Jump to content
Sam

Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

Recommended Posts

E intanto, zitta zitta la Spagna, mentre rallenta il ritmo di acquisizione per i TR3A, implementa capacità aria suolo per i suoi TR2.

 

Questo articolo risale a circa un anno fa (GBU 16 e GBU 10 armamenti che mi sembrano essere specifici per l'aeronautica spagnola):

 

350tlqt.jpg

 

avc_00292451.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

La RAF .... alla periferia di Las Vegas ....

 

Flying the Flag ....

 

Tornados and Typhoons swept into the United States in March as the RAF participated in the largest air combat exercise of the year, Red Flag.

For the Typhoon Force this was their first experience of a Red Flag exercise, the privilege falling to RAF Coningsby based XI(F) Squadron which arrived in Nevada fresh from exercises on the US East Coast.

They were joined by RAF Lossiemouth’s 12(B) Sqn who deployed eight Tornado GR4s to the most complex Flag exercise for some 30 years.

 

Fonte .... http://www.raf.mod.uk/news/archive/flying-the-flag-18032013

 

2rqgeiu.jpg

 

A Royal Air Force Coningsby No.11 Squadron pilot performs pre-flight cockpit checks on a Typhoon aircraft in preparation for a Red Flag 13-3 training mission Feb. 25, 2013, at Nellis Air Force Base, Nev.

The Typhoon is a multi-role combat aircraft, capable of being deployed in a full spectrum of air operations, from peace support to high intensity conflict.

(U.S. Air Force photo by Lawrence Crespo)

 

Dal sito della Nellis AFB .... http://www.nellis.af.mil/news/story.asp?id=123339402

Edited by TT-1 Pinto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stando a quanto riportato da Flight Global nel suo World AirForce Report 2013, l'AMI ha in servizio (a gennaio 2013) 45 velivoli destinati alla difesa aerea e 12 destinati invece all'addestramento del personale, confermando perciò la supposizione di matteo16.

Tuttavia Cassidian afferma in un suo comunicato di aver consegnato il 100esimo EF-2000 alla Luftwaffe, come poi la foto di Pinto conferma. Nel report di flightglobal però, nel sommare gli EFA combat ready e quelli da addestramento i conti non tornano. E non di un paio d'esemplari, ma più di una decina. Quindi l'Aeronautica potrebbe esser effettivamente giuntaa possedere più esemplari di Typhoon di quei 57 "ufficiali".

 

Sul sito di Cassidian, inoltre, è possibile rintracciare un articolo dove si parla dei nuovi caschi con HUD integrato che implementeranno le capacità aria/aria dei velivoli e che dovrebbe essere consegnati ai reparti di volo relativamente "presto". (Spero di non aver riportato una notizia doppione)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una notizia non recentissima .... comunque interessante ....

 

Dal sito di BAE Systems .... http://www.baesystems.com/article/BAES_157202/tranche-3-typhoon-goes-on-test?_afrLoop=605946399787000&_afrWindowMode=2&_afrWindowId=null

 

 

Friday 15 March 2013

Tranche 3 Typhoon goes on test .... 2z56ouh.jpg

Assembly of the first Tranche 3 Typhoon, destined for delivery to the Royal Air Force, has now been completed together with initial testing. The aircraft, British single seat no 116, has now entered electromagnetic testing.

A range of Typhoon systems such as the armament, fuel and flight controls could be susceptible to radio frequency transmissions such as ground radars or TV and radio transmission masts. To ensure the aircraft will operate correctly and safely in flight when exposed to these threats, the aircraft is undergoing Electromagnetic Compatibility (EMC) testing through a technique known as Direct Current Injection. This means the aircraft is injected with simulated threat signals directly into specially designed points on the nose, tail and wing tips.

EMC testing will last around eight weeks, after which the aircraft will undergo avionics testing before progressing to engine ground runs.

Under the Tranche 3A contract signed in 2009, a total of 112 aircraft have been ordered for the four European partner nations of Germany, Italy, Spain and the UK, with 40 aircraft bound for the Royal Air Force.

Deliveries of Tranche 3 Typhoons are expected to start later this year.

Edited by TT-1 Pinto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un "Arpione" per il "Tifone" ....

 

BAE checks Harpoon fit for anti-ship Typhoon ....

 

BAE Systems has conducted first windtunnel tests to assess the suitability of integrating Boeing's AGM-84 Harpoon anti-ship missile with the Eurofighter Typhoon.

 

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/news/articles/bae-checks-harpoon-fit-for-anti-ship-typhoon-384566/

 

64h2yw.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra i monoposto e biposto dovrebbero essere più di 57 attualmente in attività...

 

 

 

 

Il programma di consegna prosegue come pianificato.

