI dopo questa inutile parentesi è MOLTO probaile che si verifichi un simile fatto se non si affretta a depositare un piano di volo..Poveretto..Ma si parlava di tacan 1 e 2 ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

sicuro che ti riferivi al tacan? Magari invece volevi dire VOR per esempio che so se vuoi usare due vor per fare il punto della tua posizione o Fix, se hai con te la carta strumentale che ti dice anche il nord magnetico di ogni stazione VOR e dovresti averla, dicono che puoi usare le radiali prese dai due VOR diversi per la determinazione della posizione del tuo aereo. Per cui nel ricevitore VOR (ovviamente devi per porza stare volando entro la portata di entrambi i VOR sennò è inutile) imposti prima una certa frequenza (primo VOR) e vedi la prima radiale sull'indicatore, poi reimposti sul ricevitore la seconda frequenza e vedi la seconda radiale. Se a bordo poi hai la fortuna di avere due impianti VOR li usi in contemporanea: uno lo sintonizzi sul primo vor, l'altro sul secondo vor, vedi le due radiali, le tracci sulla carta strumentale e dovresti vedere dove si incrociano a qual punto dovresti sapere dove ti trovi tu. Se hai due apparati vor è meglio nel senso che fai prima e la rapidità dovrebbe essere essenziale quando si tratta di accuratezza del calcolo, dato che mentre lo fai voli e se voli vuol dire che ti sposti. Questo forse potrebbe essere un discorso assimilabile con un "vor-1" e un "vor-2", ma il tacan che c'entra?

Inoltre riassumendo, il VOR ti dà semplicemente la tua posizione, ma non la distanza, rispetto alla stazione emittente a terra, cioè immagina un goniometro a 360° il cui centro è l'emittente a terra. Il VOR funziona con due segnali sfasati. Lo sfasamento tra i due è zero gradi nella direzione del Nord Magnetico (360°) della stazione a terra. Lo sfasamento tra i segnali aumenta via via che ci si allontana dalla direzione del nord magn., fino a raggiungere di nuovo i 359° mano a mano che si gira nel goniometro immaginario.

Quindi in questo cerchio hai 360 "raggi" che partono dal centro come in una ruota di carro e ognuno di questi raggi è una "radiale". Il tuo aereo si torverà a incrociare una di queste radiali

 

Ti ringrazio per questa spiegazione molto precisa. Conosco il VOR e il DME (sistema per rilevare la distanza dalla stazione). Ma sono sicuro al 100% che il mio collega si riferiva al tacan, in quanto parlavamo di un velivolo militare. Forse diguarda la frequenza alla quale il sistema lavora, ma è solo un ipotesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio per questa spiegazione molto precisa. Conosco il VOR e il DME (sistema per rilevare la distanza dalla stazione). Ma sono sicuro al 100% che il mio collega si riferiva al tacan, in quanto parlavamo di un velivolo militare. Forse diguarda la frequenza alla quale il sistema lavora, ma è solo un ipotesi.

Prego :D .Quello che ho scritto è quello che appena so riguardo a sistemi di navigazione.. quindi se dovessi imbattermi nell'oscuro TACAN 2 nella giungla di internet vedrò di metterlo al più presto sul topic.. poi siccome dici collega vorrà dire che hai il brevetto ( che fortuna!!!!!!!!!!!!) e magari può anche rispiegarti cosè il TACAN 2.. sarebbe utile se poi lo postassi QUI!!! :okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...