Jump to content
Sam

Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

Recommended Posts

si tratta del sistema Towed Radar Decoy, o civetta rimorchiata, di cui è dotato l' efa.

Si tratta di un ingannatore radar, che emette segnali di disturbo ad eventuali malintenzionati.

E' distaccato dal resto del velivolo, in modo tale da evitare il più possibile le interferenze con la massa dello stesso..

Nel velivolo, ce ne sono 2, posizionate nell' estremità alare destra ( generalmente ), e una volta utilizzate non possono essere più retratte, quindi devono essere sgnaciate.

Sono attivate automaticamente dal sistema di autoprotezione Pretorian, grazie ai sensori posizionati sulla radice del bordo di entrata della semiala sinistra.

 

Ecco la civetta.....

 

ariel.jpg

 

La pagina ufficiale dell' Efa

 

E il piccolo pod da dove esce fuori....

0394993.jpg

Edited by S939

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una piccola precisazione sul Towed Radar Decoy : il sistema è un ingannatore radar impiegato per disturbare/attirare eventuali missili lanciati contro il velivolo , per questo motivo viene fatto "filare" lontano dall'aereo , non sarebbe molto igienico attirare il missile sul proprio velivolo ...

Poi su Google foto con la civetta "fuori" io non ne ho mica trovate ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Poi su Google foto con la civetta "fuori" io non ne ho mica trovate ...

 

Foto è difficile che ce ne siano, ho visto diversi render su RID e c'è un video del consorzio su youtube dove questa funzionalità viene mostrata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una piccola precisazione sul Towed Radar Decoy : il sistema è un ingannatore radar impiegato per disturbare/attirare eventuali missili lanciati contro il velivolo , per questo motivo viene fatto "filare" lontano dall'aereo , non sarebbe molto igienico attirare il missile sul proprio velivolo ...

Poi su Google foto con la civetta "fuori" io non ne ho mica trovate ...

 

Anche perchè, la massa del velivolo agendo da interferente può limitare la funzionalità del sistema.

Serve si a creare falsi bersagli, ma lo scopo principale è ingannare l' eventuale missile, ma non attirandolo verso se stesso ( se è possibile), perchè se un bel missilotto scoppia a quella distanza dal velivolo, nella maggior parte dei casi, la deflagrazione della carica esplosiva potrebbe danneggiarlo.

Secondo me, quel sistema una volta che sia stato acquisito dal missile come falso bersaglio viene sganciato attirando così il missile molto lontano dall' Efa, evitando quei problemi su citati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho sentito dire dalla mia solita fonte che i tifone tedeschi sono stati appesantiti per renderli più protetti dai colpi di mitragliatrici di altri aerei... adesso sempre che sia vero, i tedeschi si sono dimenticati dell'intera squadriglia di f-104 che in picchiata non sono riusciti a tornare su a causa del peso? è possibile che commettano sempre lo stesso errore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

direi che la tua fonte l'ha sparata grossa :asd:

riguardo i tifone appesantiti? sull'episodio degli f-104 era sicurissimo perchè in quel periodo era ancora un parà della folgore e la voce girò molto in fretta arrivandogli all'orecchio dal fratello pilota.

Share this post


Link to post
Share on other sites

riguardo i tifone appesantiti? sull'episodio degli f-104 era sicurissimo perchè in quel periodo era ancora un parà della folgore e la voce girò molto in fretta arrivandogli all'orecchio dal fratello pilota.

 

Typhoon appesantiti per metterci blindature? Non avrebbe senso, non è un aereo da appoggio tattico.

Sa di bufala anche a me...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Typhoon appesantiti per metterci blindature? Non avrebbe senso, non è un aereo da appoggio tattico.

Sa di bufala anche a me...

chiaro, non è credibile che un tifone venga utilizzato per l'appoggio tattico, mi avete dato spunto per un'altra bella conversazione con la mia fonte :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

gli inglesi volevano utilizzarlo per il cas in a-stan, ma non ne stanno facendo nulla. il loro può essere armato di paveway a guida laser.

Share this post


Link to post
Share on other sites

gli inglesi volevano utilizzarlo per il cas in a-stan, ma non ne stanno facendo nulla. il loro può essere armato di paveway a guida laser.

 

 

Per CAS nel 2011 non si parla più di mitragliamento a 30 metri dal suolo, il CAS si fa con armi intelligenti ad alta quota, ed in particolare i tifoni inglesi hanno il brimstone integrato che è ideale per questo compito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per CAS nel 2011 non si parla più di mitragliamento a 30 metri dal suolo, il CAS si fa con armi intelligenti ad alta quota, ed in particolare i tifoni inglesi hanno il brimstone integrato che è ideale per questo compito.

 

 

Esatto, le blindature hanno un senso su aerei come a-10 o al limite un su amx (che è nato proprio per il cas anche se oggi lo si impiega soprattutto da quote medie).

L'EFA nasce per tutt'altro anche se grazie al munizionamento di precisione comunque può comunque essere impiegato in missioni di appoggio tattico.

Ma di farlo volare a bassa quota tra le montagne afgane gli inglesi non ci pensano proprio (perchè rischiare quando puoi fare le stesse cose in tutta sicurezza?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zak non parlava di ruolo CAS, ma di aumentata resistenza ai colpi di cannoncini aerei.

Sarebbe bello che la fonte condividesse qualcosa ;) .