Ad oggi sono stati consegnati circa il 70% dei 96 velivoli commissionati. Le consegne continueranno con un ritmo di 6 velivoli l’anno fino al 2017. I velivoli sono suddivisi in 3 tranches, i primi velivoli di tranche 3 arriveranno il prossimo anno.

Per quanto riguarda il sistema casco-visore HMSS (Helmet Mounted Symbology System), questo, è già in dotazione dei Reparti ed i piloti lo impiegano da circa due anni. L'HMSS è un ausilio estremamente utile che amplifica notevolmente le capacità del velivolo, e che esprimerà appieno tutte le sue potenzialità in un prossimo futuro poiché ancora in una fase di sviluppo

http://www.aviation-report.com/dblog/articolo.asp?articolo=662

 

 

 

 

Aggiornamento informazioni

 

Edited by matteo16

Share this post


Link to post
Share on other sites

É un po che non scrivo su questo forum e mi sono perso un bel po di cose...volevo sapere se il typhoon per usare gli harpoon hanno bisogno di un particolare "pod",aggiornamento software o possono usarli senza particolari modifiche ?!

vi ringrazio in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

É un po che non scrivo su questo forum e mi sono perso un bel po di cose...volevo sapere se il typhoon per usare gli harpoon hanno bisogno di un particolare "pod",aggiornamento software o possono usarli senza particolari modifiche ?!

vi ringrazio in anticipo

 

L'harpoon e' un missile a guida radar non serve un designatore laser.

 

Con tutta probabilita serve un aggiornamento del software anche per compensare l'assetto quando viene lanciato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo scusa mi sono espresso male,volevo sapere in sostanza se l'eurofighter puo ricercare bersagli sulla superficie del mare(con il radar) o se avesse bisogno di un "aiutino" ... come detto sopra purtroppo mi sono allontanato molto da questo mondo e ho perso molte cose che possono sembrare banali,ma per me sono importanti

Spero di essere stato chiaro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, l'eurofighter puo ricercare bersagli in superficie sopratutto se sono grandi come una nave tipo fregate o cacciatorpedinieri.

 

Teniamo presente che circa 30 anni fa i velivoli argentini durante la guerra delle Falkland attaccarono con successo piu di qualche nave inglese con i missili Exocet......erano mezzi decisamente piu rudimentali in fatto di avionica rispetto ad un Eurofighter.

 

Logicamente l'attuale radar e' ottimizzato per il combattimento aria-aria, e bisognera aspettare un sensore AESA per accrescere nei modi dovuti le prestazione della macchina anche in questo campo.

 

 

Buona lettura http://starstreak.net/Eurofighter/sensors.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è affatto impossibile e discorsi analoghi sono stati fatti anche da altri paesi del consorzio...Si parla da anni della vendita dei velivoli del primo lotto, che per quanto aggiornati non possono essere portati a uno standard simile a quello del secondo e del terzo lotto che presentano centinaia di modifiche, anche strutturali.

Già qualche anno fa se ne parlava come misura per poter acquistare anche la TR3 B. Poichè le risorse sono quelle che sono e le esigenze pure, ci si fermerà comunque alla TR3 A e si pensa di vendere l'intera TR1 sul mercato dell'usato. In questo modo si razionalizza la logistica in vista dell'introduzione in linea di un similare numero di F-35 nell'AMI, anch'essi ridotti.

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco..

Adesso smerciano il tanto osanatoTyphoon?

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-06-01/grande-svendita-armi-usate-143811.shtml

 

Impossibile. Sarà un'altra fonte "non affidabile".

 

 

Ammesso e non concesso che i dati riportati dall'articolo siano giusti, stiamo parlando delle prime versioni dell'efa che avevano in termini di avionica/software capacita di combattimento molto limitate.

 

Per intenderci sono gli equivalenti dell' F35 Block 1B e 2A.

 

Clamorose, se fosse vero, sono le radiazione dei mezzi ruotati e corazzati dell'EI tipo Centauro e Puma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa c'è di male nel vendere alcuni EFA per far posto a quelli nuovi ed equipaggiati con tecnologie recenti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcune novità sui costi di volo dell'EF-2000.

Secondo un tweet ( https://twitter.com/ValerioMBonelli/status/340038646696648704 ) di Valerio Bonelli, portavoce di Eurofighter, i costi di volo dell'EF-2000 ammonterebbero a meno di 15000 € F/H ed è in previsione che nei prossimi tre anni scendano ulteriormente a 10000 € per ora di volo.

