Jump to content

diavolo rosso

Membri
  • Posts

    380
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by diavolo rosso

  1. E' una domanda che prevede molte variabili nella risposta, in generale, penso dipenda molto da chi attacca chi, se i Russi fossero invasi risponderebbero coralmente come nazione, avrebbero una maggiore sopportazione dei danni e dei disagi della guerra, compresi i sacchi neri che inevitabilmente tornerebbero in gran numero. Se è la Rodina a chiamare i russi risponderanno sempre in massa.

    Discorso diverso se fosse la Russia ad attaccare, li verrebbe meno molto del sostegno popolare secondo me, inoltre per come è strutturato l'esercito russo, non potrebbe andare molto oltre i baltici, molte delle unità logistiche della guerra fredda non ci sono più.

    Da tenere presente che la NATO nonostante, la sempre più erosa superiorità tecnologica, è messa male quanto efficienza dei suoi strumenti militari, chi più chi meno, ma tutti hanno difficoltà a garantire livelli minimi di efficienza dei mezzi e l'addestramento necessario. (Si pensi all'addestramento ASW, per esempio, richiederebbe esercitazioni molto complesse e con molti mezzi, che dovrebbero essere svolte con una maggiore frequenza per mantenere il personale veramente addestrato)

    Detto questo sarebbe davvero una guerra dove è difficile fare previsioni, le previsioni sono molte e in continuo cambiamento e vanno in svariati campi, economico, politico, sociale e militare.

  2. io pozzo fare zia lo zciemziato khe il terrorizta? O zciemziato pazzo khe fuole konkuiztare mondo? :rotfl:

     

    Teoricamente se guadagni la maggioranza in parlamento potresti tentarla, ma c'è sempre il presidente della repubblica a impedirlo a meno che non sei d'accordo anche con lui :okok:

  3. Ho appena creato un nuovo forum: SimulStato.

    Non essendo di analogo argomento a questo forum mi sono permesso di fare pubblicità.

    Il forum simulerà uno stato nella parte politica ed economica, ovviamente esisterà anche un esercito e le forze dell'ordine e nulla vieta che in futuro ci potrebbere essere anche ruoli operativi nella gestione delle forze armate.

    Si potranno fondare anche giornali e TV.

    A chi vuole cimentarsi in questa avventura ecco il link: http://simulstato.forumfree.it/

  4. A me sinceramente di Tom Clancy piaciono solo i saggi:

    Stormo da Caccia

    Marines

    Cavalleria Corazzata

    Dentro la Tempesta

    Mentre dei romanzi i migliori,sempre seconde me,sono

    Caccia a Ottobre Rosso

    Uragano Rosso

    Quota Periscopio

    e la parte prettamente militare di Debito D'Onore,il resto del libro è abbastanza noioso.

     

     

    Il resto dei libri li trovo o poco interessanti o noiosi.

  5. Che mi dite che è una questione di "palle" sono daccordo con voi ma per il resto no.

     

    Abbiamo detto che l'AMX è un aereo discreto, non eccelle in niente ma considerando che è vecchio di 30 anni in progettazione non penso che il nostro paese non abbia capacità tecniche sufficienti a fare qualcosa di interessante, semmai è solo una questione di soldi.

     

    L'italia dovrebbe avere il know how dell'efa (tranne che si sono messi a cincischiare mentre lo progettavano), quelle del tornado, quelle dell'amx e quello del mb 346. Sembrano niente ma già è una buona base per lavorare. UN disegno di aereo che abbia forme sfuggenti per ridurre RCS al minimo possibile non penso sia una cosa che non riusciremmo a fare, anche scopiazzando gli aerei degli altri. FAre un deisegno chee prevede una ministiva dome f35 (anche solo in grado di ospitare gli apparecchi fotografici o 4 missili aria-aria non mi sembra tutta questa gran difficoltà.

     

    Poi si può usare semplicemente la formula del copia-incolla. Quando si studia ingegneria, uno dei principi cardine del risparmio progettuale è quello di utilizzare tecnologie consolidate o vendute già dagli altri per applicarli nei propri lavori in modo da abbassare il costo di progettazione, realizzazione e i tempi. Perchè la smart (automobile) pur aveendo un sacco di elettronica a bordo (come le ammiraglie) ha un costo abordabile? perché scopiazza qua e la!

     

    Le vernici radar assorenti (per quanto non panascea dei problemi già li abbiamo), i motori possiamo comprare quelllo dell'efa, il disegno non è tutta questa problematica, radar e quant'altro si comprano e si installano ecc... Si tratta solo di trovare un buon compromesso di assemblaggio in modo da mantenere un rcs basso è una manovrabilità elevata. UN aereo di questi si pu tirar su in 5 anni ed ad un costo inferiore ai 30 milioni per unità.

     

    Che un aereo cas non sia utile è tutto da vedere. Dopo un iniziale inutilizzo post guerra fredda, stiamo andando verso una guerra contro nazioni canaglia che usano tecniche da guerriglia (e probabilmente sarà cosi per almeno altri 30 anni) dove aerei come quelli sopraindicati saranno più utili degli f35 che invece servono solo nella fase iniziale di una guerra quando devi bombardare. Gli efa servono solo a difendersi. Un ipotetico amx2 avrebbe bassi costi di gestion e, grande utilità. Non dico che se ne devano fare centinaia, ma almeno una quarantina una nazione di primo piano li deve avere.

