Jump to content

S-300/400


Leonhard7777
 Share

Recommended Posts

In effetti non lo so, potrebbe esserci un altro sensore magari IR e in caso di "discordanza" non partirebbero, oppure potrebbe esservi un sistema a giuida televisiva da parte di un operatore in controllo remoto. Persone che affermano di scrivere dalla Russia e di essere 2dentro" la materia affermano che "in alcune circostanze" la traccia di un F-22 analizzato da un radar del S-400 montato in via sperimentale su un Tu-95 è molto simile per potenza ad un Phantom F-4, e che in Russia si stanno approvigionando di questo costoso armamento proprio per fronteggiare un'eventuale minaccia Stealth. Il "padre" della fisica della riflessione elettromagnetica, Umfitiovic, è russo e se lui è andato negli USA, i suoi collaboratori sono rimasti in Russia dove, con molta fatica, hanno portato avanti le sue ricerche di Fisica Teorica arrivando a conclusioni interessanti. In effetti in Russia la ricerca di matematica e fisica teorica è molto avanzata

Link to comment
Share on other sites

E' come dice Einherjar. Tutti i radar (di avvistamento e di tiro) sono tarati per non rilevare bersagli sotto una certa velocità (le DT della Marina lo erano per 80 kmh) onde evitare di sparare, appunto, ai gabbiani. Altrimenti i falsi bersagli sarebbero migliaia.

 

per una pagina interessante sugli sviluppi dei SAM russi, vedere qui: http://www.ausairpower.net/sams-iads.html

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

Non sono un esperto,ovvio, ma se ammettiamo che il "braccio-captante" dell'S-400 possa appunto captare a distanza utile anche mezzi "stealth",dobbiamo ammettere anche che facciano uso di frequenze reltivamente basse. Che richiedono antenne,di alcune "camionate" esistono curiose immagini in internet, di grandi dimensioni,che e non sbaglio non fanno tecnicamente parte della "batteria",che dovrebbe essere provvista solo con radar-di-guida per brevi distanze,in banda X.

posso pensare che,private delle antenne a bassa-requenza,anche le batterie di S-400 eventualmente cedute all'estero non dovrebbero risultare particolamente micidiali contro gli aerei del futuro

Edited by Simone
Link to comment
Share on other sites

  • 6 months later...

ciao a tutti

volevo sapere se questo modernissimo sistema contraereo derivato dalla famosissima famiglia del s-300 può intercettare gli sthealt americani

Il sistema S-400 Triumph, munito di 16 missili, e' predestinato all'abbattimento di tutti i tipi di apparati volanti: quindi - in linea teorica - anche gli Stealth americani potrebbero essere intercettati.

Puo' venire, altresi', impiegato per distruggere obiettivi balistici.

La gittata massima dell'S-400 - sulla carta !!! -, nei confronti di obiettivi aerodinamici, e' di 400 chilometri di distanza e di 30 di altezza.

Ciao.

Edited by sorciverdi58
Link to comment
Share on other sites

Adesso bisogna dire che la tecnologia stealth non rende l'areo invisibile, ma meno visibile. Adesso considerando l' f-22 le cose si complicano perchè il suo radar AN/APG-77 è in grado di contrastare i radar che riescono a rilevarlo con ECM. Quindi io non so se questo vale per tutti i radar. Comunque in ogni caso penso che qualsiasi velivolo stealth possa essere individuato con un buon radar e se è vero che il radar dell' S-400 è così potente potrebbe anche succedere. Però non so se la funzione dell' AN/APG-77 funziona con qualsiasi tipo di radar.

Edited by lion1994
Link to comment
Share on other sites

si però prima di abbatere uno stealth bisogna prima intercettarlo... e adesso non credo se esiste qualche modo

Questa è una domanda troppo "tecnica", considerando la mia ignoranza. E', quindi, d'uopo che ti risponda un altro partecipante al forum.

Perdonami, ma si tratta della mera realtà !!!

 

P.S.: tieni, comunque, presente che i dati - da me sciorinati - sono quelli "ufficiali", forniti da Mosca. E, fra il dire e il fare, c'è di mezzo il mare... Nel senso che, nella pratica, io pure nutro alcuni dubbi, circa l'effettiva capacità di detto sistema d'arma.

Link to comment
Share on other sites

bando alle ciance.

i nuovi sistemi SAM russi sono pericolosi? indubbiamente pare di si, anche perchè l'S-400 è un ABM.

tali sistemi possono intercettare uno Stealth concretamente? quando questo accadrà ne potremo parlare... fino a quel momento la risposta è NO.

Edited by vorthex
Link to comment
Share on other sites

e stata una vicenda abbastanza famosa,prima che scoppiasse il conflitto russo-georgiano,un uav preso in carico dall'areonautica georgiana in maniera non molto chiara è stato captato dai radar russi e abbattuto da un mig 29,i russi sostengono sia un predator della prima versione da ricognizione.é probabile che i georgiani stessero "sondando" la zona russa a confine prima di sferrare l'attacco in ossezia.comunque il predator non è uno sthealt purosangue ma come gli americani dichiarano è comunque un aereo a bassa osservabilita.

Link to comment
Share on other sites

grazie,ma le voci che questo capolavoro dell'ingenieria russa sia stato esportato in iran sono vere?perchè alla parata militare di theran quest'annno è sfilato un camioncino con sopra un lanciatore di s-400,ma secondo me era solo la versione copiata cinese,di cui sò solo che è leggermente degradata.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...