Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
thunderjet

Colori acrilici, a smalto, Primer, trasparenti

Messaggi consigliati

grazie a tutti .. allora comincio con il primer spray o con il bianco opaco..

Strano che non si conoscono gli acrilici Humbrol..Il negoziante me li ha consigliati e mi ha detto di diluirli con acqua ma come ho detto prima non riesco a farli prendere sulla plastica..Scivolano..Sono sicuro sono acrilici e non smalti.. Ancora grazie a tutti vi farò sapere...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Amido...!!

 

Il problema da te rilevato mi sembra alquanto strano....personalmente non ho mai utilizzato fondi di alcun genere per la verniciatura, e non ho mai avuto problemi di presa per le vernici....

 

Gli acrilici Humrol non li ho mai utilizzati, forse l'acqua non è adatta alla loro miscelazione, ma da qui a non far aggrappare il colore..... :rolleyes:

posso comunque dire che gli smalti Humbrol sono tra i migliori colori per modellismo.....sembra strano che tale marca abbia "toppato" con gli acrilici.

 

Prova comunque a usare il loro diluente non dovresti avere problemi...in caso contrario cambia marca....io utilizzo i Tamiya acrilici e non danno alcun problema di presa sia se diluiti con acqua, alcool, latte, ecc....meglio ancora con il loro diluente specifico!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao Amido...!!

 

Il problema da te rilevato mi sembra alquanto strano....personalmente non ho mai utilizzato fondi di alcun genere per la verniciatura, e non ho mai avuto problemi di presa per le vernici....

 

Gli acrilici Humrol non li ho mai utilizzati, forse l'acqua non è adatta alla loro miscelazione, ma da qui a non far aggrappare il colore..... :rolleyes:

posso comunque dire che gli smalti Humbrol sono tra i migliori colori per modellismo.....sembra strano che tale marca abbia "toppato" con gli acrilici.

 

Prova comunque a usare il loro diluente non dovresti avere problemi...in caso contrario cambia marca....io utilizzo i Tamiya acrilici e non danno alcun problema di presa sia se diluiti con acqua, alcool, latte, ecc....meglio ancora con il loro diluente specifico!!

 

Vado subito a fare una prova.. ma ti assicuro che se non passo un fondo il colore scivola sulla plastica..forse non devo diluire e passarlo così come si trova..Grazie...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

niente... Ho provato a spruzzare il giallo e il nero...nulla scivola e non si attacca...

forse sono troppo vicino con l'aerografo? Forse faccio uscire troppo colore?

quanto devo stare lontano dal pezzo da colorare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io lavoro tra i 10 e i 15 cm dal modello. Anche se a me sembra più un problema di diluizione che di vicinanza... hai già spruzzato un fondo/primer?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
niente... Ho provato a spruzzare il giallo e il nero...nulla scivola e non si attacca...

forse sono troppo vicino con l'aerografo? Forse faccio uscire troppo colore?

quanto devo stare lontano dal pezzo da colorare?

Scusa se ti faccio una domanda un po' stupida, ma quanto lo diluisci il colore? In genere dovrebbe avere una consistenza lattiginosa anche se, ovviamente, dipende dal colore e dalla sua tonalità (i colori scuri, ovviamente, risultano più coprenti anche se un po' più diluiti del normale)

Ciao

Alberto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ho passato nessun fondo...

Anche perchè Kit mi dici che non ha mai passato nessun fondo e non ha avuto mai problemi..

per rispondere ad Alberto per diluire il colore faccio così:

1 mescolo bene il barattolo del colore con uno stecchino

2 prendo con una siringa 1cc di colore

3 prendo con la stessa siringa 1cc di acqua distillata

4 metto il contenuto nell'aerografo

 

Alla fine ho verniciato con il model color puro..

penso che per i carrelli, le ruote e le piccole parti continuo con il pennello...Grazie sempre

