Jump to content

F-22 Raptor - discussione ufficiale


Recommended Posts

E il radar di un missile a medio-lungo raggio è molto, molto, molto meno potente di un radar montato su un caccia.

 

Un solo appunto, anche perchè condivido il tuo discorso Gianni se andiamo al nocciolo della questione: cioè che l'F-35 è un aereo nato e pensato per integrarsi nel sistema militare americano.

 

La schermatura stealth dell'F-35, da quello che si sa, è pensata per radar in banda X, cioè i principali radar di aerei, navi e terrestri (tra cui praticamente tutti i radar imbarcati, l'AEGIS ecc...) ma non per la banda su cui opera un missile (Ka in genere). Non a caso il LRR di Doria / Daring viene dato come efficace per individuare aerei stealth in quanto opera su una banda particolare.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.7k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Anche nei radar a bassa frequenza ( banda VHF) il ritorno è debole ma è possibile localizzare un bersaglio stealth, a distanze superiori. Non bisogna però esagerarne le capacità. Si dice che un P-18 (

Prendendo un esempio matematico, potremmo dire che una retta (la rotta dell'aereo) è definibile quando sono conosciuti due punti della stessa nello spazio. Il problema è proprio questo: un singolo eco

Comunque l'unico riferimento al 2017 è che lo studio deve essere completato entro il gennaio 2017... Già era chiaro nell'iniziale articolo di Fightglobal Da qui a rimetterlo in produzione nel 2017 co

La schermatura stealth dell'F-35, da quello che si sa, è pensata per radar in banda X, cioè i principali radar di aerei, navi e terrestri (tra cui praticamente tutti i radar imbarcati, l'AEGIS ecc...) ma non per la banda su cui opera un missile (Ka in genere). Non a caso il LRR di Doria / Daring viene dato come efficace per individuare aerei stealth in quanto opera su una banda particolare.

 

Ottima osservazione.

 

Però non esistono dati sicuri in merito. Molti radar vengono definiti "anti-stealth" e qualcuno pubblicizza pure le distanze di scoperta, ma ho seri dubbi sull'attendibilità di queste affermazioni. E' probabile che i materiali e i profili siano ottimizzati per una frequenza o più frequenze, piuttosto che altre, ma credo che buona parte delle bande più sensibili siano state prese in considerazione.

Ho seri dubbi che il piccolo radar di un missile aria-aria possa vedere uno stealth a 20 km (così come vede un caccia non stealth), e penso che in quel caso il concetto stesso di aerei stealth sarebbe morto e sepolto da un pezzo, per logica.

 

Peraltro, i radar "antistealth" hanno potenze di emissione molto elevate, oltre all'utilizzo di bande e sistemi di modulazione particolari.

 

E' una questione da esaminare con qualche dato in più, che al momento non abbiamo.

Link to post
Share on other sites
Giusta osservazione, nell'ottica del pilota. Ma permettimi la domanda: nell'ottica del generale dell'Arma Aerea?

 

Laddove un gran cacciatore come il Typhoon, corrisponde alle necessità del ruolo "europeo" nella difesa, rimane una grande scopertura per tutto ciò che sta al di fuori dell'Europa. Qui l'F-35, e l'Italia si pone come orizzonte, proprio quello di difesa dei luoghi della NATO, insieme alle per ora modeste capacità di proiezione che il futuro ci chiamerà sul serio ad affrontare, meglio se con un sistema di cui l'F-35 costituisce parte importante, che chiaramente non sto qui a nascondere è di chiara ispirazione statiunitense.

il mio era riferito ad un macchina contro macchina non un sistema contro un sistema , un po' come certe grandi partite vengono messe tipo Ronaldo contro Messi è chiaro che si tratta poi di tutto il Real contro tutto il Barcellona , era un riferimento esclusivamente al mezzo

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...
beh, si dice fosse un esercitazione molto "addomesticata". nella realtà nessun aereo arriverebbe così vicino ad un Raptor da poterlo poi raccontare.

Da come ne parli il Raptor sembra invincibile..........................

Io penso che qualche possibilità che un glowler possa inpensierire un F 22 esista.

Non dimentichiamo che l' F 18 in questione è dotato di ottime contromisure elettroniche; quindi in grado di sventare qualche attacco da parte del caccia di 5° gen.

