Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
vinz.hard

Forze speciali di tutto il mondo

Forze speciali  

72 utenti hanno votato

  1. 1. Quale forza speciale preferite

    • Col.Moschin
    • COMSUBIN (G.O.I)
    • US.Navy.Seals
    • Delta Force
    • Grom
      0
    • Specnaz
    • SAS
    • G.S.G 9
      0
    • 17° Stormo Incursori
    • SBS
      0


Messaggi consigliati

guarda che questo gruppetto ha addrestaro ed addrestra ancora i paracadutisti incursori del Col Moschin , qundi é l'esercito che si é appoggiato alla Marina che ha più esperienza in questo campo , ti puo' aiutare leggere cosa hanno fatto l'incursori della Marina durante la Seconda Guerra

 

Non è assolutamente vero, l'unica cosa in cui il comsubin addestra il nono è il corso (per il nono) aggiuntivo subacqueo.

Se ragioniamo con questa logica potrei risponderti che l'esercito addestra il comsubin perche il comsubin fa l'addestramento al paracadutismo al CAPAR , o che l'aereonautica addestra entrambi perche presso l'areonautica si svolgono i corsi aggiuntivi di FAC per entrambe le FS :|

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

visto che il topic parla di forze speciali bisogna specificare il 9° reggimento col moschin è l'unico corpo definito propriamente "forze speciali" dell'esercito italiano abilitato ad azioni non convenzionali in territorio nemico, sinceramente credo che sia l'elite dell'elite dell'EI,non per niente ha ereditato le mostrine del 10° reggimento arditi,sia chiaro, dico ciò senza sminuire nessun altro genere di truppe.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

votato navy seals.ho votato i navy perchè ho saputo che nelle loro tante competenze vi è lo sbarco da uno chinook riempito per metà d'acqua,se non sono da votare loro!!!

perche credi che le fs della nostra marina non le facciano ste cose?? anche con i sea king

 

COme detto da vorthex i russi (Come i cinesi) hanno la metnalita' di forgiare die superuomini macchine da combattimento che mal si adattano a contesti di antiterrorismo puro.

Bastonate, fuoco, fiamme, botte..etc..

http://www.youtube.com/watch?v=I3vFxHa6434&feature=related

 

questo video qui sotto e' emblematico.

http://www.youtube.com/watch?v=UY5BisLJi24&feature=related

si dice che:"Chinese recon team beat US SEAL and UK SAS in special forces competiton held in Slovakia. Chinese teams got 1nd and 2nd place in 2009. ", ma un corpo speciale con tradizione sul campo e "risultati operativi" a mio parere e' ovviamente autorevole di piu di chi ha primeggiato nelle esercitazioni.

 

Io avrei votato gli israeliani (che nel 1975 si gestirono la Grana Entebbe) che non sono i "13" della marina, ma un corpo speciale per le missione estere. quindi con tutti i problemi di logisitca a volte ostile

http://it.wikipedia.org/wiki/Sayeret_Matkal

Anche se l'addestramento mi pare breve... :blink:

però questi se capitano corpo a corpo contor qualcuno lo ammazzano con un dito...ma sbaglio o le forze speciali israeliane sanno colpi speciali del corpo a corpo che ti uccidono? tipo colpire punti su collo ecc

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mahhhh non saprei chi votare: sono tutti professionisti (non eroi pazzi suicidi come giustamente ribadito). A rigor di logica darei le mie preferenze ai reparti che fanno SOLO determinate cose (se no, perchè si chiamano Speciali?). Credo che la specializzazione sia l'arma in più che hanno questi corpi, e a mio parere visto che ogni nazione ha più corpi speciali, sarebbe giusto che ogni singolo corpo sia specializzato per un paio, massimo tre, di operazioni e non più. Solo facendo sempre e solo una cosa, si rasenta la perfezione nel farla: l'addestramento rappresenta una bella fetta del know-how.

