Jump to content
Sign in to follow this  
armand

eurocopter cougar

Recommended Posts

L'Albania ne ha ordinati cinque di questi elicotteri, è una buona scelta oppure erano meglio i blackhawk??

 

bisogna considerare molti fattori, il costo di ogni singolo esemplare, il costo di manutenzione, quello di un'eventuale modernizzazione dell'avionica ecc... in un futuro prossimo. e poi il black hawk ha più di 30 anni ci sono macchine più moderne ed ugualmente qualificate per determinati compiti come l'NH90... certo io ho fatto tutto questo bel discorso sull'età del black hawk quando l'eurocopter couguar è stato introdotto nel 68...

Share this post


Link to post
Share on other sites

bisogna considerare molti fattori, il costo di ogni singolo esemplare, il costo di manutenzione, quello di un'eventuale modernizzazione dell'avionica ecc... in un futuro prossimo. e poi il black hawk ha più di 30 anni ci sono macchine più moderne ed ugualmente qualificate per determinati compiti come l'NH90... certo io ho fatto tutto questo bel discorso sull'età del black hawk quando l'eurocopter couguar è stato introdotto nel 68...

 

 

Occorre aggiungere l'impegno (a tutti i livelli) francese. In Svizzera lo si sa da decenni: all'inizio degli anni 60 il Mirage III ha "vinto" sul Draken svedese probabilmente per pressioni di Parigi, negli anni 80 il Superpuma (e di conseguenza il Cougar) ha battuto il Black hawk ("preferito") per l'intervento della presidenza francese che, per accelerare la scelta, ha obbligato il costruttore a consegnare tre apparecchi da dimostrazione. Risultato: in definitiva si tratta di macchine ottime e che non hanno creato problemi. I due apparecchi non sono certamente uguali: quello americano è decisamente più "militare", impressiona di più. L'elicottero francese è molto "civile". Mi pare che quanto ai costi si sia alla pari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occorre aggiungere l'impegno (a tutti i livelli) francese. In Svizzera lo si sa da decenni: all'inizio degli anni 60 il Mirage III ha "vinto" sul Draken svedese probabilmente per pressioni di Parigi, negli anni 80 il Superpuma (e di conseguenza il Cougar) ha battuto il Black hawk ("preferito") per l'intervento della presidenza francese che, per accelerare la scelta, ha obbligato il costruttore a consegnare tre apparecchi da dimostrazione. Risultato: in definitiva si tratta di macchine ottime e che non hanno creato problemi. I due apparecchi non sono certamente uguali: quello americano è decisamente più "militare", impressiona di più. L'elicottero francese è molto "civile". Mi pare che quanto ai costi si sia alla pari.

come costi credo che il cougar costi di più xchè è più grande e comunque sono elicotteri da trasporto non credo i blackhawk vengano impiegati in combattimenti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

come costi credo che il cougar costi di più xchè è più grande e comunque sono elicotteri da trasporto non credo i blackhawk vengano impiegati in combattimenti...

 

come no? le truppe dove dovrebbero trasportarle? il compito di elicotteri come il black hawk è trasportare un buon numero di truppe dove servono, anche durante un combattimento, altro compito è quello di portare via i feriti e le truppe una volta finito ciò che dovevano fare. non per niente sono anche armati e blindati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

come no? le truppe dove dovrebbero trasportarle? il compito di elicotteri come il black hawk è trasportare un buon numero di truppe dove servono, anche durante un combattimento, altro compito è quello di portare via i feriti e le truppe una volta finito ciò che dovevano fare. non per niente sono anche armati e blindati.

 

 

Direi che l'apparecchio americano "appare" molto più da guerra dell'elicottero francese. Certamente i Superpuma/Cougar sono abbastanza polivalenti: in Svizzera servono per trasporti di commissioni federali in posti discosti, in qualche caso di giornalisti per conferenze stampa "sul campo", per lo spegnimento di incendi a sud delle Alpi. Consentono evidentemente il trasporto di 18 soldati completamente armati: i 27 esemplari della Luftwaffe svizzera possono dunque portare un battaglione di fanteria in una sola ondata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

come no? le truppe dove dovrebbero trasportarle? il compito di elicotteri come il black hawk è trasportare un buon numero di truppe dove servono, anche durante un combattimento, altro compito è quello di portare via i feriti e le truppe una volta finito ciò che dovevano fare. non per niente sono anche armati e blindati.

si certo devono trasportare le truppe ma non sono elicotteri d'attacco, l'armamento al massimo serve x l'autodifesa.... cmq di solito il Blackhawk con quale armamento è equipaggiato??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi che l'apparecchio americano "appare" molto più da guerra dell'elicottero francese. Certamente i Superpuma/Cougar sono abbastanza polivalenti: in Svizzera servono per trasporti di commissioni federali in posti discosti, in qualche caso di giornalisti per conferenze stampa "sul campo", per lo spegnimento di incendi a sud delle Alpi. Consentono evidentemente il trasporto di 18 soldati completamente armati: i 27 esemplari della Luftwaffe svizzera possono dunque portare un battaglione di fanteria in una sola ondata.

