Jump to content
Sam

Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

Recommended Posts

Conferma dal gruppo Eurofigther:radar aesa solo sui trance 3.

E questa volta non prendiamocela coi politici, che di colpe ne hanno già troppe.

Qui è il progetto a fare acqua, il radar aesa è un aggiornamento ufficiale previsto dall inizio, non un pezzo messo li a caso.

Ora resta solo da vedere tempi e costi del trance 3 aesa sul mercato, perché l f35, che che se ne dica, sta per convincere mezzo mondo ora che il suo software 2b è alle porte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

suppongo che per proteggere lo spazio aereo nazionale, con tutta la copertura radar della nato e dei radar di terra possa bastare anche un tranche 1 col radar ad impulsi di scoregge.. Forse in un quadro di ristrettezze economiche investire sul Typhoon è inutile considerando che presto dovremmo avere gli F 35 che quanto ad avionica sono lo stato dell'arte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma il problema non è quello, bensì l 'aspetto commerciale, che mi era sembrato importante nei piani eurofigther e che evidentemente non hanno valutato con lungimiranza. Continuare a sentire dire da giornalisti e piloti che la nostra macchina è la più bella e intanto non vende...fa capire anche l'impreparazione della stampa e opinione pubblica su questi prodotti:i tedeschi , i quali typhoon hanno ben figurato sui raptor alla red flag di qualche anno fa, con relativo encomio di giornali e blog vari, sono gli stessi che hanno snobbato la trance 3!!

Magari sbagliano, per carità, ma probabilmente è più vero che il typhoon è nato per piacere ai piloti ma non risponde ai moderni requisiti.

Sarà il tempo a dire l ultima su tutto, ma quella dei tedeschi secondo me ha decretato per il progetto eurofigther l inizio della fine

Share this post


Link to post
Share on other sites

suppongo che per proteggere lo spazio aereo nazionale, con tutta la copertura radar della nato e dei radar di terra possa bastare anche un tranche 1 col radar ad impulsi di scoregge.. Forse in un quadro di ristrettezze economiche investire sul Typhoon è inutile considerando che presto dovremmo avere gli F 35 che quanto ad avionica sono lo stato dell'arte.

Ma tutti gli Stormi avranno l'F-35? A me risulta che i 36° ad esempio dovrebbe continuare con il Typhoon

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'F 35 andrà al sesto Stormo di Ghedi, 154^ e 156 ^ gruppo e prima al 32^ Stormo di Amendola con altri 2 gruppi ex Ghibli, credo 132^ e 13^. Se tutto va bene...

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo il mio modesto parere se l'Italia faceva come la Germania e l'Inghilterra era meglio, privilegiando il Typhoon anche nella versione aria-terra.

Non dimentichiamo che la GB comprerà solo la versione F35B a decollo verticale per le portaerei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Germania riceverà 31 Eurofighter tranche 3/A. La Raf riceverà per ora gli F 35 B (se ben ricordo 42 macchine) per le esigenze delle due portaerei classe Queen Elizebeth, ma sicuramente ordinerà un po' di F 35 A a fine decennio quando i Tornado aggiornati cominceranno ad essere in finale...

Edited by Focke wulf

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah ecco cosa non ho letto. La germania rinuncia ai trance 3b, io avevo capito tutta la trance 3...

Boh ci siam capiti grazie.

Beh, allora è un po meno grave di quanto pensassi, riduzione di quantitativo ma non abbandono di programma.

Dopotutto ho saputo che ai tedeschi sto typhoon proprio non gli va giù. Su "aeronautica e difesa" dicono che l opinione pubblica critica ferocemente questo aereo. Sarà solo per i costi di gestione?? Boh

Ps: opinione pubblica tedesca intendo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma il problema non è quello, bensì l 'aspetto commerciale, che mi era sembrato importante nei piani eurofigther e che evidentemente non hanno valutato con lungimiranza. Continuare a sentire dire da giornalisti e piloti che la nostra macchina è la più bella e intanto non vende...fa capire anche l'impreparazione della stampa e opinione pubblica su questi prodotti:i tedeschi , i quali typhoon hanno ben figurato sui raptor alla red flag di qualche anno fa, con relativo encomio di giornali e blog vari, sono gli stessi che hanno snobbato la trance 3!!

Magari sbagliano, per carità, ma probabilmente è più vero che il typhoon è nato per piacere ai piloti ma non risponde ai moderni requisiti.

Sarà il tempo a dire l ultima su tutto, ma quella dei tedeschi secondo me ha decretato per il progetto eurofigther l inizio della fine

Secondo me pensavano veramente di poter trovare molti paesi interessati all'acquisto del Typhoon. Avrebbero man mano venduto i primi esemplari sostituendoli con le produzioni successive. Purtroppo molti potenziali acquirenti non hanno scelto l'aereo europeo (pensa all'India). Ora restiamo con quello che abbiamo non potendo comprare sia gli F35 che i nuovi Typhoon.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ente federale tedesco per l'investigazione degli incidenti aerei ha appena pubblicato un rapporto preliminare (in tedesco) sull'incidente Eurofighter Learjet avvenuto in Germania a giugno.

