Jump to content
Unholy

FC-1 Xiaolong alias JF-17 Thunder alias Super-7

Recommended Posts

il grifo sembra essere un radar con un buon rapporto prezzo/prestazioni, dico sembra perchè non è facile reperire informazioni precise comunque è andato a equipaggiare f-5,mirage3,l-159 e mig-21.

la nuova versione denominata grifo-2000 è proposta per i caccia jf-17, mirage f-1 ed f-16 versioni a/b.

 

è quindi pensato per caccia leggeri,i pakistani lo hanno preferito ai vari radar di produzione cinese e integra delle buone eccm ma nulla a che vedere come prestazioni a radar più potenti come il captor.

 

allego pdf di selex

 

http://www.selex-sas.com/EN/Common/files/SELEX_Galileo/Products/GRIFO_FAMILY.pdf

 

e altro articolo, interessante il fatto che strutturalmente è intercambiabile al 100% con l'apg-66 dei vecchi f-16.

 

http://www.aviationweek.com/shownews/02asia1/avion09_3.htm

Share this post


Link to post
Share on other sites

il grifo sembra essere un radar con un buon rapporto prezzo/prestazioni, dico sembra perchè non è facile reperire informazioni precise comunque è andato a equipaggiare f-5,mirage3,l-159 e mig-21.

la nuova versione denominata grifo-2000 è proposta per i caccia jf-17, mirage f-1 ed f-16 versioni a/b.

 

è quindi pensato per caccia leggeri,i pakistani lo hanno preferito ai vari radar di produzione cinese e integra delle buone eccm ma nulla a che vedere come prestazioni a radar più potenti come il captor.

 

allego pdf di selex

 

http://www.selex-sas.com/EN/Common/files/SELEX_Galileo/Products/GRIFO_FAMILY.pdf

 

e altro articolo, interessante il fatto che strutturalmente è intercambiabile al 100% con l'apg-66 dei vecchi f-16.

 

http://www.aviationweek.com/shownews/02asia1/avion09_3.htm

Quindi niente di preoccupante .

Share this post


Link to post
Share on other sites

selex è parte di è parte di finmeccanica , quindi e' tecnologia nostra non può essere una minaccia.

 

Non ci contare noi nel campo dell'elettronica abbiamo grandi potenzialità i,nfatti il futuro radar AESA dell'EF-2000 è di selex mentre il grifo è solo un discreto radar per gli upgrade dei vecchi caccia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

perdonami ma non capisco il tuo discorso, per evitare fraintendimenti sintetizzo il mio.

prima ti chiedevi se il grifo potessere essere una minaccia, immagino ti riferissi a una minaccia per noi italiani o noi occidentali visto che il jf-17 è destinato a paesi amici della cina.

come ho detto il grifo è tecnologia di selex che è una controllata finmeccanica a sua volta in parte di propietà dello stato italiano, ergo se tale radar andasse ad equipaggiare aerei potenzialmente ostili nei nostri confronti noi ne conosceremmo i punti forti e i punti deboli e sapremmo come neutralizzarlo.

 

al contrario sarà sicuramente una minaccia per aerei "parigrado" del jf-17 quali chessò il tejas indiano o il F-CK-1 taiwanese

Share this post


Link to post
Share on other sites

perdonami ma non capisco il tuo discorso, per evitare fraintendimenti sintetizzo il mio.

prima ti chiedevi se il grifo potessere essere una minaccia, immagino ti riferissi a una minaccia per noi italiani o noi occidentali visto che il jf-17 è destinato a paesi amici della cina.

come ho detto il grifo è tecnologia di selex che è una controllata finmeccanica a sua volta in parte di propietà dello stato italiano, ergo se tale radar andasse ad equipaggiare aerei potenzialmente ostili nei nostri confronti noi ne conosceremmo i punti forti e i punti deboli e sapremmo come neutralizzarlo.

 

al contrario sarà sicuramente una minaccia per aerei "parigrado" del jf-17 quali chessò il tejas indiano o il F-CK-1 taiwanese

Scusa ho frainteso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una versione biposto ....

 

PARIS 2013: Two-seat JF-17 model ....

 

The FG defense team noticed this model of a two-seat Chengdu JF-17 fighter, though it looks like it also has fatter spine aft of the cockpit.

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/blogs/the-dewline/2013/06/paris-2013-two-seat-jf-17-mode.html

 

js117b.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

qualche sviluppo riguardo le consegne al pakistan e alla cina ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

qualche sviluppo riguardo le consegne al pakistan e alla cina ?