Questi valori sarebbero molto diversi da quelli pubblicati dal Parlamento Britannico nel 2010 ( http://www.publications.parliament.uk/pa/ld201011/ldhansrd/text/101125w0001.htm ) quando scrissero che il costo per ora di volo del velivolo era di 70000 £, anche se giustificato dal ridotto numero di velivoli in servizio ed in previsione di forte calo per il futuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Detto così, non vuole dire nulla, esattamente come le stime per ora di volo dello F35.

 

Quando si decideranno, tutti, a smetterla di fare marketing e a dare dati su cui ragionare, allora si potrà capire qualcosa.

 

Per il resto: pubblicità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No AESA? .... No party .... :(

 

Eurofighter Future Exports Hinge On Advanced Radar Deal ....

 

The four nation-backed Eurofighter Typhoon jet will not receive any more export orders unless Britain, Germany, Italy and Spain formally agree to fund the development of an advanced radar, an executive at one of the jet’s manufacturers said.

Potential customers for the multi-role Eurofighter, such as the United Arab Emirates (UAE), have demanded that the jets be equipped with so-called E-scan radars instead of the M-scan system the jet is fitted with, said Chris Bushell, the senior vice president of electronic warfare at Selex, the defence electronics unit of Italy’s Finmeccanica.

 

Fonte .... http://www.aviationweek.com/Article.aspx?id=/article-xml/awx_06_05_2013_p0-585383.xml

Share this post


Link to post
Share on other sites

Detto così, non vuole dire nulla, esattamente come le stime per ora di volo dello F35.

 

Quando si decideranno, tutti, a smetterla di fare marketing e a dare dati su cui ragionare, allora si potrà capire qualcosa.

 

Per il resto: pubblicità.

 

Pienamente d'accordo.

Ovviamente in un tweet non è possibile dettagliare questioni così complesse, oltre al fatto che la fonte è ampiamente di parte.

Però è anche realistico pensare che la cifra di 70000 £/FH del rapporto britannico del 2010 sia ad oggi sovrastimata.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimismo .... :hmm:

 

BAE Says Asian, Middle Eastern Jet Demand To Offset Western Cuts ....

 

Sales of combat aircraft in the Middle East and Asia will more than compensate for cutbacks in U.S. and European spending, Britain’s BAE Systems predicted on Tuesday.

Europe’s largest defence contractor forecast international markets outside its U.S. and European heartlands would rise to account for around half of turnover at its military air and information unit by 2016, up from around 25 percent currently.

This is a prudent view,” Peter Anstiss, business development director of the unit said at a briefing on Tuesday in Warton, in north west England.

 

Fonte .... http://www.aviationweek.com/Article.aspx?id=/article-xml/awx_06_12_2013_p0-587094.xml

 

E meno male che è prudente ....

 

Boh ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcosa si muove ....

 

AESA radar clears trial fit with Eurofighter ....

 

One of the key future enhancements for the Eurofighter combat aircraft has moved a step closer to becoming reality, after BAE Systems performed a trial installation of an active electronically scanned array (AESA) radar with a test example of the aircraft.

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/news/articles/picture-aesa-radar-clears-trial-fit-with-eurofighter-387060/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salone di Parigi .... fioccano le interviste ai VIP .... Enzo Casolini ....

 

PARIS: Eurofighter powering after fresh exports, says outgoing chief ....

 

After an eventful four years at the helm of Europe's best-selling combat aircraft programme, outgoing Eurofighter chief executive Enzo Casolini tells Flight Daily News why, despite domestic budget pressures being felt in its four partner nations, the type has a bright future under his successor, Alberto Gutierrez.

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/news/articles/paris-eurofighter-powering-after-fresh-exports-says-outgoing-chief-387104/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Eurofighter is the biggest European defence programme with more than 100,000 people

 

 

 

Cioe' per fabbricare poco piu di 350 jet in oltre 12 anni si impiegano 100mila persone ??

 

E allora l' F35 dara lavoro ad almeno mezzo milione di maestranze !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcune novità sui costi di volo dell'EF-2000.

 

Secondo un tweet ( https://twitter.com/ValerioMBonelli/status/340038646696648704 ) di Valerio Bonelli, portavoce di Eurofighter, i costi di volo dell'EF-2000 ammonterebbero a meno di 15000 € F/H ed è in previsione che nei prossimi tre anni scendano ulteriormente a 10000 € per ora di volo.

 

Questi valori sarebbero molto diversi da quelli pubblicati dal Parlamento Britannico nel 2010 ( http://www.publications.parliament.uk/pa/ld201011/ldhansrd/text/101125w0001.htm ) quando scrissero che il costo per ora di volo del velivolo era di 70000 £, anche se giustificato dal ridotto numero di velivoli in servizio ed in previsione di forte calo per il futuro.

 

si ma va adesso l'ora di volo del Tifone costa meno anche del'F-16 si si dai che pubblicità...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×