Link to post
Share on other sites

bhe, dipende tutto dal contesto nel quale si svolge un combattimento.

se un triplano in legno e tela becca un Raptor in fase di decollo, probabilmente lo abbatte, questo per fare un esempio estremo. tuttavia, in un contesto operativo "tipico", un aereo come lo F-18, così come tutti quelli di generazioni inferiori al Raptor, non avrebbe grandi possibilità di vittoria. inoltre, il Super Hornet non è neanche un cacciatore puro, quindi mettersi a fare le piroette contro un Raptor, dove la stealthness conta molto poco, non è proprio un idea geniale.

Link to post
Share on other sites
non sono pratico di tutti quei simboli sull'HUD qualcuno me li decifra? (cioè lo stà seguendo, l'ha agganciato ecc.)

 

Neanche io; però qualche simbolo posso saperlo.

Qundo nell' Hud compare il cerchio che autoimaticamente segue il Targhet; cioè il bersaglio, vuol dire che lo hai agganciato ( come nell' immagine )e puoi sparare i missili fino a certe condizioni; di angolazione; velocità etc; che sono indicati a sinistra.

Gli altri; almeno penso, sono dati riguaradnti il volo e la distanza con il targhet.

La crocetta che vedi in alto al centro è il mirino del cannoncino e quella specie di tondino con dei trattani disegnati a mò di croce intorno ad esso è il mirino dei missili a guida Ir, che come il cerchietto di prima quando aggancia il bersaglio lo segue e a volte cambia di colore seguito da un segnale acustico intenso e continuo.

Quella specie di W al centro; almeno penso sia, un punto di riferimento centrale utile alla navigazione, fornito dal collimatore di bordo; nei velivoli più vecchi èra un puntino di colore rosso come nello spillone.

SE ho sbagliato vi prego di correggermi ! ;)

Link to post
Share on other sites
bhe, dipende tutto dal contesto nel quale si svolge un combattimento.

se un triplano in legno e tela becca un Raptor in fase di decollo, probabilmente lo abbatte, questo per fare un esempio estremo. tuttavia, in un contesto operativo "tipico", un aereo come lo F-18, così come tutti quelli di generazioni inferiori al Raptor, non avrebbe grandi possibilità di vittoria. inoltre, il Super Hornet non è neanche un cacciatore puro, quindi mettersi a fare le piroette contro un Raptor, dove la stealthness conta molto poco, non è proprio un idea geniale.

Giusto hai ragione....!

Come si dice..............................

Mai dire mai............... ! ;)

Grazie per la risposta.

Link to post
Share on other sites
la foto è arcinota: tecnicamente ha abbattuto il Raptor.

Mmh, non ne sono così sicuro...

Da velocità ed assetto dell' aereo, e confrontando con distanza ed angolo d' aspetto del target, benchè ci sia un lock temporaneo non mi pare ci sia una valida soluzione di tiro.

Però non conoscendo la cronistoria è difficile fare ipotesi attendibili...

Link to post
Share on other sites
è un esercitazione addomesticata per la Navy: bastava anche un lock "teorico".

Mooolto addomesticata... :rolleyes: pubblicando immagini simili, prese in quel modo, fanno disinformazione. Sarà pretattica? :rolleyes:

In una situazione reale un Hornet a 180Kt non lo vedo bene :rotfl:

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

La saga (o il dibattito) per la produzione del f-22 continua.....

 

The Rand team was asked to analyse four different options: shutting down production; continuing full production; scaling back to building five F-22s annually; and restarting production after a two-year delay.

 

http://www.flightglobal.com/articles/2010/...on-tooling.html

Edited by AlfaAndOmega86
Link to post
Share on other sites

quella foto girà da un pò su internet, in alcuni forum mi pare di aver letto che in quell'occasione il pilota dell'f-18 abbia "imbrogliato" pur di ottenere il kill compiendo manovre ravvicinate e pericolose non previste dall'addestramento.

 

da segnalare tralaltro un'altro abbattimento "curioso" di un raptor da parte di un f-16... il pilota del raptor lo aveva scambiato per un "morto" ed è stato abbattuto.

 

 

un abbattimento da perte di un growler (quindi non un superhornet normale) c'è stato veramente ed è stato riportato in alcuni siti di riviste "ufficiali" mi ricordo il growler in questione con la sagomina di un f-22 disegnata sul lato, il merito dell'abbattimento veniva dato sopratutto alle ecm.

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

189 raptor sembrano bastare per l' usaf.

E' un aereo molto costoso, che l' amministrazione Obama ha tagliato subito.

Evidentemente è un velivolo nato con concezzioni diverse di quella che hanno ora gli americani.

Comunque in questo topic se ne è parlato molto, vi conviene fare qualche passo indietro, nelle pagine precedenti.

