Jump to content
Sign in to follow this  
vinz.hard

Forze speciali di tutto il mondo

Forze speciali  

72 members have voted

  1. 1. Quale forza speciale preferite

    • Col.Moschin
    • COMSUBIN (G.O.I)
    • US.Navy.Seals
    • Delta Force
    • Grom
      0
    • Specnaz
    • SAS
    • G.S.G 9
      0
    • 17° Stormo Incursori
    • SBS
      0


Recommended Posts

Il NOCS non è una forza speciale, è una forza di polizia con compiti di antiterrorismo, ovvero ha competenze estremamente più ridotte rispetto ad una vera SF.

Inoltre non è nemmeno "di vertice" visto che in Italia per le missioni più rischiose l'ordine di precedenza prevede che tocchi prima al GIS, senza contare che 6 mesi d'addestramento non sono nulla rispetto a molte delle SF sopra citate.

 

 

Io so che il GIS ha la precedenza nel caso di un dirottamento aereo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il NOCS non è una forza speciale, è una forza di polizia con compiti di antiterrorismo, ovvero ha competenze estremamente più ridotte rispetto ad una vera SF.

Inoltre non è nemmeno "di vertice" visto che in Italia per le missioni più rischiose l'ordine di precedenza prevede che tocchi prima al GIS, senza contare che 6 mesi d'addestramento non sono nulla rispetto a molte delle SF sopra citate.

 

Quando si parla di forze speciali ci si riferisce indistintamente a corpi militari oppure civili. Nel mio post avevo comunque precisato che il NOCS è un corpo speciale civile. Pensavo comunque si posizionasse ad un livello qualitativo superiore rispetto al GIS, seppur numericamente molto inferiore. Probabilmente questa mia deduzione nasceva dal fatto che ultimamente il GIS compie missioni sul territorio italiano che poco si addicono ad una forza speciale; nato per assolvere il compito primario della liberazione di ostaggi in azioni antiterrorismo, spesso viene citato per aver condotto "missioni" contro latitanti e squilibrati asserragliati in abitazioni., oppure per compiti di sorveglianza durante grandi eventi. Il NOCS invece viene sempre citato in operazioni ben piu pericolose, o comunque quando l' ostaggio da liberare è in "movimento" e non "asseragliato", e questo a parer mio presuppone un livello di capacità superiore. Il NOCS aveva liberato un generale americano rapito dalle BR negli anni 80 e anche nell' operazione per liberare Soffiantini era stato impiegato in NOCS. Questa è la mia opinione, tengo buona la tua e cercherò comunque di informarmi meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il GIS da qualche anno è una vera e propria forza speciale e svolge anche operazioni militari all'estero, è tutta un' altra pasta.

I NOCS si occupano di scorte e di qualche arresto rischioso, ma non sono assolutamente a quel livello nè come addestramento nè come equipaggiamenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi segnalo un sito molto interessante che potrebbe aiutare a chiarire ruoli, competenze, strutture, attività operative in ordine cronologico, prove per la selezione e storia dei vari reparti speciali italiani e internazionali.

 

http://www.corpidelite.net/Reparti.html

 

Buona lettura ;)

Edited by Hicks

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi segnalo un sito molto interessante che potrebbe aiutare a chiarire ruoli, competenze, strutture, attività operative in ordine cronologico, prove per la selezione e storia dei vari reparti speciali italiani e internazionali.

 

http://www.corpidelite.net/Reparti.html

 

Buona lettura ;)

 

 

lo postai anche io un paio di anni fà prima si sparire per un bel pò di tempo dal forum :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi,che mi dite del 75° ranger?????

 

 

Non sono forze speciali in senso stretto, sono una forza mobile altamente specializzata per colpi di mano e ricognizioni al di là delle linee nemiche, il corrispettivo in Italia, imho solo sulla carta, sono gli alpini paracadutisti del cervino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzitutto complimenti a Hicks per il bel sito segnalato...Poi vorrei dire alcune cosette.

