Jump to content
Sign in to follow this  
°Delta

Libia - Discussione Ufficiale

Recommended Posts

Una cosa ancora non ho capito: chi caccia i dindi per tutti i Tomahawk gettati in questi giorni? 'Na volta si facevano le bombe guidate perchè i Maverick costavano troppo .. ora i missili crescono sugli alberi?

Quindi le armi al DU sarebbero un modo per smaltire le scorie nucleari...interessante visione.

Anche perchè dai reattori nucleari esce di tutto, anche uranio "incombusto", ma una merce prelibata come l'uranio impoverito .. al massimo dalle centrifughe

 

Blob, c'è una discussione "accesa" già nei rispettivi Topic! Comunque di certo, come amaramente riconosciuto a più parti, il Typhoon italiano è Aria-Aria, così come gliF-16 "in leasing".

Sull'abbattimento del mezzo libico, Avvenire- quotidiano i cui redattori sono in gran parte Uomini di Chiesa- ha scritto che era "forse un caccia" che trasportava "molti soldati".

Onestamente non so se sia un errore di bozza dovuto alla "frenesia" con cui si scrivono gli articoli in queste ore dove le notizie si accavallano tumultuosamente.

Lo stesso Avvenire nei giorni scorsi aveva scritto che Gheddafi disponeva di "decine di aerei moderni Sukhoi 24 Mig-29 e Mirage2000 ampiamente modernizzati", con piloti "a contratto" provenienti anche da Serbia e Romania.

Posso dire che se i Rumeni volessero usare i loro formidabili mezzi per compiere una scorreria sull'Italia, e dovessero finire appiedati sul nostro territorio, essendo comunitarii potrebbero circolare liberamente, forse

avevo sentito dire anch'io nelle prime ore che avrebbe trasportato "numerosi soldati", avevo capito fosse un trasporto :o ... anche se effettivamente gheddafi che ha di trasporti?

Edited by windsaber

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente penso proprio che questa guerra in Libia sia tutto tranne che un azione per proteggere i civili...all'inzio doveva essere una NO FLY ZONE ma qui si è superato davvero il limite lanciando anche più di 150 missili tomahawk(chi li paga?).In Yemen anche c'è la rivoluzione ma perchè nessuno va ad aiutarli????

Se dovessimo intervenire via terra le truppe della coalizione dovrebbero rimanere li per anni(come è successo in Yugoslavia,che ancora c'è la KFOR) e il popolo libico non si rivolterebbe poi contro di noi?

Edited by Bl4ckH4wk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Windsaber ha posto una bella domanda, quella sui costi, secondo me i problema è che in un intervento quantomeno "impopolare", almeno in Gran Bretagna e stati Uniti, e con le elezioni sempre vicine l priorità è evitare perdite di vite umane americane e britanniche (scusate la franchezza). Il Tomahawk, oltre ad essere sceso un poco di prezzo vista la grande quantità di esemplari consumati e conseguentemente comprati, se è colpito non lascia vedove o madri in lacrime e nessuno fa manifestazioni di protesta. Le bombe senza propulsori devono essere fatte cadere a distanza tutto sommato non troppo grande dall'obiettivo, e questo significa inoltrasi ben dentro un territorio comunque ostile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vado un pelo fuori tema, e se un domani, quando i rapporti di forza si saranno rovesciato, o quanto meno, molto attenuate le differenze oggi esistenti, e un governo arabo volesse intervenire per "ristabilire l'ordine" di fronte a qualche stato europeo sconvolto dalle minoranze islamiche in rivolta?

Come al solito si pensa all'oggi senza pensare minimamente che quando si crea un precedente poi è facilissimo ti venga rivoltato contro appena possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco le motivazioni di fondo, ma il messaggio che viene fuori è che gli unici autorizzati a dire cazzate in italia sono i politici. Per le cavolate dette La Russa si sarebbe dovuto dimettere 12 volte.

Hai capito proprio dov'è il problema italiano più grave:è nella politica!

Certo come in Kosovo e in altri stati in cui abbiamo partecipato ad operazioni militari...

Si diceva i nostri aerei non sganciano armi invece alla fine venne fuori che lo facevano eccome...

Perchè i politici qui in Italia alla stampa nascondono sempre tutto??e non dicono la verità

Quando sarà finita la guerra se non si saprà prima verrà fuori che i nostri velivoli hanno usato le armi(e secondo me l'hanno già fatto)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai capito proprio dov'è il problema italiano più grave:è nella politica!

Certo come in Kosovo e in altri stati in cui abbiamo partecipato ad operazioni militari...

Si diceva i nostri aerei non sganciano armi invece alla fine venne fuori che lo facevano eccome...

