Jump to content
Sign in to follow this  
°Delta

Osama Bin Laden Ucciso in Pakistan

Recommended Posts

Era l'ora

che fosse stato in Pakistan era quasi scontato, come avete detto speriamo che si faccia un bel ripulisti in quello stato.

Che, ricordiamolo, è dotato di armi nucleari .... con tutto quello che la cosa può comportare ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene bene, ottimo inizio di giornata!

Ora la politica estera americana sarà ad un punto di svolta avendo raggiunto il suo primo obiettivo, dimostrando che tutto quello fatto finora ha portato all'uccisione di colui che organizzò l'11 settembre. Che i complottisti e chi odia la politica estera americana si facciano una bevuta e girino al largo rimanendo melle loro houses!

Al Qaeda non è certo morta, bisogna continuare per debellarla!

Spero che questo spinga le difese di tutto il mondo, specialmente quella italiana, a profondere maggior impegno e fondi per lo sviluppo!

Edited by ChengduSecret

Share this post


Link to post
Share on other sites

Possibile che l'unità che ha compiuto la missione sia questa Navy SEAL Team Six ? Non conosco tutte le forze speciali.

Aggiungo inoltre, che l'identificazione del corpo è avvenuta tramite riconiscimento facciale, e non tramite DNA, che non mi spiego come sia possibile realizzare in così breve tempo.

Dulcis in fundo, molto probabilmente sarà sepolto in mare, perchè nessun paese vuole la salma.

Edited by -{-Legolas-}-

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da anni ormai il seal team six si chiama DEVGRU, son senz'altro l'unità più indicata per compiere missioni del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunqe fa davvero pensare, che si trovasse così vicino alla capitale Islamabad...e per di più in una città abbastanza popolosa, nel pieno centro cittadino, località che ha anche la presenza di una accademia militare, ed esercito....

Share this post


Link to post
Share on other sites

...Dulcis in fundo, molto probabilmente sarà sepolto in mare, perchè nessun paese vuole la salma.

 

No no, oh! Che sepolto in mare! Io la salma la voglio vedere e toccare! Vedere per credere.

 

 

 

comunqe fa davvero pensare, che si trovasse così vicino alla capitale Islamabad...e per di più in una città abbastanza popolosa, nel pieno centro cittadino, località che ha anche la presenza di una accademia militare, ed esercito....

 

Beh veramente pure da noi in Italia ci sono boss latitanti arrestati dopo che per anni e anni sono vissuti tranquilli e indisturbati nel centro di diversi capoluoghi di regione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no, oh! Che sepolto in mare! Io la salma la voglio vedere e toccare! Vedere per credere.

 

 

Eppure siamo in queste condizioni.

 

Adesso scegli tu: Bagram, e i mussulmani di mezzo mondo si solleveranno, o il mare, e noi ci teniamo il dubbio. Noi inteso come io e te, perchè di sicuro Obama sa chi è stato accoppato ieri.

 

Da La Stampa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran bella notizia. Non mi meraviglia che si nascondesse in un'area urbana, paradossalmente più sicura di una zona isolata. Mi aspettavo che vivresse in Arabia protetto dalla sua ricchissima famiglia.

Unico rammarico: magarai catturato vivo, processato e umiliato avrebbe potuto significare un colpo ancora più duro per Al Quaeda ma, a quanto pare, ha opposto resistenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reallyvirtual è un programmatore di computer pachistano che vive a 250m dal fortino, stanotte ha twitterato in diretta senza sapere fino al mattino, che l'operazione in corso era quella per l'assalto a Bin Laden.

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo che gli USA non abbiano preso un abbaglio. Non vorrei che questo spunta fuori con un video in TV dicendo che è resuscitato dopo 3 giorni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

haha :)

"c'è un elicottero sopra....questo non è normale....."

vedi cosa vuol dire la rete.......si può discutere all'infinito e ci sono tante variabili ma una cosa è certa senza internet tutto il macello rivoluzionario dei paesi islamici non sarebbe avvenuto, e siamo solo all'inizio secondo me, aspetto la Siria e poi l'Iran.

Share this post


Link to post
Share on other sites

.....

