Jump to content
Unholy

Panavia MRCA Tornado - discussione ufficiale

Recommended Posts

La successione del Tornado in Germania ... un affare mooolto intricato ...

 

https://www.reuters.com/article/us-germany-airshow-fighter/german-defense-ministry-gets-bids-for-tornado-fighter-jet-replacement-idUSKBN1HV16O

 

https://ukdefencejournal.org.uk/airbus-chief-warns-germany-against-purchasing-f-35-claims-it-would-be-a-snub-to-france/

 

Siamo dunque alle minacce ... più o meno velate che siano ...

 

Nonstante ciò ... questi signori affermano di volersi accordare per realizzare insieme il successore del Typhoon ...

 

https://www.defensenews.com/industry/techwatch/2018/04/25/airbus-dassault-to-develop-new-european-fighter-jet/

 

:wip41:

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che la Germania abbisogni di un successore del Tornado è risaputo ed è ovvio che notizie del genere rispuntino fuori , di tanto in tanto.

 

Che la Francia consideri un affronto il non finanziare un aereo europeo , cioè francese, è risaputo anche.

 

La decisione è politica , non tecnica : se nonna Merkel ritiene ancora conveniente restare nella NATO , non solo in modo apparente ma contribuendo alla deterrenza , la scelta F-35 è praticamente obbligata. Altrimenti , conviene seguire le mosse di politica estera di Berlino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti,

sono nuovo del forum e mi inserisco per chiedervi un'informazione, sperando di non essere troppo fuori tema.
Sto collaborando con un artista 3D polacco che sta sviluppando un modello di Tornado per un simulatore di volo; è in dirittura di arrivo e sta ultimando le varie configurazioni. A questo proposito, non conoscendo bene l'italiano, mi chiedeva un elenco dettagliato degli armamenti utilizzati dall'AM sui suoi velivoli, sia prima che dopo il MLU (2004/2005 circa). Qualcuno sa dove posso trovare queste informazioni?

Io finora ho trovato questo, dedotto qua e la, ma nulla di "ufficiale":

- Kormoran Anti-ship Missile
- HARM Anti-radiation Missile
- Storm Shadow Cruise Missile
- MW1 Dispenser
- GBU-32 JDAM Guided Bombs
- GBU-16 Paveway LGB
-Mk.82/83 GP Bombs
- B-61 Nuclear Bombs

Grazie mille per qualsiasi aiuto

 

Edited by Andrea Galli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente hai preso dati da questo sito :

https://www.militarypedia.it/panavia-tornado/

Per quanto riguarda l'AM :

prima del MLU : Mk 82 e Mk 83, B-61, MW1 , Kormoran , Harm ( sia gli IDS che gli ECR ), LGB derivata dalla Mk83,  pod da ricognizione MBB / Aeritalia, sensore CLDP

dopo il MLU      Mk 82 e Mk 83, B-61,  Harm ( sia gli IDS che gli ECR ), JDAM , GBU-16, Storm Shadow, sensore CLDP ( fino al 2011 ), sensore Reccelite, sensore Litening III.

Per l'autodifesa : Aim 9-L Sidewinder .

Altre informazioni qui :

http://www.portaledifesa.it/forum/showthread.php?tid=887&page=2

https://it.wikipedia.org/wiki/Panavia_Tornado

Per le immagini degli ordigni in questione ,  conviene cercarle nel www .

Edited by engine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rara foto di un Tornado italiano con MW-1:

Panavia Tornado MW-1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui la stessa foto , un po' più grossa.

http://www.aeromedia.it/lb2409.html

La didascalia lo identifica come il 1° prototipo di costruzione italiana X-586, il quinto della serie .

Qui , nella sua colorazione originale.

https://www.tornadosig.com/prototypes.html

p.s. : notare sullo sfondo un G-222  in colorazione giallo anticorrosione.

Edited by engine

Share this post


Link to post
Share on other sites

I Tornado britannici sono tornati alla base di RAF Marham, Norflok, definitivamente dopo 4 anni di operazioni in Siria, in attesa della dismissione dell'intera linea di volo prevista per la fine di marzo.

https://www.raf.mod.uk/news/articles/the-end-of-an-era-raf-tornado-returns-from-operations-for-the-last-time/

https://www.bbc.co.uk/news/av/uk-england-norfolk-47132164/raf-tornado-jets-make-final-return-to-raf-marham

Edited by zander

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ultimi giorni di servizio per i Tornado GR4 della RAF.

