Jump to content
TT-1 Pinto

E continuano ad essere curiosi ....

Recommended Posts

Ein sai anticipare il passaporto dell'anatra? Non sono solo i russi a ficcare il naso sui cieli altrui

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se sono in un paese NATO possono fare quello che vogliono.. Cos'è... I russi possono schierare 20,000 uomini ai confini e non dovremmo "preoccuparci", mentre loro, per 3000 uomini dovrebbero essere scandalizzati?

 

Concordo, speriamo che nessuna anatra finisca per terra. Se magari volassero con il transponder acceso sarebbe tutto più semplice

 

No, non sono solo i russi, ma ultimamente sono loro ad esercitare con una certa frequenza la cosa. E mi ripeto, se un aereo fosse abbattuto in uno spazio aereo di altrui nazione nessuno si potrebbe lamentare, ne NATO ne russia

Edited by Ein

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non penso sia una questione di quantità, ma di qualità. Se il vicino di casa fa fare al suo cane i bisogni nel mio giardino, io non è che mi consolo perchè il cane ne ha fatta poca. Che mandino allora un centinaio di carri armati russi ultimo modello sul confine canadese o messicano degli Stati Uniti e vediamo se gli americani si scandalizzano, o magari no perchè tanto i carri russi sono solo un centinaio e per così poco che volete che sia, anzi mandatecene un paio di reggimenti almeno ...


Lo so pure io che la Russia non ha mai amato avere estranei direttamente sui suoi confini, allora il gesto è voluto. Gli aerei russi sarebbero "cattivi" e "aggressivi" e invece i carri armati americani in Lettonia sarebbero "buoni" e "difensivi"?


Non sempre il faccio quello che voglio è opportuno, nè, tanto meno, utile (e poi utile a chi?).


E tutto questo, su suolo continentale europeo, cioè noi europei siamo ancora capaci, nel 2014, di essere talmente divisi e impotenti da schierarci gli uni con una certa potenza e gli altri con l'altra, un po' come in America nell'ottocento gli Arapao e i Moicani con i bianchi, scommetto che saremmo anche capaci di combatterci, tanto per far contenti gli altri, perchè il livello è questo.


Edited by Gambler

Share this post


Link to post
Share on other sites

Collisione in volo sfiorata fra un F-16 norvegese e un Mig-31 russo. Nell'articolo che sto postando non lo dice, ma pare che i norvegesi siano decollati su scramble, intercettando una formazione russa (nello spazio internazionale, ma bisognerebbe capire se i russi erano nella ADIZ). Il pilota norvegese si è visto arrivare il Mig da dietro, che secondo gli analisti è passato ad una distanza di circa 20 metri. Ora, i russi è ovvio che stiano diventando un pochino troppo aggressivi, ma mi domando come mai il pilota norvegese, durante uno scramble, si sia tenuto il Mig alle spalle. Le cause potrebbero essere molteplici, potrebbe non averlo visto o altro. Comunque, vi lascio alla notizia, e al video.

 

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/oslo-sfiorata-collisione-f-16-mig_2082500201402a.shtml

 

Edit, Rettifico. Formazione russa: pare si trattasse di un SU-34 Fullback con un serbatoio esterno e armato di Vympel R-73.

Edited by fabio-22raptor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fabio... potrebbe essere anche il contrario, ossia che l'F-16 norvegese fosse l'intruso....
Spero che per la Norvegia sia cosi, in quanto sarebbe umiliante alzarsi in volo per un Mig-31 (o un Su-34) e una volta su, non trovarli e vederseli spuntare dalla coda

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no.. in tutti gli articoli che ho letto di parla di scramble norvegese, e sono state le stesse autorità norvegesi a diffondere il video con annessa dichiarazione contro l'atteggiamento russo. Anche se l'episodio viene dato sulle acque internazionali. Poi, storicamente parlando, di solito sono i russi a farsi i giretti. L'F-16 si è alzato per intercettare il Fullback, e poi è arrivato il Foxhound da dietro. Come sia possibile che il norvegese non lo abbia visto rimane un mistero