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nella mia esperienza modellistica, ho utilizzato sia colori a smalto Humbrol e MolaK diluiti con acquaragia o diluente specifico indifferentemente delle due marche prima citate...poi sono passato agli acrilici Tamiya, per i quali ho sperimentato diversi prodotti per la loro diluizione passando dall'acqua distillata all'alcool, ho provato un mix dei due terminando la scelta con il diluente specifico che mi soddisfa più di tutti gli altri prodotti...ma ripeto non ho mai avuto problemi di presa del colore sulle superfici dei vari modelli. Non ho mai fatto uso di primer e tantomeno ho mai lavato le stampate.....trovo strano che gli acrilici Humbrol abbiano un problema del genere, ma credo che la soluzione migliore sia cambiare marca, dal momento che la distanza di spruzzo non influisce sul fatto della presa o meno riguardo i colori e non trovo niente di strano nella procedura che utilizzi per aerografare....

 

P.S. non hai specificato se una volta prelevato il colore e poi il diluente (acqua...) e messi nel contenitore dell'aeropenna [o prima se si tratta di aeropenna a caduta (con il contenitore sopra)] gli mescoli perbenino, magari aiutandoti con un pennello...ma do per scontato che tu lo faccia... :rolleyes: !!!

 

 

Rileggendo il tuo post precedente...prova ad usare un pennello al posto dello stecchino, non vorrei che alla fine il pigmento rimanga sul fondo e con la siringa prelevi solo solvente....anzi utilizza lo stesso pennello per prelevare il colore dal barattolo avendo cura di "pescare in basso"!!!

Modificato da Kit

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazia Kit riprovo e ti faccio sapere..

Non so se può essere d'aiuto ma ho visto che il colore model color asciugandosi mi ha dato un effetto buccia d'arancia..

Cosa può essere...? Ancora grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ma scusate, i colori acrilici humbrol esistono?

 

:rolleyes: Yes Sir....!!!

 

Dai un'occhiata quì oppure metti "Humbrol acrilici" nei parametri di ricerca in rete...... ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ogni giorno si impara qualcosa di nuovo in questo forum! Eppure nei negozi che frequento solotamente non li avevo mai visti.

 

chiedo scusa a d Amido, ero convinto che stessi parlando degli smalti! Questo posso posso consigliarti: Prova a non diluire troppo il colore, non stare troppo vicino al modello mentre spruzzi e non esagerare con la pressione in uscita dal compressore!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Non so se può essere d'aiuto ma ho visto che il colore model color asciugandosi mi ha dato un effetto buccia d'arancia..

Cosa può essere...? Ancora grazie

 

Forse hai spruzzato il colore da troppo lontano è si è asciugato prima di arrivare sul modello... Prova ad avvicinarti un po di più. Oppure il colore era granuloso perchè poco diluito. :unsure: Anche quello che ha detto Tornado può servirti. ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti,

finora ho utilizzato un mix di colori a smalto ed acrilici ma, visto anche che questa stagione non mi consente di stare sul terrazzo quando vernicio, vorrei abbandonare almeno al 99% gli smalti.

Parlando degli acrilici, finora ho usato Tamiya, Gunze e Misterkit opachi e mi sono trovato bene con tutti però, per i gloss e per i metallici ho usato solo smalti (e gli Alclad II)

Fermo restando che continuerò ad usare Alclad per i metallici ad aeropenna, cosa mi consigliate, sulla base della vostra esperienza, come acrilici gloss e metal da dare a pennello?

Grazie anticipate

Alberto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti, come da titolo volevo sapere se gli smalti Humbrol possano andare tranquillamente su un primer Tamiya (quello in bomboletta spray)....... vi faccio questa domanda perchè voglio essere sicuro che non vi siano degli effetti "collaterali" dopo la stesura dei suddetti smalti. Voi lo considerate un buon prodotto? Ringrazio anticipatamente x le risposte e auguro buone feste a tutti gli utenti del forum! ;)

 

PS: ho provato ad utilizzare il search ma non ho trovato nulla al riguardo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Salve a tutti, come da titolo volevo sapere se gli smalti Humbrol possano andare tranquillamente su un primer Tamiya (quello in bomboletta spray)....... vi faccio questa domanda perchè voglio essere sicuro che non vi siano degli effetti "collaterali" dopo la stesura dei suddetti smalti. Voi lo considerate un buon prodotto? Ringrazio anticipatamente x le risposte e auguro buone feste a tutti gli utenti del forum! ;)

 

PS: ho provato ad utilizzare il search ma non ho trovato nulla al riguardo.

