Jump to content

israeli air force


Recommended Posts

Ora mi sono accorto da wikipedia che israele sta valutando il t 50 golden eagle che è sud coreano e comunque per missili ha gli IRBM e gli ICBMs quindi i missili gli hanno.

Comunque io non riesco a capire come faccia israele con il suo pil ad avere tutti quegli aerei, avranno pur preso soldi per le guerre vinte ma dubito che riuscirebbero a combrarsi tutti quegli f 15 ed f 16, per non parlare che quando un paese è in guerra mica produce tutta la ricchezza che potrebbe produrre se ognuno andasse a lavorare!

Per me resta un mistero!

 

si chiamano prezzi di favore ;):P

comunque Israele al contrario di molti paesi investe una percentuale alta del suo PIL quindi non si ci deve stupire se ah tante armi e si autofinanzia per quanto riguarda i missili e gli armamenti per il proprio esercito,aviazione e marina

Link to post
Share on other sites
  • Replies 87
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

sì la Heyl Ha'Avir(aereonautica israeliana) è dotata di un gran numero di aerei,sia da attacco(f-15I) sia da caccia(f-16) sia da caccia pesante(f-15),è anche dotata di un bel numero di Apache,tutti so

Guest iscandar
Israele e dotata di missili da crociera con capacita nucleari (gabriel ed harpoon),comunque dubito fortemente che attaccherebbero i siti nucleari iraniani nel medio termine

 

 

scusa, ma dove l'hai letto???

 

Gabriel ed Harpoon sono missili antinave, non sono ne di crociera ne nucleari....

 

Harpoon Gabriel

 

 

Gabriel

HN-Gabriel-1.jpg

 

Harpoon

Harpoon_launched_by_submarine.jpg

 

Missile da crociera (Tomahawk block IV)

Tomahawk_Block_IV_cruise_missile.jpg

Edited by iscandar
Link to post
Share on other sites
si chiamano prezzi di favore ;):P

comunque Israele al contrario di molti paesi investe una percentuale alta del suo PIL quindi non si ci deve stupire se ah tante armi e si autofinanzia per quanto riguarda i missili e gli armamenti per il proprio esercito,aviazione e marina

Capito quindi anche noi se fossimo in guerra potremmo avere armamenti al pari se non di più di israele solo che noi siamo in missione di pace e quindi non possiamo definirla una vera guerra da combattere per il territorio del nostro paese?? :blink:

Edited by marco9023
Link to post
Share on other sites
Capito quindi anche noi se fossimo in guerra potremmo avere armamenti al pari se non di più di israele solo che noi siamo in missione di pace e quindi non possiamo definirla una vera guerra da combattere per il territorio del nostro paese?? :blink:

 

Non è così semplice. Investire uno, due, dieci punti percentuali di PIL nell'arco di molti anni, porta ai risultati conseguiti da Israele.

 

Se anche avessimo investito quanto loro da quando abbiamo iniziato l'impegno in Afghanistan, non avremo nemmeno fatto in tempo a ritirare i primi F-16 ordinati, figurarsi impiegarli con profitto ed efficenza.

Link to post
Share on other sites

Beh, secondo me l'alleanza de factofra India ed Israele potrebbe portare davvero qualche alto ufficiale israeliano a "considerare"il progetto indiano co-sviluppo del PAK-FA,sempre che taleprogetto diverrà realtà,e sarà tecnicamente valido.

Tutti ne trarrebbero unvantaggio: Israele,che avrebbe un vero aereo di 5 generazione, la Sukhoi-chene venderebbe qualcuno in più, e India/Russia,che potrebbero godere da par loro di uno sconto sui propri ordinativi dovuto al maggior numero di velivoli prodotti. Magari l'Iran e la Siria protesteranno, ma le parole cosa possono contro il rumore dei soldi?

Link to post
Share on other sites

Per carità,non vogliofare il pedante,ma Israele aveva chiesto "conforza" l'F-22 anche ,magari,inversione "impoverita",ma pur sempre stealth.

