Jump to content
Dark Angel

F-14 Tomcat

Recommended Posts

La telecamera era una an/axx-1 e praticamente oltre a dare una buona visuale al pilota funziona da videoregistratore per vedere il video registrato. Io penso che non sia una brutta idea, ma non so quanto possa costare installarlo.

 

Ti ringrazio, infatti è strano che l'abbiano in dotazione solo gli f 14.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha anche la capacità di tracciare un bersaglio (ma non di agganciarlo... che sono 2 cose diverse). Esistono però altri svantaggi, come non poter superare una certa velocità per non danneggiarlo(mach 1.88 nel f 14).

Share this post


Link to post
Share on other sites

La velocità massima degli F-14D è stata quasi sempre indicata in 1,88 Mach. Non era una penalizzazione gravosa, strano però che dei motori più potenti rendessero più lento l’aereo. E’ una cosa che mi ha sempre incuriosito. Le ricerche che ho svolto mi hanno fornito risposte contraddittorie. 1) Il motivo era da ricercarsi nella volontà di non danneggiare i due sensori elettro/ottico ed infrarosso. 2) I sensori provocavano maggiore resistenza aerodinamica impedendo il raggiungimento di velocità superiori. 3) I motori più potenti hanno richiesto la modifica delle prese d’aria, comportando una superiore resistenza aerodinamica e minore efficienza. 4) La velocità indicata in 1,88 era soltanto un limite operativo e poteva occasionalmente essere oltrepassata fino a 2,3 Mach. 5) Per semplificare la manutenzione le prese d’aria erano posizionate “fisse” invece che variabili.

 

La prima spiegazione non regge: già gli F-14A montavano alternativamente uno dei due sensori eppure potevano volare fino a 2,4 Mach. La seconda potrebbe andare ma difficilmente potrebbe aver provocato un calo di 0,5 mach ! Le ultime tre mi sembrano le più logiche. Continuo comunque le ricerche.

Edited by Gian Vito

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche l'ultima versione poteva raggiungere mach 2.5, è stato solo aggiunto un limitatore per prevenire possibili danni alla strumentazione; ma la capacità effettiva non è diminuita, anzi c'è chi sostiene possa anche raggiungere velocita come mach 2.6!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In configurazione "pulita" il gattone restava dietro solamente al Mig 31....( il 25 è poco competitivo con il tomcat in termini di combattimento)

Share this post


Link to post
Share on other sites

se si parla di velocità bruta, il Mig-25 è più veloce, così come il Mig-31.

se parliamo di capacità complessive... non scherziamo! il Mig-31 non è superiore al micione.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlavo di un confronto di velocità tra rivali veri e propri.

Il 25 l' ho scartato perchè negli ultimi tempi il vero nemico del Tomcat era il 31.

Edited by S939

Share this post


Link to post
Share on other sites

pienamente d'accordo con te vothex, il tomcat è sicuramente superiore rispetto al 25 e al 31, che sono comunque intercettori di tutto rispetto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlavo di un confronto di velocità tra rivali veri e propri.

Il 25 l' ho scartato perchè negli ultimi tempi il vero nemico del Tomcat era il 31.

Se si parla di velocità pura non c'è confronto il MIG-31 e il MIG-25 battono il Tomcat! 3000km/h (MIG) vs 2700-2500(Tomcat) non c'è storia!

Se si parla in generale secondo me il Tomcat è superiore ai MIG....

Share this post


Link to post
Share on other sites

sicuramente. armamento e maneggevolezza superiori sono cose che ti fanno vincere uno scontro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente.....

Anche se però i leggendari Mach 2,86 del Mig 25 armato di missili aria aria, fanno paura, se saranno veri, o sono solo dicerie israeliane.

Parlando di velocità "pratica" penso che il gattone e il brutto mig si avvicinino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la velocità non è un fattore cruciale in caso di scontro fra 2 aerei; comunque molti sostengono che l' f 14 possa raggiungere mach 2.6, altri mach 2.4 e altri ancora mach 2.3...chiedo il parere degli esperti. quale è quella corretta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

penso gli unici che sappiano questo valore siano i piloti che lo hanno pilotato.

Ufficialmente sono 2,4, poi dipende da numerosissimi fattori tecnici e ambientali.

Probabile che in Alaska abbia fatto 2,5 mentre nell' oceano indiano 2,3; ( così per dire ).

Non è difficile trovare per esempio utilizzatori di stessi velivoli, che rilevano diversi se pur simili valori prestazionali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se si può considerare attendibile un valore al simulatore :rolleyes: direi 3.1 (temperatura al suolo 0 C), se il modello del B non era la solita lattina ...

... mamma che aereo, se lo guidi capisci quant è potente ... :o

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lasciamo stare i simulatori, che io con un efa riesco ad andare a mach 2, 5 a 50 metri dal suolo................. :ph34r:

Il punto è: il Gattone era veloce si, ma non quanto i suoi concorrenti russi il che è dimostrabile sia con i numeri che con i fatti.

Edited by S939

Share this post


Link to post
Share on other sites

I mach 2,5 su citati li ho raggiunti con il simulatore di volo dell' Eurofighter uscito qualche tempo fà, ma era solo per dire che, i dati rilevati con i videogame, molte volte non rispecchaino la realtà, anche se molti titoli, si distinguono per un ottimo realismo.

Restando sull' argomento videogame, il gattone è tra i velivoli più riprodotti elettronicamente, insieme all' f 16 e ai mig; lo manifestano i numerosi simulatori con cui è possibile mettersi ai comandi di questi velivoli.

Io ho provato i veri simulatori di volo militari, come quello dell' F 16 e del 339, e devo dire che sono tutta un altra cosa rispetto a quelli "ludici"; li veramente puoi farti un idea di che cosa vuol dire pilotare un velivolo di quel livello tecnico.

Mentre ho visto all' opera il fantasmagorico simulatore dell' Efa, vorrei sapere qualche informazione sull' impiego dei simulatori per l' addestramento dei piloti di F 14 della Navy, a meno che ci sia stato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mhh ... so che la navy ha un simulatore del F18E (basato su x-plane), sul gattone non so, l'unico che ho visto girare è stato il modellino freeware :-D

Share this post


Link to post
Share on other sites

il tomcat è più lento (fra i velivoli russi) solo dei loro intercettori (mig 25 e 31) ma non dei caccia(su 27 e derivati, mig 29,35...)!

Share this post


Link to post
Share on other sites

il tomcat è più lento (fra i velivoli russi) solo dei loro intercettori (mig 25 e 31) ma non dei caccia(su 27 e derivati, mig 29,35...)!

 

Bhè questo si sapeva............

Avrei qualche dubbio con il Su 35, che è molto veloce anche alle basse quote.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io intendevo il mig 35, comunque le velocità di su 35 e f 14 sono molto simili, ma il secondo dovrebbe essere più veloce di 0.2 mach.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...