 

Ciao,

salvo essere smentito da qualcuno che ha fatto esperienza diretta, posso dirti che purchè le vernici che intendi usare siano di tipo modellistico (smalti o acrilici) non dovresti aver nessun problema.

Io in passato ho avuto un solo problema, con una vernice spray amaranto di tipo automobilistico, che ho applicato su di un primer dello stesso tipo, ma probabilmente incompatibile.

Si trattava di un modello della Pocher di una Mercedes degli anni 30 (scala 1:16?), ebbene dopo qualche mese la vernice amaranto ha avuto un ritiro inaspettato ed ha cominciato a screpolarsi tutta.

 

Al contrario, lo stesso tipo di primer acquistato in colorificio, l'ho applicato per anni sui soldatini di piombo o resina che poi coloravo con gli smalti Humbrol opachi per fare la base per i colori ad olio definitivi e non ho mai avuto problemi.

Spero di esserti stato d'aiuto.

Alberto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusate, sfrutto il topic per chiedere alcune cose:

 

come sono i colori acrilici di marca Citadel? so che si usano per colorare i figurini ma questo non vuol dire che non si possano usare per i modelli. sto per usarne uno ma prima si fottere l' aerografo vi chiedo dei consigli: per pulire l' aerografo che solvente è meglio utilizzare? Alcohol etilico? Alcohol 90 gradi? nitro? ditemi un pò voi....

Personalmente, trovo siano molto buoni da usare a pennello e tranquillamente spruzzabili con l'aerografo. Io li ho diluiti al 50% con acqua distillata e non ho avuto alcun problema; le prove le ho fatte con delle tinte metallizate (Chainmail, Boltgun Metal, Mithril Silver) ed il risultato è molto buono, non paragonabile agli Alclad, ma più che accettabile. Per pulire la penna basta dell'acool denaturato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ogni modellista, in base alla propria esperienza alla fine si stabilizza sia con il tipo sia con la marca dei colori...Personalmente mi trovo magnificamente con gli acrilici Tamiya diluiti con lo specifico diluente, questo però non vuole dire che i Tamiya siano i migliori....altri modellisti possono trovarsi bene con altre marche o tipi di colore...!!!!!

Ottima alternativa al diluente della casa è l'alcool isopropilico, in alcuni casi ho avuto l'impressione che addirittura funzioni meglio; è ottimo anche con i Gunze acrilici che (a mio parere) sono i migliori colori da usare con l'aerografo, in più sono semilucidi e si possono applicare le decal direttamente: unico neo, l'asciugatura è più lenta rispetto ai Tamiya.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ottima alternativa al diluente della casa è l'alcool isopropilico, in alcuni casi ho avuto l'impressione che addirittura funzioni meglio; è ottimo anche con i Gunze acrilici che (a mio parere) sono i migliori colori da usare con l'aerografo, in più sono semilucidi e si possono applicare le decal direttamente: unico neo, l'asciugatura è più lenta rispetto ai Tamiya.

