Jump to content

Portaerei per l'italia?


Recommended Posts

O_O signori, ma che senso ha tifare per una una CTOL "per fare bella figura" o comunque se guardata in un'ottica di puro potere militare?

 

L'italia non è una superpotenza planetaria, ne un'ex potenza coloniale. A noi interessa solo far quadrare i conti in casa, metterci d'accordo con i vicini buoni per scoraggiare qualcuno piu birbantello dal combinare marachelle e far piacere ai padroni (U.S.A.) quando si muovono per i loro grassissimi interessi.

 

Il costruire un'unità del genere sarebbe come dare ad un agente in tenuta antisommossa un bazooka al posto del manganello per agarantire un maggiore protezione.

Edited by Blabbo
Link to post
Share on other sites
  • Replies 69
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Beh,la Cavour è una porta-aerei vera, così come più o meno propriamente lo è la Cavour. In un certo senso il concetto di "bella-figura" ha una sua validità,perchè sappiamo che se una Forza Armata è equipaggiata con mezzi ptenti è molto più stimata dai Comandanti degli altri Paesi,ha maggiori opportunità di ricevere incarichi e missioni di prestigio,di aumentare la propria consderazione presso i colleghi stranieri,e così via.

E' vero che ADESSOnon ci sono conflitti ufficiali fra Italia ed altri Stati,ma le tensioni sono moltissime,e purtroppo non sembra che diminuiranno,fra sovrappopolazione che rende gli Stati africani disperati, neo zaristi che vogliono fare gli imperatori della TerzaRoma, integralismi varii che offuscano la ragione peggio dell'eroina (che forse quel malmesso di marx qui avesse ragione?)

Link to post
Share on other sites

Beh,la Cavour è una porta-aerei vera, così come più o meno propriamente lo è la Cavour. In un certo senso il concetto di "bella-figura" ha una sua validità,perchè sappiamo che se una Forza Armata è equipaggiata con mezzi ptenti è molto più stimata dai Comandanti degli altri Paesi,ha maggiori opportunità di ricevere incarichi e missioni di prestigio,di aumentare la propria consderazione presso i colleghi stranieri,e così via.

E' vero che ADESSOnon ci sono conflitti ufficiali fra Italia ed altri Stati,ma le tensioni sono moltissime,e purtroppo non sembra che diminuiranno,fra sovrappopolazione che rende gli Stati africani disperati, neo zaristi che vogliono fare gli imperatori della TerzaRoma, integralismi varii che offuscano la ragione peggio dell'eroina (che forse quel malmesso di marx qui avesse ragione?)

Link to post
Share on other sites

una CTOL ha dimensioni e pescaggio tali che in nessuna base della Marina sarebbe possibile ricoverarla, tanto meno esistono bacini in grado di effettuarele manutenzioni.

Senza scendere nella problematica sull'alimentazione e sulle problematiche inerenti le catapulte, che sono tecnologici e quindi risolvibili, una portaerei di quel tipo dovrebbe avere dietro un supporto logistico e infrastrutturale su un altro ordine di grandezza rispetto a quello attuale.

Quindi non è possibile impostare una CTOL fino a che non si ristruttureranno COMPLETAMENTE arsenali, banchine e sistema di gestione dei magazzini e del supporto logistico integrato.

 

Fare la nave è la cosa meno difficile, il problema è potersela mantenere. E' come quando compri una ferrari, a comprarla ce la fai anche, ma devi mantenerla...

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Una PA in stile americano in Italia sarebbe come se un adulto facesse il bagno nella tinozza... Occorrerebbe avere il permesso per i motori nucleari perchè non penso proprio che con un motore a nafta riesca a spostarsi, poi servirebbe una forza aerea di 100 unità solo per riempirla e dare i giusti ricambi... Forse se ci vendiamo un pezzo della nazione ci arriviamo....

 

Invece opterei per altre soluzioni abbastanza economiche e che farebbero più figura della enterprise.

