Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Ailton

Brasile Compra 12 Mirage 2000

Messaggi consigliati

Gianni, come ho detto in un altro soggetto, studio l'italiano fa solo 1 anno così, come puoi immaginare, il mio italiano non è molto buono e non conosco abbastanza per scrivere un messaggio intero in italiano ed se faccio quello, dovrei spendere circa 3-4 ore osservando in un dizionario tutte le parole che non conosco. Così, come SpeedyGRUMF ha suggerito, io scrivo i miei messaggi in inglesi (e alcune minore parti in italiano) ed allora io utilizzo un traduttore automatico. Dopo il quel, provo a cercare alcune parole ed espressioni che sono tradotte male. Naturalmente, non posso correggere tutti gli errori a causa della mia povera conoscenza in italiano ma prometto di fare più attenzione circa questi errori e provare a fare lo migliore che posso ed io credo che questo forum realmente stia aiutandolo me ad imparare migliore italiano e più rapidamente (ed allo stesso tempo, inoltre sto studiando l'inglese).

 

La linea corretta di tempo sarebbe (basato in primi voli - a parte i prototipi):

F-4C (1963) -> F-5A (1963) -> Mirage F-1 (1966) -> F-5E (1972) -> F-16A (1976) -> Mirage 2000C (1978)

 

Secondo il libro Jane’s All The World Aircrafts e alcune web sites che ho letto, il F-22 non ci arriva il Mach 2.0 e se è errato, ci è niente che possa fare circa questo.

 

Circa la guerra del Falklands, avete indicato una buona ragione per cui spiega le povere prestazioni del Mirage III in conflitto. Vorrei indicare più due che, nel mio parere, erano ancor più importanti: mancanza di SA e vecchi missili.

 

Penso che i Mirage 2000 francesi non abbiano volato il escort del pacchetto soltanto, ma soltanto lê missione de CAP sopra il bordo saudito. I M2k francesi inoltre sono stati usati durante la Operatione Deny Flight in Bosnia (1994) e la Guerra Kosovo(1999) ma mai realmente vedono l'azione reale. Il Perù inoltre ha usato i suei Mirage 2000P in conflitto di Cenepa (1995) ma non hanno visto ancora mai l'azione reale qui.

 

Dread, DAS è inoltre casco di display e mira da Elbit (Israele) e sarà usato in F-5EM's brasiliano.

 

elbit4s.jpg

 

http://www.elbitsystems.com/lobmainpage.asp?id=123

Modificato da Ailton

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Facciamo una parentesi sui dati sull'F-22.

 

I dati del Jane's All the World Aircraft sull'F-22 non possono essere presi in considerazione.

 

Sono ridicoli.

 

Jane's riporta solo una velocità massima di Mach 1,2 a livello del mare, poi si limita a indicare i dati dimostrati dai prototipi: Mach 1,7 a 9000 metri, tangenza pratica di 15.000 metri.

 

Questi sono i dati "ufficiali", ma in realtà le top perfomances dell'F-22 sono segrete, sono ancora classificate.

 

Innanzitutto i test hanno dimostrato una capacità di tirare in supercrociera a ben oltre Mach 1,6.

 

Poi, le limitazioni di velocità imposte all'F-22 erano dovute alla necessità di non danneggiare la vernice RAM, ma questa limitazione è venuta meno man mano che si è passati alla produzione in serie con vernici più resistenti.

 

La propulsione dell'F-22 è dichiarata nominalmente a 70.000 libbre: in realtà è pari a 80.000 libbre.

 

Adesso, qui lo dico e qui lo nego, l'F-22 supera i Mach 2.2 di velocità.

E non bisogna rivelare segreti di stato per rendersene conto.

Se a livello del mare supera i Mach 1.2, significa lo stress per la verniciatura a quella quota e velocità non è certamente inferiore a quello che si ottiene filando a Mach 2 e più oltre gli 11.000 metri.

E siccome la spinta dell'F-22 è quella che è, l'aerodinamica è quella che è, non ci vuole molto a capire che l'F-22 è molto più veloce di quello che si ammette.

 

Poi vedremo se tra qualche anno, quando i dati saranno di pubblico dominio, vi ricorderete di questo post.

 

Ancora qualche chicca.

 

L'AMI-9X si è rivelato un missile eccezionale, ben al di là delle aspettative.

Gli F-15C armati con AIM-9X hanno dovuto introdurre nuove procedure di ingaggio, perchè l'AIM-9X è ormai classificabile, sotto tutti gli aspetti, un BVR.

Anche i dati sulle prestazioni effettive dell'AIM-9X sono classificati.

Bè, supera i 20 km di gittata effettiva (non i 17 teorici dei Sidewinder: parliamo di portata effettiva) e li supera non di poco.

 

L'F-22 è in grado di ottenere circa un 20 % in più di gittata dai suoi missili AMRAAM e AIM-9X, perchè è in grado di lanciarli a velocità molto superiori rispetto all'Eagle.

 

Il radar APG-63(v2) che è in pratica quello più sofisticato nel ruolo aria-aria in servizio con l'USAF, si è rivelato incapace di vedere un F-22 in qualsiasi profilo, nemmeno quando l'F-22 si trovava a circa 30 km dall'Eagle.