Leggendo A&D di giugno 2013 c'è proprio un'articolo sul JF-17

Nel maggio 2011 il governo cinese decise di ritirarsi dal programma in modo riservato offrendo al Pakistan in risarcimento dell'accaduto 50 velivoli inutilizzati

ma completi. la PAF oggi possiede 30 aerei operativi dei 42 costruiti con avionica incompleta e diverse, questo progetto sembra essere in discesa senza tante oppurtunità di far riemergere ad un livello adeguato, senza il finanziamento cinese sembra oramai un programma senza sbocchi per il futuro.

Causa del declino del JF-17 fu la chiusura dell'esportazione dei propulsori russi Klimov RD-93 causa concorrenza delle vendite nei confronti del MIG-29 e poi l'invecchiamento del progetto nello stadio ancora di sviluppo senza che fosse raggiunta la maturità del Thunder .

E poi per finire non rispondeva a nessun requisito visto che ormai è sopravanzato il ben più moderno e prestante J-10.

Il destino per questo velivolo concludendo è molto ombroso senza nessun spiraglio di luce attualmente!

Però a Le Bourget viene presentata vedo proprio adesso una versione biposto,mah staremmo a vedere allora...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggendo A&D di giugno 2013 c'è proprio un'articolo sul JF-17

Nel maggio 2011 il governo cinese decise di ritirarsi dal programma in modo riservato offrendo al Pakistan in risarcimento dell'accaduto 50 velivoli inutilizzati

ma completi. la PAF oggi possiede 30 aerei operativi dei 42 costruiti con avionica incompleta e diverse, questo progetto sembra essere in discesa senza tante oppurtunità di far riemergere ad un livello adeguato, senza il finanziamento cinese sembra oramai un programma senza sbocchi per il futuro.

Causa del declino del JF-17 fu la chiusura dell'esportazione dei propulsori russi Klimov RD-93 causa concorrenza delle vendite nei confronti del MIG-29 e poi l'invecchiamento del progetto nello stadio ancora di sviluppo senza che fosse raggiunta la maturità del Thunder .

E poi per finire non rispondeva a nessun requisito visto che ormai è sopravanzato il ben più moderno e prestante J-10.

Il destino per questo velivolo concludendo è molto ombroso senza nessun spiraglio di luce attualmente!

Però a Le Bourget viene presentata vedo proprio adesso una versione biposto,mah staremmo a vedere allora...

peccato, prometteva bene come "caccia leggero dei poveri". comunque è vero, il mig 29 e le sue più recenti incarnazioni sono molto difficili da battere in quella fascia del mercato

Share this post


Link to post
Share on other sites

JF-17 Block 2 per le forze aeree pakistane ....

 

PAC announces start of JF-17 Block 2 construction ....

 

The Pakistan Aeronautical Complex (PAC) on 18 December rolled out its 50th and final JF-17 Block 1 Thunder fighter aircraft, and announced the launch of Block 2 production.

 

Fonte .... http://www.janes.com/article/31787/pac-announces-start-of-jf-17-block-2-construction

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

JF-17 Thunder .... 'War is Boring' ci parla delle sue origini ....

 

"This Is the Ultimate MiG-21 - Pakistani JF-17 builds on classic warplane" .... https://medium.com/war-is-boring/715bb9297261

 

Riguardo questo punto ....

 

Pakistan had bought F-7s and, in the 1980s, hired the U.S. plane-maker Grumman to work alongside Chengdu in an effort to improve the fighters.

But U.S. and European sanctions following China’s Tiananmen Square massacre ended the American-Chinese collaboration.

 

.... per quanto posso ricordare .... tale accordo non si riferiva tanto allo F-7 .... quanto piuttosto allo F-8 (Shenyang J-8B) .... e riguardava l'aggiornamento dell'avionica del caccia mediante l'installazione, fra l'altro, di un moderno impianto radar AN/APG-66 .... ad un punto tale che due esemplari erano già stati inviati negli Stati Uniti, nell'ambito di un programma denominato 'Peace Pearl', per essere modificati ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riguardo questo punto ....

 

Pakistan had bought F-7s and, in the 1980s, hired the U.S. plane-maker Grumman to work alongside Chengdu in an effort to improve the fighters.

But U.S. and European sanctions following China’s Tiananmen Square massacre ended the American-Chinese collaboration.

 

.... per quanto posso ricordare .... tale accordo non si riferiva tanto allo F-7 .... quanto piuttosto allo F-8 (Shenyang J-8B) .... e riguardava l'aggiornamento dell'avionica del caccia mediante l'installazione, fra l'altro, di un moderno impianto radar AN/APG-66 .... ad un punto tale che due esemplari erano già stati inviati negli Stati Uniti, nell'ambito di un programma denominato 'Peace Pearl', per essere modificati ....

