Jump to content

Rivolte in medio oriente


Dominus
 Share

Recommended Posts

Alla fine l'Italia ha comunque fatto una scelta coraggiosa. Forse inutile, ma coraggiosa. Il perchè l'abbia fatto? Difficile dirlo, ho sentito discorsi di varia natura in diversi forum (compresa l'ipotesi di una compensazione da fare in favore della Francia, in seguito al probabile stop dell'affaire nucleare), ma a me piace pensare che sia una mossa, forse disperata, per rivendicare il proprio ruolo nel Mediterraneo ed in questa vicenda in particolare.

 

Il concetto che Libia e Meditterraneo in generale siano affari solo di Francia, Inghilterra e USA è davvero inaccettabile. Ma è tristemente quello che la comunità internazionale percepisce, grazie alla complicità dei grandi network di informazione statunitensi. Ieri, per curiosià, mi sono messo a guardare Sky News (versione americana), Fox News e CNN international in cerca di qualche commento o notizia sul ruolo dell'Italia, specialmente dopo la rottura degli indugi da parte del Governo. Neanche una parola. Hanno parlato di tutto, tranne che di noi: servizi ed interviste a Sarkozy e Cameron, Obama, reportage da Creta fino ad un piccolo accenno del ruolo degli altri alleati quali Germania e Turchia (!!). Dell'Italia ZERO.

Le uniche, ancor più deprimenti, notizie state 1) l'accenno ad Aviano, ma in quanto base americana, come se fosse loro (nessun riferimento all'Alleato Italiano che ha concesso le basi) e 2) Una carta dove hanno fatto vedere la carta dell'italia con Sigonella e Pantelleria selezionate con lo speaker che le ha chiaramente denominate "US air bases". Ho pensato "Si tratta si di neocolonialismo, ma il nostro...".

 

Non ci considerano per nulla. Ecco perchè dobbiamo intervenire e pure farci sentire e vedere.

 

P.S. Almeno da quanto ho capito gli Americani utilizzeranno solo Aviano, Sigonella e, come base di appoggio Pantelleria. I Francesi, gli Inglesi e gli altri aerei alleati, probabilmente andranno a Trapani, Gioia del Colle e Decimomannu.

Edited by Dick_Dastardly
Link to comment
Share on other sites

Raga ho visto al tg che è stato abbattuto in mig 23(mi pare) tra l'altro si vede anche il momento in cui il pilota si lancia dal velivolo,sono rimasto stupefatto da come è stata ripresa la scena si e visto praticamente tutto,comunque detto questo vorrei sapere di che armamenti AA dispongono i ribelli

Link to comment
Share on other sites

Raga ho visto al tg che è stato abbattuto in mig 23(mi pare) tra l'altro si vede anche il momento in cui il pilota si lancia dal velivolo,sono rimasto stupefatto da come è stata ripresa la scena si e visto praticamente tutto, comunque detto questo vorrei sapere di che armamenti AA dispongono i ribelli

I ribelli a parte qualche mezzo tipo bmp-1 hanno solo armi leggere (ak 47) e qualche contraerea con cui penso sia stato abbattuto il mig 23.

Sono interessato al video, non è che magari lo hai trovato? Che tg lo ha mostrato che provo a cercarlo...

Link to comment
Share on other sites

I ribelli a parte qualche mezzo tipo bmp-1 hanno solo armi leggere (ak 47) e qualche contraerea con cui penso sia stato abbattuto il mig 23.

Sono interessato al video, non è che magari lo hai trovato? Che tg lo ha mostrato che provo a cercarlo...

 

 

È stato mostrato da un po' tutti; comunque ecco un link:

 

Libia, a Bengasi si combatte: abbattuto un jet militare

Edited by motogio
Link to comment
Share on other sites

Grazie per il video, questa è la prova he ghedaffi non ha rispettato lìinterruzione delle ostilità, come diceva il corriere prima.