Beh veramente pure da noi in Italia ci sono boss latitanti arrestati dopo che per anni e anni sono vissuti tranquilli e indisturbati nel centro di diversi capoluoghi di regione...

verissimo...;)

La foto hanno decretato che è del tutto farlocca.

 

Speriamo ci siano prove dell'uccisione di bin laden.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no, oh! Che sepolto in mare! Io la salma la voglio vedere e toccare! Vedere per credere.

 

 

 

 

 

Beh veramente pure da noi in Italia ci sono boss latitanti arrestati dopo che per anni e anni sono vissuti tranquilli e indisturbati nel centro di diversi capoluoghi di regione...

 

 

Mah, io sono molto scettico.....

L'avessero fatto gli Israeliani......ok ad occhi chiusi, sulla qualità dei servizi segreti USA invece mi astengo da ogni commento.

 

A livello mediatico poi siamo alla barzelletta.

Un uomo che tutti negli USA avrebbero arrostito come un Marshmallows non viene neanche fotografato, il corpo viene, si badi bene, in ossequio alla religione Islamica SUBITO sepolto in mare...

mi sa che dovremo sorbirci tonnellate di fumettoni sulla morte vera o presunta....

 

E la cosa puzza ancora di più pensando al crollo della popolarità di Obama, con il Partito Democratico che spinge nell'ombra per la candidatura di Bloomberg, con la storia del certificato di nascita fasullo, con i sondaggi che danno i Rep in vantaggio di due cifre sui dem.......

 

Chi vivrà....vedrà

 

G.L.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi io non credo che l'amministrazione Obama dia la notizia senza esserne certi, vi immaginate se questo spunta fuori in un video di al jazera, che figura ci fanno?

nono è stecchito, al limite lo hanno tirato fuori dal freezer in questo delicato momento dove vediamo che il presidente degli Stati Uniti è costretto a far vedere il suo certificato di nascita in tv, ma è fantapolitica....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, io sono molto scettico.....

L'avessero fatto gli Israeliani......ok ad occhi chiusi, sulla qualità dei servizi segreti USA invece mi astengo da ogni commento.

 

A livello mediatico poi siamo alla barzelletta.

Un uomo che tutti negli USA avrebbero arrostito come un Marshmallows non viene neanche fotografato, il corpo viene, si badi bene, in ossequio alla religione Islamica SUBITO sepolto in mare...

mi sa che dovremo sorbirci tonnellate di fumettoni sulla morte vera o presunta....

 

E la cosa puzza ancora di più pensando al crollo della popolarità di Obama, con il Partito Democratico che spinge nell'ombra per la candidatura di Bloomberg, con la storia del certificato di nascita fasullo, con i sondaggi che danno i Rep in vantaggio di due cifre sui dem.......

 

Chi vivrà....vedrà

 

G.L.

 

 

Beh, se gli americani avessero dato la notizia senza esserne più che sicuri sarebbero dei veri idioti. Bin Laden potrebbe uscirsene fuori con un video e annunciare al mondo la bufala. Forse ha ragione Nippur, hanno messo la notizia in freezer e l'hanno tirata fuori quando ritenevano necessario.

Però sono d'accordo, ci sorbiremo un sacco di polpettoni complottisti.

Cmq a quanto mi risulta (fonte: Federico Rampini, La Repubblica) Obama è in vantaggio sui sondaggi, sebbene la sua popolarità sia ai minimi storici. Insomma, lui non è apprezzato dal'elettorato, ma i repubblicani lo sono ancora meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che i mezzi di informazione stiano attualmente tirando fuori di tutto e di più ma che, in realtà e soltanto a poche ore dall'accaduto, non siano in effetti a conoscenza di molto, oltre a quel poco che è stato lasciato trapelare.

E che quel poco sia in buona parte frutto di disinformazione, cosa del resto logica, con lo scopo precipuo di non mettere in piazza le tecniche operative e, soprattutto, i reparti e gli uomini che le hanno messe in atto, se non altro per una semplice questione di sicurezza nei loro confronti.

Attenzione, quindi, a non prendere per oro colato tutto quanto viene detto o scritto ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la notizia l'hanno fatta dare al Presidente Obama di sicuro e' certa.

