Jump to content

Democrazia A Guantanamo


nighthawk
 Share

Recommended Posts

più che altro prova ad aprire la mente nel senso che "only peace and love" è solo una visione utopistica e che se ci caliamo le brache prima o poi lo riprendiamo in quel posto, se partiamo dal presupposto che non è giusto/non è politicamente corretto, possiamo anche stare qua ad aspettare il prossimo attentato o il prossimo bon laden di turno.

 

A proposito, guardate questa puntata molto interessante di "correva l'anno" su Al Quaeda e Bin Laden

 

http://www.raiclicktv.it/raiclick/pc/websi...-1-ABB0,00.html

Edited by easy
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 130
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

In fin dei conti nemmeno l'Afghanistan c'entrava in maniera diretta: in Afghanistan non c'erano armi di distruzione di massa e l'unico torto dei talebani è stato quello di rifiutarsi di consegnare Bin Laden.

Eh no, l'afghanistan ospitava i campi di addestramento di al quaeda, nonchè i suoi massimi esponenti, praticamente era un santuario del terrorismo.

Link to comment
Share on other sites

si ma forse quella gente era terrorizzata dai terroristi, e comunque non aveva i mezzi necessari per distruggere al quaeda.

 

I terroristi terrorizzavano quella gente e i cittadini afghani preferivano lasciar perdere piuttosto di perdere parenti amici ecc...

Link to comment
Share on other sites

si ma forse quella gente era terrorizzata dai terroristi, e comunque non aveva i mezzi necessari per distruggere al quaeda.

 

I terroristi terrorizzavano quella gente e i cittadini afghani preferivano lasciar perdere piuttosto di perdere parenti amici ecc...

infatti la prima cosa fatta nel 2001 è stata dare appoggio all'alleanza del nord

Link to comment
Share on other sites

Infatti quello che volevo dire è che l'Afghanistan e l'Irak sono stati colpiti per il loro appoggio alle organizzazioni terroristiche.

 

L'Afghanistan ospitava Bin Laden e i suoi, l'Irak ha finanziato comunque il terrorismo arabo.

 

L'azione americana è proprio mirata a tranciare i collegamenti e gli appoggi tra governi e terroristi.

Link to comment
Share on other sites

Non vedo correlazione tra: "non approviamo barbarie"

 

e

 

"ammazziamo, e pisciamo sul tuo libro sacro"

ehi c'è qualcuno che la pensa come me!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

 

ma la giustezza degli usa è un dogma come nel caso del papa??????????

 

io sapevo che secondo la religione nostra, le affermazioni del papa devono essere prese per vere a prescindere.

che si faccia lo stesso in questo caso???

Link to comment
Share on other sites

Night non è un dogma quello che tu definisci "giustezza" degli USA, nessuno ha detto questo qui e in altre discussioni, anzi molte volte vengono messi in discussione e se ne parla volentieri.

 

Anzi tanto per citarne una, sono contento che in questi giorni un giudice abbia emesso un ordine di custodia cautelare nei riguardi degli agenti della CIA che sequestrarono un arabo tempo fa. E' semplicemente giusto, hanno abusato in Italia e vanno perseguiti. Intanto sono stati usati mezzi leciti e nessuno ha fatto clamore, è già qualcosa. Intanto un terrorista è lontano da qui però.

 

Come vedi...

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Certo. Vedi quello che c'è di bello negli Stati Uniti, è che magari possono anche sbagliare, ma sono anche capaci di correggersi e rimettersi in discussione in maniera autocritica, perchè alla base ci sono grandi principi di democrazia.

 

Non conosco un'altro esempio del genere.

Link to comment
Share on other sites

Voglio dire... non è che la CIA esista per fare le contravvenzioni alle auto in divieto di sosta...

 

La CIA fa operazioni clandestine per definizioni, così come le fanno tutti i servizi segreti.

 

Se no che cavolo di servizi "segreti" sarebbero?

 

La violazione delle leggi è esplicitamente o implicitamente ammessa o consentita, a chi appartiene a certi settori, a patto che ci sia in gioco l'interesse nazionale.

 

Se la CIA decide di rapire un presunto terrorista, lo fa e basta, ovunque esso si trovi.

 

Se la cosa viene scoperta, è corretto che la magistratura faccia il suo dovere, emetta ordini di custodia cautelare ecc... ecc...

 

Questo fa parte del gioco, è il rischio che viene accettato.

 

Se un agente della CIA o di qualsiasi servizio segreto va a mettere una microspia nella stanza di un terrorista o presunto tale, accetta il rischio di essere scoperto e di essere arrestato per violazione di domicilio e intercettazione illegale.

 

E' così che vanno le cose.

 

Ma con il cavolo che finirà in galera qualcuno per il rapimento dell'Imam... i responsabili hanno già cambiato nome almeno 3 volte e sono scomparsi nel nulla.

