Jump to content
Sign in to follow this  
luciocabrio

Disegni e Profili velivoli italiani

Recommended Posts

L'AUT 18 fu un concorrente per Caccia, dove finalmente fu scelto il Macchi MC200 e il Fiat G50

Saludos MC72

ibiVgEcswDRzpf.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'AUT 18 fu un concorrente per Caccia, dove finalmente fu scelto il Macchi MC200 e il Fiat G50

Saludos MC72

ibiVgEcswDRzpf.jpg

se non erro l'AUT18 era mosso da un motore Fiat A80 ovvero un 18cil doppia stella, un aereo un pò "ovesize" per gli standard della Regia Aeronautica dell'epoca

Share this post


Link to post
Share on other sites

se non erro l'AUT18 era mosso da un motore Fiat A80 ovvero un 18cil doppia stella, un aereo un pò "ovesize" per gli standard della Regia Aeronautica dell'epoca

Efettivamente...... il caccia proposto AUT-18 a differenza degli altri concorrenti faceva ricorso del motore radiale raffreddato ad aria Fiat A.80 e non al Fiat A.74 installato negli altri prototipi.

Questo è un motore a doppia stella di 18 cilindri e ben 1000 Hp contro i 14 cilindri e 740 Hp del A.74, ma più pesante (565 Kg v/s 725 Kg del A.80) e maggior diametro frontale (120 cm v/s 133 cm del A.80)

Queste caratteristiche facevano dell AUT-18 precisamente un caccia "Oversize" per la Regia, possibilmente sarebbe stato un buon caccia bombardiere nel senso che si conobbe più in avanti nella seconda guerra mondiale

 

Saludos MC72

 

iRYcnrq1SEIdr.jpg

Edited by MC72

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me un interessante soggetto, la proposta di Santangelo per un caccia bombardiere bimotore per la Regia, con denti molto affilati...il Santangelo CS Cannoniere (Sturmovino) sarebbe stato un agile bimotore propolso da due Daimler Benz DB 605 di 1475 Hp e armato con 2 cannoni Ansaldo di 47 mm e due Breda Safat di 12,7 mm in caccia e un altra in posizione difensiva posteriore, in più 2070 Kg di carico bellico, con punte velocistiche di ben 620 Km/h; Una vera stangata per ogni fronte terrestre.

 

Saludos

MC72

iP9TBNmPlssaK.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mc 72 ma c'è un sito per vedere tutti i tuoi lavori?

Ancora no, ma non sarebbe cattiva idea. bisogna trovare una Web Hostig adecuata e/o un Blog, ma non pronto

Saludos MC72

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piaggio P.127C una "Rara Avis" progettato in 1940-41 , ancora si pensava in una rapida fine della guerra e una rapida ripresa dei trasporti commerciali....La Piaggio estese i lineamenti di un trasporto esamotore di lungo raggio per 36 passeggeri in cabine individuali per la notte più una tripulazione di 5.

Dotato con 6 Piaggio XXII abrebbe raggiunto y 505 Km orari e un raggio di 8000 Km....quindi ideale per un Roma-New York di 14 ore Non-Stop.

Saludos

MC72

i8UAfzkgEfvQH.jpg

Edited by MC72

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×