Jump to content

Sukhoi Su-27 Flanker e derivati - discussione ufficiale


Rick86
 Share

Recommended Posts

più o meno...dovrebbe essere circa così ma sembra più rosso che arancio...magari è perchè si vede male la foto...o magari quello dell aereonautica indiana, e nella foto non si vedono bene i colori sia di quello che della bandiera...in questo caso chiedo scusa per l' OT :adorazione:

Link to comment
Share on other sites

Il Su-27 festeggia i 25 anni di servizio

 

6 lug, 2010

 

Nel 1985 entravano in servizio, presso il 60° Reggimento Aerei da Caccia dell'Aeronautica dell'Unione Sovietica, i primi due caccia da superiorità aerea con inclinazione multiruolo Su-27, con numero di coda 0803 0705 N05 e N06. L'esemplare N05 è ancora in servizio e sta attualmente subendo lavori programmati di manutenzione a Novosibirsk, mentre l'N06 ha finito la propria carriera in Lettonia presso la Scuola Militare Aeronautica di Riga.

 

Lo sviluppo del Su-27 iniziò nel 1969 e venne completato nel 1975; nel 1976 iniziò la costruzione del primo prototipo che compì il volo inaugurale nel maggio del 1977 con a bordo il pilota collaudatore Vladimir Ilyushin. Il primo Flanker di produzione compì invece il suo primo volo nel giugno del 1982.

 

Il suo concorrente diretto è stato per decenni l'F-15 Eagle dell'allora McDonnell Douglas, che al pari del Su-27, rimarrà ancora per numerosi anni in servizio nelle più recenti versioni aggiornate con la più moderna elettronica. Dal design del Su-27 sono derivate infatti negli anni successivi macchine come il Su-27K, Su-27M, Su-27SKM, Su-27KUB, Su-30KI, Su-30MK, la versione navalizzata Su-33, il recente cacciabombardiere multiruolo Su-35 e il Su-34/32. La stessa piattaforma tecnologica per lo studio di nuovi materiali compositi e processi produttivi Su-47 incorpora numerosi componenti del Su-27, che verranno applicati sul successore PAK FA.

 

Il Su-27, in tutte le sue varianti, rimane uno dei caccia di maggior successo dell'epoca moderna, con operatori appartenenti sia agli ex paesi del Patto di Varsavia che a paesi africani e del sud-est asiatico, Cina e India. Alcuni esemplari sono in servizio anche nella US Air Force impiegati nel ruolo di aerei aggressori per lo sviluppo di tattiche di combattimento e per provare l'efficacia di nuovi sistemi in esercitazione.

 

notizia da difesa news

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Il Su-27, in tutte le sue varianti, rimane uno dei caccia di maggior successo dell'epoca moderna, con operatori appartenenti sia agli ex paesi del Patto di Varsavia che a paesi africani e del sud-est asiatico, Cina e India. Alcuni esemplari sono in servizio anche nella US Air Force impiegati nel ruolo di aerei aggressori per lo sviluppo di tattiche di combattimento e per provare l'efficacia di nuovi sistemi in esercitazione.

 

notizia da difesa news

Non c' è qualche foto dei flankers a stelle e striscie :drool: ?

 

Comunque volevo chiedervi una cosa. Girovagando su documenti editi da Jane's Information Group mi sono imbattuto in questo, riguardante il flanker:

autopilot able to restore aircraft to right-side-up level flight from any attitude when 'panic button' depressed.

Ora mi chiedevo è il classico pinkie per disattivare il pilota automatico o è qualcosa di più particolare? :asd:

Link to comment
Share on other sites

e con i ricambi come fanno? la sukhoi provvede alla manutenzione senza problemi?

 

credo che sia molto meno complicato mantenere dei veivoli che non hanno bisogno di sparare veri missili... insomma, li usano solo nelle battaglie simulate, magari hanno comprato delle scorte dei pezzi per la manutenzione "base" direttamente dalle riserve ucraine...

Link to comment
Share on other sites

Leggevo che la CIna sta dismettendo le cellule dei primi SU-27 causa il raggiungimento limite di ore di volo stabilito e cioe' 5000.

Pensavo di piu! (ma come detto in altri post, sono strutture molto sollecitate...e sono aerei in servizio da quasi 20 anni!)

 

http://china-defense.blogspot.com/2009/04/decommission-of-plaafs-su-27-has.html

Su-27-081238479375_32378.jpg

 

Qui Parliamo dei SU russi, non del famigerato J-11 di cui si parla gia in una discussione apposita.

Comunque si puo aggiungere alla famiglia, eccolo:

http://en.wikipedia.org/wiki/Shenyang_J-11

Number built 200+ include 110 J-11B, 98J-11A

 

20091109_ecb036b2d7a34153abf28XdA72tU2zSD.jpg

Link to comment
Share on other sites

come senza sparare veri missili? :scratch::scalata::helpsmile:

 

 

Nel senso che i Su-27 americani non sono dei veicoli da tenere pronti per eventuali missioni di guerra. Servono agli americani per essere usati come nemici nell'addestramento dei loro piloti. Ora, non ne sono sicurissimo ma la logica dice che se stai facendo addestrare un tuo pilota contro un aereo nemico... beh, i missili veri addosso non li spari... o no?