Perchè i politici qui in Italia alla stampa nascondono sempre tutto??e non dicono la verità

Quando sarà finita la guerra se non si saprà prima verrà fuori che i nostri velivoli hanno usato le armi(e secondo me l'hanno già fatto)

Il problema non è che i politici nascondono alla stampa...i media lo sanno ma non lo dicono a noi come stanno le cose.

Anche io penso che i velivoli italiani hanno già fatto qualcosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente una di quelle cose da dover necessariamente seguire:

 

Il feed Twitter di Huub Roem, un olandese ex membro delle forze armate, che si descrive come “guru delle radiocomunicazioni”, riporta alcune trasmissioni fra velivoli militari in missione in Libia catturate dall’inizio delle operazioni e messe online.

 

Alcuni dei suoi tweets degli ultimi giorni:

 

• “PSYOPS è decollato di nuovo! nr di coda USAF EC-130J 00-1.934 nominativo STEEL 74 in volo vicino alla Libia a FL250.

 

• “USAF nominativo SNAKE 13, formazione di due F-16C della base di Spangdahlem diretti a NAS Sigonella WKG 123,625 MHz Malta ACC”

 

• “PANTE 11 e PANTE 12 Tornado del 50° stormo dell’Aeronautica Militare, appena passata Roma diretti a Trapani-Birgi”

 

• “Volo FURY 23, USAF, bombardieri B-2A della Whiteman AFB attualmente in volo oceanico vicino al Canada diretti al CONUS (Stati Uniti continentali) di ritorno dalla missione in Libia”.

 

• “USAF, Boeing KC-135 Stratotanker nr coda 57-1.488 identificativo EXXON 01 partito da Mildenhall diretto in Libia per unirsi alle operazioni degli F-15E”

 

• “Attualmente sei USAFE F-15E del 494 FS di Lakenheath, Regno Unito, sopra le coste francesi diretti in Libia per missione Odessy Dawn, identificativo PANTHER 69″

 

• “Avviso ai naviganti W0544/11 Posizione di uno UAV Global Hawk 364020N, 0150053E 15 NM”.

 

• “RAF Sentinel R1 nr coda ZJ693, identificativo SNAPSHOT 01 sopra il Mediterraneo”

 

 

Il radioamatore fornisce anche alcuni consigli all’US Africa Command:

 

“@USAfricaCommand state attenti, uno dei vostri Weasel F-16CJ dal 23FS di Spangdahlem ha il suo transponder Mode S acceso! NON è sicuro!”.

 

Quest'uomo è un idolo :adorazione:

 

L'account twitter da seguire!

Edited by wingrove

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al via missioni F16 danesi

23 marzo, 18.40

Sono entrati in azione nel quadro dell'intervento militare contro la Libia anche sei F-16 danesi. Lo ha annunciato il comando tattico dell'aeronautica danese in un comunicato: "Nel corso delle ultime 24 ore, gli F16 danesi hanno lanciato bombe di precisione su obiettivi in Libia per la prima volta". La Danimarca ha messo a disposizione dell'operazione sei F16, basati a Sigonella per questa operazione, e 132 militari

Fonte: Repubblica.it

 

 

Non ho ancora compreso bene quali sono gli interessi dei danesi in questa guerra...

Share this post


Link to post
Share on other sites
interessi dei danesi in questa guerra

 

Identici a quelli norvegesi, pure e deprecabili intenzioni imperialiste. <_< (ma che opinione pubblica monotona abbiamo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse è troppo presto per fare una disamina di questo inizio di conflitto. Ma dall'andazzo di questi primi

avvenimenti mi viene il dubbio che si ricada nell'ennesimo impantanamento di una guerra COIN.

 

Considerata la disinvoltura con la quale è stata conquistata la superiorità aerea ( forse i problemi maggiori

erano costituiti dai Soko Galeb, in buon numero combat ready...o no?) perchè sono stati mandate

macchine impegnative come il Rafale,l'F15 E, l'F18, l'EF 2000 ed il Tornado Ids ecc.. Non ci sono aerei

meno costosi tipo AMX, A10 e qualcos'altro?

Il Raìs possiede anche i MIG 23: ma volano, o meglio erano ingrado di volare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

11:54

Per Parigi risoluzione Onu autorizza intervento terra 40 –

La risoluzione 1973 dell'Onu, che autorizza l'uso della forza in Libia è "estremamente flessibile" e permette "un intervento di terra": è quanto ha detto oggi il ministro francese della Difesa, Gerard Longuet

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sa che pero sbarcano solo i francesi in libia.(e ci sara' da ridere.....)