Partiamo dalla base della cavour e ne costruiamo un altra senza la facolta del trasporto mezzi anfibi (che così la alleggerisce un bel po'), allunghiamo il pote di volo (che non capisco il perchè lo hanno fatto + corto dello scafo) e lo allarghiamo: in pratica utiliziamo il ponte a sbalzo (non so come si dice tecnicamente) come fanno gli usa nelle loro navi. Utilizzando il progetto di base del cavour, una nave del genere con 1 miliardo e mezzo la tiriamo fuori e ci possiamo imbarcare tranquillamente 20 f-35 negli hangar ed altri 10 fuori (grazie al ponte più largo e lungo se dovesse occorrere): 35kt in totale che un motore a nafta può spingere tranquillamente.

 

Verso il 2028 facciamo dei lavori di mezza vita sul cavour e si vede se si può allungare ed allargare il ponte di volo come sopra e togliere la componente anfibia (secondo me inutile su quel tipo di nave). Anche se potessimo imbarcare fra hangar e scoperto 25 f-35 ci metterei 3 firme.

 

Annulliamo l'ordine di tutti f35a e solo 22 di tipo B e li compriamo tutti di tipo B ma in numero inferiore: direi di scendere dai 131 f-35 e 121 efa che si parlava (nei sogni di qualcuno) a circa 100 f-35 e 60 efa e con i soldi che si risparmiano ci esce tranquillamente la seconda PA, la modifica della cavour e altri 3 portaeromobili in sostituzione dei 3 santi dalla stazza di 18kt ciascuna in grado di imbarcare altri 8 f-35 ciascuno.

 

Totale, 5 navi che imbarcano aerei, un totale di una 80ina di aerei proiettabili in casi estremi. E' ovvio che le porta elicotteri andrebbero senza aerei all'interno e verrebbero utilizzate solo alla bisogna. Diciamo che se serve fare la missione tipo libano mandi solo quella da 18kt con 6/8 aerei, Se devi fare qualcosa stile iraq mandi un PA grande e magari in parallelo una piccola. Se proprio occorre le mandiamo tutte.

 

Utilizzare in pratica efa come difesa ed f35 come possibile forza di proiezione. Da ricordare inoltre che l'europa non potrà fare il cagnolino in eterno agli usa ma occorre mettere impiedi un progetto militare in grado (unendo tutte le forze europee) di poter andare da soli anche se loro non partecipano e che se si hanno le caratteristiche descritte sopra col naviglio automaticamente detti legge anche sugli altre nazioni europee nelle politiche. Da ricordare inoltre che occorre avere più navi in grad di imbarcare aerei per 2 motivi: il primo è cheve ne è sempre qualcuna in cantiere a ritazione. La secoda è che potrebbero esserci in futuro più teatri operativi aperti contemporaneamente.

 

Non dimentichiamoci del fatto che in futuro, nazioni come la cina, la korea ed altri potrebbero creare problemi che si risolvono non certo con 4 amx mandati come in A-Stan.

Link to post
Share on other sites

Non dimentichiamoci del fatto che in futuro, nazioni come la cina, la korea ed altri potrebbero creare problemi che si risolvono non certo con 4 amx mandati come in A-Stan.

 

se la Cina crea problemi meglio stare qui e scavare le trincee.

 

Come diceva un mio capo di tanti anni fa 'se quelli si muovono tutti ci conquistano anche solo armati con coltelli da macellaio'.

 

No, 5 portaeromobili 'vere' sono fuori da ogni possibilità, economica e anche tecnica. Una nazione come la nostra, semplicemente, non se le puo' permettere.

 

Gia con Cavour la MM e' in difficoltà, figuriamoci...

Link to post
Share on other sites
Non dimentichiamoci del fatto che in futuro, nazioni come la cina, la korea ed altri potrebbero creare problemi che si risolvono non certo con 4 amx mandati come in A-Stan.

 

se la Cina crea problemi meglio stare qui e scavare le trincee.

 

Come diceva un mio capo di tanti anni fa 'se quelli si muovono tutti ci conquistano anche solo armati con coltelli da macellaio'.