In breve, i due velivoli stavano volando in formazione. Ad un certo punto il Learjet eseguì una virata a sinistra per seguire il caccia. Ma il pilota, che aveva perso di vista il caccia, accentuò la manovra arrivando allo schianto.

Lo Eurofighter fu colpito nella pancia, il serbatoio di destra si staccò ed il motore destro subì gravi danni.

Al rapporto sono allegate alcune fotografie (pag. 41)

 

http://www.bfu-web.de/DE/Publikationen/Bulletins/2014/Bulletin2014-06.pdf?__blob=publicationFile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri pomeriggio avvistati due Typhoon (del 36° Stormo di Gioia del Colle) a bassa quota che hanno fatto tremare mezzo paese lol

 

Ieri mattina, mentre camminavo per la tangenziale, mi sono imbattuto in una colonna di mezzi della British Army. Molto probabile che sia arrivata anche la RAF...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Qui l'annuncio ufficiale della Bundeswehr, che incolpa BAE Systems: https://translate.google.com.br/translate?sl=auto&tl=en&js=y&prev=_t&hl=pt-BR&ie=UTF-8&u=http%3A%2F%2Fwww.bundeswehr.de%2Fportal%2Fa%2Fbwde%2F!ut%2Fp%2Fc4%2FNYvBCsIwEET_KNsgWPRmKYqexIu2l7JtlhJMk7Dd2Isfb3JwBt7lzUAPuR4_dkaxwaODF3STPY6bGjdDCt-SyDlaFaZ1MMSDcIqR4FmOeTAFT1Io5MVmzowSWMXA4opJzNkoa6CrdNvouvpHfw_386W_7etde20eEJfl9AMay99V%2F&edit-text=&act=url

 

Se il problema è nella parte posteriore della fusoliera, e in un'area di competenza BAE, quello può significare solo STAGE 1 Rear Fuselage.

BAE produce lo STAGE 1 per conto di Alenia, che produce lo STAGE 2 e STAGE 3 e poi assembla le tre parti per formare il blocco posteriore.

 

Bel problema, comunque. Ora bisogna vedere come risolverlo, e chi paga per la rettifica. Intanto a quanto pare le consegne sono in pausa e le ore di volo sicure sono dimezzate da 3000 a 1500. E a livello di export, è una bella mazzata a tutte le ambizioni rimaste. Mettiamoci poi l'imbarazzo di vedere la RAF che, pur con tutta la buona volontà, per le operazioni sull'Iraq non può far altro che rivolgersi ancora una volta al vecchio Tornado mentre la Francia usa i Rafale con piena soddisfazione, e viene fuori proprio un bel quadretto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono d'accordo:vabbe' la figuraccia, quella c'è tutta.

Ma a quanto pare non è un problema progettuale, ma produttivo, quindi le nuove produzioni sono sicure, o no??

Poi una cosa sulla durata:ma le ore non erano 6000?? (Che poi Alenia era ottimista di arrivare a 18000 per la cellula al banco, ma lasciamo stare..)

Quindi dividendo per due farebbe 3000, o mi son perso qualcosa?

Poi sulla trance 1 inglese avranno mille scuse su eventuali future crepe visto che i loro esemplari portano bombe, e anche le cellule degli f16 usati in Serbia ci furono problemi..

Share this post


Link to post
Share on other sites

No bene...comunque si tratterà di capire che tipo di errore è stato fatto nella foratura o presumibilmente nella preparazione della sede del foro dove la testa del rivetto o dell’elemento di giunzione trova la sua collocazione. Se questa non è sbavata o preparata correttamente la testa del rivetto non poggia correttamente e questo si può anche lascare o comunque sottoporre tutta la giunzione a una sollecitazione anomala che può innescare rotture e in ogni caso accorciare la vita a fatica della sezione di fusoliera interessata. Si spera che i pezzi siano recuperabili (magari in sede di manutenzione programmata) preparando in modo corretto i fori e che non sia stato asportato troppo materiale...

 

Comunque da come se ne parla sembrerebbe un errore sistematico di lavorazione e quindi una procedura inadeguata più che un errore di un singolo e come tale episodico.

A maggior ragione sarebbe stato opportuno non sfuggisse al controllo di qualità, ma è altrettanto opportuno aspettare successive dichiarazioni prima di sparare ad alzo zero su qualcuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono d'accordo:vabbe' la figuraccia, quella c'è tutta.

Ma a quanto pare non è un problema progettuale, ma produttivo, quindi le nuove produzioni sono sicure, o no??

Poi una cosa sulla durata:ma le ore non erano 6000?? (Che poi Alenia era ottimista di arrivare a 18000 per la cellula al banco, ma lasciamo stare..)