Non credo proprio gli americani abbiano voglia di aprire un altro fronte..ne tantomeno noi e credo una buona meta' di coalizione.

 

liberissimo di essere smentito....

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti è molto di manica larga però specifica no di carattere invasione, quindi via libera ai sas/ Dragoni Paracadutisti/ col moschin

ma più che altro se la minaccia rpg non è troppo elevata dovrebbero intervenire gli elicotteri d'assalto

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sa che pero sbarcano solo i francesi in libia.(e ci sara' da ridere.....)

Non credo proprio gli americani abbiano voglia di aprire un altro fronte..ne tantomeno noi e credo una buona meta' di coalizione.

 

liberissimo di essere smentito....

Probabile la Legione Straniera, sono truppe scelte :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

stamane alla radio (rai) ho sentito che il costo di un ora di volo operativo di un Tornado Italiano in missione in Libia si aggira sui 30000 euri , è verosimile secondo voi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

stamane alla radio (rai) ho sentito che il costo di un ora di volo operativo di un Tornado Italiano in missione in Libia si aggira sui 30000 euri , è verosimile secondo voi?

 

Secondo il Daily Online, sulle 15.000 sterline l'ora, forse non ti ricorderai ma l'avrai letto sicuramente nel link postato un paio di pagine fa.

 

Vai all'articolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un caccia francese ha abbattuto un aereo libico che stava tentando di violare la no-fly zone. E' quanto riporta, con una breaking news, il sito dell'emittente americana Abc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un caccia francese ha abbattuto un aereo libico che stava tentando di violare la no-fly zone. E' quanto riporta, con una breaking news, il sito dell'emittente americana Abc

 

Come volevasi dimostrare quando a tirare già un aereo sono gli americani, i francesi o gli inglesi, scatta subito il proclama. Sull'aereo abbattuto l'altro ieri, invece, ci sono state così poche notizie che qualcuno, giustamente, ha pensato che fosse la classica voce di corridoio non confermata.

 

Io penso/credo che sia stato un aereo italiano ad abbatterlo. Ma, ovviamente, non si può dire, perchè, come al solito, è passata la linea politica che i nostri aerei sono in guerra senza fare la guerra...

Share this post


Link to post
Share on other sites

14:50

La Russa: "Da nostri tornado 32 sortite senza sparare" 85 –

"Non ho dato assicurazioni, ho dato solo un'informazione dicendo che i caccia tornado italiani hanno compiuto in libia 10 missioni e 32 sortite, senza sparare". Lo ha detto il ministro della difesa Ignazio La Russa parlando con i giornalisti alla Camera sottolineando che "tutte e 32 le volte è stato raggiunto l'obiettivo senza colpo ferire". "Avremmo potuto - ha concluso -, ma non c'è stato bisogno di neutralizzare radar nemici con i missili di bordo, è bastata la nostra presenza".

Allora che ci stiamo a fare ?

 

Come volevasi dimostrare quando a tirare già un aereo sono gli americani, i francesi o gli inglesi, scatta subito il proclama. Sull'aereo abbattuto l'altro ieri, invece, ci sono state così poche notizie che qualcuno, giustamente, ha pensato che fosse la classica voce di corridoio non confermata.

 

Io penso/credo che sia stato un aereo italiano ad abbatterlo. Ma, ovviamente, non si può dire, perchè, come al solito, è passata la linea politica che i nostri aerei sono in guerra senza fare la guerra...

Tutto il merito ai francesi, cosi dopo verranno riempiti di gas e petrolio ahahaha maddai :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

hmmmpfff .... :asd::asd:

Si spaccia per un pilota in missione in Libia

- Si spaccia per un pilota in missione in Libia, denunciato.

Aveva pensato a tutto per fingersi un militare: mimetica, stellette, distintivo e grado da caporale.

 

Particolari quasi perfetti per presentarsi come tenente pilota dell'aeronautica militare e convincere il proprietario di un appartamento a farsi consegnare le chiavi di casa promettendo di prenderla in affitto e di firmare il contratto quanto prima.

 

La vicenda ha inizio qualche tempo fa quando un signore decide di mettere un annuncio per affittare il suo appartamento in via della Volta Buia, al centro di Viterbo.

 

All'annuncio risponde S. G., 20enne, che si presenta in mimetica sostenendo di essere un tenente dell'aeronautica.

 

Stellette, grado, distintivo, anfibi e perfino un taglio di capelli cortissimi. Tutto fa pensare che sia davvero un militare e il proprietario della casa, fidandosi, decide di affidargli le chiavi dell'appartamento con la promessa di incontrarlo di nuovo appena possibile.