 

 

Scusa ma dove lo trovi l'alcohool isopropilico? Nei supermercati c'è solo l' alcohol denaturato oppure quello classico etilico color rosa.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'alcool isopropilico...non è di facile reperibilità e per quello puro (non denaturato) credo occorra una licenza....il diluente Tamiya dovrebbe essere nientepopodimenoche alcool isopropilico denaturato. Se hai informazioni riguardo alla reperibilità di alcool isopropilico quello puro sarei molto interessato ;) .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, ultimamente sto avendo problemi con i pochi colori Tamiya che utilizzo....sia usandoli come primer sia normalmente mi sono reso conto che mal sopportano la mascheratura, specialmete con il frisket ( che io tratto prima di utilizzarlo strofinandolo su un panno per fargli perdere gran parte della colla, altrimenti ci sarebbe da mettersi le mani nei capelli). Vengono via facilmente. Forse è una questione di troppa diluizione? Eppure a me sembra di averci azzeccato...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tabel Color 2 è una applicazione web che permette la ricerca delle corrispondenze dei colori modellistici.

 

Prima di elencare quante marche e quante corrispondenze contiene il Database, vi voglio mettere in risalto le differenze sostanziali che ci sono tra le tabelle cartacee, le tabelle su internet con il Tabel Color 2 (TC2)

 

La Ricerca

 

Nelle tabelle Cartacee bisogna cercare il colore e seguire la linea, incrociarla con la colonna del secondo colore e appuntare il risultato trovato su un foglio di carta, diciamo che non ci vuole molto tempo per un colore, se lo dovessimo fare per 10 per 20 forse la cosa cambia, ma non è detto che quando seguite la linea riuscite a tenerla sino alla colonna che vi interessa, molte volte ho sbagliato a seguire la riga e ho letto il colore sbagliato, comprando un grigio chiaro invece di quello scuro, ma questo, fortunatamente per voi, capita solo a me.

 

In quelle su Internet cercare è molto facile, basta inserire il codice e vengono evidenziati tutti i codici che corrispondono a quella ricerca, però più è grande la tabella più risultati darà, sia doppioni che codici di marche che non vi interessano, questo perché non si può selezionare la Marca che a noi interessa.

Provate a cercare il vecchio Humbrol 30 su queste tabelle, vi troverà tutti i codici contenenti il numero 30; il Molak 130M, il Gunze Mr.Hobby H301, il Gunze Mr.Color 301, pure tutta la serie 30000 del F.S.Color.

 

Cosa fa invece TC2, prima di tutto vi permette di selezionare la marca che vi interessa quindi cercherà solamente il vostro codice riferito alla marca selezionata, seconda cosa, filtra tutti i risultati doppioni dandovi solamente risultati puliti e inerenti al colore cercato.

 

Ma fa altro ancora, molte ditte rilasciano le tabelle comparative del proprio colore rispetto al F.S.Color e a qualche altra marca. Cosa succede sia nelle tabelle cartacee che in quelle su Internet, se cerchiamo un colore della ditta “A” e la ditta non ha rilasciato la corrispondenza del colore nella ditta “C”, dobbiamo prima vedere il colore della ditta “A” a quale codice del F.S.Color corrisponde e poi dal codice del F.S.Color ottenere il codice del colore della ditta “C”, una rottura di scatole.

 

Invece nel TC2, se selezioniamo la ricerca incrociata questo bellissimo procedimento lo fa in automatico dando dopo qualche secondo il codice da te voluto.

 

Per finire in bellezza, viene mostrata un anteprima grafica, puramente indicativa, del colore cercato.

 

Questo per quanto riguarda la ricerca, ma passiamo alla seconda fase, appuntare i risultati della ricerca, sia per le tabelle cartacee che per quelle su internet; dobbiamo appuntarci il codice del colore su carta.

 

Cosa fa TC2, ogni volta che troviamo un codice ci permette di aggiungerlo in una tabella riassuntiva, scegliendo quali colori appuntarci sino a un massimo di sette tipologie e infiniti colori, successivamente stamparli per portarla con se, sino al negozio di modellismo.

 

Nella tabella riassuntiva possiamo fare quello che vogliamo, aggiungere o togliere una ricerca, aggiungere o eliminare una marca, invertire le marche, in poche parole possiamo fare una bella tabella riassuntiva come meglio crediamo.

 

Provatelo e vedrete la differenza.

 

Ora passiamo al Database, cosa contiene, che colori ci sono.....

