Jump to content

Dove mettete i vostri modelli


Recommended Posts

Iniziai a costruire modelli di aerei quando molti anni fa, in edicola, uscivano i fascicoli di "Aerei da Combattimento" con in allegato i vari kit di celebri aerei, poi proseguii costruendo modelli acquistati in negozi (anche altri tipi, tra cui navi ed elicotteri), il tutto senza pretese, fermandomi quando avevo circa 16 anni per vari motivi.

Ora, parte di questi modelli rimase sopra le mie mensole in camera, col tempo andarono distrutti (sorvoliamo sul come...), ma tre stanno ancora li.

 

Comunque, venendo al punto, i miei modelli come detto prima, li ho sempre lasciati sulle mensole (della mia camera nel caso specifico), e ho potuto notare che col tempo si rovinavano, cioè gli si posava sopra della sporcizia, una quantità immane di polvere, che certe volte non ne voleva sapere di andar via, e si levava solo raschiandola, rischiando di rovinare anche la pittura del modello.

Oppure parte andava via anche passandogli sopra un pennello "asciutto", però era un lavoraccio, e si rischiava sempre di rompere qualcosa.

 

Voi dove li mettete i vostri modelli? In delle bolle di vetro sotto vuoto? :asd:

O è la camera mia che è ricca di sporcizia? :unsure:

 

Lo chiedo perchè complice la nullafacenza di questo mio periodo, mi sta rivenendo voglia di provare a ri-cimentarmi nella costruzione di qualcosa, però prima di iniziare vorrei trovare una contromisura adeguata a questo mio problema, sennò è proprio inutile che inizi.

Link to post
Share on other sites

eheheh sembra che stai descrivendo la mia stanza...cmq non ti preoccupare la sporcizia è normale sopratutto la polvere...è una vera palla...

( e che vadano a c***re le mamme o chi che sai che ripetono che la polvere c'è perchè non si fanno le pulizie della camera! la polvere in quanto composta al 90% di squame di pelle umana ci sarà sempre acneh se spolveri ogni giorno!) dopo questa sfuriata...passiamo al dunque:

Secondo me l'unica soluzine che sintetizzi praticità e basso costo economico è l'acquito(in un qualsiasi fai da te) di una vetrinetta, semplicissima, è come una libreria con la differenza che è chiusa da uno o due sportelli di vetro e plexiglas....li si che stanno al sicuro i modelli...e poi uan vetrinetta è anche elegante da esprorre in un salone o soggiorno, in modo che chiunque possa ammirare i modelli! ovviamente la grandezza della vetrina è soggettiva...e dipende molto dalla scala che si sceglie.

Se non vuoi una vetrinetta allora costruisci una sorta di scatola in plexiglass sopra la baseta del modello! quindi ogni modello la sua scatola!

Altra alternativa....boooo...non so...vedi altre opinioni!

Ciao

Link to post
Share on other sites

io ho una specie di armadio-vetrina in legno pregiato(credo :asd:) a 3 ante con 9 ripiani dove i miei tenevano l'argenteria..dicamo che..ora al posto di piatti e posate ci sono i miei modelli,e i ripiani sono diventati 18 :asd: :asd:

Link to post
Share on other sites

Mmm quindi suggerite una specie di mobiletto/vetrina, è?

 

In effetti credo che sia un'ottima soluzione, così oltre a proteggere i modelli dalla polvere, li proteggono anche dai gatti (a me i gatti zompando sulle mensole me li hanno fatti cadere non so quanti, tra cui una Wasp e una Nimitz :furioso: ).

 

E teoricamente un pò di spazio per un mobile -ora che ci penso- in camera ce lo avrei pure, ma credo che dovrei auto-costruirmi pure quello vista la insolita sistemazione, mmm... mediterò sul da farsi, intanto se qualcuno ha altre soluzioni le scriva pure!

 

Grazie per le dritte! ;)

Link to post
Share on other sites

[quote name='Little_Bird' date='Nov 18 2008, 06:03 PM' post='189302'

Lo chiedo perchè complice la nullafacenza di questo mio periodo, mi sta rivenendo voglia di provare a ri-cimentarmi nella costruzione di qualcosa, però prima di iniziare vorrei trovare una contromisura adeguata a questo mio problema, sennò è proprio inutile che inizi.

