Jump to content

Sukhoi Su-27 Flanker e derivati - discussione ufficiale


Rick86
 Share

Recommended Posts

ho la sensazione che AlfaedOmega sia moolto addentrole segrete cose dell'ndustria aeronautica russa,e che frequenti ilforum per vedere unpò se siamo impressionati da questa tecnologia. ;)

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti. Qualcuno sa schematizzarmi, magari attraverso delle figure, la famosa manovra del cobra? Ne in sentito molto parlare e aim mi ha incuriosito. Grazie :adorazione:

 

Clicca qui e la trovi :

 

http://www.defence.pk/forums/military-avia...0-family-6.html

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti. Qualcuno sa schematizzarmi, magari attraverso delle figure, la famosa manovra del cobra? Ne in sentito molto parlare e aim mi ha incuriosito. Grazie :adorazione:

 

beh io il cobra lo visto dal vivo al Bourget (Parigi)

da descrivere e' un po lunga, pero' penso che su YouTube ci sara' qualcosa di utile

 

by the way esiste anche una manovra detta super-cobra (che ho visto fare da un MiG-29 OVT all' ILA di Berlino, pero' qui parliamo di getti vettorabili e quindi cambia tutto)

 

dasvidaniya

Link to comment
Share on other sites

SANTO CIELO! ROBA DA PAZZI! :blink: blink: :lol: :lol:

Ho visto un video su lock on - col cell non riesco a vedere i video di youtube - adesso ho capito perché si chiama cobra ... Certo che ci vogliono 2 co**nes così per farlo ad un air show, hai sotto centinaia di persone, se sbagli l'angolo d'attacco anche di poco fai una strage.

Una considerazione: dalla mia esperienza con lock on, direi che il Su-33 non può fare questa manovra perché sfonderebbe i canard, giusto?

Adesso capisco il discorso di A&O: hai ragione è il migliore caccia del mondo :lol: :lol: :okok: !

Mi dispiace per l'F-22, ma mi sa che le nuove versioni Su-35/Su-37 gli danno svariate piste ... :lol:

Link to comment
Share on other sites

Certo che ci vogliono 2 co**nes così per farlo ad un air show, hai sotto centinaia di persone, se sbagli l'angolo d'attacco anche di poco fai una strage.

infatti ogni tanto cadono :asd:

 

Mi dispiace per l'F-22, ma mi sa che le nuove versioni Su-35/Su-37 gli danno svariate piste ...

veramente, no: l'F-22 è più agile, nella pratica del Flanker, considerando che l'aereo russo esegue le manovre da circo (inutili in un vero combattimento aereo), senza armi e con pochissimo carburante... senza contare che non è stealth e che non ha la suite avionica degli aerei occidentali.

ciò non toglie che sia un ottimo aereo, ma non il migliore in assoluto.

Edited by vorthex
Link to comment
Share on other sites

gli aerei stealth hanno anche un traccia IR molto bassa, non penso che i 50km di portata dell'IRST in dotazione al Flanker becchino un Raptor così lontano. la sfida, una bella sfida, diciamolo, ci sarebbe unicamente in caso di dogfight... e difficilmente un aereo non stealth arriva a distanze così brevi da uno Stealth.

Edited by vorthex
Link to comment
Share on other sites

Saluti a tutti in Anno Nouvo!

 

ho la sensazione che AlfaedOmega sia moolto addentrole segrete cose dell'ndustria aeronautica russa,e che frequenti ilforum per vedere unpò se siamo impressionati da questa tecnologia. ;)

:huh: ??? cosa intendi scusa...

 

veramente, no: l'F-22 è più agile, nella pratica del Flanker, considerando che l'aereo russo esegue le manovre da circo (inutili in un vero combattimento aereo), senza armi e con pochissimo carburante... senza contare che non è stealth e che non ha la suite avionica degli aerei occidentali.

 

Iniziamo a specificare che F-22 è piu agile a velocità supersoniche.... mentre il su-27 a velocità inferiore a 1M sono micidiali in dogfight per sino per raptor ;), per quando riguarda le "manovre da circo" e mi sembra di aver gia postato lo scopo di tale manovre... nessuno ha mai detto di svolgere una manovra del genere in un combattimento, intanto l'aereo con tali capacità sarebbe avvantaggiato in uno scontro aereo rispetto all'avversario.

