Jump to content

F-22 Raptor - discussione ufficiale


Unholy

Recommended Posts

Gli USA se non sbaglio utilizzano seggiolini Martin-Baker che sono inglesi.

Io so che in ogni caso il DoD si è interessato allo Zvezda K-36D, che a quanto pare è il miglior seggiolino al mondo.

Link to comment
Share on other sites

Guest iscandar
Scusate se utilizzo questo topic per la mia domanda ma sentendo parlare di cannoncini... un caccia (ad es. F-15) può abbattere un altro aereo con il cannoncino? mi sembra difficile..ke mi dite?

no perchè, allora quando si parla di dogfight che si tirano le granate!?!?!?

Link to comment
Share on other sites

Guest intruder
Gli USA se non sbaglio utilizzano seggiolini Martin-Baker che sono inglesi.

Io so che in ogni caso il DoD si è interessato allo Zvezda K-36D, che a quanto pare è il miglior seggiolino al mondo.

 

 

Esatto. E siccome sono pragmatici, se si accorgono che la Stella (Zvezda significa stella) è migliore del fornaio, molleranno i loro Bakers 0-0... ma non ho mai letto al proposito. Wikipedia italiana lo scrivo di continuo, non è quasi mai affidabile, soprattutto in argomenti tecnici, ma quella inglese sì, e globalsecurity o defense-update avrebbero comunque riportato la notizia (siccome non sono infallibile né onnisciente e onnivedente, può essermi sfuggita, quindi se sbaglio correggetemi).

Edited by intruder
Link to comment
Share on other sites

Guest intruder
Vabbé ma allora cosa ci stiamo a fare Dogfighter ed io?

L'ACES non è della Martin-Baker!

 

Servite a correggere gli errori dei kazzoni come me che scrivono senza avere controllato.

Edited by intruder
Link to comment
Share on other sites

Giustamente l'ACES è di McDonnel Douglas.

 

Questa è una vecchia foto, da cui si può trarre un'idea di cosa sia montato nel Raptor, il canonico ACES II con dei miglioramenti orrimizzanti le eiezioni in supercruise.

 

http://www.ejectionsite.com/f22acesii.htm

 

qui un'altra descrizione:

ACES II Ejection Seat The F-22 uses an improved version of the ACES II (Advanced Concept Ejection Seat) ejection seat that is used in nearly every other Air Force jet combat aircraft (F-16, F-117, F-15, A-10, B-1, B-2). The seat has a center mounted (between the pilot's legs) ejection control. The F-22 version of the McDonnell Douglas-built ACES II includes several improvements over the previous seat models. These improvements include:

  • The addition of an active arm restraint system to eliminate arm flail injuries during high speed ejections.
  • An improved fast-acting seat stabilization drogue parachute system to provide increased seat stability and safety for the pilot during high-speed ejections. The drogue is located behind the pilot's head, rather than in the back of the seat and is mortar-deployed.
  • A new electronic seat and aircraft sequencing system that improves the timing of the various events that have to happen in order for the pilot to eject (initiation, canopy jettison, and seat catapult ignition).
  • A larger oxygen bottle gives the ejecting pilot more breathing air to support ejection at higher altitudes (if required).

The F-22 ACES II ejection system utilizes the standard analog three-mode seat sequencer that automatically senses the seat speed and altitude, and then selects the proper mode for optimum seat performance and safe recovery of the pilot. Mode 1 is low speed, low altitude; Mode 2 is high speed, low altitude; and Mode 3 is high altitude.

 

fonte: http://www.globalsecurity.org/military/sys...-22-cockpit.htm

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

080701f8889w040ln0.th.jpg

Anche il raptor ha la sua donna... La signorina nella foto è il Cap. Jammie Jamieson, ed è la prima donna pilota ad essere abilitata al combattimento sul più avanzato aereo da guerra mai concepito. Si è laureata nel 2000, ed ha ottenuto un master in sicurezza nazionale e politica economica presso la John F. Kennedy School of Government presso la Harvard University. Nel 2002 ha completato il corso base con l'F-15/c alla base aerea di Tyndall . Successivamente ha volate per tre anni sempre sull'F-15/C in Alaska. In aprile ha completato, presso la base aerea di Tyndall il corso con L'F-22 che la qualifica come "combat-ready pilot". Insomma, proprio una ragazza da sposare...tra l'altro, (mi scusino le signorine) è anche una bella gnocca ;) Attualmente si trova presso la Elmendorf Air Force Base, Alaska, presso 525th Fighter Squadron.

Link to comment
Share on other sites

080701f8889w040ln0.th.jpg

Anche il raptor ha la sua donna... La signorina nella foto è il Cap. Jammie Jamieson, ed è la prima donna pilota ad essere abilitata al combattimento sul più avanzato aereo da guerra mai concepito. Si è laureata nel 2000, ed ha ottenuto un master in sicurezza nazionale e politica economica presso la John F. Kennedy School of Government presso la Harvard University. Nel 2002 ha completato il corso base con l'F-15/c alla base aerea di Tyndall . Successivamente ha volate per tre anni sempre sull'F-15/C in Alaska. In aprile ha completato, presso la base aerea di Tyndall il corso con L'F-22 che la qualifica come "combat-ready pilot". Insomma, proprio una ragazza da sposare...tra l'altro, (mi scusino le signorine) è anche una bella gnocca ;) Attualmente si trova presso la Elmendorf Air Force Base, Alaska, presso 525th Fighter Squadron.

niente male la ragazza!!! jammie è stra fortunata.. pilotare un f-22 è una cosa straordinaria!!!

Link to comment
Share on other sites

Gli indiani partecipano alla red flag ? va beh allora abbiamo capito il concorso per i caccia leggeri lo ha vinto L' F-16N !

:bye:

 

 

Non vuo dire niente... ultimamente l'India partecipa a diverse esercitazioni con inglesi, francesi e yankee... pensa alle Cope India... ma qui siamo OT!

Link to comment
Share on other sites

Flankedd s'è dimenticato che vengono acquisite info sulle emissioni elettromagnetiche dei velivoli che partecipano alle esercitazioni congiunte.

 

Io la definirei una ritirata tattica, per non far trapelare nulla su frequenze, rcs e tattiche d'impiego del Raptor. Del resto lo mandano in scramble con le taniche sub alari per la stessa ragione.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

una domanda veloce: secondo voi l'F-22, oltre ad essere (lo sappiamo) un caccia stealth, è anche un caccia con capacità anti-stealth? Parto dalla considerazione che, essendo gli americani per ora gli unici in grado di padroneggiare in modo maturo la tecnologia stealth, presumibilmente saranno anche quelli che ne conoscono i punti deboli, e quindi forse hanno munito il loro caccia di punta di qualche capacità in questo senso.

 

Ad esempio, chi mi dice che l'avanzatissimo (e ancora misterioso per certi versi) radar del Raptor non disponga magari di qualche modalità operativa in grado di aggirare, di superare o comunque di rendere meno efficace la stealthness di un ipotetico avversario?

Edited by Andrew
Link to comment
Share on other sites

fino ad adesso gli unici stealth sono americani, cmq come si diceva anche su questo topic qualche post fa, è possibile rilevare la stealthness avversaria modificando la frequenza di lavoro dello stesso radar.

se il raptor non ne è dotato (in servizio di stealth ci sono solo lui e il b-2) potrebbe essere integrato nell'MLU di mezza vita quando ci saranno anche F-35 e probabili Pak-Fa in circolazione.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...