 

Comunque un aumento di peso non sarebbe impossibile per l'esuberanza di spinta disponibile sul Typhoon.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zak non parlava di ruolo CAS, ma di aumentata resistenza ai colpi di cannoncini aerei.

Sarebbe bello che la fonte condividesse qualcosa ;) .

 

Comunque un aumento di peso non sarebbe impossibile per l'esuberanza di spinta disponibile sul Typhoon.

 

 

Un aumento di resistenza ai colpi delle artiglierie AA implica un utilizzo a bassa quota, quindi con tutta probabilità per il CAS, che non è compatibile nè con gli scenari attuali nè con la dottrina.

 

Poi non è che se l'esuberanza di spinta lo permette è giusto farlo, gli aumenti di peso devono portare a benefici tangibili e una blindatura supplementare all'EFA non serve, senza contare che un aumento del peso è un fattore strutturale che implica centinaia di variabili, specie strutturali, il rapporto peso-potenza è l'ultima cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

innanzitutto grazie per le risposte sulla "civetta"......

in secondo punto (non che sia una novità) anche a me (detto gentilmente) sembra poco credibile.... anche perchè i cannoni dei caccia vanno dai 20 ai 30 mm ......

adesso voglio qualcuno che mi spieghi come si corazza un caccia intercettore per resistervi senza "snaturarlo" ?!?!?!?.... tra poco manco l'a-10 !!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli aerei non sono corazzati per resistere alle cannonate delle armi di bordo dei caccia, al massimo per resistere al fuoco di terra, almeno questo avviene dalla seconda guerra mondiale in poi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un aumento di resistenza ai colpi delle artiglierie AA implica un utilizzo a bassa quota, quindi con tutta probabilità per il CAS, che non è compatibile nè con gli scenari attuali nè con la dottrina.

Si, intendevo che la sua fonte parlava di corazzatura per resistere a cannoncini di altri aerei....

Credo anche io che sia una sparata della fonte... per questo richiedevo documentazione. Eventualmente sarebbero più indicati i Tornado.

 

Poi non è che se l'esuberanza di spinta lo permette è giusto farlo...

Certo che no, il mio ragionamento era subordinato all'esistenza di questo requisito

(maggiore protezione richiesta).

Edited by Alpino_sommerso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eurofighter Typhoon sgancia per la prima volta una Paveway IV

 

Il primo rilascio di una bomba di precisione Paveway IV, guidata dal Typhoon utilizzando il sistema avionico aggiornato per la gestione in sicurezza dell’arma, è stato realizzato durante un volo di prova durato un’ora presso il poligono di Aberporth nel Galles. L’integrazione delle Paveway IV dimostra un impegno per migliorare e potenziare le capacità dei Typhoon inglesi nel ruolo di attacco al suolo e farne una reale e completa piattaforma multi-ruolo. L’attività di integrazione dell’arma, che prosegue anche negli altri paesi partner del programma Eurofighter, è stata compiuta da BAE Systems e fa parte del pacchetto Typhoon Future Capability Upgrade.

 

Il pilota collaudatore Nat Makepeace, che era ai comandi dell’aereo IPA6 dedicato alle attività di sviluppo, ha dichiarato: “Questo volo ha dimostrato che il sistema avionico è in grado di utilizzare i dati del sistema di posizionamento globale (GPS) e le informazioni sul bersaglio acquisite dall’aereo per effettuare il rilascio dell’arma. La parte di comunicazione fra aereo e bomba è andata come previsto”.

 

La Paveway IV è una bomba a guida duale che combina alta precisione e capacità di penetrazione, e un ridotto raggio dell’esplosione, in modo da ridurre significativamente i danni collaterali. E’ stata scelta dal Ministero della Difesa inglese per il programma Precision Guided Bomb (PGB) e come da contratto è stata integrata con successo a bordo dell’Harrier GR9/9A nel 2007 e sui Tornado GR4 nel 2010, e ora sul Typhoon e in futuro sull’F-35 Joint Combat Aircraft. Incorporando una testata Mk82 da 500 lb, la Paveway IV utilizza per la navigazione e il puntamento del bersaglio una guida inerziale aiutata dal GPS, o laser, con tecnologia anti-riprogrammazione ed anti-jamming, per fornire precisione e sicurezza in tutti gli scenari operativi.

 

Le Paveway IV verranno fornite all’aeronautica inglese a partire dai primi mesi del 2012, quando la RAF inizierà la valutazione operativa.

 

042_Typhoon-carrying-Paveway-IV.JPG

 

Fonti: Difesanews, Eurofighter.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti sono nuovo in questo forum,

da quello che so l' EF 2000 è stato finito nel 2010 non so se sono informazioni attendibili ma io sono un appassionato di aerei da quando sono nato.

su questo argomento ho delle domande, ma l' EF 2000 è piu potente dell' F22? secondo me dalle ricerche che ho fatto l' F22 raptor è un'arma da superiorità maggiore del EF 2000 secondo voi? :helpsmile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti sono nuovo in questo forum,

da quello che so l' EF 2000 è stato finito nel 2010 non so se sono informazioni attendibili ma io sono un appassionato di aerei da quando sono nato.

su questo argomento ho delle domande, ma l' EF 2000 è piu potente dell' F22? secondo me dalle ricerche che ho fatto l' F22 raptor è un'arma da superiorità maggiore del EF 2000 secondo voi? :helpsmile:

 

 

Direi che magari potresti cominciare a leggere un pò di topic e riformulare meglio le tue domande.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...