 

Il ragazzo quindi, come risulterebbe dalle bollette del gas non ancora a suo nome, usa l'appartamento a suo piacimento.

 

Intanto il padrone di casa cerca di contattarlo più volte, ma il ragazzo afferma di essere sempre impegnato per lavoro. Qualche giorno fa, secondo la denuncia fatta in questura dal proprietario dell'appartamento, S. G. sostiene addirittura di essere al lavoro per i bombardamenti in Libia.

 

La squadra mobile, a questo punto, insospettita dai racconti del padrone di casa, rintraccia il 20enne scoprendo che aveva già precedenti penali per droga tentato furto e ricettazione, e, inoltre, si era perfino creato un profilo Facebook con una foto in cui indossava la mimetica militare.

 

Il giovane, rintracciato ieri sera dagli uomini di Fabio Zampaglione, è stato perquisito e trovato in possesso della falsa mimetica e dei falsi documenti di riconoscimento militare.

 

S. G. è stato quindi denunciato a piede libero per truffa e usurpazione di titoli e onori.

link

 

EDIT:

BEEP-BEEP-BEEP Gheddafi comincia ad avere rinforzi

Il mistero del supermissile libico

Fotografato il potente anti-aereo SA-24 montato su un camioncino. Ma come ne è entrato in possesso l’esercito del regime? Probabilmente a fornirlo è stato Chavez, dice WikiLeaks

Link all'articolo

 

Quanto sarebbe veramente pericoloso?

Edited by windsaber

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come volevasi dimostrare quando a tirare già un aereo sono gli americani, i francesi o gli inglesi, scatta subito il proclama. Sull'aereo abbattuto l'altro ieri, invece, ci sono state così poche notizie che qualcuno, giustamente, ha pensato che fosse la classica voce di corridoio non confermata.

 

Io penso/credo che sia stato un aereo italiano ad abbatterlo. Ma, ovviamente, non si può dire, perchè, come al solito, è passata la linea politica che i nostri aerei sono in guerra senza fare la guerra...

addirittura si dice che il Galeb abbattuto dai francesi, sempre se sia vero, sia il primo aereo libico a violare la NFZ... quindi, altro che voci di corridoio... invenzione pura :asd:

 

http://abcnews.go.com/International/war-libya-moammar-gadhafi-warplane-misrata-shot-french/story?id=13210685

Libyan strongman Moammar Gadhafi challenged the allies' no-fly zone for the first time today, sending up a warplane over the city of Misrata where it was quickly shot down by French fighter jets, a senior French military official said.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

I Tornado ECR italiani hanno sparato Sabato. Li ho visti io tornare la notte a Birgi con le rastrelliere vuote la cosa è stata confermata ufficiosamente, in altri forum, da gente che ha contatti dentro l'Aeronautica. Che i giorni successivi non lo abbiano fatto è altrettanto vero, visto che io stesso ho potuto visionare i Tornado che atterravano armati esattamente come erano partiti. Non a caso ormai quasi non volano più (notizia di oggi). Il loro compito si è praticamente esaurito. In tutto questo NESSUNO dice nulla degli Harrier che da Sabato sono a disposizione della coalizione. Sparano non sparano? Chi se ne frega, tanto sono in mezzo al mare, nessuna telecamera li può raggiungere, quindi politicamente non sono un problema.

 

Evidentemente, dal punto di vista politico, serve dire che non hanno MAI sparato. Mi pare chiaro che si pensi che il prendere, in un certo senso, le distanze dall'intervento militare possa pagare in qualche modo (anche se l'unico modo che mi viene in mente è lo sperare che Gheddafi rimanga al potere...). Come al solito tra ipocrisie e realpolitik sono i militari a pagarne le conseguenze, almeno a livello di immagine. Si era partiti con l'idea di garantire massima trasparenza all'americana, con piloti pronti alle interviste e reporter sul piazzale di volo e si è finiti, as usual, con il classico "tutti fermi tutti zitti", parlano solo i politici e le veline.

 

Prendiamo il lato positivo della faccenda: almeno, questa volta, ci hanno provato :asd:

 

addirittura si dice che il Galeb abbattuto dai francesi, sempre se sia vero, sia il primo aereo libico a violare la NFZ... quindi, altro che voci di corridoio... invenzione pura :asd:

 

http://abcnews.go.com/International/war-libya-moammar-gadhafi-warplane-misrata-shot-french/story?id=13210685

Libyan strongman Moammar Gadhafi challenged the allies' no-fly zone for the first time today, sending up a warplane over the city of Misrata where it was quickly shot down by French fighter jets, a senior French military official said.

 

 

Grazie della notizia. Ma ti fidi dei francesi? ;)

Edited by Dick_Dastardly

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...