Link to comment
Share on other sites

AlfaedOmega,la mia era una battuta! detta perhè sai moltissimi particolaridegliaerei Russi,posti molte fotografie riprese da vicino,e disegni che difficilmente si trovano in rete. In più scrivi initaliano corrente-e non mi sembra tramite traduttori automatici- ecco perchè dico che misembri unmmbro importante dell'industria aeronautica

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti e' da un bel po che non mmi faccio sentire ,infatti le discussioni del forum mi mancavano.

 

Volevo chiedere ai piu' esperti una cosa :ho sentito che nel SU-32 platipus sono alloggiati un bagno e una cucina e' vero?

nel caso la risposta fosse positiva qualcuna ha foto sul posizionamento della cucina e el bagno nella carlinga???

 

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Tempo fa, ho letto che i russi , per il Su-32 , stavano svilupando la possibilità di lanciare missili AA-11 archer all'indietro ossia con la testa cercante puntata verso il retro dell'aereo, è una bufala? e se è possibile come fa un missile con ricerca IR a non agganciare i motori dell'aereo lanciatore?

Link to comment
Share on other sites

Si se ne era già parlato, ma è una soluzione assolutamente d'emergenza. Quanto all'aggancio, credo che il sensore del missile venga attivato dopo tot secondi, ma il problema è l'energia cinetica: molte delle prestazioni di un missile non dipendono dall'arma in se ma da velocità e quota dell'aereo lanciatore: lanciare all'indietro vuol dire che il missile deve accellerare da zero invece che da Mach 2

Link to comment
Share on other sites

lanciare all'indietro vuol dire che il missile deve accellerare da zero invece che da Mach 2

Eccellenza :adorazione: Mi permetta di correggerla... Se lanciato all' indietro da un vettore che viaggia a Mach 2, il missile non dovrà accelerare da 0, ma da Mach -2 :rolleyes:

Cè da dire che anche i francesi stanno sperimentando lanci all' indietro, ma il missile parte in avanti e vira di 180°. Certo nella virata perde molta energia, ma sempre meglio che partire all' indietro... :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Scusate so che non e' l'argomento della discussione ma il nostro iris-t non dovrebbe gia essere in grado di compiere virate di 180°???

 

Per quanto ne so io l' Iris T ha è capace di virare di 180° e di colpire velivoli posti alle spalle del loro lanciatore.

L' ho visto; almeno in ricostruzione digitale; su un video publicitario dell' Efa, e pensate un pò....... abbatteva un bel flanker proprio con questo metodo.

Avranno esagerato sull' obiettivo ma una cosa è certa...... l' iris è un buon missile! :adorazione:

Per quanto ho capito da varie fonti; per compiere queste manovre, questo missile usa sia sensori posizionati su di esso che sul velivolo lanciatore in un sistema che viene gestito dal computer di bordo nel cockpit.

Non sò ancora di preciso però di che sensori si trattano.

Ah! dimenticavo!

Quando il missile viene sganciato; solo dopo qualche secondo ( circa 2 ) viene indirizzato sul bersaglio proprio per ovviare a problemi fisici dovuti alle accelerazioni che avete notato in precedenza.

Edited by S939
Link to comment
Share on other sites

ma il sukhoi t10-2 è molto simile all'eagle.

un'altra cosa che mi ha incuriosito e il su30k2. anche se sull'albero c'è solo un punto interrogativo si sa qualcosa di molto vago su quella versione?

a che punto è il su 37? le sue capacità saranno integrate nel su35 o non sarà più sviluppato?

Edited by meason
Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

ho letto che recentemente,grazie all'informatissimo GianVito,che ringrazio pubblicamente, si verificò più di uno scontro fra su-27 etiopi e mig-29 eritrei (pilotati da chi?). Quale è stata l'impressione tratta da questi episodi?

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

facendo ricerche varie ho letto che il Su-27 sarebbe effettivamente "figlio" di un F-14 iraniano come si era accennato anche in precedenza riguardo le somiglianze con i caccia statunitensi

 

Non credo, sono aerei differenti.

Da quel che so era:

F-14 - Mig-31

 

F-15 - Su-27

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...