Non lo vede proprio.

 

Quindi l'F-22 è meglio tenerlo fuori da qualsiasi discorso.

 

E' proprio un caccia che è di ordini di grandezza avanti rispetto a qualsiasi cosa voli o volerà nei prossimi anni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gianni, devo ammettere che ero errato. Non ho realizzato che quei dati sono stati basati nelle prestazioni dell'YF-22. ;) E, prego, non ho detto mai che il F/A-22 non è il migliore caccia attualmente, anche se uno può contestare i suei alti costi ma questo non è cosa per questa discussione, certo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Egr.Ailton!

 

Io vivo a Bragança Pulista (SP)! Ho già impartito lezioni di italiano qua in Brasile... Se avrai bisogno di aiuto, basta dirlo!

 

Ritornando ai temi aeronautici... Sono d'accordo con John... Non c'è paragone tra F-5 e Mirage 2000, nonostante gli "updates" fatti. Credo di poter dire che anche addiritura le filosofie di sviluppo dei due aerei sono completamente diverse. L'F-5, inrealtà è nato come una iniziativa privata della Northrop, data la richiesta nel mercato estero per un caccia molto leggero multiruolo. Il Mirage 2000, invece, è nato come sostituto naturale del Mirage III! Ok, anche il Mirage III era una caccia leggero, ma di un'altra categoria rispetto all'F-5. Il Mirage 2000 non può più essere definito "leggero"... Credo che si poteva scegliere di meglio, ma, comunque, l'acquisto di materiale diverso dall'F-5 era necessario!

A propósito, sai qualcosa sulla araldica definitiva che avranno i Mirage in Brasile?

 

Volveo fare anche una perentesi sulla quote dei combattimenti aerei... Posso essere d'accordo su quote medio basse per la maggioranza delle situazioni, ma se il tuo nemico sa che hai intercettori che non vanno oltre i 5000m, sicuramente adotterà quote di avvicinamento più alte possibili per sfuggire alle tue possibilità, sei d'accordo?

 

Saluti a tutti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il fatto che i dogfight si svolgano prevalentemente a quote medie, è storia vecchia.

 

Era normale che gli aerei, mentre manovravano, perdevano quota e i combattimenti si assestavano intorno ai 6000 metri di quota.

 

Ma parliamo di dogfight puri, una cosa che ormai sta sparendo.

 

Oggi come oggi, il combattimento tipico è quello BVR, e in ogni caso la conservazione dell'energia è fondamentale, quindi quota e velocità.

 

Il velivolo che si trova a 11.000 metri, o a 18.000 metri, avrà sempre più energia non solo per sè, ma anche per i missili che lancia. Il che si traduce in una maggiore portata dei medesimi.

 

Prima si evitavano ingaggi da alto a basso perchè i radar risentivano dell'effetto clutter del terreno, e si evitavano quelli da basso a alto perchè i missili erano meno efficienti ed i radar non avevano grandi capacità di elevazione.

 

Era quasi naturale "incontrarsi" a quote medie.

 

Oggi non è più così, ed un caccia che può volare alto imporrà sempre il combattimento al caccia che non può fare altrettanto, e se il pilota è intelligente eviterà accuratamente di perdere quota.

 

Se hai un vantaggio, è da stupidi non sfruttarlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unholy,

 

Potete cominciare a aiutarme spiegendo che cosa una “araldica" è. :)

 

Posso accosentire con voi che il dogfight presto sarà sostituito tramite il combattimento di BVR, ma stiamo parlando dell'america latina e qui dogfight ancora sarà molto importante por un certo tempo.

 

In ogni modo, due giorni fa, il comandante di FAB è andato a Anápolis (dove i Mirage 2000C saranno basati) per comunicare con i piloti e una persona che era là (chi è corrispondente di JDW nel Brasile) era là ha fornito queste informazioni:

 

1. L'affare ancora dipende di un'approvazione del congresso.

 

2. L'affare non include le armi. Questi dovranno essere comprati in una data futura.

 

3. I Mirage 2000C saranno trasportati in tre "batch", ogni composto di tre aerie, in dicembre di 2006, di 2007 e di 2008. FAB sta tentando antecipare il trasporto dei primi quattro ad agosto. L'idea intera sarebbe antecipate anche la prossima Cruzex (esercitazione aereo più grande in América Latina) per avere Mirage 2000 francesi e brasiliani volando sopra Brasília nella parata militare annuale nel 4 settembre (giorno di indipendenza brasiliano).

 

4. I velivoli non hanno il datalink ed includerlo che è realmente complicato a causa di mancanza di spazio per i nuovi equipaments.

 

5. I missili della MICA sono stati offerti come opzione ma, per usare quelli, i M2k dovrebbero avere tutti i loro "databus" completamente cambiato. Il missile, anche dopo questo, non potrebbe essere utilizzato alla sulla piena capacità (mancanza di MCU).