Ho sentito che alle 15 e mezza sarkozy dovrebbe fare una dichiarazione sull'argomento e si deciderà la partenza dei caccia, vedremo.

Entro stasera quindi i caccia inglesi e francesi potrebbero arrivare nelle basi italiane per iniziare a lavorare di notte?

Si attenderà domani?Ovviamente se ne verranno fuori con un si cosa quasi certa ma non scontata...

Edit: io abito a verona e sto sentendo veramente molto movimento sopra la mia testa.

E' da ieri che c'è questo movimento...all'inizio pensavo a qualche aereo civile ma saranno passati 2 3 aerei da mezzo giorno.Forse sono io che ci faccio caso però :rolleyes: I motori comunque mi sembrano quelli dei caccia ma oltre il mi sembra non posso andare dato che non si vede nulla...forse i caccia di aviano ma mi sembra strano dato che potrebbero tagliarla molto più corta o forse fanno la strada più lunga a causa del mal tempo.

Edited by marco9023
Link to comment
Share on other sites

Grazie per il video, questa è la prova he ghedaffi non ha rispettato lìinterruzione delle ostilità, come diceva il corriere prima.

Ho sentito che alle 15 e mezza sarkozy dovrebbe fare una dichiarazione sull'argomento e si deciderà la partenza dei caccia, vedremo.

Entro stasera quindi i caccia inglesi e francesi potrebbero arrivare nelle basi italiane per iniziare a lavorare di notte?

Si attenderà domani?Ovviamente se ne verranno fuori con un si cosa quasi certa ma non scontata...

Edit: io abito a verona e sto sentendo veramente molto movimento sopra la mia testa.

E' da ieri che c'è questo movimento...all'inizio pensavo a qualche aereo civile ma saranno passati 2 3 aerei da mezzo giorno.Forse sono io che ci faccio caso però :rolleyes: I motori comunque mi sembrano quelli dei caccia ma oltre il mi sembra non posso andare dato che non si vede nulla...forse i caccia di aviano ma mi sembra strano dato che potrebbero tagliarla molto più corta o forse fanno la strada più lunga a causa del mal tempo.

 

 

veramente già ci sono aerei francesi che sorvolano bengasi probabilmente ricognitori

 

ultime notizie schierati tornado italiani in sicilia...

Edited by blob
Link to comment
Share on other sites

Quindi ormai sembra che siano decisi...aspettiamo ancora una mezz'oretta che vediamo cosa dirà sarkozy riguardo la faccenda libica.

Come si è visto con il mig 23 abbattuto le batterie contraeree ci sono quindi bisognerà impiegare bombe sganciandole da alta quota.

Però c'è un problema, i ribelli dovrebbero ritirarsi da bengasi o ci potrebbe essere il rischio di sganciare bombe su di loro.

Di certo i caccia a bordo dell'uss enterprise volendo potrebbero essere i primi ad attaccare.Ancora nessuna notizia sulla converenza stampa di sarkozy?

Edited by marco9023
Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti , sono nuovo.

 

è uscita questa poco fa ... :)

 

Sono stati rischierati a Trapani i caccia Tornado dell'Aeronautica militare che potrebbero essere impiegati sulla Libia: si tratta - secondo quanto appreso dall'ANSA - dei Tornado ECR di Piacenza, specializzati nella distruzione delle difese missilistiche e radar, e dei Tornado IDS di Ghedi (Brescia), con capacità di attacco. Insieme ai Tornado, sono stati schierati nella stessa base anche i caccia Eurofighter di stanza a Grosseto.

Link to comment
Share on other sites

Sul corriere c'è la diretta adesso, adesso provo a capire cosa faranno con il mio inglese da 4 soldi.... ;)

Edit: sembra che abbiano accettato, fonti ufficiali dell'aeronautica francese hanno confermato che jet francesi sono già sulla libia.

Dicono che non si limiteranno a fermare gli aerei ma attaccheranno anche i carri armati.