Quindi dividendo per due farebbe 3000, o mi son perso qualcosa?

Poi sulla trance 1 inglese avranno mille scuse su eventuali future crepe visto che i loro esemplari portano bombe, e anche le cellule degli f16 usati in Serbia ci furono problemi..

 

Il Typhoon dovrebbe essere eventualmente certificato per una vita di cellula di 6000 ore, ma ad oggi, scopriamo, la certificazione ancora non c'è, e la vita garantita dal costruttore era di appena 3000 ore, ora precauzionalmente dimezzate.

Le 18.000 ore al banco di prova non sono un'aspirazione, o un'indicazione di una equivalente vita della cellula: la struttura di un velivolo da combattimento viene provata a terra per l'equivalente di tre vite simulate. In due parole: la fusoliera deve sopravvivere a 18.000 ore di stress simulato a terra perchè si possa certificare una vita operativa effettiva di 6000 ore, ed eventualmente esprimere un giudizio sulla possibilità di estendere la vita ulteriormente. Le 18.000 ore le deve completare perchè la vita operativa sia certificata a 6000 ore.

 

Il fatto che si sia ancora fermi a 3000 non è un buon segno. Il Typhoon test bed ha superato 11.000 ore di stress simulato a terra svariati mesi fa (marzo 2012!), e si prevedeva di arrivare a 12.000 ora di test in poche settimane (equivalenti a 4000 ore di volo effettivo certificate sicure). http://www.baesystems.com/article/BAES_044640/typhoon-hits-new-milestone;baeSessionId=lhDQuHV_akHHU7VkYGNkqpKHddSGgVWJ5k9FAr5kepoB02N2rB5r!76441347?_afrLoop=48942640430000&_afrWindowMode=0&_afrWindowId=null#!%40%40%3F_afrWindowId%3Dnull%26_afrLoop%3D48942640430000%26_afrWindowMode%3D0%26_adf.ctrl-state%3Dghkkb2bf7_4

 

Se siamo ancora fermi a 3000, temo voglia dire che nel frattempo, nel silenzio più totale fino ad oggi, la cellula al banco prova ha avuto noie, o comunque sono sopraggiunte considerazioni che hanno prevenuto la certificazione di più alti valori.

Edited by Liger30

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok capito. Poi però, evidentemente ognuno lavora in modo diverso:loockeed vuole certificare l f35 per 8000 ore e ha detto che per far ciò stressera' le tre cellule (a b c, con la b forse ancora ferma a 9600 per le nuove crepe) per totali 16000 ore. Forse le stressano in modo più forte? Boh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok capito. Poi però, evidentemente ognuno lavora in modo diverso:loockeed vuole certificare l f35 per 8000 ore e ha detto che per far ciò stressera' le tre cellule (a b c, con la b forse ancora ferma a 9600 per le nuove crepe) per totali 16000 ore. Forse le stressano in modo più forte? Boh

 

A me risultano 24.000 ore di test al suolo, già completati per alcune componenti (le superfici orizzontali di coda). 16.000 ore, due vite operative, dovrebbero essere raggiunte nei test con la fusoliera dell'F-35A entro la fine dell'anno prossimo salvo problemi, ma seguirà come normale la terza vita simulata:

http://www.asdnews.com/news-55974/F35_Horizontal_Tails_pass_the_structural_test.htm

Edited by Liger30

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un recente articolo dell'Espresso esamina i ben noti problemi dell'Eurofighter, mettendoli in relazione ad uno scontro in atto in Germania tra la classe politica ed i vertici militari.

E' noto che il governo tedesco stia cercando di ridurre l'impegno nel progetto, mirando alla cancellazione della Tranche 3b. Quindi la Germania starebbe sfruttando questo problema, dando tutta la risonanza possibile, per ritardare la Tranche 3b o costringere il consorzio a rivedere al ribasso i termini del contratto.

Nel frattempo la Gran Bretagna sta spingendo sul programma perchè ha le prospettive di lauti guadagni dai contratti con l'Arabia Saudita e l'Oman.

Questo spiegherebbe perché la Germania abbia ridotto il numero di ore per ogni cellula mentre la Gran Bretagna non ha adottato fino ad ora alcuna misura di contenimento.

 

http://espresso.repubblica.it/attualita/2014/10/03/news/non-solo-f35-tutti-i-guai-dei-caccia-europei-1.182881

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi è una disputa tra tedeschi che questo aereo non lo hanno mai sopportato e vogliono uscirne, e inglesi che vogliono venderlo a tutti i costi (a proposito, sicuri che non hanno già esemplari T1 fermi con le fatidiche 1500 ore già volate? ).

Se facciamo media, ne sappiamo quanto prima..

In più leggendo l'articolo la confusione aumenta..si parlava di fori non puliti bene, qui invece si parla di microfori comparsi in alcuni esemplari, che sarebbe tutt'altra cosa..boh, bisogna attendere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...