Jump to content

Recommended Posts

ieMBJf3Rrkipx.jpg

 

Il Macchi MC.99 fu un prototipo sviluppato dalla ditta Macchi dall' Ingiegnere Mario Castoldi, per un pattrugliatore marittimo armato in vista della sostituzzione dei Savoia Marchetti S.66.

Questo progetto ha una forte influenza nello scafo degli Idro Americani e Inglesi Curtiss e Felixstowe degli anni '18 al '22 e in quanto alla sua sistemazione generale è molto vicino al contemporaneo Short Singapore, pressochè dello stesso periodo Anni '30 similari anche nei compiti e dimensioni.

La principale differenza con gli idro inglesi è che Mario Castoldi si avventurò in una singola ala a ridosso del fuselaggio, mentre gli idro inglesi preferivano la soluzione biplana.

Struttura completamente in legno, era propolso da due motori Isotta Fraschini Asso XI R.2.C15 di 12c pistoni con 2 x 890 Hp, un po' poquini gia que l'inglese Short Singapore aveva ben 4 motori in due coppie in tandem di 4 x 675 Hp.

Il MC.99 presentava un armamento di bombe e mitraliatrici in torrette protette dall'interperie; Il MC.99 solo rimase in stato di prototipo e non ebbe continuita

Questo bel spaccao realizzato da G. Bignozzi

 

Saludos

MC72

ibbc26p3XTyaYu.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 11 months later...
  • Replies 328
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Un post, "Ricuperato" che credo sarà di gran interesse per i fanatici delll'aviazione e in particolare quelli della Regia Aeronautica, con tre soggetti aeronautici, che cuanto pare non sono per il

BLINDER   Già dal lontano 1954 la URSS sentí la necessità di dotarsi di un sucessore supersónico sulla scia dei nuovi bombardieri nucleari della SAC degli Stati Uniti; Compito non certamente facile,

Northrop Grumman RQ-4A GLOBAL HAWK Un aereo di questo secolo........senza pilota, quest'ingenio che lavora 24 ore senza mai stancarsi su Afganistan o altro punto caldo del pianeta in questo dettagli

Savoia Marchetti SM.92

 

Savoia-Marchetti S.M.92 era un caccia bimotore bifusoliera ad ala edia realizzato dall'azienda italiana Savoia Marchetti negli anni quaranta e rimasto allo stadio di prototipo.

Destinato ad essere proposto per l'utilizzo da parte della Regia Aeronautica durante la Seconda Guerra Mondiale, a causa delle vicende belliche a seguito della firma dell'Armistizzio, venne valutato dallaLuftwaffe ma non ebbe un seguito produttivo.

 

Il seguente spaccato è di Autore sconosciuto, che ho rispolverato un po' e aggiunto una leggenda.

emozXnI.jpg

 

Passando a un altro tema, molti dei link di questa discuzione sono andati perduti perchè il PhotoHosting, que prestava servizio, è andato fuori servizio nella Web, sto domandando all'amministratore se si può reeditare le publicazioni anteriori (opzione che per adesso non disponibile su questo Forum), così per restaurare le presentazioni; mentre aspetto la risposta dell'amministratore di Aerei Militari FORUM

Saludos

MC72

Edited by MC72
Link to post
Share on other sites
  • 5 years later...

Ri-visito questo Post e mi scoraggia vedere come quasi tutti i bei Spaccati pubblicati tempo fá, sono adesso solo Links vuoti di vecchie nubi que si sono disciolte nello spazio, e ancora, le caratteristiche particolari di questo spazio non permettono di restaurare i vecchi e interessanti Post, che contrariamente si potrebbe piú facilmente mantenere attualizzato e restaurato questo spazio per gli amanti dei Spaccati aerei.

IAI Kfir C-10

Tempo fá in un altro Foro (che si permette perlomeno restaurare y link che cadono) un Colombiano, mi ha domandato se potevo confezionare uno Spaccato del loro caccia di prima linea il (C-10) giá che solo céra quello del IAI Kfir C-2 in giro, facendo questa modificazione e investigazione con parti nuove di un spaccato anteriore del gran Mike Badrocke.

Il C-10 é l'ultimo modello della lunga linea della storia partita con il IAI-Nesher que veramente era il Mirage 5J spedito in pacchi di contrabbando e armato in Israele (Un Gran Giallo). il Mirage poi ha evoluzionato in Israele con un nuovo motore Americano come Kfir, un caccia bombardiere con interessanti prestazioni e imbottito di armi e tecnologia israeliana.

Nella ricerca ho trovato belle foto dei Kfir C-10 della FAC con una bella livrea oscura la quale ho aggiunto a questo Spaccato, non bisogna dimenticare che la FAC conduce regolarmente azioni antiguerriglia, intercetta aerei Narco e fa fronte alle fanfaronate della Dittatura di Venezuela que possiede i superlativi Su-30 Mk2

Saluti MC-72

spacer.png

Link to post
Share on other sites

Teatro INDO-PACIFICO

CHENGDU J-20B   Mighty Dragon

Negli últimi anni si sono registrati importanti cambi di potere mondiale, con il sorgere di Cina come grande attore nel teatro del Indo-Pacifico, con la sua colossale iniziativa del nuovo "Cammino della Seta" che sta calpestando economicamente e militarmente, producendo molteplici zone di atrito, cominciando un'inedita gigante carriera armamentistica in Giappone, Taiwan, India, Australia, Stati Uniti, e Cina ha costruito isole artificiali per impossesarsi del mare meridionale della Cina del Sud, sta amontando su un importante flotta anfibia per invadere Taiwan; Giappone corre al riarmo, la India guarda con piacere i primi esercizi aeronavali insieme con la US-Navy e la marina Australiana, pure la Russia debe badare con attenzione il crescente appetito del suo "Tovarich Cino" che puó guardare con interesse la spopolatissima Siberia al nord della Mongolia (la pancia morbida della Russia), magari al principio con "gentili" offerte per lo sviluppo di tanto terreno vuoto.

Cina ha portato avanti la politica della copia indiscriminata di tutta la tecnologia Russa e Occidentale che cade nelle voraci mani, copiando palesemente ogni avanzo,Missili,  Aerei come il Sukhoy-27-30, 33 e 35, clonando Portarei russe e LHD Americani, pure il Black-Hawk ha il suo clone cinese, ma non solo per cercare di pareggiare, ma per cercare di battere nelle nuove tecnologíe, come succede con la nuova generazione di caccia di 5ta generazione come il nuovo Chengdu J-20B, aereo che ancora soffre di motori di 5ta generazione gia che i russi cercano di proteggere il loro Know-How, ma probabilmente i cinesi finiranno per produrre il loro motore di 5ta generazione. ma che stá a sottolineare l'amplia gamma di mezzi per implementare la nuova Via della Seta.

Ricercando e analizzando su differenti Fori in Australia, Pakistan, e Cinesi che sono particolarmenti ricchi di dettagli e analisi, ho deciso che céra sufficiente materiale per realizzare uno Spaccato di questo nuovo caccia di 5ta generazione, anche se partendo tutto da un foglio bianco, e riunendo ogni indizio apparso sulla rete.

Il risultato finale l'ho pubblicato inizialmente in gennaio in un foro e in spañolo, in Cina lo hanno tradotto giá in mandarino (ma tagliano tutta la specificitá delle apparecchiature) , e adesso lo púbblico in Italiano. sperando sia di vostro interesse.

Saludos MC72

spacer.png

MC72

Edited by MC72
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...