 

un nh 90 trasporta 20 uomini, un black hawk 14. come fa una macchina così anziana e non " straordinaria" a trovare ancora acquirenti? solo per le pressioni fatte dagli stati costruttori agli acquirenti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

un nh 90 trasporta 20 uomini, un black hawk 14. come fa una macchina così anziana e non " straordinaria" a trovare ancora acquirenti? solo per le pressioni fatte dagli stati costruttori agli acquirenti?

 

nh90 ed il "cougar as532al" non sono la stessa cosa.. e cmq il cougar può trasportare 25 uomini equipaggiati

Edited by armand

Share this post


Link to post
Share on other sites

nh90 ed il "cougar as532al" non sono la stessa cosa.. e cmq il cougar può trasportare 25 uomini equipaggiati

 

I "Cougar" svizzeri (attualmente 11, uno è andato perso la primavera scorsa) sono stati forniti fra il 2001 e il 2002 come completamento della linea di 15 "Superpuma". Possono portare un massimo di 18 soldati equipaggiati. Come civile sono stato più volte su questi elicotteri e assicuro che, in 18, si sta stretti...Se aggiornati sono sempre moderni: i Superpuma sono in fase di aggiornamento (presso RUAG) per portarli allo standard dei Cougar. Acquisti del genere sono fatti per una durata di almeno 40 anni, quindi che conta soprattutto, è il costante aggiornamento della strumentazione. Si può vedere il sito del Dipartimento della difesa svizzero: vi sono indicazioni anche in italiano.

 

www.vbs.ch

Share this post


Link to post
Share on other sites

un nh 90 trasporta 20 uomini, un black hawk 14. come fa una macchina così anziana e non " straordinaria" a trovare ancora acquirenti? solo per le pressioni fatte dagli stati costruttori agli acquirenti?

Se parli del Blackhawk...

Forse perchè è una macchina affidabile e di riferimento nella sua categoria?che dici?

Edited by matteo16

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se parli del Blackhawk...

Forse perchè è una macchina affidabile e di riferimento nella sua categoria?che dici?

 

no parlavo del soggetto del topic, il cougar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusami del malinteso :D

 

non c'è problema, capita :)

posto un video carino, lo faccio qui e non sulla sezione video perchè devo fare alcune domande inerenti a quello che vedrete.

http://www.youtube.com/watch?v=PBwn0Pmgt2g&feature=player_detailpage

certo non è un agile ballerino ma nemmeno un mattone. cos'è quella botola che si vede verso il retro della macchina? in caso di carico eccessivo quest'elicottero può partire "in movimento" per acquistare potenza? a terra sembrava molto impacciato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

un nh 90 trasporta 20 uomini, un black hawk 14. come fa una macchina così anziana e non " straordinaria" a trovare ancora acquirenti? solo per le pressioni fatte dagli stati costruttori agli acquirenti?

 

in campo militare credo che gli acquisti si facciano sempre in questo modo cioè per via di pressioni varie, in gara c'erano anke la sikorsky e la italiana augusta ma l'ha spuntata la eurocopter.... e comunque con quei soldi 75 milioni di euro per 5 elicotteri se ne potevano prendere molti più blackhawk... anche come costi di manutenzione credo che i francesi siano abbastanza salati....

Share this post


Link to post
Share on other sites

in campo militare credo che gli acquisti si facciano sempre in questo modo cioè per via di pressioni varie, in gara c'erano anke la sikorsky e la italiana augusta ma l'ha spuntata la eurocopter.... e comunque con quei soldi 75 milioni di euro per 5 elicotteri se ne potevano prendere molti più blackhawk... anche come costi di manutenzione credo che i francesi siano abbastanza salati....

 

 

Mettiamoci in mente che i due apparecchi di cui si parla non sono "baracche" anche se non sono nuovissimi: sono modelli sperimentati in uso presso vari Paesi. I Superpuma/Cougar sono presentati con successo in vari meeting aeronautici dal "Superpuma Display Team" delle FA svizzere. Quanto al costo: di solito una forza armata chiede la fornitura di apparecchi con pezzi di ricambio e supporto formativo. Per questo motivo non è facile dire quanto costino effettivamente al pezzo. Date le tradizionali alte pretese svizzere la fattura alla Confederazione è solitamente maggiore rispetto a quella per altre nazioni. Poi: la manutenzione, in Svizzera, è fatta esclusivamente dall'industria nazionale. Non mi pare il caso dell'Albania (ci penserà Eurocopter immagino).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel caso albanese credo che l'acquisto sia anche conseguenza dell'impegno tedesco e francese nell'area. Però non sottovalutiamo le caratteristiche della macchina: ok che le vendite militari sono soggette a forti pressioni politiche, ok che ci sono delle macchine più nuove, ma potrebbe essere anche che l'Albania necessitasse di macchine affidabili e relativamente poco costose, in quel caso il Cougar è un'ottima scelta.

 

Il Black Hawk è tutt'altro elicottero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...