 

No, 5 portaeromobili 'vere' sono fuori da ogni possibilità, economica e anche tecnica. Una nazione come la nostra, semplicemente, non se le puo' permettere.

 

Gia con Cavour la MM e' in difficoltà, figuriamoci...

 

In cina sono tanti, troppi... in tanti si mure di fame immediatamente, basta semplicemente buttare qualcosa sulle piantaggioni e fargli andare male un raccolto per avere un miliardo di cadaveri senza sparare neanche un mortaretto.

 

non sono 5 PA, sono 2 PA e 3 Porta elicotteri come adesso in pratica, solo che meglio organizzate.

Link to post
Share on other sites

"In cina sono tanti, troppi... in tanti si mure di fame immediatamente, basta semplicemente buttare qualcosa sulle piantaggioni e fargli andare male un raccolto per avere un miliardo di cadaveri senza sparare neanche un mortaretto."

 

ma certo, come no. E io che pensavo che bisognasse comprare degli F22, diciamolo agli USA che cosi' risparmiano un sacco di soldi. :pianto:

 

"non sono 5 PA, sono 2 PA e 3 Porta elicotteri come adesso in pratica, solo che meglio organizzate."

 

 

ah, come adesso? una Cavour ingrandita e modificata (sostanza: progetto nuovo, la vecchia e' costata oltre il miliardo di euro.,..), e 3 LHD da 18000 tons (contro i 7500 dei Santi) full operable dall'F35B, ovviamente con spazi e hangar compatibile per imbarcarne almeno una decina (il minimo per avere una seria operatività come proiezione di potenza, non come semplice appoggio allo sbarco), e i costi (sia di investimento che di mantenimento) lei mi dice che sono gli stessi?

 

Ma poi, mi scusi: con 80 F35B, e null'altro dietro, mi dice dove andiamo?

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

marco su un giornale di oggi si parlava ma molto vagamente di 800 milioni di euro in infrastruture tra cui adsl per tutti (quando i miei pronipoti avranno nipoti) e una nave per soccorrere le popolazioni, allora mi chiedevo, dato il precedente con la cavour se magari fosse la volta buona che i politicanti nostri spendano due soldi per una altra pa o lhd lpd o chiamiamola come ci pare

Edited by CHAFFEE79
Link to post
Share on other sites

Non emozionarti che si è solo accennato,hanno fatto più confusione per il ponte dello stretto di messina che non è ancora stato fatto.

Penso che qualcuno volesse pronosticare dove il budget della marina per il 2020 sarebbe andato. :rotfl:

Link to post
Share on other sites

sulla Stampa di oggi: 50 milioni per...... rulli di tamburo..... :asd: "la nave di Bertolaso" (a proposito delle capriole semantiche quando si tratta di finanziare una portaelicotteri da assalto anfibio, magicamente trasformata in nave ospedale per la protezione civile).

 

Spesa complessiva dovrebbe essere 300 milioni, probabilmente solo di piattaforma (+ elettronica e sistemi di autodifesa).

 

Comunque, si dovrebbe essere stato approvato il finanziamento. Poi, se peserà sul bilancio di MMI o continuerà a rimanere finanziato da Scajola non è dato sapere

Edited by Rick86
Link to post
Share on other sites

Buongionro a tutti,

sono un new entry appassionato di Marina Militare ( mio padre era di La Spezia ..... ) questa nuova LHD qualora venisse impostata in tempi ragionevoli sarebbe operativa attorno al 2020 .... ma a quella data np Garibaldi non sarebbe a fine ciclo di vita ??? Oppure dico una castroneria ?

Link to post
Share on other sites

Penso che il garibaldi verrà radiato, ha 40 anni, le portaerei usa dopo 50 anni vengono radiate, quindi penso che il garibaldi possa prendersi il suo meritato riposo nel 2020 forse 2025.

Speriamo però che la marina pensi a un secondo garibaldi (meglio un altro cavour) che sostituisca il garibaldi, senno rimarremmo con una lhd e il garibaldi come portaelicotteri e aerei.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...