Link to post
Share on other sites

Per favore finiamola di considerare il Raptor come una spece di dio, non scordiamoci che l'F-22 é stato il primo vero caccia stealth, una tecnologia mai vista prima a quei livelli, quindi tutti ne rimangono impressionati, ma presto qualcuno farà un caccia anche meglio dell'F-22 e ci abitueremo a tali prestazioni e così questo stupido mito cadrà.

 

Ammetto che l'F-22 é attualmente il miglior caccia in circolazione ma mi sembra che si stia un tantino esagerando sulle sue capacità.

Link to post
Share on other sites

Per favore finiamola di considerare il Raptor come una spece di dio, non scordiamoci che l'F-22 é stato il primo vero caccia stealth, una tecnologia mai vista prima a quei livelli, quindi tutti ne rimangono impressionati, ma presto qualcuno farà un caccia anche meglio dell'F-22 e ci abitueremo a tali prestazioni e così questo stupido mito cadrà.

 

Ammetto che l'F-22 é attualmente il miglior caccia in circolazione ma mi sembra che si stia un tantino esagerando sulle sue capacità.

 

Hai perfettamente ragione...non bisogna considerarlo sempre un gradino più in alto...l'F-35 oltre che essere più bello e funzionale costa anche meno!!!

Link to post
Share on other sites
Per favore finiamola di considerare il Raptor come una spece di dio, non scordiamoci che l'F-22 é stato il primo vero caccia stealth, una tecnologia mai vista prima a quei livelli, quindi tutti ne rimangono impressionati, ma presto qualcuno farà un caccia anche meglio dell'F-22 e ci abitueremo a tali prestazioni e così questo stupido mito cadrà.

 

Ammetto che l'F-22 é attualmente il miglior caccia in circolazione ma mi sembra che si stia un tantino esagerando sulle sue capacità.

ma ti rendi conto che ti sei contraddetto da solo???

 

in ogni caso, ad oggi e basandosi sui fatti, non esiste un aereo più prestante del Raptor. quindi, di grazia, finiamola di fare sempre le solite storielle che non si basano sui fatti.

Link to post
Share on other sites

ma ti rendi conto che ti sei contraddetto da solo???

dov'é che mi sarei contraddetto?

 

in ogni caso, ad oggi e basandosi sui fatti, non esiste un aereo più prestante del Raptor. quindi, di grazia, finiamola di fare sempre le solite storielle che non si basano sui fatti.

 

Anche del Mig-25 si pensava che era impossibile da intercettare e poi non si é dimostrato un gran che; e anche l'F-117 pur essendo stealth é stato abbattutto dai Serbi con chissà quale sistema obsoleto!!!

 

e comunque io ho detto solo che si sta sopravvalutando troppo l'F-22, non ho mai detto che il Raptor non sia un buon aereo.

Link to post
Share on other sites
dov'é che mi sarei contraddetto?

 

finiamola di considerare il Raptor come una spece di dio

 

l'F-22 é attualmente il miglior caccia in circolazione

 

Tutto qua.

 

Anche del Mig-25 si pensava che era impossibile da intercettare e poi non si é dimostrato un gran che

 

E ci credo i motori friggevano :asd:

 

anche l'F-117 pur essendo stealth é stato abbattutto

C'è un intero topic sull'accaduto. :)

Link to post
Share on other sites

dov'é che mi sarei contraddetto?

 

 

 

Anche del Mig-25 si pensava che era impossibile da intercettare e poi non si é dimostrato un gran che; e anche l'F-117 pur essendo stealth é stato abbattutto dai Serbi con chissà quale sistema obsoleto!!!

 

e comunque io ho detto solo che si sta sopravvalutando troppo l'F-22, non ho mai detto che il Raptor non sia un buon aereo.

Un solo F117A perso su migliaia di sortite nell'arco dei 30 anni di servizio non mi sembra un episodio tale da inficiarne la fama.Stessa cosa per il Mig 25 che,pur disponendo di un sistema d'arma deficitario era difficilmente intercettabile a meno che non si disponesse degli F15.La contraddizione sta nel fatto che riconosci che l'F22 è il miglior caccia in circolazione e poi nella stessa frase dici che è sopravvalutato nelle sue capacità.Non esistono aerei invincibili ma rimane il fatto che per caratteristiche tecniche l'F22 ha un vantaggio enorme su tutti gli altri velivoli della categoria e questi sono fatti;invece la frase in cui affermi "presto qualcuno farà un caccia anche meglio dell'F-22 e ci abitueremo a tali prestazioni e così questo stupido mito cadrà." è invece solo una profezia che non si basa su nessun dato reale.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...