Nessuno nega loro la possibilita' di essersi tenuti un campione del corpo per eseguire un controllo del Dna.

Basta loro un confronto di dna con un parente, magari un figlio..

 

Complimenti per l'ottima missione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, se gli americani avessero dato la notizia senza esserne più che sicuri sarebbero dei veri idioti. Bin Laden potrebbe uscirsene fuori con un video e annunciare al mondo la bufala. Forse ha ragione Nippur, hanno messo la notizia in freezer e l'hanno tirata fuori quando ritenevano necessario.

Però sono d'accordo, ci sorbiremo un sacco di polpettoni complottisti.

Cmq a quanto mi risulta (fonte: Federico Rampini, La Repubblica) Obama è in vantaggio sui sondaggi, sebbene la sua popolarità sia ai minimi storici. Insomma, lui non è apprezzato dal'elettorato, ma i repubblicani lo sono ancora meno.

 

 

Forse mi sono espresso male.

Bin Laden può essere morto anni fa, colpito dalle bombe dei B52, a causa della sua nefropatia, terminato dai servizi segreti pakistani.....fate Voi

Quello che non regge, a livello strategico e mediatico è l'aver bruciato una carta come questa in questo modo, che a ben vedere serve solo a risollevare le sorti di un presidente al minimo della popolarità e che non riesce a far fede alle promesse fatte in campagna elettorale riguardo al disimpegno in Irak e Afghanistan e al ridimensionamento del debito pubblico.

Ora di colpo, Petraeus viene portato via dal teatro di guerra e messo dietro una scrivania, l'uomo che per anni sembrava essersi volatilizzato dal mondo viene beccato come un pivello in una palazzina nei dintorni di Islamabad....

Il latitante, a quanto pare senza adeguata protezione, viene ucciso e nessuno si prende al briga di fare neanche una fotografia con il telefonino, anzi il corpo viene, con rimarchevole spirito caritatevole, immediatamente sepolto in mare....sembra di leggere la trama di una brutta copia di Clancy

Ora i miracoli sono sempre possibili, ma per chi non ne ha azzzeccata più una dai tempi della Mayaguez (e le cuase sono risapute) lo scetticismo non è infondato.

 

Di fatto Obama in ub colpo solo riesce a raggiungere molteplici risultati.

Si risolleva a livello di futura campagna elettorale, facendo rintanare l'ala democratica che tramava alle sue spalle e pone le basi sia per un dsimpegno totale dai fronti di guerra sia per un deciso ridimensionamento degli stanziamenti per la difesa, stanziamenti che devono essere almeno dimezzati se si vogliono raggiungere i traguardi prefissati dall'attuale amministrazione.

 

Quanto ai sondaggi...io posso parlare solo in virtù della mia miltanza quale supporter del Partito Repubblicano, di cui sono fiero sostenitore ( anche finanziario....), e di sicuro non mi fido certo dei commenti di uno che scriveva per Città Futura, Rinascita, e che da anni ci sta rompendo le scatole con la storia del declino dell'America e la sicura vittoria di Cina e India

 

Io ho altre cifre, che andranno necessariamente riviste alla luce di questi nuovi sviluppi

 

G.L.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che ormai non ci sia il minimo dubbio sull'effettiva certezza della notizia

Quella non la metto di certo in dubbio.

Casomai i dubbi li ho, come ho già scritto poco fa, su tutto quello che sta venendo fuori dalle "fonti di informazione" circa le modalità relative allo svolgimento della missione.

Penso passeranno parecchi anni prima si possa venire a sapere quello che è realmente avvenuto.

Non foss'altro, lo ripeto, per motivi di sicurezza nei confronti di chi l'ha effettuata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse mi sono espresso male.

Bin Laden può essere morto anni fa, colpito dalle bombe dei B52, a causa della sua nefropatia, terminato dai servizi segreti pakistani....