Ora-è verissimo- hanno caterve di F-15 ultimaversione-,ma è ragionevole pensare che,se solo un anno fa esisteva questa esigenza,essa non sarà sparita di colpo,quantomeno pensando al futuro non troppo prossimo; e d'altronde alm omento della richiesta energica ell'F-22 era già nota la possibilità di disporre de l'F-15 "ultimo-aggiornamento". Se l'avessero ritenuta pienamente sodisfacente, non avrebbero fatto "richieste energiche", o sbaglio?

Quindi, in una prospettiva da qui a 10 anni, mi sembra possibile che -perdurando la ferma vlontà di acquisire un "air-dominance-fighter" che faccia il paio con l'f-35, nell'impossibilità d arrivare all'f-22,si possa optare per l'unico velivolo paragonabile-semprechè arrivi ad essere prodotto..

almeno, così la penso io

Link to post
Share on other sites
scusa, ma dove l'hai letto???

 

Gabriel ed Harpoon sono missili antinave, non sono ne di crociera ne nucleari....

 

-cut-

 

:blink: ops intendevo Popeye non gabriel :pianto:...gli harpoon vengono classificati come missili da crociera sia da wikipedia che da altre fonti poi non so :lol:

Link to post
Share on other sites
Per carità,non vogliofare il pedante,ma Israele aveva chiesto "conforza" l'F-22 anche ,magari,inversione "impoverita",ma pur sempre stealth.

Ora-è verissimo- hanno caterve di F-15 ultimaversione-,ma è ragionevole pensare che,se solo un anno fa esisteva questa esigenza,essa non sarà sparita di colpo,quantomeno pensando al futuro non troppo prossimo; e d'altronde alm omento della richiesta energica ell'F-22 era già nota la possibilità di disporre de l'F-15 "ultimo-aggiornamento". Se l'avessero ritenuta pienamente sodisfacente, non avrebbero fatto "richieste energiche", o sbaglio?

Quindi, in una prospettiva da qui a 10 anni, mi sembra possibile che -perdurando la ferma vlontà di acquisire un "air-dominance-fighter" che faccia il paio con l'f-35, nell'impossibilità d arrivare all'f-22,si possa optare per l'unico velivolo paragonabile-semprechè arrivi ad essere prodotto..

almeno, così la penso io

 

Certo, prendo atto del tuo pensiero, non c'è problema. Ricordo solo che ad esempio, Israele ha mostrato un certo interesse per l'F-15 Silent Eagle, e voglio dire solo che un'opzione PAK-FA mi sembra molto lontana se non impossibile.

Link to post
Share on other sites
Beh, secondo me l'alleanza de factofra India ed Israele potrebbe portare davvero qualche alto ufficiale israeliano a "considerare"il progetto indiano co-sviluppo del PAK-FA,sempre che taleprogetto diverrà realtà,e sarà tecnicamente valido.

Tutti ne trarrebbero unvantaggio: Israele,che avrebbe un vero aereo di 5 generazione, la Sukhoi-chene venderebbe qualcuno in più, e India/Russia,che potrebbero godere da par loro di uno sconto sui propri ordinativi dovuto al maggior numero di velivoli prodotti. Magari l'Iran e la Siria protesteranno, ma le parole cosa possono contro il rumore dei soldi?

il Pak Fa non mi sembra un buon motivo però per rompere con gli USA il principale alleato israeliano

Link to post
Share on other sites
Proprio non esiste!

E' più facile che l'Italia venda l'EF 2000 alla Libia che ad Israele B-)

 

E più facile che il CONSORZIO eurofighter non lo venda ne a l'uno ne ah l'altro, che poi la Libia non credo avrà mai un caccia del genere per il semplice fatto che nessuno gli e lo vende e poi i soldi dove gli piglia? :P

Link to post
Share on other sites
Guest iscandar
E più facile che il CONSORZIO eurofighter non lo venda ne a l'uno ne ah l'altro, che poi la Libia non credo avrà mai un caccia del genere per il semplice fatto che nessuno gli e lo vende e poi i soldi dove gli piglia? :P

 

 

guarda la Libia i soldi ha, e che non glielo vendiamo (forse)

Link to post
Share on other sites
E più facile che il CONSORZIO eurofighter non lo venda ne a l'uno ne ah l'altro, che poi la Libia non credo avrà mai un caccia del genere per il semplice fatto che nessuno gli e lo vende e poi i soldi dove gli piglia? :P

 

La Libia,per piccola che sia, nel 2005 ha speso il 3,9% del suo PIL per l'esercito e nel 2005 il PIL era di $37.480.000.000, quindi ha speso ca $1.500.000.000 per il suo esercito.