 

6. F-5E's sarano assegnato a Anapolis per effettuare le missioni della difesa di aria dopo che i Mirage III ottenganno rimosso da servizio attivo e prima che i Mirage 2000C's ottenganno trasportato. I piloti di GDA (squadronne basato in Anapolis) voleranno Xavantes (MB.326) durante questo tempo.

 

Ripresando: I Mirage 2000C non avranno possibilità ad usare missili ARH e datalink. :thumbdown:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fa niente Aiton... anche se non possono usare i Mica ARH, possono usare i Super 530D SARH.

 

Il Super 530D è un missile con portata di circa 40 km, in grado di intercettare bersagli a quote comprese tra i 60 metri ed i 24.400 metri, con una separazione verticale di fino a 11.000 metri rispetto al velivolo lanciatore, e velocità massima che supera i Mach 4,5.

 

Non sono poi prestazioni da buttar via.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve Ailton!

 

Ok, ti spiego cos'è l'araldica di un aereo da combattimento, o meglio, cercherò di spiegartelo...

 

Comprende tutto ciò che si può vedere esternamente, ossia, mimetica, codici di reparto, coccarda, matricola militare, ecc.

 

Peccato che oltre tutto, da quanto dici, i Mirage 2000 del Brasile saranno anche degradati ripetto alle ultime versioni... Inoltre, lasciare anche per breve tempo i lreparto di Anapolis su Xavante è un vero peccato e comporterà non pochi problemi ai piloti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, Unholy. Ho capito. ;)

 

Bene, credo che non ci hai definizione circa questo oggetto (araldica) ma alcune cose come i codici di reparto e la coccarda saranno gli stessi visti nel Mirage III. Al mimetica, penso che probabilmente sarà la stessa che abbiano in aeronautica francesa.

 

La matricola militare è più difficile indovinare, ma io penso che possono essere i seguenti numeri: 4701-4712. Dico questo basato sul fatto che le caccie ricevono sempre la matricola militare cominciando da 4 ed una volta che 41XX, 42XX, 43XX, 44XX, 45XX, 46XX, 48XX, 49XX già ha (avuto) i loro proprietari, ci è soltanto questa opzione (o forse possono usare lo stesso che siano stati usati ai caccie che si sono ritirati un molto tempo fa come il Gloster Meteor ed il F-80).

 

I Xavantes, secondo il comandante di FAB, saranno usati solo per mantenere la "sensibilitá dei piedi e barrette" dei piloti. La difesa di aria di Brasilia sarà effettuata da un gruppo di F-5's, probabilmente dal Primo GAVCA (che è basato in Rio de Janeiro).

 

E questi Mirage 2000 saranno mai muniti con MICA o Super 530D. Se FAB non ha soldi sufficiente per comprare Derby o R-Darter per su (47) F-5EM, o bombe guidate per i (53) AMX e (76) A-29, tu puoi immaginare in quanto tempo avrà soldi per comprare qualche missile BVR per questi 12 Mirage 2000's. :thumbdown:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente hai ragione Ailton... tanto più con la delicata situazione politica che il paese affronta in questo momento...

 

Saluti!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nuove notizie:

 

- Il commandante di FAB ha detto che FAB comprerà un nuovo caccia in 4-5 anni (se questo se diventare verò, molto possiblemente saranno Rafale) che sostituirà il Mirage 2000 nello Primo GDA. Un nuovo squadrone, denominato Secondo GDA, sarà creato nella zona della Amazonia e riceverà i Mirage 2000.

 

- Pakistan e un'impresa francesa già hanno fatto oferti per comprare i Mirage III che FAB ritirirà di servizio.

 

- Uno squadrone dotato di F-5 sarà istituito nella base base aerea de Natal.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

The Brazilian Air Force has examined several options for acquiring modernized second-hand fighters, but rejected those proposals, as it is about to decide on the $4.5–6 billion F-X2 acquisition (which has been dragged over more than a decade).

For the F-X2 Brazil is considering three Generation 4.5 fighters – The US made Boeing Super-Hornet, Swedish developed SAAB Gripen NG and Dassault Rafale from France.

 

Si vedrà dunque presto quale delle tre lobby prevarrà ....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mahh... sul "presto" ho i miei dubbi...

Secondo me, per qualche mese (forse anni), il Brasile andrà avanti con i suoi F-5M al posto dei Mirage-2000.

Anche se ciò significa non essere all'altezza delle necessità.

Non è un buon momento politico per una decisione di questo tipo...

Modificato da Unholy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mahh... sul "presto" ho i miei dubbi...

Secondo me, per qualche mese (forse anni), il Brasile andrà avanti con i suoi F-5M al posto dei Mirage-2000.

Anche se ciò significa non essere all'altezza delle necessità.

Non è un buon momento politico per una decisione di questo tipo...

 

Mi inchino di fronte alla valutazione proveniente da una persona che, evidentemente, conosce bene il paese .... :adorazione:

Senza contare che il Brasile, al momento attuale, è fortemente impegnato, sul piano economico, nell'organizzazione degli importanti avvenimenti sportivi che ospiterà nei prossimi tre anni ....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dovrà anche adeguatamente difenderli questi importanti impegni sportivi....... per me i Mirage 2000 voleranno fino al 2016

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×