 

 

Scusami ma il fatto che Barack Obama ti possa stare sulle scatole, non è abbastanza per sviluppare teorie complottistiche basate sul nulla. Allora una squadra dei Seal con 4 chinook sarebbe stata mandata a sparare fuochi di artificio, o peggio ad ammazzare un sosia all'interno di una cittadina di quasi 100 k abitanti, dove nelle prossime ore arriveranno reporter da tutto il mondo a raccogliere testimoninanze da chi? Dallo staff elettorale di Barack Obama?????!!!!??

Quante persone sarebbero state coinvolte in questa messinscena? Tutti sfegatati sostenitori di Obama, compresi i vertici dei Seal???!!???

 

 

Al momento è un giallo che fine abbia fatto il cadavere, tutti riportano che i 3 Chinook superstiti sono rientrati in A.stan dopo il blitz, e non mi risulta che ci sia alcun mare che bagni quella martoriata terra, quindi la storia della sepoltura in mare forse non è vera.

Ma sicuramente l'operazione è stata eseguita la notte scorsa. Che poi ci vorranno anni per conoscere i dettagli anche altri ne hanno evidenziato il perché.

 

Anche se non hai simpatie per i democratici ti invito a festeggiare, proprio come questo veterano di Fox News, sicuramente non un sostenitore di Obama (tra l'altro il presidente avrà pure qualche merito, ma non è certamente l'unico che ha lavorato per conseguire questo obiettivo):

http://video.foxnews.com/v/4671847/jubilant-crowd-surrounds-geraldo-outside-white-house

Edited by Scagnetti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono pochi dubbi sul fatto che OBL sia stato ucciso stanotte. Inoltre aspettiamoci di vedere cosa farà il governo pachistano per cavarsi da una situazione in cui diceva di non nascondere OBL, che poi stava proprio dietro l'angolo.

 

In his announcement, Obama said he had called Pakistani President Asif Ali Zardari after the raid, and said it was "important to note that our counter-terrorism cooperation with Pakistan helped lead us to bin Laden and the compound where he was hiding."

 

One senior administration told reporters, though, "we were very concerned ... that he was inside Pakistan, but this is something we're going to continue to work with the Pakistani government on."

 

 

 

 

Fonte: Yahoo

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gianalfy sono convinto che nessun latitante può nascondersi per sempre se non protetto, e se cadono le protezioni il fatto avviene da un giorno all'altro proprio come è successo adesso.

Bisogna interrogarsi su chi lo proteggeva e sul perchè sono cadute queste protezioni, che sia morto è cosa certa.

Non sono esperto di politica internazionale e credo che pochi lo siano attualmente, infatti vedi le discrepanze tra i primi ministri e le rispettive alleanze di governo, evidentemente ci sono alcune cose che nessun parlamento può stare a dibattere, cose che solo tra capi di governo si possono decidere ed attuare con le dovute garanzie (vedi Berlusconi/Bossi/Napolitano).

Può darsi che avventurarsi in queste teorie si faccia molta disinformazione infatti ci tengo a dire che sono solo idee mie assurde.

In Pakistan negli ultimi anni abbiamo assistito a diversi cambiamenti e immagino le lotte di potere interne con pressioni da parte Indiana sua nota nazione non proprio amica, il colpo di stato di Musharaff l'esilio della Bhutto, il ritorno dopo 8 anni e l'omicidio della stessa nel 2007 ad opera di Al qaeda, vado veloce, deposto Musharaff attualmente abbiamo il marito della Bhutto Ali Zardari come presidente e un leader del PPP partito popolare pakistano Raza Gillani come primo ministro, quest'ultimo accusato in passato ed incarcerato ai tempi di Musharaff.

Ambe due sono ben lontani dall'avere peso nell'esercito Pakistano, ma essendo stati eletti a grande maggioranza specie dopo l'assassinio della Bhutto sembra che godano del favore Occidentale.

Ora è plausibile credere che chi proteggeva Binladen (militari probabilmente) ha pian piano perso potere e da lì le informazioni e il tacito assenzo sull'operazione americana di Domenica.

C'è da chiedersi come mai una volpe come Binladen non abbia prevenuto e previsto tutto ciò, ma non sappiamo nulla , può darsi che era di passaggio su una base o che lì sostava la sua famiglia ed era in visita parenti chi lo sà ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...