E anche questo, fa parte delle regole del gioco.

 

Se poi uno vuole giocare "pulito", allora è meglio che sciolga i servizi segreti...

Link to comment
Share on other sites

guelli di guantanamo non sono detenuti comuni, quelli di guantanamo sono gli stessi che stanno dietro agli attentati dell' 11 settembre, quelli non meritano un trattamento umano.

Alcuni di loro probabilemnte sono gli stessi che volevano far saltare l' ambasciata italiana a Beirut l' anno scorso.

 

Ci troviamo davanti a una nuova sfida, la guerra la terrorismo, vediamo di vincerla

 

Io non odio l'islam o gli islamici, ma chi sta dalla parte del terrorismo se ne assume le responsabilità.

esatto..

prorpio come la penso io...

 

non ritengo che si sian comportati male nei loro confronti...

 

se violentassero una persona a te cara, tre 4 volte di fila, e tu avessi per le mani il porco.. tu cosa faresti???

 

gli diresti povernio hai sbaglianto ti mando oslo in galera, o glie la faresti pagare con la moneta più dura in tuo possesso....

 

io la 2°, non lo ucciderei, perchè è sbagliato, ma se mi fanno del male, o mi feriscono moralemnte diventu una bestia, li lascio pure 2 giorni in mezzo ai ratti con le game aperte...

li massacro senza alcuna pietà...

 

ecco, questo è quello che stanno provando a fare alcune guardie del carcere a chi ha ucciso in 2 ore 3000 persone... e ha mandato in crisi tutto il mondo...

 

senza contare il fatto che quelle persone devono parlare, e per farle parlare devi torturale, altrimenti quelli in carcere ci restano pure a vita, tanto mangiano dormono bevono e sono difesi...

 

W U.S.A

 

funculo i terroristi, nessun rispetto :furioso:

Link to comment
Share on other sites

se violentassero una persona a te cara, tre 4 volte di fila, e tu avessi per le mani il porco.. tu cosa faresti???

 

gli diresti povernio hai sbaglianto ti mando oslo in galera, o glie la faresti pagare con la moneta più dura in tuo possesso....

 

io la 2°, non lo ucciderei, perchè è sbagliato, ma se mi fanno del male, o mi feriscono moralemnte diventu una bestia, li lascio pure 2 giorni in mezzo ai ratti con le game aperte...

li massacro senza alcuna pietà...

 

ecco, questo è quello che stanno provando a fare alcune guardie del carcere a chi ha ucciso in 2 ore 3000 persone... e ha mandato in crisi tutto il mondo...

 

senza contare il fatto che quelle persone devono parlare, e per farle parlare devi torturale, altrimenti quelli in carcere ci restano pure a vita, tanto mangiano dormono bevono e sono difesi...

 

W U.S.A

 

funculo i terroristi, nessun rispetto :furioso:

ok torniamo alla famigerata legge del taglione, però bisogna essere democratici!!!!

Link to comment
Share on other sites

Visto che è un forum pubblico dove può accedere chiunque, e dati i contenuti crudi del video, ho eliminato il link allo stesso. (fabio)

anche io! :P se lo volete chiedete il link in mp oppure si può trovare con i vari programmini(mazza)

 

Non ci sono problemi... :)

Edited by Giovanni86
Link to comment
Share on other sites

no ti prego è una decapitazione?

Io non ho il coraggio di guardarla.....

 

Uffa ma dov'è il mio coraggio da futura soldatessa??!

E' molto crudo come video?!

bhè...è un video che rende bene l'idea della cattiveria di queste persone...

 

Si è crudo...

Link to comment
Share on other sites

Video visto,alla fine ci sono riuscita.

Non so spiegare a parole ciò che provo.

Grande rabbia e una voglia matta di andare subito a massacrarli tutti.

Come ho detto a Giovanni..io questo bel video lo sbatto in faccia ai miei amici "pacifisti"(quelli che manifestano in piazza e fanno casini )e poi dico loro" proclamate ancora la pace?con persone così....Pace sto gran CAZ**!!!!!"

Link to comment
Share on other sites

ragazzi, ma io il link non lo vedo...

comq le dacapitazioni le prendo da "XXX" sito (se lo volete mandatemi una mail o un PM)

 

 

PS: per chi avesse tolto il link, non è stata una mossa tanto azzeccata, perchè così facendo si tiene a tenere nascosta la verità, in fin dei conti, in questo forum ci stanno persone tutte responsabili che hanno a che fare in materia militare...

pergherei di rimetterlo e di evitare episodi di questo genere...

nel regolamento non è vietato inserire video cruenti...

tanto è vero chè qualche mese fa è stato postato un video di animali scorticati vivi da persone islamiche, il link è stato lasciato...

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
×
  • Create New...