Vai al contenuto

Welcome to Aerei Militari Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!

Foto

Panavia MRCA Tornado - discussione ufficiale


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 488 risposte

#1
Unholy

Unholy

    Generale di divisione aerea

  • Super Moderatori
  • 1173 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:All the world (now Rio de Janeiro)
Ho visto delle foto di vari Tornado F.3 RAF armati con 4 AIM-120 e 4 ASRAAM...
Eccole:
Immagine inviata

Immagine inviata

Immagine inviata


Sapete se questa è la configurazione standard atuale in servizio?

#2
Gianni065

Gianni065

    TOP GUN

  • Collaboratori
  • 4113 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
Sì.

100 Tornado F.3 della RAF sono stati resi compatibili con i missili AMRAAM e ASRAAM e volano con questo equipaggiamento.

La combinazione è operativa dal settembre del 2003.

#3
Unholy

Unholy

    Generale di divisione aerea

  • Super Moderatori
  • 1173 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:All the world (now Rio de Janeiro)
Grazie John...
Non sapevo che l'ASRAAM fosse già operativo!
Pensi sia allo stesso livello dell'AIM-9X?

#4
argonauta

argonauta

    Generale di divisione aerea

  • Super Moderatori
  • 1016 Messaggi:
  • Interessi:tutto ciò che riguarda il mondo militare
mi pare di si

#5
Gemini

Gemini

    Capitano

  • Membri
  • 182 Messaggi:
  • Località:Recanati (MC)
Dovrebbero essere molto simili come prestazioni, puoi vedere una descrizione su missili aria-aria=>quanti missili.

#6
Gianni065

Gianni065

    TOP GUN

  • Collaboratori
  • 4113 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
Sì, AIM-9X e ASRAAM hanno prestazioni molto simili.

La tecnologia del sensore è identica.

L'AIM-9X, però, ha una gittata superiore.

#7
argonauta

argonauta

    Generale di divisione aerea

  • Super Moderatori
  • 1016 Messaggi:
  • Interessi:tutto ciò che riguarda il mondo militare
di non tanto però

#8
Gianni065

Gianni065

    TOP GUN

  • Collaboratori
  • 4113 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

di non tanto però

Bhè... l'AIM-9X potrebbe riservare qualche sorpresina.... se certi dati ufficiosi fossero confermati...

#9
argonauta

argonauta

    Generale di divisione aerea

  • Super Moderatori
  • 1016 Messaggi:
  • Interessi:tutto ciò che riguarda il mondo militare
tipo...........

#10
Gemini

Gemini

    Capitano

  • Membri
  • 182 Messaggi:
  • Località:Recanati (MC)

di non tanto però

Bhè... l'AIM-9X potrebbe riservare qualche sorpresina.... se certi dati ufficiosi fossero confermati...

Mmmmm....
Chissà perchè, ma i dati ufficiosi di Gianni diventano ufficiali molto presto.....

#11
argonauta

argonauta

    Generale di divisione aerea

  • Super Moderatori
  • 1016 Messaggi:
  • Interessi:tutto ciò che riguarda il mondo militare
e gia gia

#12
Gianni065

Gianni065

    TOP GUN

  • Collaboratori
  • 4113 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

tipo...........

Tipo che la portata del missile è molto più elevata di quanto non si ammetta ufficialmente...

#13
Gemini

Gemini

    Capitano

  • Membri
  • 182 Messaggi:
  • Località:Recanati (MC)
Adesso, come minimo, te ne uscirai dicendo che è diventato un missile a medio raggio B)

#14
Gianni065

Gianni065

    TOP GUN

  • Collaboratori
  • 4113 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
Gli americani stavano sviluppando l'ASRAAM insieme agli inglesi, poi a un tratto hanno cambiato idea, buttandosi sull'AIM-9X.

All'inizio tutti gli analisti rimasero sorpresi: l'ASRAAM era in fase di avanzato sviluppo, che ragione c'era di abbandonarlo per rispolverare l'ennesima versione del Sidewinder?.

Tanto più che il sensore era virtualmente identico, tra ASRAAM e AIM-9X.