Giovedì 28 febbraio una formazione di 9 Tonka ha sorvolato le basi RAF Cranwell, dove ha sede l'Accademia Aeronautica della RAF, e RAF Marham.

https://www.youtube.com/watch?v=quLuy_nxwgo

https://combataircraft.keypublishing.com/2019/02/28/raf-salutes-tornado-gr4/

http://warbirdsnews.com/warbirds-news/tonka-farewell-panavia-tornado-bowing-out-of-raf-service.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le forze ribelli yemenite Houthi hanno rilasciato il video dell'abbattimento del Tornado ottenuto usando un missile da poco in dotazione alle forze armate.

https://youtu.be/QE7LZFvquP4

Da quello che si evince:

0.15 il Tornado rilascia delle flares

0.32 il missile centra l'aereo

0.42 (forse) i piloti si eiettano

0.57 impatto con il terreno.

Ancora non si hanno notizie dell'equipaggio. Dal poco tempo passato dal momento dell'esplosione al momento dell'impatto, pare proprio che il velivolo stesse volando a medio bassa quota. Probabilmente era una missione CAS, con tutti i rischi connessi.

https://sputniknews.com/middleeast/202002141078318715-houthis-claim-downing-tornado-warplane-carrying-out-hostile-missions/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Panavia ha ricevuto contratti per nuovi ammodernamenti ai Tornado della Luftwaffe.

Il contratto MET 28, avviato ad aprile 2020, prevede nuovo sviluppi e ammodernamenti per i Tornado, non precisati.

Il contratto MET 30 prevede l'integrazione del missile Advanced Anti-Radiation Guided Missile (AARGM), cosa già avvenuta sui Tornado italiani con il programma MET 27.

https://www.panavia.de/news-events/detail/?tx_news_pi1[news]=11&tx_news_pi1[controller]=News&tx_news_pi1[action]=detail&cHash=abc3ccfaa0a8a66e3429d5ec9cf019f9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Curiosità, si è mai pensato di sostituire gli RB199 con i più moderni EJ200? Mi pare che le dimensioni dei due motori non si discostino molto. Inoltre avendo già gli EFA, la manutenzione sarebbe stata anche più semplice.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pare si sia pensato e attuato solo l’esatto contrario sul primo prototipo dell’EF-2000 per riduzione del rischio e indisponibilità dell’EJ200 nelle prime prove di volo.

Sostituire gli RB199 con gli EJ200 sul Tornado avrebbe migliorato diverse prestazioni, in particolare in quota, ma dubito che un bombardiere ne avrebbe tratto benefici per quanto riguarda una più importanti, ovvero l’autonomia, visto che l’RB199 ha un BPR elevato (compreso tra 0.97 e 1.25 a seconda delle versioni) e che è ben oltre il doppio dell’EJ200 (0.4), con conseguente inferiore consumo specifico nel prevalente utilizzo a secco del motore (intorno a 0.6 kg/kgf hr contro poco meno di 0.8). Inserendo il postbruciatore l’EJ200 consuma invece meno (1.7 scarso contro 2.2-2.5), ma è una cosa logica per un velivolo da caccia i cui piloti usano la manetta con disinvoltura e inseriscono spesso l'AB.

La variante più recente MK105 dell’RB199 (quella usata dagli ECR tedeschi) aveva maggiore spinta, rapporto di diluzione più basso e un miglior comportamento in quota, ma se il bombardamento a bassa quota era passato di moda, lo era anche l’intero velivolo e quindi l’ulteriore passo di una rimotorizzazione con un motore completamente diverso avrebbe oltretutto rappresentato una spesa eccessiva (contemplando riprogettazione, test e modifica della flotta), visto il residuo di vita del velivolo.