 

Per esempio, prendi il Mi-24 che si vede in questo documentario.

http://www.youtube.com/watch?v=yRYh8JUjT1M

 

Viene usato nelle esercitazioni dell'esercito americano per simulare il nemico, ma ovviamente non spara veri missili sulle truppe ma solo raggi laser che colpendo piccoli dispositivi sui mezzi e gli uomini li danno automaticamente come morti o feriti (ne parla a partire dal minuto 1:30 nel video).

Edited by Blabbo
Link to comment
Share on other sites

Giusto vorth. Ma mi sbaglio o gli stabilimenti di produzione della Sukhoi erano sparsi per tutta l'ex unione sovietica? Per esempio, ho letto che durante la guerra Russo-Georgiana di due anni fa uno degli obbiettivi bombardati dai russi era una fabbrica dove si producevano i Su-25. Le mie sono solo supposizioni ma se stabilimenti in grado di produrre (o che erano in grado) aereoplani esistevano anche in Ucraina magari oltre che gli apparecchi Kiev è stata in grado di fornire agli americani anche informazioni o qualche pezzo di ricambio extra... sia chiaro, non ho fatto ricerche è solo quello che mi viene in mente riflettendo su questo argomento.

 

Ma poi... è davvero tanto importante far "durare" un aereo del genere? Insomma, dopo che l'hai analizzato e studiato per bene hai fatto il grosso del lavoro... o no?

Edited by Blabbo
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ma poi... è davvero tanto importante far "durare" un aereo del genere? Insomma, dopo che l'hai analizzato e studiato per bene hai fatto il grosso del lavoro... o no?

 

E' sempre utile averlo..............

Se per esempio sei riuscito ad " avere " un nuovo sistema d' arma russo o cinese e lo devi testare, ti serve una piattaforma compatibile.

Infatti i Su 27 americani, non vengono ormai più testati per le loro caratteristiche di volo, ma più che altro per utilizzarli come tester di sistemi d' arma e altri sistemi dedicati a quel velivolo.

Link to comment
Share on other sites

idea mia, o la tabella postata da AlfaAndOmega86 è imprecisa sul Su-35?

tanto per essere chiari non dovrebbe essere in blu?

 

 

 

@AlfaAndOmega86

Molto interessante quella sequenza di quel fallito appontaggio, anche se fallito rimane lo stesso Spettacolare!!!

Edited by Brando
Link to comment
Share on other sites

idea mia, o la tabella postata da AlfaAndOmega86 è imprecisa sul Su-35?

tanto per essere chiari non dovrebbe essere in blu?

 

 

Due esemplari che volano del Su-35 (901, 902) sono prototipi, la serie inizierà alla fine del 2011 inizio 2012.

 

@AlfaAndOmega86

Molto interessante quella sequenza di quel fallito appontaggio, anche se fallito rimane lo stesso Spettacolare!!!

 

B-)

Link to comment
Share on other sites

http://www.sukhoi.org/eng/news/company/?id=3668

 

Moscow, October 11. Sukhoi Company completed general units’ assembly of the first production Su-35S fighter. The state contract with the Russian Defense Ministry on the delivery of 48 multifunctional super maneuverable Su-35 fighter jets was signed at the 2009 MAKS air show. The works on the contract started in autumn 2009 at the KnAAPO facility of the Sukhoi holding in Komsomolsk-on-Amur.

 

At the present time the first production Su-35S is at the final assembly shop of the KnAAPO. The preparations are underway for its flight testing. The first production Su-35S will be delivered to the Russian Ministry of Defense by the end of the year.

 

quindi pare che entro fine anno ci saranno gia dei prodotti "di serie"..

Link to comment
Share on other sites

http://www.sukhoi.org/eng/news/company/?id=3668

 

Moscow, October 11. Sukhoi Company completed general units’ assembly of the first production Su-35S fighter. The state contract with the Russian Defense Ministry on the delivery of 48 multifunctional super maneuverable Su-35 fighter jets was signed at the 2009 MAKS air show. The works on the contract started in autumn 2009 at the KnAAPO facility of the Sukhoi holding in Komsomolsk-on-Amur.

 

At the present time the first production Su-35S is at the final assembly shop of the KnAAPO. The preparations are underway for its flight testing. The first production Su-35S will be delivered to the Russian Ministry of Defense by the end of the year.

 

quindi pare che entro fine anno ci saranno gia dei prodotti "di serie"..

Si sapeva già! guarda qui nell'ultimo post

Link

Edited by matteo16
Link to comment
Share on other sites

Comprano dei Su-35 con il T-50 in arrivo. Opzioni:

  1. il T-50 costa un occhio della faccia e bisogna affiancargli degli altri validi caccia (tipo Raptor + Eagle),
  2. il T-50 non sarà pronto nei tempi previsti,
  3. hanno intenzione di far proteggere al T-50 solo specifiche regioni dello spazio aereo,
  4. volgiono tenere una tripla prima linea da superiorità aerea (Fulcrum + Flanker + Pak Fa),
  5. hanno veramente superato la crisi.

Edited by Tuccio14
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...