 

Ho controllato .... in effetti vi fu anche un accordo riguardante un successore dello F-7 .... e questo lo si può leggere alle pagine 18 e 19 del Volume 3 Autumn/Fall 1990 del periodico britannico "World Air Power Journal" ....

 

On 21 October 1988 Grumman signed an agreement with the China National Aero-Technology Import and Export Corporation covering the production of an advanced export version of the F-7 (Chinese copy of the MiG-21F) with a solid nose, lateral air intakes, a new engine (either the General Electric F404/RM-12 or the Turbo Union RB.199) and a solid nose containing a Westinghouse APG-66 radar and other US avionics.

A US HUD and ejection seat were to be installed under a Northrop F-20-type canopy and windscreen.
The massacre at Tiananmen Square led to a US government ban on arms exports to China, and there was an immediate halt to work on both projects.

Share this post


Link to post
Share on other sites

peccato, prometteva bene come "caccia leggero dei poveri". comunque è vero, il mig 29 e le sue più recenti incarnazioni sono molto difficili da battere in quella fascia del mercato

Ma il programma infatti non è morto. Fra qualche anno dovrebbe volare con il WS-13, un motore di produzione cinese.

 

http://thediplomat.com/2013/10/pakistan-to-begin-exporting-jf-17-thunder-fighter-jets/

 

The JF-17 is powered by the Russian-made RD-93 turbofan engine, although there have been reports that later aircraft may be powered by a Chinese-made engine due to Russian concerns that the JF-17 would compete for international sales with its own MIG-29 Fulcrum.

Edited by cloyce

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra notizia ufficiale che ho trovato in rete.

 

http://v.ifeng.com/mil/mainland/2014002/0172e1dc-7136-4631-a87f-c694655df730.shtml

 

il titolo del video dice :

中航技副总:枭龙将在1-2年内采用国产发动机

Vice direttore tecnico della CATIC : Xiaolong userà un motore di produzione nazionale entro 1-2 anni

 

Se ho capito bene, il tipo che parla (vice direttore tecnico) si trova all'airshow di Singapore.

Verso la fine del video quando gli chiedono della motoristica dice proprio che in 1-2 anni utilizzerà un motore domestico.

Edited by cloyce

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inizio OT

E' sempre molto divertente leggere un thread che si allunga così nel tempo, con i primi commenti del 2008 fino ai giorni nostri e vedere come si evolve la conoscenza dell'harware di cui si discute.

 

Leggendolo tutto poi, si evita di replicare ad affermazioni scorrette e fuori luogo.

Fine OT

 

Appare chiaro quindi che:

 

1. JF-17 non è paragonabile a F-16, nella maniera più assoluta, non ne è neanche un lontano parente, derivando in realtà da una costola del Mig-21

2. JF-17 è un aereo leggero e economico, niente a che fare con F-35, TYPHOON o Mig-29 e/o su 30/33/35/37...

 

Detto questo, è verissimo che F-35 verrà a rimpiazzare un po' alla volta tutta la linea AMX, Tornado e Harrier, però se non si fosse fatto, un 'ferro' come questo sarebbe potuto essere un sostituto -economico- di AMX?

 

Secondo me, teoricamente ne avrebbe le potenzialità, al di là della convenienza politica/tecnica e del fatto che la linea dell'aereo possa piacere o no. Del resto se ci ficcano dentro un italianissimo 'Grifo' della Selex, si sarebbe potuto fare degli accordi di sviluppo/acquisto... o no?

 

Posso postare una vista su tre lati?

 

jf-17-drawing.jpg

 

a confronto con l'AMX

 

amx-3v-3.jpg

Edited by freeflight63

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Secondo me, teoricamente ne avrebbe le potenzialità, al di là della convenienza politica/tecnica e del fatto che la linea dell'aereo possa piacere o no. Del resto se ci ficcano dentro un italianissimo 'Grifo' della Selex, si sarebbe potuto fare degli accordi di sviluppo/acquisto... o no?

 

 

 

 

 

Che l'italia acquisti un aereo da un paese non-NATO è fuori discussione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma dico stiamo scherzando? cosa dovremmo mai farcene di siffatto cascione?

 

 

Che l'italia acquisti un aereo da un paese non-NATO è fuori discussione.