 

Il modellismo... per quanto mi riguarda è come andare in campagna a raccogliere fiori...... :blink: :blink: .... :P vediamo se riesco a spiegarmi meglio!! :lol:;)

Per quanto possa essere stato attento a non rovinare i miei modelli, nel tempo...inevitabilmente essi sono andati distrutti... :pianto: ma...li ho sempre nel mio cuore e soprattutto nel mio bagaglio personale di esperienza, che anche dopo " -_- diversi" anni di inattività non è stato assolutamente cancellato...anzi!!

Vedo ogni modello come la mia "ragione di vita" ma una volta terminato (tempo permettendo...) penso già al prossimo. Attualmente tengo i miei ultimi due modelli come la Gioconda al Louvre, ma so già che con il tempo questi saranno presenti solo nei miei ricordi, come i precedenti (un po come i vecchi amori.... :rolleyes:)!

Se vuoi iniziare o ri-iniziare a fare modellismo, non farti frenare dal pensiero di come conserverai i tuoi modelli, intanto costruiscine uno poi....passerai al secondo e così via. Ti accorgerai (pensiero assolutamente personale...) che la conservazione seppur importante non è la ragione primaria del modellismo!!

 

Un po come il mazzetto dei fiori, raccolti assaporandone il profumo, messi poi in un vasetto ad appassire...nell'attesa di assaporare i nuovi profumi di nuovi fiori raccolti .... ;)

Edited by Kit
Link to post
Share on other sites

onestamente non capisco il ragionamento di Kit e non capisco come li distrugge... io, gli unici modelli che elimino, sono quelli che considero scadenti (ossia i primi lavori) e li elimino ogni qualvolta finisco lo spazio.

Link to post
Share on other sites

li elimini?? nel senso...KABOOOOM? :asd: :asd:

a parte gli scherzi..io non ho mai 'eliminato' nessuno dei modelli che ho fatto..li conservo tutti,dal primo fatto quando avevo 5-6 anni con mio padre..non ce la farei mai..ad ognuno è legato un ricordo :lol:

Link to post
Share on other sites
Un po come il mazzetto dei fiori, raccolti assaporandone il profumo, messi poi in un vasetto ad appassire...nell'attesa di assaporare i nuovi profumi di nuovi fiori raccolti

 

Wow, ma questa frase bisogna aggiungerla nelle perle della storia del modellismo! :okok:

 

Comunque anche io ho praticamente "Perso" alcuni modelli molto ben fatti, in quanto non mi sono curato per bene degli stessi, ora me ne sono rimasti alcuni che ho messo in una vetrinetta in legno (Castagno) fatta fare dal falegname con tutti e 4 lati in vetro, e devo dire che in questo modo mi sembra di aver risolto in parte il problema, in quanto lo spazio è sempre poco! :)

Edited by Blue Sky
Link to post
Share on other sites

io ho una fattispecie di armadio con ante in vetro anche se molto spesso devo lo stesso aprire e pulire ogni singolo modello.

Mi associo a thunderjet, non riuscirei a "eliminare" i miei modelli, per ognuno ho dedicato tempo e fatica ma sopratutto mi sono divertito (io poi sono particolarmente nostalgico) e li conservo tutti. Ogni tanto capita che si stacchi un antennina ma si può riattaccare (anche se alla fine ci si ritroverà con un accumulo di plastica fusa... :asd: )

Edited by luky54
Link to post
Share on other sites
Io ho una mensola che mensilmente spolvero: non è coperta, ma per me va bene. Voi dite che sarebbe meglio metterli al riparo?

 

be,ti risparmieresti la fatica di spolverarli,e poi spolverandoli c'è sempre il rischio di danneggiarli..

Edited by thunderjet
Link to post
Share on other sites
onestamente non capisco il ragionamento di Kit e non capisco come li distrugge...

 

In effetti il mio ragionamento strettamente personale... e un po "poetico"...alla prima lettura (specie se sommaria....) può apparire insensato ;). Credo che nel modellismo, il fattore che riguarda la conservazione dei propri modelli abbia nel tempo, meno importanza dell'esperienza acquisita costruendo quei modelli. Non ho mai distrutto nessun mio modello (ci mancherebbe...) ma con il tempo (non settimane... ;)) inevitabilmente per quanto la cura conservativa possa essere stata accurata, sono nella mia esperienza personale, intervenuti fattori che hanno contribuito alla "estinzione" dei vecchi modelli, fattori come la pulizia che ogni tanto va fatta, a meno di avere una teca stagna... movimentazione dei modelli, traslochi ecc...! In ogni caso tengo a precisare che il ragionamento è personale e può non riscontrare esperienze altrui... ;) il tutto era per arrivare alla morale che un modellista non dovrebbe secondo il mio punto di vista rinunciare a fare modellismo perchè al momento non sa come conservare i propri "futuri" modelli.....!!