 

Nel 2008 la Libia ha praticamente radoppiato il suo PIL e ora corrisponde a ca $78.790.000.000.

 

Non sono i soldi quelli che mancano alla Libia per procurarsi un caccia come Eurofighter.

 

fonte:Libia Prodotto Interno Lordo (PIL)

 

Ps. visto che il che si dovrebbe parlare d'Israele inserico anche i suoi dati per un confronto:

 

PIL 2008 $184.900.000.000

Spese per l'esercito 2008 7,3 % del PIL corrispondente a ca $ 13.500.000.000

 

E stiamo parlando di un paese, come la Libia più o meno, di ca 7 milioni d'abitanti.

 

Questi i paesi nella top 10 per spese in armamenti:

 

Stati Uniti 607 miliardi di dollari.

Cina 84,9 miliardi.

Francia 65,7 miliardi

Gran Bretagna 65,3 miliardi

Russia "stimati" 58,6 miliardi

Germania 46,8 miliardi

Giappone 46,3 miliardi

Italia 40,6 miliardi

Arabia Saudita 38,2 miliardi

India con 30 miliardi

Edited by motogio
Link to post
Share on other sites
La Libia,per piccola che sia, nel 2005 ha speso il 3,9% del suo PIL per l'esercito e nel 2005 il PIL era di $37.480.000.000, quindi ha speso ca $1.500.000.000 per il suo esercito.

 

Nel 2008 la Libia ha praticamente radoppiato il suo PIL e ora corrisponde a ca $78.790.000.000.

 

Non sono i soldi quelli che mancano alla Libia per procurarsi un caccia come Eurofighter.

 

fonte:Libia Prodotto Interno Lordo (PIL)

 

Ps. visto che il che si dovrebbe parlare d'Israele inserico anche i suoi dati per un confronto:

 

PIL 2008 $184.900.000.000

Spese per l'esercito 2008 7,3 % del PIL corrispondente a ca $ 13.500.000.000

 

E stiamo parlando di un paese, come la Libia più o meno, di ca 7 milioni d'abitanti.

 

Questi i paesi nella top 10 per spese in armamenti:

 

Stati Uniti 607 miliardi di dollari.

Cina 84,9 miliardi.

Francia 65,7 miliardi

Gran Bretagna 65,3 miliardi

Russia "stimati" 58,6 miliardi

Germania 46,8 miliardi

Giappone 46,3 miliardi

Italia 40,6 miliardi

Arabia Saudita 38,2 miliardi

India con 30 miliardi

 

india 30 miliardi :blink: pensavo di più :ph34r:

comunque il discorso non cambia molto,anche se ah raddoppiato il suo PIL e aumentato il budget per la difesa la questione rimane invariata: l'eurofighter non verra mai venduto alla libia ed e molto difficile che piazziamo il nostro eurofighter in Israele :rolleyes: e più provabile l'acquisto del silent eagle o l'aggiornamento degli attuali F15i a silent eagle :P

Link to post
Share on other sites
india 30 miliardi :blink: pensavo di più :ph34r:

comunque il discorso non cambia molto,anche se ah raddoppiato il suo PIL e aumentato il budget per la difesa la questione rimane invariata: l'eurofighter non verra mai venduto alla libia ed e molto difficile che piazziamo il nostro eurofighter in Israele :rolleyes: e più provabile l'acquisto del silent eagle o l'aggiornamento degli attuali F15i a silent eagle :P

 

Aggirnamento degli attuali F15i a silent eagle?????? :huh: come te lo immaggini? guarda che non è un aggirnamento come per il Sistema operativo del PC !

Link to post
Share on other sites

questa spece di kit offre soltanto i nuovi serbatoi conformal con stive interne, la suite avionica DEWS ed il rivestimento RAM, il che non basta a definirlo vero e proprio Silent Eagle!!! dubito fortemente che Israele vorebbe spendere i propri fondi per ottenere uno stealth "mezzosangue".

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...