     

    Nel nostro paese occorre un obiettivo comune per far lavorare le aziende, i nostri ricercatori, gli ingegneri e quant'altro. La ricerca si è azzerata perchè nessuno vuole osare. No nucleare.... laurea in fisica nucleare diventata praticamente carta straccia. No petrol chimico che inquina... Laurea in chimica che va per prati. No poni e tav... Laurea in ing. delle infrastrutture che va a put... No armi che costano e sono immorali, Laurea in ing. Aerospaziale e meccanica che non servno più... E potrei continuare così per 100 settori.

     

    Quando kennedy disse che avrebbero messo piede sulla luna entro 10 anni non lo fece perchè sapeva di ptercela fare, ma proprio perché era una cosa difficile e che ciò avrebbe permesso di coordinare tutta la nazione e dargli un obiettivo comune. SI calcola che furono 100 milioni gli americani che in un modo o in un alro hanno partecipato a progettare, cosstruire o studiare le missioni apollo.

     

    In italia serve qualcosa del genere, ovviamente paragonato ai nostri soldi e un aereo fatto da soli che possa diventare anche uno standard nato è possibile e farebbe lavorare migliaia e migliaia di persone. Tra l'altro un aereo del genere interesserebbe secondo me sia gli USA che avrebbero un cas a basso costo senza utilizzare gli f35 per la caccia al beduino, sia la GBR (per lo stesso motivo), e anche la germania che mi pare rimarrà solamente con gli efa. Secondo me un pensioerino lo farebbe anche israele.

     

    Noi lo dovremmo fare per intero, a limite si potrebbero cercare dei partner di secondo livello per le tecnologie non in nostro possesso come la capacità di farli adatti alle catapulte (per gli usa) e di decollo corto (per GBR) che si potrebbero inserire come prtner di secondo livello in cambio di uno sconto.

     

    Questa è la mia opinione, che sarà pure sognante ma non credo sia irrealistica.

     

    Tra l'altro un aereo di questi li comprerebbero anche un sacco di nazioni sudamericane che avrebbero un caccia a basso costo.

     

     

    Mi spieghi perchè dovremmo fare un AMX2,stealth(che non possiamo fare,non è che puoi fare unF22 vedendo le foto,l'abbatimento dei costi nella progettazione lo si ha quando si hanno già i progetti,non con le foto),con vernici che non riescono a fare neanche gli Americani credi che riusciremmo a farle noi?

    I motori dell'EFA non vanno bene,sono progettati per subire sforzi ecc per un caccia ad alte prestazioni,non per un CAS.

    E non ho mai detto che il Cas è inutile,solo che adesso,pultroppo per farlo si utilizzano aerei come l'F35 pittosto che l'A10.

    Gli F35 non servono solo nei primi giorni di guerra,servono sempre.

    Gli EFA non servono solo a difendersi,che noi li utilizziamo solamente per difenderci perchè non abbiamo i soldi è un altro discorso.

    Paragonare la motivazione data dall'arrivo sulla Luna alla realizzazione di un aeroplanino mi sembra un po esagerato,non credi?

    Poi con la Luna entrano nel discorso vari discorsi,non è che volevano raggiungere la Luna,volevano solamente battere i Russi,era quello l'importante.

    La ricerca non si è azzerata perchè nessuno vuole osare,ma perchè negli Usa i nostri scienzaiati sono ben pagati e ricercano veramente,in Italia i ricercatori tranne poche eccezioni(nel privato),sono capelloni rossi che cercano perchè la tavoletta del WC sia bianca e non marrone.

    Le lauree sono diventate carte stracce perchè adesso sono tutti laurati,invece dovrebbero,secondo me,essere laureati solo i migliori,non cani e porci.

    Esempio,quando facevano vedere le proteste degli universitari,dove un capellone con i rasta e sigaretta in bocca,e piercing da tutte le parti diceva di essere iscritto alla facoltà di filosofia.

    Ma dai,son più filosofo io di lui :rotfl:

    Ma questo è OT ritorniamo in IT:

    Un aereo con le nostre risorse ci meterrebbe,minimo 10 anni a essere sviluppato con costi esorbtanti, e probabilmente verrebbe fuori un nuovo F32.

    Per ultimo,Americani,Inglesi e Israeliani seconde te verrebbero a fare i partner di secondo livello a noi in cambio di uno sconto??? <_<

    Le nazioni Sud Americane se vogliono possono acquistare M346K(speriamo),MB339CD,Hawk ecc

  6. Ma sapete cosa state dicende motore a ugello vettoriale?

    Il know-how non c'è l'abbiamo e comunque non siamo gli Israeliani, non abbiamo le palle,e sopratutto le motivazioni per sottrarre tecnologia illegalmente a danno di altre nazioni.

    Componenti esteri li dobbiamo comprare comunque, l'Italia non è fra i paesi in grado di costruire un'aereo completamente in autonomia.

    La formula monomotore-bimotore è solamente una scelta in base sopratutto ai costi,non è che un aereo per il CAS è solo monomotore,un CAS può essere anche bimotore,pensiamo solo all'A10.

  7. Bhè in Italia non si è abituati a vedere gli aerei ma nelle altre nazioni è la norma,l'EFA passava su Roma per un semplice addestramento,in Francia o Uk si direbbe:"Guarda che bell'aereo!" mentre in Italia:"Come mai passa un aereo?" in definitiva è una questione d'abitudine.

×
×
  • Create New...