Jump to content

B52

Membri
  • Posts

    103
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by B52

  1. Salve a tutti.

    Dopo un bel periodo di "fermo tecnico" torno di nuovo a fare modellismo ricominciando da un kit molto carino della supermodel : un biplano fiat CR 32. Spero di riuscire a fare un buon lavoro e di postare molte foto di tutto il periodo di lavorazione.

    Per iniziare, pero', avrei bisogno dl vostro aiuto, perche' le istruzioni sono avare di dettagli sulle colorazioni interne , esterne e del pilota ( ad esempio manca il colore degli interni) e la foto documentazione che ho trovato è sempre in bianco e nero. Vi sarei grato, pertanto, se contribuiste alla mia ricerca per evitare di fare troppi errori.

    La versione che vorrei fare è quella dell'aviazione legionaria con mimetica a tre colori (fondo giallo sabbia e marrone e verede oliva) mentre la parte inferiore è grigio azzurro.

    Un caro saluto.

  2. Ciao, anche io sono un neofita (faccio modellismo da circa un annetto) e ti posso dire che il primo passaggio è proprio quello che ti ha descritto Alberto. Se ti innamori del soggetto poi cerchi di dare il massimo per farlo al meglio delle tue capacità cercando di inventarti le soluzioni migliori e renderlo il piu' realistico possibile. Poi i pasasggi sono quelil che razionalmente hai gia' dedotto da solo: preparare il pezzo (carta vetrata ) prova a secco, verificare se dipingerlo da solo o dopo assemblato, e così via. Il mio consiglio è quello di attenerti principalmente alle istruzioni che trovi nella scatola di montaggio ma in modo critico così da verificare se sia meglio aggiugere qualche passaggio o preparare il successivo per ottimizzare il lavoro ed i tempi.

    Leggi parecchi wip (meglio se ci sono le figure) così è piu' facile capire come fanno gli altri e prendere il meglia da tutti. Io sto cercando di fare così e di imamgginare come farei i vari pasasggi. :D

    Spero di esserti stato utile.

    Un saluto Davide

  3. Ragazzi conoscete modi alternativi ( homemade ) per ammorbidire le decal? Il mio problema è il seguente:ho un piede fratturato ed i negozi che ho potuto raggiungere in autobus e stampelle non hanno nessun prodotto del genere ( nè microste nè mr.softer nè qualcos'altro ). Devo ordinare per forza l'ammorbidente su internet oppure posso tentare qualche strada alternativa?

    Ho letto la soluzione dell'aceto di vino ed ho intenzione di tentare, ma percaso qualcuno ha provato anche con l'acetone per le unghie?

     

    Grazie in anticipo.

     

    Io no mi intendo molto di ammorbidente per decal ma penso che l'acetone sia vivamente sconsigliato per le sue proprietà solventi per vernici primer e quanto ci sia di chimico .

    Sepopi riesci facci sapere.

  4. A me piace moltissimo. Bel modello e bel diorama ! magari ne facessi di cosi anchio :pianto:

     

    Grazie mille. Il modellino ha qualche difetto da principiante e dal vivo è meno lucido di quello che sembra in foto.

    Spero di ricevere altre critiche costruttive e consigli.

  5. Complimenti lavoro bellissimo. Con tutto che io non amo gli aerei inglesi devo dire che questo è proprio bello ma bello. La dimenticanza per me è il filo dell'antenna. Hai dimenticato di filare lo spreade ed attaccarlo tra il pennone dietro la calottina del pilota e la coda. ;)

    Complimenti ancora.

    Davide :okok:

  6. :) Ho appena cominciato la costruzione del mitico "bestione" e vorrei i consigli di chi si è già cimentato nella sua costruzione. A me sembra abbastanza semplice per la linearità dell'aereo, semplice e senza fronzoli. D'altra parte alcune cose, in vista di un'assemblaggio pignolo il piu' possibile, mi rendono perplesso tipo : l'assemblaggio della fusoliera, l'uso dello stucco (quanto per mettere in linea bene i pezzi della fusoliera?), la conversione dei colori model master con i tamiya (il giallo cromo mm a che tamiya acrilico corrisponde?).

    Grazie mille per il vostro aiuto.

    Davide.

     

    P.S.

    Chi di vooi parteciperà all'esposizione organizzata da alfa model per i primi di maggio? Io forse ci vado con un piccolo diorama:)

  7. Complienti. Secondo me hai fatto un lavoo eccellente (soprattuto dal punto di vista morale). Magari, sempre se possso, due cosine solo, la prima qualche buco tipo proiettile o magari qualche ammaccatura alla fusoliera, la seconda un bel diorama come si deve, il modello merita ed il soggetto consente una rappresentazione originale.

    Di nuovo complimenti.

    Davide :lol::okok:;)

  8. In questi giorni gironzolando in rete ho visto delle foto di varie mostre ed eventi e mi sono chiesto come si fa a trasportare e conservare in tutta sicurezza un modellino e/o il suo diorama-display. Solo mezzi artigianali o ci sono anche teche, scatole o altri rimedi che, pur non essendo per i super model master, siano alla portata anche di chi fa un modellino per semplice passione e con risultati dignitosi/modesti? Insomma qualcosa di semplice, che non ti ridano dietro pensando che ti atteggi andando in giro con la valigetta super professionale eppoi tirui fuori un accrocco.

    Voi che mi dite? <_<

  9. Complimenti Alberto! Il "solito" lavoro eccezionale. Mi spiegheresti come utilizzi i fili metallici per autocostruire i vari tubi idraulici dei carrelli (come scegli la posizione, come li alloggi e sistemi)? Io non faccio autocostruzione ma sono proprio curioso.

    Un saluto.

    Davide :asd:

  10. Io ho avuto dei risultati dignitodi usando il biadesivo o il nastro per le mascherature messo in modo che la sueprficie adesiva potesse essere su entrambi i lati (tipo ad anello con l afaccia adesiva verso fuori). In entrambi i casi la scollatura dovrebbe essere facile, sempre che tu abbia proceduto a smorzare la forza adesiva come se procedessi ad una mascheratura della fusoliera.

  11. Complimenti è bellissimo. Domande :helpsmile: :

    1) Come hai fatto i figurini, in particolare viso braccia (carne)?

    2) Come hai incolalto la base alla cornice?

    3) La teca la fai tu o l'acquisto e se l'acquisti dove?

    Complimenti ancora

    :okok:

×
×
  • Create New...