 

Se vi avessi tirato un trappolone volutamente non avrei potuto ottenere migliore risultato. Ma dato che non era mia intenzione, mi limito, con molta tranquillità a farVi notare che mi pare di aver scritto in italiano, e vi invito prima a leggere quanto da me scritto e poi eventualmente a rispondermi a tono. Altrimenti ignoratemi, così almeno saprò di non essere gradito... ^_^:D

 

@cloyce Nel mio quesito la problematica è posta (estrapolo): "...al di là della convenienza politico/tecnica..." anche da Lei citata. Certo la frase finale trae in inganno... (...si sarebbe potuto fare degli accordi di sviluppo/acquisto...). Lei mi dà una risposta a metà... ;) Anche perchè parzialmente cozza con la realtà che tecnologia europea (comunque non classificata NATO) possa essere usata da Paesi non-Nato, oppure come i Mig-29 tedeschi usati per ben 15 anni prima di essere dismessi dalla Germania Unita...

 

@vortex Lei è un moderatore, la sua risposta così secca un po' mi sorprende, comunque, mi dà la possibilità di continuare un ragionamento 'per astratto': quindi Lei reputa che AMX sia di gran lunga migliore di questo cascione? (intendiamoci, secondo me l'FC-1 non è questa meraviglia...). Come linea non c'è storia, ho postato le immagini apposta: secondo me il Ghibli mostra una linea moderna, sinuosa e aggraziata che l'FC-1 non si può nemmeno sognare. D'altro canto l'FC-1 ha una capacità di carico pari all'AMX (a tabelle), ma una superiore velocità di punta...

 

La domanda, retorica ammetto, era: nel caso non si fosse deciso di utilizzare un unico prodotto per rimpiazzare varie linee di combattimento, un aereo del tipo FC-1 sarebbe stato interessante? La risposta mi pare chiara è no. :adorazione:

 

Eppure AMX mi pare sia stato il 'cavallo da battaglia' giusto per aree vaste come quelle Afghane (ma anche molti altri teatri medio orientali) per cui, il fatto che il Pakistan si doti di alcune centinaia di questi aerei (il jf-17) mi pare assolutamente centrata per quell'area geopolitica.

 

Certo che se pensano di usarlo come Multiruolo e/o sostituto dell'F-16 lo vedo un po' sottodimensionato...

Edited by freeflight63

Share this post


Link to post
Share on other sites

se avessimo voluto un sostituto dell'AMX, sulla riga di tale aereo, avremmo cacciato fuori un nuovo accrocco italiota (alla fine l'AMX si è rilevato utile, ma perchè siamo in ristrettezze di bilancio) che, tra le altre cose, non avrebbe proprio avuto le prestazioni che il cascione sino-pakistano tenta di dimostrare/ottenere.

 

d'altro canto, l'AMX nasce per sostituire il Gina, il coso cinese per sostituire la serie Mig-19/21/23... idee di partenza diversissime.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

d'altro canto, l'AMX nasce per sostituire il Gina, il coso cinese per sostituire la serie Mig-19/21/23... idee di partenza diversissime.

 

OT

Gina, ovvero G-91... adoravo l'ultima versione la 'Y' (non sapevo che Y stesse per 'yankee'...). ce n'è uno che fa il gate guardian all'aereoporto turistico di Belluno

Fine Ot

 

 

JF-17 Block 2 per le forze aeree pakistane ....

 

 

Fonte .... http://www.janes.com/article/31787/pac-announces-start-of-jf-17-block-2-construction

 

 

Leggo che la block 2 avra': "...capacità rifornimento di carburante aria-aria, un miglioramento di avionica, una maggiore capacità di carico, di collegamento dati e di capacità di guerra elettronica. La costruzione continuerà fino al 2016, per quando è pianificata la produzione del Blocco 3".

Ho visto una foto della sonda di rifornimento, visibilmente posticcia e con il rischio serio che si spezzi in volo (IMHO, ovvio).

 

La foto 'dovrebbe' essere questa (sperando non sia il solito fotomontaggio)

34872d1387703523-pac-announces-start-jf-17-block-2-construction-sd-10.jpg

 

 

Leggo altresì che questo 'ferro vecchio' fa gola a numerose aviazioni di secondo (terzo) livello, quali Algeria, Argentina, Bangladesh, Myanmar, Egypt, Iran, Lebanon, Malaysia, Morocco, Nigeria, Sri Lanka, Uruguay e Royal Saudi Air Force... In particolare mi inpressiona l'interesse dell'Argentina di una coproduzione con i cinesi e dell'interesse. Egiziano (a parte che dopo essersi mollati con gli americani si è aperto il mercato anche con i russi per il mig-35).

 

Per ora però non c'è nulla di concreto...

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...