Jump to content
Sign in to follow this  
rekap

Contraeree

Recommended Posts

Quali sono oggi le più moderne tecniche e i più efficenti strumenti che utilizzano le contraeree?

Share this post


Link to post
Share on other sites

i missili aria-terra,i cannoncini chiamati anke gatling....e un sacco di altre cose

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bastava fare una ricerca nel forum.

 

Cmq eccoti un link sulle batterie di contraerea sovietiche SAM

 

http://www.aereimilitari.org/fo...p?showtopic=525

Share this post


Link to post
Share on other sites

magari la contraerea utilizza missili terra-aria e non credo che le mitraglaitrici gatling vengano impegante nella contraerea, durante i bombardamenti di baghdad si vedevano bene i traccianti della contraerea irachena

Share this post


Link to post
Share on other sites

I sistemi antiaerei possono essere convenzionali (o AAA, basati su mitragliatrici, gatling, cannoni a tiro rapido) oppure missilistici (o SAM, basati su missili superficie aria)

 

I sistemi AAA possono essere controllati da un sistema radar automatizzato, oppure essere "manuali" (con sistemi optronici come telecamere, IR, IIR).

Si parte dal calibro di 12,7 mm per arrivare ai 76 mm, ma i più diffusi in campo terrestre sono i calibri da 23-30-35 mm.

 

I missili SAM sono tantissimi, i più diffusi sono i sistemi spalleggiabili a guida IR e quelli semoventi (a guida IR, radiocomando, radar, laser).

 

Un sistema di difesa aereo moderno, prevede un radar di scoperta che individua il bersaglio, ne calcola la rotta e mette in allarme le postazioni antiaeree.

 

Queste ultime individueranno l'aereo in arrivo e l'operatore avvierà la sequenza di fuoco che può essere del tutto automatica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora...IR...sta per infrarosso... e IIR???..infrainfrarosso?? :blink::wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un sistema IR ti fa vedere solo le fonti di calore.

 

Un aereo lo vedrai come una macchia bianca su sfondo nero, più o meno, dove la macchia bianca corrisponde al suo motore e a parte dei suoi gas di scarico.

 

Un sistema IIR, invece, ricostruisce una vera e propria immagine, sfruttando le differenze di calore tra i vari oggetti.

L'immagine restituita è molto simile a una normale immagine in bianco e nero di una telecamera (talvolta è persino a colori) anche se le parti più chiare saranno quelle più calde (e non quelle più "bianche").

 

Chiaramente il vantaggio di un sistema IIR sta nella sua maggior precisione, nella possibilità di identificare un bersaglio, di essere meno ingannabile da contromisure all'infrarosso, ecc...

 

I sistemi optronici moderni, associati alle armi antiaeree, dispongono solitamente di un gruppo di sensori:

- Una normalissima telecamera B/N dotata di un buon fattore di ingrandimento;

- Un sensore IR "grezzo", utile per la sorveglianza automatica;

- Un sensore IIR;

- Una telecamera LLTV;

- Un telemetro laser.

In questo modo, il sensore IR grezzo fungerà da sensore di scoperta: l'ingresso nel suo campo di ricerca di una fonte di calore attiverà un allarme.

A quel punto l'operatore, se è giorno e chiaro, utilizzera la telecamera per identificare e acquisire il bersaglio; se è notte e chiaro utilizzerà la telecamera LLTV; se c'è fumo o nebbia o nuvole o il bersaglio è lontano, utilizzerà il sistema IIR. A quel punto userà il telemetro laser per designare il bersaglio e acquisirne la distanza.

L'ingaggio può essere manuale (l'operatore manterrà il bersaglio al centro del reticolo di mira ed il computer provvederà a regolare correttamente il tiro) o automatico (un computer, basandosi sulla differenza tra "chiari" e "scuri", inseguirà automaticamente il bersaglio e vi dirigerà il fuoco).

 

Questi sensori, che ho descritto separatamente, possono anche essere integrati, e non sempre sono tutti presenti.

Infatti il sensore di allarme IR non serve, se il sistema si avvale di un radar di scoperta, e si può ben decidere che basta e avanza il solo sensore IIR.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...