 

Per quanto riguarda gli insuccessi che piu o meno hanno intaccato molti di questi corpi, si può dire che nella quasi totalità non dipendono dai gli elementi professionisti che comprendevano i corpi in se, ma da scelte scaturite dall'alto.

 

Per citare esempi.

 

A Waco si sono mandate le persone che politicamente erano le più idonee, ma forse quelle non più preparate (gli americani son fissati con questi diritti di competenza su scala federale). Meglio mandare il reparto che per legge ci deve andare e che siano 40 morti (una cifra a caso) che mandarci quello giusto che fa solo 4 morti, ma che politicamente mi fa saltare la poltrona.

 

In Iran nel 1980, è stata pura improvvisazione, e non certo per colpa della Delta Forces: questi soldati (intendo i comandanti di gruppo e/o esperti) si sono trovati davanti la missione pianificata da gente che a malapena aveva visto un CH-53 in fotografia.

 

Nel teatro di mosca, la negligenza è stata degli alti comandi, che non hanno approntato un ospedale efficiente all'esterno dell'area operativa (roba da ergastolo). Lo dimostra che pur in uno scenario difficile, sono stati pochissimi gli ostaggi uccisi da arma di fuoco, a riprova che quelli dell'Alpha (intendo i soldati esecutori) hanno svolto egregiamente il loro lavoro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

guardate qui come si forma un tiratore scelto dei marine...le altre parti sono su youtube :

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... segnalo questo paper: U.S. Special Operations Forces (SOF): Background and Issues for Congress http://www.fas.org/sgp/crs/natsec/RS21048.pdf

 

 

Special Operations Forces (SOF) play a significant role in U.S. military operations, and the Administration has given U.S. SOF greater responsibility for planning and conducting worldwide counterterrorism operations. U.S. Special Operations Command (USSOCOM) has about 63,000 active duty, National Guard, and reserve personnel from all four services and Department of Defense (DOD) civilians assigned to its headquarters, its four components, and one sub-unified command. The 2010 Quadrennial Defense Review (QDR) directs increases in SOF force structure, particularly in terms of increasing enabling units and rotary and fixed-wing SOF
aviation assets and units.
USSOCOM’s FY2013 Budget Request was $10.409 billion, 0.6% lower (due to decreases in Operations & Maintenance, Research, Development, Test, & Evaluation, Procurement, and Military Construction funding) than the FY2012 Appropriation of $10.477 billion. USSOCOM’s FY2013 Budget Request also represented the first year some Overseas Contingency Operations (OCO) funding will be migrated into USSOCOM’s baseline budget request. As part of USSOCOM’s FY2013 Budget Request, it plans to add an additional 3,355 service members and civilians, bringing it to a total of 66,594 personnel. During FY2013, USSOCOM plans to add its fifth and final 2006 Quadrennial Defense Review (QDR)-mandated Special Forces Battalion, as well as additional forces for the Ranger Regiment, Special Operations Aviation Regiment, and Civil Affairs and Military Information Support Operations units. In a similar manner, Air Force Special Operations plans to add additional personnel to a number of its units, and Naval Special Warfare, in addition to adding combat support and service support personnel, plans to add additional personnel to the Naval Special Warfare Center and School. The Marine Special Operations Command plans to add additional combat support and service support personnel in FY2013 as well.
The FY2013 NDAA recommends fully funding the Administration’s FY2013 request and adds an additional $159 million to fulfill a critical unfunded requirement for high-definition Intelligence, Surveillance, and Reconnaissance capabilities. There are a number of legislative provisions contained in the FY2013 NDAA impacting not only funding but authorities as well. On January 5, 2012, the Administration unveiled its new strategic guidance refocusing U.S. strategic efforts to the Pacific and the Middle East and, at the same time, proposing significant cuts to ground forces. This new strategic direction has the potential to significantly affect U.S.
SOF. USSOCOM leadership continues to pursue additional authorities that would enable it to control the movement of SOF units deployed to a theater of operations as well as give additional authorities to Theater Special Operations Commands (TSOCs), which are allocated to each geographic combatant command. Another possible issue for congressional consideration is the
balance between direct and indirect special operations activities in world-wide counterterrorism operations. This report will be updated.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a Tutti Ragazzi!