Share this post


Link to post
Share on other sites

I giretti li fanno anche i buoni: solitamente però non sono fatti da caccia e affini. L'episodio dell'RC-135 sui cieli del Baltico a Luglio è eloquente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mustanghino, numericamente parlando, non possiamo certo negare che siano i russi a condurre il maggior numero di missioni del genere. Inoltre vorrei ricordare che l'F-16 ha intercettato un Fullback con un pod di cui ancora non si hanno conoscenze. I giretti li ganno anche i "buoni", però non si mettono a far castronerie che possano compromettere la sicurezza in volo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fabio che ci sarà mai dentro quel pod........ la NATO dovrebbe ringraziarli, cosi evitano di spendere i soldi in spionaggio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che quando si compiono azioni simili (intimidatorie) mettendo a rischio la sicurezza in volo, nessuno ringrazia nessuno... credo che lo abbia notato anche tu che i russi di recente sono molto piu' aggressivi. Ti risulta che gli aerei USA o NATO se intercettati facciano cosette del genere? Ti risulta che gli aerei USA o NATO quando sono loro a intercettare compiano azioni intimidatorie? A me non risulta.. mentre nelle pagine addietro qualche episodio della V-VS "alla carica" l'ho riportato. Per non parlare del volare senza transponder acceso... dai... e' palese che l'aggressivita' russa si sia intensificata rispetto al periodo ante- crisi in Ucraina.

Edited by fabio-22raptor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che l'aggressività russa derivi da una precisa volontà politica. Dimostrare di essere pronti addirittura a una guerra e dimostrare di non temerla. Perché fare questo? Proprio perché sanno di non avere nessuna speranza in un conflitto convenzionale e perché sanno che un conflitto nucleare incenerirebbe la Rodina. In pratica se la fanno sotto e cercano una forma di deterrenza preventiva

Edited by Ein

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che l'aggressività russa derivi da una precisa volontà politica. Dimostrare di essere pronti addirittura a una guerra e dimostrare di non temerla. Perché fare questo? Proprio perché sanno di non avere nessuna speranza in un conflitto convenzionale e perché sanno che un conflitto nucleare incenerirebbe la Rodina. In pratica se la fanno sotto e cercano una forma di deterrenza preventiva

E dal 1600 che l'occidente ripete questa cantilena fino alla noia.

La Russia ne ha viste di guerre ma esiste ancora l'Europa invece é diventata una colonia di sfruttamento.

Edited by davide9610

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

l'Europa invece é diventata una colonia di sfruttamento.

ci deludi profondamente. tale boiata è da sempre uno dei cavalli di battaglia dei nostalgici nazi-fascisti, i quali, rosicando che il loro amato asse è stato spianato dalle bieche plutocrazie, cianciano di improbabili colonie europee, non potendo gongolarsi nel terzo riech.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci deludi profondamente. tale boiata è da sempre uno dei cavalli di battaglia dei nostalgici nazi-fascisti, i quali, rosicando che il loro amato asse è stato spianato dalle bieche plutocrazie, cianciano di improbabili colonie europee, non potendo gongolarsi nel terzo riech.

Sinceramente le tue sono accuse assurde,ci sono stati e ci sono ancora oggi un sacco di paesi che non hanno una politica estera e a volte anche economica non indipendente.

 

Era chiaro nel 45 che tutti i paesi dell'Europa occidentale sarebbero stati soprattutto per quanto riguarda la politica estera dei burrattini degli Usa cosi come a oriente sarebbero stati legati all'Urss.

 

La mia era la solita risposta alle solita frase sul generis "I Russi hanno l'anello al naso","Basta dare un calcio alla porta e tutto crolla".

 

Tornando alle tue accuse di nazifascismo "il mio amato asse" é stato spianato anche e soprattutto(per la parte germanica) dall'Urss poi non sono di certo io che sostengo i nipoti di quei vermi collaborazionisti che oggi ordinano di sparare con l'artiglieria sulle cittá,ammazzano indiscriminatamente prigionieri.

 

Un piccolo esempio da fonte americanissima http://www.newsweek.com/evidence-war-crimes-committed-ukrainian-nationalist-volunteers-grows-269604

Share this post


Link to post
Share on other sites
l'Europa invece é diventata una colonia di sfruttamento.

 

 

 

 

 

Molti russi vivrebbero benissimo in questa "colonia di sfruttamento" visto che per redditi, welfare state e diritti civili sono ben piu ricchi che in Russia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Non mi risulta che gli RC135 quando svolazzano per i loro scopi in modalità "spione on" abbiano il trasponder acceso, ne che lo fanno altri assetti occidentali: certo che un conto è il mare del Nord un altro il mare Bianco quanto a traffico aereo.

 

2) Che devono fare i russi per essere buoni???? Smembrarsi in 100 stati? Dichiarare che le loro risorse naturali sono bene comune di tutte le nazioni, e che una nazione come il Portogallo ha ugual diritto di sfruttarle???