 

4 Standard Color

F.S.Color

RLM

BS

RAL

 

16 Tipologie

Airfix

Gunze Mr.Hobby

Gunze Mr.Color

Heller

Humbrol Authentic

Humbrol Old

Lifecolor

Molak

Molak Old

Molak Acrylic

Revell

Revell Old

Testor Model Master

Tamiya

Vallejo

XtraColor

 

Il progetto TC2, non è chiuso, può collaborare chiunque quindi i vostri suggerimenti le vostre opinioni faranno cresce questa risorsa, fatta dai modellisti per i modellisti, accessibile a tutti da qualsiasi computer con qualsiasi sistema operativo senza registrazione di nessun tipo e senza limitazioni.

 

Buon modellismo dai creatori di Tabel Color 2

Salvatore Cialdini

Antonino Mistretta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti,

io sono passato agli acrilici da circa un anno utilizzando principalmente Gunze Hobby Color e Misterkit (per gli aerei italiani 2GM) e mi sono trovato benissimo.

Per il Sabre ho usato anche Tamiya (per il fondo) e Alclad II ed è filato tutto liscio, avendo l'accortezza di usare il petrolio per pulire il mio vecchio aerografo dopo gli Alclad, in modo da non distruggere le guarnizioni di gomma.

Però vorrei chiedere una cosa, che pennelli usate con gli acrilici?

Il mio passato di figurinista mi ha portato ad continuare ad usare i pennelli in pelo di martora o bue tipici dei colori ad olio. Non che non vadano bene con gli acrilici, anzi; il problema è che messi a bagno nel diluente per acrilici, impazziscono, cioè si aprono a ventaglio rendendoli inutilizzabili per lavori precisi.

Attendo con ansia vostri suggerimenti.

Grazie anticipate

Alberto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quasi sicuramente il mio prossimo modello sarà il sopraffino USS CA-38 San Francisco 1/700 della Trumpeter.

ora il problema è la realizzazione dello schema mimetico MS-11 il quale consisteva nel Navy Blue sulle superfici verticali e sul Deck Blue su quelle orizzontali (uno schema mooolto noioso, ma difussissimo, purtroppo).

la Trumpeter propone i colori della Gunze (che io non ho mai visto): H-5412 per il Navy Blue e H-365 per il Deck Blue. per il primo pigmento non ci sono problemi, la LifeColor ha perfetta corrispondenza nell'UA-044 (fs-35042), un colore che mi ha dato gioie e dolori, ma che è fedelissimo al vero Navy Blue. per il secondo colore invece sorge un grosso problema, in quanto non pare esista nessuna corrispondeza in altre case.

ad essere sinceri tra i due colori ci dovrebbe essere poca differenza, ma visto che lo schema mimetico è di un monotono tremendo, ho bisogno di un secondo colore (e di un particolare invecchiamento).

voi cosa mi consigliate?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
quasi sicuramente il mio prossimo modello sarà il sopraffino USS CA-38 San Francisco 1/700 della Trumpeter.

ora il problema è la realizzazione dello schema mimetico MS-11 il quale consisteva nel Navy Blue sulle superfici verticali e sul Deck Blue su quelle orizzontali (uno schema mooolto noioso, ma difussissimo, purtroppo).

la Trumpeter propone i colori della Gunze (che io non ho mai visto): H-5412 per il Navy Blue e H-365 per il Deck Blue. per il primo pigmento non ci sono problemi, la LifeColor ha perfetta corrispondenza nell'UA-044 (fs-35042), un colore che mi ha dato gioie e dolori, ma che è fedelissimo al vero Navy Blue. per il secondo colore invece sorge un grosso problema, in quanto non pare esista nessuna corrispondeza in altre case.

ad essere sinceri tra i due colori ci dovrebbe essere poca differenza, ma visto che lo schema mimetico è di un monotono tremendo, ho bisogno di un secondo colore (e di un particolare invecchiamento).

voi cosa mi consigliate?

la mimetica dovrebbe essere questa giusto?

c4047.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×