 

Per Rispondere a Graziani:

La Delta Force americana è un corpo dove sono presi tutti i migliori elementi di varie forze speciali dell'U.S.Army: Berretti verdi, Rangers... Non hanno un addestramento aggiuntivo in se per se, si addestrano su nuove tattiche e con tecnologive proibite ad altri corpi, ma sono già addestrati, oppure fanno corsi aggiuntivi. Un po come il DEVGRU della U.S.Navy: ci sono i componenti migliori delle loro forze speciali (quasi tutti Seal, ma non tutti). Quindi no, la SAS non ha mai addestrato la Delta. Hanno fatto simulazioni operative insieme, ma quelle di solito sono farse.

 

Comunque vorrei dire che un po di confusione la state facendo, ragazzi! Leggendo post precedenti ho visto una discussioni sulle castronerie della Spetsnaz: guardate che quelle sono truppe speciali, non squadre antiterrorismo! la differenza è tanta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a Tutti Ragazzi!

 

Per Rispondere a Graziani:

La Delta Force americana è un corpo dove sono presi tutti i migliori elementi di varie forze speciali dell'U.S.Army: Berretti verdi, Rangers... Non hanno un addestramento aggiuntivo in se per se, si addestrano su nuove tattiche e con tecnologive proibite ad altri corpi, ma sono già addestrati, oppure fanno corsi aggiuntivi. Un po come il DEVGRU della U.S.Navy: ci sono i componenti migliori delle loro forze speciali (quasi tutti Seal, ma non tutti). Quindi no, la SAS non ha mai addestrato la Delta. Hanno fatto simulazioni operative insieme, ma quelle di solito sono farse.

 

Comunque vorrei dire che un po di confusione la state facendo, ragazzi! Leggendo post precedenti ho visto una discussioni sulle castronerie della Spetsnaz: guardate che quelle sono truppe speciali, non squadre antiterrorismo! la differenza è tanta.

 

 

 

Da quello che e' stato scritto o e' emerso la Delta Force e' una unita organizzata su 3 squadroni ognuno dei quali e' composto da 120-150 elementi .

Tale unita recluta i suoi uomini dal 75th ranger regiment e dai vari Special Forces Groups per quanto riguarda la sua componente operativa.

 

Poi c'e una aliquota di supporto (intelligence, armeria, comunicazione, sanita....) i cui specialisti possono provenire da altre unita dell' US army (82nd/101th, Psyco.....). L'importanza di questa unita di sostegno viene sottovalutata ma si e' rivelata spesso decisiva.

 

Per entrare nella Delta Force si viene sottoposti ad un processo di selezione molto simile a quello del SFAS dei berretti verdi, con marce zavorrate (spesso di notte) su distanze sempre maggiori (si parla di 50-60 km per la prova "decisiva") su terreno vario nei boschi attorno a Fort Bragg

Chi supera queste prove, viene ammesso al corso vero e proprio. Una volta diplomati vengono assegnati al reparto come "assaulter" per poi specializzarsi in altri ruoli (sniper, comunicazioni, demolizioni..). Sembra che esista una piccolo nucleo che svolge missioni di Advanced Force nella ricognizione strategica.

 

Per quanto riguarda la relazione SAS-DELTA, il primo comandante nonche fondatore del reparto, il colonnello Beckwith trascorse un periodo come ufficiale di collegamento nei SAS e pote apprezzare la professionalita e sopratutto il ruolo che si era ritagliato all'interno delle forze armate britanniche.