 

Secondo me parlare di "Spetznaz" è un po' superficiale...nel senso che, da quanto so io, quello è un termine generico che sta ad indicare le forze speciali in generale, qualunque sia la loro specializzazione o nazionalità. Quindi per i Russi anche le FS americane sono "Spetznaz" dopotutto.

Da quanto ne so ci sono due unità dipendenti dall'FSB (Ufficio per la Sicurezza dello Stato), che sono la "Alfa", specializzata nell'antiterrorismo, e la "Vympel", più orientata alle infiltrazioni, assalti a obiettivi sensibili e via dicendo.

Poi ci sono le forze del GRU (il servizio segreto militare), che sono le vere forze speciali militari nonchè quelle di cui si sa meno.

Infine ci sono le unità dell' MVD (il Ministero degli Affari Interni) che sono utilizzate per la sorveglianza dei confini, l'antisommossa, gli scenari CQB e cose del genere. Sono un po' come gli "assistenti" della "Alfa".

 

Detto questo, avrei una domanda: che cosa è successo nello scandalo Rainbow Warrior?

Share this post


Link to post
Share on other sites

la raimbow warrior e' una nave di green peace fu' affondata da parte della DGSE(i servizi segreti francesi) per impedirle di partecipare alle proteste dei test nucleari francesci,in questo affondamento perse la vita un fotografo neozelandese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il GIS da qualche anno è una vera e propria forza speciale e svolge anche operazioni militari all'estero, è tutta un' altra pasta.

I NOCS si occupano di scorte e di qualche arresto rischioso, ma non sono assolutamente a quel livello nè come addestramento nè come equipaggiamenti.

permettimi di contraddirti, la prima forza di Polizia in Italia è la Polizia di Stato poi vengono i Carabinieri e teoricamente all'interno dello stato intervengono solo i Nocs (poi in realtà interviene la SF di chi ha effettuato il primo intervento),

per quanto riguarda l'addestramento i Nocs sarebbero più come la Swat ma in realtà vanno parecchio oltre, si addestrano in molte altre cose tipicamente riservati ai militari tipo paracadutismo, cartografia, attività subacquea ecc.

a livello di anti-terrorismo non hanno rivali e le risorse non mancano! hanno ad esempio uno speciale "poligono" (una casa appositamente realizzata con speciali pareti dove ci si pùò esercitare a fuoco reale)

da quello che sò le uniche cose che non fanno sono le operazioni oltre confine.

Per le scorte hanno un'ulteriore nucleo in seno creato ad Hoc che si occupa solo delle scorte a più alto rischio tranne quella del premier (quest'ultime le svolge la cellula operativa del CESIS che mette sotto un contratto chi vuole Nocs, Gis, l'ultimo agente di PS appena entrato conoscente di... o il tuo ex portiere del condominio)

Share this post


Link to post
Share on other sites

per quanto riguarda l'addestramento i Nocs sarebbero più come la Swat ma in realtà vanno parecchio oltre, si addestrano in molte altre cose tipicamente riservati ai militari tipo paracadutismo,

 

OMG! Mi sto sforzando di immaginare uno scenario plausibile in cui un lancio HALO possa essere utile per svolgere il tipo di missioni di cui il nocs dovrebbe occuparsi ..... nulla, non mi viene in mente niente che alla fine non sembri un film di James Bond o batman.

 

Bah! se quanto dici riguardo l'addestramento è vero ,evviva siamo di fronte all'ennesimo doppione all'italiana! e ma che importa siamo cosi ricchi in italia

Edited by Einherjar

Share this post


Link to post
Share on other sites

OMG! Mi sto sforzando di immaginare uno scenario plausibile in cui un lancio HALO possa essere utile per svolgere il tipo di missioni di cui il nocs dovrebbe occuparsi ..... nulla, non mi viene in mente niente che alla fine non sembri un film di James Bond o batman.