E non ho nemmeno parlato dell'inversore di spinta... L'RB199 lo ha perchè il postbruciatore è fatto in quel modo ed è relativamente semplice, mentre il velivolo ne trae beneficio nonostante il carico alare elevato non faciliti  le corse di atterraggio brevi. L'EJ200 invece non ce l'ha... Che facciamo? lo mettiamo anche sull'EJ200 riprogettandolo, mettiamo il parafreno al Tornado? Rinunciamo anche a questo plus per un po' di spinta in più?

In sintesi, per rimotorizzare un velivolo credo servano essenzialmente due cose: un utilizzo/produzione veramente molto prolungati negli anni e/o l’inadeguatezza (per prestazioni o manutenzione) dei propulsori originari.

Non penso che per il Tornado si siano presentate in modo evidente queste due condizioni.

In ogni caso direi che probabilmente quello che avrebbe beneficiato di un motore da caccia sarebbe stato il Tornado ADV, se vogliamo però la versione meno riuscita (e in parte proprio a causa dei motori da bombardiere che in quota erano molto fiacchi nonostante l’adattamento applicato), ma grazie alla disponibilità dell’EF-2000 è stata ritirata dal servizio prima che avesse senso contemplare questa possibilità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Flaggy, preciso come al solito.

Ovviamente ora è troppo tardi, ma pensando a quando fu progettato l'EJ200, sono più di 20 anni e se consideriamo che il Tornado sarà in linea di volo ancora per un po', ci sta che sia un lasso di tempo abbastanza lungo per pensare ad una rimotorizzazione, anche per non incastrare il velivolo in un ruolo che ormai non è più contemplato (lo strike a bassa quota).

Ragionavo anche sul fatto di quanto può costare mantenere in linea un velivolo, con un motore che usa solo lui e non più sviluppato ormai.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più di 20 anni fa però non esistevano le condizioni suddette di inadeguatezza degli RB199 (che non dimentichiamo erano e sono ancora dei piccoli gioielli trialbero) e a rigore gli EJ200 non erano disponibili quanto meno perchè l’aereo che li adottava non era nemmeno entrato in servizio.

Il Tornado comunque è un velivolo che è stato costruito in parecchie centinaia di esemplari (ancora oggi con il Typhoon in produzione sono stati costruiti più RB199 che EJ200), che poi sono stati nel corso degli anni progressivamente ritirati dal servizio in numero sempre maggiore consentendo una certa disponibilità di componentistica anche usata.

Ecco quindi che probabilmente non si è mai verificata una reale penuria di pezzi di ricambio nemmeno per i motori.

La rimotorizzazione per contro avrebbe comportato la realizzazione di decine o centinaia di nuovi EJ200 con relativi ingenti costi che si sarebbero aggiunti a quelli di progettazione, test e modifica delle cellule, non compensata dai vantaggi logistici (oltre che da quelli prestazionali discussi prima).

Da ricordare a questo proposito che il programma Tornado era trinazionale (Gran Bretagna, Germania e Italia) e che il probabile mancato interesse di uno o due partecipanti al consorzio Panavia avrebbe comportato spese supplementari per chi si fosse avventurato in questa modifica, che di fatto comunque non interessò nessuna delle tre aeronautiche del consorzio e tanto meno la RSAF che adottò il velivolo come unico cliente straniero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' sempre stato un mio cruccio quello dei motori. Fin da piccino vedevo questo velivolo straordinario e l'ho sempre considerato in deficit di potenza, come se avesse sempre la lingua fuori quando c'era da spremere al massimo le performance. 

Ovviamente all'epoca era stato pensato per un ruolo ben preciso ed è incredibile pensare come fra pochi anni questo progetto compirà 50 anni e che ancora sta volando.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No.

I Tornado ci sono perchè sono gli unici aerei italiani abilitati al lancio delle bombe nucleari Mk-61.

In passato erano armati con i Kormoran , missile antinave tedesco pensato per operare sulle ( brevi ) distanze del Mar Baltico.

screenshot_641.png.cc9cb4b2189b213d900514111ea20e6e.png

Una volta che l'AMI li ha dismessi , non ha più sentito l'esigenza di trovare un successore ( = Harpoon ) .

Per inciso , i Tornado possono eseguire anche missioni antiradar , con gli Harm, cosa che i Typhoon non possono fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...