Link to post
Share on other sites

Io invece uso l'altro metodo rispetto alla vetrina: per ognuno ho una basetta di legno con sopra una teca di vetro. secondo me è il metodo migliore per conservarli anche se rispetto alla vetrinetta occupa molto più spazio. -_- adesso sto facendo così: ogni volta che finisco un aereo lo "espongo" per un pò di tempo nella teca, poi, quando "appassisce", come ha detto Kit :P , lo metto in una vetrina insieme agli altri. ;)

Link to post
Share on other sites

Lasciarli esposti senza protezione è deleterio, alla fine la polvere si attacca sempre di più e quando li vai a pulire danneggi sempre qualcosa.

In vetrina vanno benissimo anche se un pochino di polvere può entrare anche lì, la teca "sigillata" è la soluzione migliore.

Link to post
Share on other sites
  • 4 months later...
Iniziai a costruire modelli di aerei quando molti anni fa, in edicola, uscivano i fascicoli di "Aerei da Combattimento" con in allegato i vari kit di celebri aerei, poi proseguii costruendo modelli acquistati in negozi (anche altri tipi, tra cui navi ed elicotteri), il tutto senza pretese, fermandomi quando avevo circa 16 anni per vari motivi.

Ora, parte di questi modelli rimase sopra le mie mensole in camera, col tempo andarono distrutti (sorvoliamo sul come...), ma tre stanno ancora li.

 

Comunque, venendo al punto, i miei modelli come detto prima, li ho sempre lasciati sulle mensole (della mia camera nel caso specifico), e ho potuto notare che col tempo si rovinavano, cioè gli si posava sopra della sporcizia, una quantità immane di polvere, che certe volte non ne voleva sapere di andar via, e si levava solo raschiandola, rischiando di rovinare anche la pittura del modello.

Oppure parte andava via anche passandogli sopra un pennello "asciutto", però era un lavoraccio, e si rischiava sempre di rompere qualcosa.

 

Voi dove li mettete i vostri modelli? In delle bolle di vetro sotto vuoto? :asd:

O è la camera mia che è ricca di sporcizia? :unsure:

 

Lo chiedo perchè complice la nullafacenza di questo mio periodo, mi sta rivenendo voglia di provare a ri-cimentarmi nella costruzione di qualcosa, però prima di iniziare vorrei trovare una contromisura adeguata a questo mio problema, sennò è proprio inutile che inizi.

Io faccio (facevo) modellini in scala 1:72, e la mia soluzione per la conservazione erano le scatole della pasta barilla con la finestrella trasparente, ce n'erano 1000 e da 500 gr. e si potevano richiudere. Rapido, economico e pratico. Ora non saprei, ma allora ho fatto una pbuona scorta e i miei modellini sono tutti impilati sulla scansia del garagecon l'etichetta del contenuto della scatola... :unsure:

Link to post
Share on other sites

Al di là del piacere di modellare e dell'esperienza comunque acquisita, a me piace anche conservarli, è un peccato a mio parere dopo tanto lavoro lasciare che polvere ed altro li porti ad un inesorabile rottamazione anche perchè, è una sorta di collezionismo. Il sistema che adotto è quello di costruire basetta e teca in plexiglass...avete capito bene, sono io che me le costruisco questo perchè, se me le faccio fare su ordinazione costano un botto:blink:!

La basetta è uno specchio tagliato a misura con l'aggiunta di una cornice stile inglese, che taglio con un taglia cornici cinese (costa quattro soldi) comprato da Leroy Merlin. Le lastre di plexiglass, le faccio tagliare (gli spigoli) a 45° e poi le incollo.

Da quando ho adottato questo sistema, cioè quello di costruirle da me, il costo si è abbassato notevolmente. Considerate poi che per i modelli in 72 o 48 che non siano esamotori ovviamente, la spesa è abbordabile...discorso contrario per i modelli come i 32 moderni che spesso superano i 50 cm. di lunghezza, allora si parla dai 50 ai 70€ di spesa :pianto:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...