 

Bah! se quanto dici riguardo l'addestramento è vero ,evviva siamo di fronte all'ennesimo doppione all'italiana! e ma che importa siamo cosi ricchi in italia

 

guarda, se non credi a me prendi il calendario ufficiale della PdS di due anni fa (se non ricordo male) c'era proprio una loro foto in caduta appena lanciati da un AB212, il corso di cartografia lo fanno in anche in Sardegna dove si svolge il corso S.A.E. squadrglie eliportate antisequestro (che non fanno solo i NOCS nella P.d.S.) e un'altro corso di Scorte e sicurezza.

 

questo il link della foto del lancio:

http://www.corpidelite.net/Teste%20di%20cuoio.com/It/Nocs/N04.jpg

 

per il doppione ti "sbagli" ancora ne sono 5 !!! e tra poco diventeranno 6 con la polizia locale!!

Edited by Devildic

Share this post


Link to post
Share on other sites

è difficile scegliere...sono tutti ottimi operatori...però voto i SEAL

a seguire potevano esserci a parimerito i SAS e il 17° di furbara

P.S. ma non è spetnaz??

Edited by Bostik

Share this post


Link to post
Share on other sites

......

Secondo me parlare di "Spetznaz" è un po' superficiale...nel senso che, da quanto so io, quello è un termine generico che sta ad indicare le forze speciali in generale, qualunque sia la loro specializzazione o nazionalità. Quindi per i Russi anche le FS americane sono "Spetznaz" dopotutto.

Da quanto ne so ci sono due unità dipendenti dall'FSB (Ufficio per la Sicurezza dello Stato), che sono la "Alfa", specializzata nell'antiterrorismo, e la "Vympel", più orientata alle infiltrazioni, assalti a obiettivi sensibili e via dicendo.

Poi ci sono le forze del GRU (il servizio segreto militare), che sono le vere forze speciali militari nonchè quelle di cui si sa meno.

Infine ci sono le unità dell' MVD (il Ministero degli Affari Interni) che sono utilizzate per la sorveglianza dei confini, l'antisommossa, gli scenari CQB e cose del genere. Sono un po' come gli "assistenti" della "Alfa".

........

dove hanno "lavorato" gli spetznaz negli ultimi attacchi terroristici in russia hanno portato morte e distruzione...mi sembrano più dei macellai,oppure dei bulldozer.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dove hanno "lavorato" gli spetznaz negli ultimi attacchi terroristici in russia hanno portato morte e distruzione...mi sembrano più dei macellai,oppure dei bulldozer.

 

Il problema è la loro forma mentis.

 

Sono stati concepiti proprio per portare morte e distruzione, nelle basi aeree, navali, etc. della NATO. Evidentemente non hanno mai effettuato un addestramento adeguato per l'antiterrorismo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha ragione sono addestrati per eliminare il problema (in azioni di guerra però!)..ed infatti dove sono stati utilizzati, il risultati sono stati troppe morti di civili.

rimane il fatto che i due attentati terroristici, siano stati qualcosa di disumano, e soprattutto quello alla scuola di Beslan, attaccare dei bambini indifesi...direi qualcosa di demoniaco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sea and Land= SEAL

Ma un seal è anche un foca.

 

Nel merito del sondaggio è diffcile votare. Ogni corpo speciale si reputa (dal proprio punto di vista giustamente) il migliore, nessuno ammetterà che un altro gli stia sopra. Per capire quale è il migliore bisognerebbe capire quale ha il budget più elevato.