Edited by marco9023
Link to comment
Share on other sites

Sul corriere c'è la diretta adesso, adesso provo a capire cosa faranno con il mio inglese da 4 soldi.... ;)

Edit: sembra che abbiano accettato, fonti ufficiali dell'aeronautica francese hanno confermato che jet francesi sono già sulla libia.

Dicono che non si limiteranno a fermare gli aerei ma attaccheranno anche i carri armati.

 

 

Come mai i francesi sembrano così decisi? Gli altri stati stanno ancora schierando gli aerei...

Link to comment
Share on other sites

A questo punto bisognerà vedere chi si unirà, gli usa sono già in zona e potrebbero fare in fretta ad arrivare fino a bengasi.

Daltronde hanno anche awacs e tanker per iniziare ad attaccare.

I francesi daltronde hanno già i ricognitori sopra la libia e se passassero i dati agli statunitensi potrebbero attaccare in poco tempo.

Sulla diretta del corriere un consigliere militare sta dicendo che se i mezzi tra cui i carri entreranno a bengasi sarà un problema per i caccia attaccarli, sostanzialmente si necessita di informazioni corrette per attaccare.

Edited by marco9023
Link to comment
Share on other sites

Questa me la vado a studiare subito! Grazie Blob....

 

prego.. nel dettaglio operazione manta operazione sparviero.. ma in italiano si trova poco

 

ultimissima pare che anche aerei italiani da ricognizione siano in azione in libia

Link to comment
Share on other sites

Pare che siano stati rischierati aerei Danesi (anche se mi pare più probabile norvegesi, forse sbagliano) a sigonella.

Si, precisamente sono f 16 e mi sembra che siano norvegesi.

Dicono che gli aerei francesi sopra la libia sono armati con missili aria terra, quando attaccheranno?

Blob dove hai visto che ricognitori italiani sono in libia, potresti postare il link?

Edited by marco9023
Link to comment
Share on other sites

prego.. nel dettaglio operazione manta operazione sparviero.. ma in italiano si trova poco

 

ultimissima pare che anche aerei italiani da ricognizione siano in azione in libia

 

 

Ancora non ho capito l'opinione pubblica come reagirà... in questi casi in Italia normalmente qualcuno che sia a favore o contro l'intervento scende in piazza ma per ora nulla. Io non credo che si potesse agire diversamente... o no?

Link to comment
Share on other sites

Anche il canale FR24 (francese) parla di F-16 danesi, ma può essere un errore. Per quanto riguarda la contraerea degli insorti, nelle varie sequenze visibili nei telegiornali, si sono visti vecchi sistemi ZPU-4 (14,5mm), ZU-23 (23mm) e ZSU-4 Shilka (23mm) oltre ai soliti Strela (SA-7). Pochi e scoordinati... E' un miracolo che abbiano abbattuto un MiG.

Link to comment
Share on other sites

Ancora non ho capito l'opinione pubblica come reagirà... in questi casi in Italia normalmente qualcuno che sia a favore o contro l'intervento scende in piazza ma per ora nulla. Io non credo che si potesse agire diversamente... o no?

 

praticamente tranne la lega sono tutti d'accordo... ed hai detto bene non si puo agire diversamente....

 

Anche il canale FR24 (francese) parla di F-16 danesi, ma può essere un errore. Per quanto riguarda la contraerea degli insorti, nelle varie sequenze visibili nei telegiornali, si sono visti vecchi sistemi ZPU-4 (14,5mm), ZU-23 (23mm) e ZSU-4 Shilka (23mm) oltre ai soliti Strela (SA-7). Pochi e scoordinati... E' un miracolo che abbiano abbattuto un MiG.

 

comunque lo shilka è sempre una brutta bestia nonostante l'età

 

Si, precisamente sono f 16 e mi sembra che siano norvegesi.

Dicono che gli aerei francesi sopra la libia sono armati con missili aria terra, quando attaccheranno?

Blob dove hai visto che ricognitori italiani sono in libia, potresti postare il link?

 

l'ho sentito a rai news ... di solito sono abbastanza seri....

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...