 

All'inizio degli anni settanta anche per i gravi fatti di terrorismo internazionale riusci a convincere i vertici del Pentagono sulla necessita di una unita antiterrorismo. Diciamo che le basi del Delta vennero per certi aspetti gettate alla fine degli anni sessanta con il MACV-GROUP in Vietnam. Diversi uomini che composero il primo reparto provenivano da li.

 

Nel libro di Haney si descrive sopratutto questo primo periodo. Tra tutti gli uomini che fecero parte del primo contigente quello che ando piu lontano in termini di carriera militare e' stato Jerry Boykin poi diventato generale.

 

Boykin era (ed e') un fervente cristiano molto religioso e partecipo a diverse missioni da Eagle Claw a Grenada, da Panama a Mogadiscio.

Nella foto tratta dal libro di Haney e' il primo in piedi sulla destra.

 

eric-l-haney2.jpg

 

 

Oggi congedato dalle forze armate si dedica alla sua vecchia passione religiosa (e consevatore) raccontando spesso il suo passato avventuroso e mette in guardia contro i pericoli della societa "liberal".

E' un uomo dotato di una efficace capacita comunicativa anche ironica.

 

Qui rievoca i fatti di "Black Hawk Down"

 

http://www.youtube.com/watch?v=Ioo3HnN8rKI

 

qui una simpatica barzelletta sui marines.

 

http://www.youtube.com/watch?v=zUpke9QaG1o

 

 

Tra la Delta force e i ST6 esistono comunque delle differenze benche siano marginali.

 

I componenti della delta hanno un background piu da "fante" e quindi si trovano piu a loro agio in missioni "sotto copertura" in cui si devono raccogliere informazioni operando per giorni in un territorio ostile. Pare che lo abbiano fatto al confine con il Pakistan.

 

I Six invece hanno una mentalita piu da incursori classici, per cui un blitz veloce (tipo uccidere Bin Laden) e si vola verso la base.

Modificato da holmes7

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Jerry Boykin è stato sicuramente un discreto comandante militare (anche se non è, propriamente, il fondatore della Delta Force) ed è un conservatore religioso della peggior specie nella vita civile (che se fosse di altra religione, ed altra latitudine, si chiamerebbe talebano).

 

Il nesso fra le due cose, oggettivamente, è difficile da trovare. Fermo restando che uno che dice roba simile

 

'I knew that my god was bigger than his'

 

http://www.washingtonpost.com/blogs/checkpoint-washington/post/army-officer-who-sparked-controversy-with-remarks-on-islam-pulls-out-of-west-point-address/2012/01/31/gIQAMrDyeQ_blog.html

 

era giusto che nella Delta Force ci entrasse a fare il cameriere, come aveva cercato di fare, inutilmente, uno psicologo di Fort Bragg.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A proposito di forze speciali, segnalo una drammatica notizia che vede la morte di due elementi aspiranti, deceduti per il caldo e la fatica durante le selezioni per entrare nei SAS.

 

Fonte Mail Online

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Rincominciamo da qui, buona continuazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 8/7/2010 in 11:23 , Hicks ha scritto:

Vi segnalo un sito molto interessante che potrebbe aiutare a chiarire ruoli, competenze, strutture, attività operative in ordine cronologico, prove per la selezione e storia dei vari reparti speciali italiani e internazionali.

 

http://www.corpidelite.net/Reparti.html

 

Buona lettura ;)

 

Il sito dà errore. Ne ho trovato un altro ancora più completo e interessante, praticamente una miniera di informazioni sulle Forze Speciali Italiane: si chiama ForzeSpeciali.info , seguitissimo sia su Fb che su Ig. Ho appena scaricato l'ebook gratuito che regalano a chi si iscrive alla newsletter e sinceramente è uno dei migliori libri sui corpi speciali italiani che abbia letto recentemente. Un'ultima cosa: quando si parla di forze speciali il Nocs non va messo.

Grazie a tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×