 

SEAL significa Sea Air and Land

Share this post


Link to post
Share on other sites

io voto la vympel(un ramo di incursori della specnaz)perchè mi ha veramente impressionato come riescono a lavorare bene nelle condizioni ambientali sfavorevoli che molte volte si trovano ad affrontare nei paesi a confine con la russia nei quali operano,basti pensare che uno degli addestramenti è una spece di arte marziale della russia asiatica che insegna a distribuire il peso e che permette agli uomini della vympel di attraversare fiumi in inverno con uno spessore del ghiaccio minimo sensa far si che si rompino.nel loro territorio e nelle zone limitrofe sono veramente il massimo!(ed anche per il resto sono eccezionali come i sas e compagnia)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh la vympel negli ultimi anni ha dimostrato, al pari delle altre forze speciali russe, di non essere al livello di quelle occidentali, rimangono più forze d'assalto che unità polivalenti come quelle basate sul SAS inglese che si sono formate a partire dagli anni 70.

Share this post


Link to post
Share on other sites

COme detto da vorthex i russi (Come i cinesi) hanno la metnalita' di forgiare die superuomini macchine da combattimento che mal si adattano a contesti di antiterrorismo puro.

Bastonate, fuoco, fiamme, botte..etc..

http://www.youtube.com/watch?v=I3vFxHa6434&feature=related

 

questo video qui sotto e' emblematico.

http://www.youtube.com/watch?v=UY5BisLJi24&feature=related

si dice che:"Chinese recon team beat US SEAL and UK SAS in special forces competiton held in Slovakia. Chinese teams got 1nd and 2nd place in 2009. ", ma un corpo speciale con tradizione sul campo e "risultati operativi" a mio parere e' ovviamente autorevole di piu di chi ha primeggiato nelle esercitazioni.

 

Io avrei votato gli israeliani (che nel 1975 si gestirono la Grana Entebbe) che non sono i "13" della marina, ma un corpo speciale per le missione estere. quindi con tutti i problemi di logisitca a volte ostile

http://it.wikipedia.org/wiki/Sayeret_Matkal

Anche se l'addestramento mi pare breve... :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh la vympel negli ultimi anni ha dimostrato, al pari delle altre forze speciali russe, di non essere al livello di quelle occidentali, rimangono più forze d'assalto che unità polivalenti come quelle basate sul SAS inglese che si sono formate a partire dagli anni 70.

 

 

a me sembra che la vympel sia una forza speciale a "tutto tondo" dato il numero di imprese diverse che in questo decennio hanno portato a termine,che poi siano anche forze d'assalto non ci piove perchè sono stati impiegati largamente anche per questo ruolo ma non dimenticherei le loro varie azioni da guastatori,di incursione dietro le linee nemiche per uccidere qualche capo della resiostenza islamica cecena o addirittura catturarlo!!! per non parlare del recupero ostaggi per il quale,nonostante essere affiancati dalla più specifica alfa, sono stati molte volte impiegati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mentra a te sembra che sia a "tutto tondo"... la realtà operativa ha ampiamente dimostrato che non lo sono. :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io avevo solo letto le varie azioni che hanno svolto,poi non sò,ma te di quali realtà operative parli?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io avevo solo letto le varie azioni che hanno svolto,poi non sò,ma te di quali realtà operative parli?

 

 

E' la stessa cosa, in molte azioni antiterrorismo le forze speciali russe si sono dimostrate incapaci di gestire la situazioni, con errori che sforano nel dilettantistico.

Il problema alla base è che si tratta di forze d'assalto per attacchi dietro le linee nemiche e ancora non sono riuscite a compiere la trasformazione in unità polivalenti, cosa che gli omologhi occidentali hanno fatto a partire dal 72 in una decina d'anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

intendi la crisi del teatro dubrovka?comunque pure all'interno dei sas ci stanno gruppi specializzati più nell'assalto e gruppi specializzati più sull'antiterrorismo,la differenza stà solo che i russi gli hanno divisi in vympel e alfa mentre nei sas rimane sempre la stessa forza speciale.poi non è vero che i sas non hanno mai avuto un caduto abbandonato sul campo od un prigioniero,che dire di andy mcnab e la sua squadra :blink: ????

Edited by red giacomo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×