Share this post


Link to post
Share on other sites

mustanghino, cerchiamo, però, di non farci prendere dall'isteria. è un dato oggettivo che in URSS non si siano mai fatti problemi a tirare giù qualsivoglia aereo, cosa che in occidente non è stato mai fatto. sul forum esistono tante discussioni che ne parlano.

 

il resto è, perdonami, fuffa. nessuno ha dichiarato di volere una russia sembrata e terra di goduria per terzi e non vedo cosa c'entrino i portoghesi.

 

sicuramente, esistono ragioni, più o meno profonde e più o meno condivisibili, per l'atteggiamento muscolare dei russi. tuttavia, siamo anche nel 2014, tra poco 2015, nessuno li vuole invadere, i mongoli sono un ricordo storico... e loro iniziano a scadere nel ridicolo con certe dimostrazioni. rientra nel normale gioco delle parti spiarsi ma, appunto, è un gioco con certe regole... non si sono mai viste simulazioni di attacco da parte dell'occidente o abbittimenti random.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unico caso clamoroso di abbattimento da parte dei Russi è stato quello del volo KAL diretto dall'Alaska a Seoul. Gli Usa hanno sulla coscienza l'Airbus Iraniano, e gli Israeliani un velivolo civile libico, senza contare gli stessi Ucraini abbatterono un Tupolev russo una decina di anni fa: non sono i soli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

2) Che devono fare i russi per essere buoni???? Smembrarsi in 100 stati? Dichiarare che le loro risorse naturali sono bene comune di tutte le nazioni, e che una nazione come il Portogallo ha ugual diritto di sfruttarle???

Dedicarsi a sviluppare compiutamente il proprio paese (che in alcune zone remote è rimasto praticamente al medioevo) e la propria economia (ad oggi sono essenzialmente un esportatore energetico, continuando nella loro politica diventeranno una colonia energetica cinese), rinunciare ad imporre con la forza la propria influenza su paesi ex Urss che la rifiutano in modo chiaro e cominciare ad abbandonare la paranoia che vuole l'esistenza di un piano occidentale /NATO per distruggere la Rodina sarebbe un grande passo avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dedicarsi a sviluppare compiutamente il proprio paese (che in alcune zone remote è rimasto praticamente al medioevo) e la propria economia (ad oggi sono essenzialmente un esportatore energetico, continuando nella loro politica diventeranno una colonia energetica cinese), rinunciare ad imporre con la forza la propria influenza su paesi ex Urss che la rifiutano in modo chiaro e cominciare ad abbandonare la paranoia che vuole l'esistenza di un piano occidentale /NATO per distruggere la Rodina sarebbe un grande passo avanti.

Ein in ucraina é il governo filoamericano che sta tentando di riprendersi una regione ribelle con la forza non scambiamo le carte in tavola.

 

Forse non ci sará un piano per distruggere la Rodina ma diversi tentativi di destabillizzare l'economia russa(in modo da far salire al potere oligarchi in stile Yeltsin proni agli americani) sono stati fatti e si continuano a fare,quindi il loro essere molto sensibili sull'allineamento dei paesi confinanti é più che giustificabile.

 

Senza scordare che la Russia in poco meno di 100anni ha subito ben 2 aggressioni esterne che le hanno causato decine di milioni di morti e questo a livello di mentalitá ha il suo peso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rispetto a Yeltsin, ossia 15 anni fa, la Russia ha fatto passi da giganti......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ein in ucraina é il governo filoamericano che sta tentando di riprendersi una regione ribelle con la forza non scambiamo le carte in tavola.

 

Forse non ci sará un piano per distruggere la Rodina ma diversi tentativi di destabillizzare l'economia russa(in modo da far salire al potere oligarchi in stile Yeltsin proni agli americani) sono stati fatti e si continuano a fare,quindi il loro essere molto sensibili sull'allineamento dei paesi confinanti é più che giustificabile.

 

Senza scordare che la Russia in poco meno di 100anni ha subito ben 2 aggressioni esterne che le hanno causato decine di milioni di morti e questo a livello di mentalitá ha il suo peso.

No. Il governo ucraino sta tentando di respingere l'invasione di uno stato esterno, che usa la strategia della hybrid warfare. E non ci sono tentativi di destabilizzare alcunchè. Si tratta di contromisure prese dalla comunità internazionale per combattere l'aggressività politica e militare di mosca. Il resto è propaganda. Se te la sei bevuta, è un problema tuo.

Edited by Ein

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...