Sta di fatto che gli analisti più attenti hanno notato delle piccole cosucce interessanti.

La minuaturizzazione dei sistemi ha consentito di alleggerire molto tutta l'elettronica dell'AIM-9X, però il peso del missile è rimasto identico a quello dell'AIM-9M, mentre la lunghezza è addirittura cresciuta di una quindicina di centimetri.
Al contrario, la testa in guerra è identica, anche per peso, a quella dell'AIM-9M, ed anche la sezione propulsiva è identica.

Che fine hanno fatto, allora, tutti i kg che avrebbero dovuto essere risparmiati?
Se non sono andati al motore, nè al sensore, nè alla testa di guerra.... che ne hanno fatto secondo voi?

E come mai l'AIM-9X ha un sistema di guida inerziale mid-course, dello stesso tipo utilizzato nel missile AMRAAM?

B)

#15
argonauta

argonauta

    Generale di divisione aerea

  • Super Moderatori
  • 1016 Messaggi:
  • Interessi:tutto ciò che riguarda il mondo militare
io mi arrendo non te gianni

#16
Gemini

Gemini

    Capitano

  • Membri
  • 182 Messaggi:
  • Località:Recanati (MC)

Gli americani stavano sviluppando l'ASRAAM insieme agli inglesi, poi a un tratto hanno cambiato idea, buttandosi sull'AIM-9X.

All'inizio tutti gli analisti rimasero sorpresi: l'ASRAAM era in fase di avanzato sviluppo, che ragione c'era di abbandonarlo per rispolverare l'ennesima versione del Sidewinder?.

Tanto più che il sensore era virtualmente identico, tra ASRAAM e AIM-9X.

Sta di fatto che gli analisti più attenti hanno notato delle piccole cosucce interessanti.

La minuaturizzazione dei sistemi ha consentito di alleggerire molto tutta l'elettronica dell'AIM-9X, però il peso del missile è rimasto identico a quello dell'AIM-9M, mentre la lunghezza è addirittura cresciuta di una quindicina di centimetri.
Al contrario, la testa in guerra è identica, anche per peso, a quella dell'AIM-9M, ed anche la sezione propulsiva è identica.

Che fine hanno fatto, allora, tutti i kg che avrebbero dovuto essere risparmiati?
Se non sono andati al motore, nè al sensore, nè alla testa di guerra.... che ne hanno fatto secondo voi?

E come mai l'AIM-9X ha un sistema di guida inerziale mid-course, dello stesso tipo utilizzato nel missile AMRAAM?

B)

Però!
Quasi che con una battuta ci sono andato molto vicino....

Mi potresti spiegare bene che cos'è il sitema di guida mid-course? (ho una vaga idea, e se c'ho preso anche adesso, domani vado a fare l'iscrizione a ing. aerospaziale a Torino!)

#17
Gianni065

Gianni065

    TOP GUN

  • Collaboratori
  • 4113 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
Di solito per sistema di guida mid-course si intende qualsiasi sistema che ha lo scopo di mantenere un missile lungo una rotta di avvicinamento al bersaglio, dopo il lancio ma prima che il sensore del missile abbia acquisito il bersaglio.

E' quindi un sistema che controlla la fase intermedia della traiettoria.

Nell'AMRAAM, che è un missile a media portata, nell'ordine dei 40-60 km secondo la geometria di lancio, il radar attivo del suo sensore aggancia il bersaglio a una distanza di circa 20 km.

Quindi esiste una fase intermedia (in un lancio "lungo") in cui il missile non vede il bersaglio, per cui esiste un sistema "mid-course" che nel caso dell'AMRAAM è doppio: un sistema inerziale mantiene il missile in rotta verso il punto stimato in cui si troverà il bersaglio, ed un sistema data link consente all'aereo lanciatore di aggiornare la posizione del bersaglio e quella stimata.

In un missile a corto raggio, classe Sidewinder o ASRAAM, un sistema mid-course è generalmente inutile, perchè il sensore IR del missile ha una portata che è superiore alla gittata del missile (sui 15 km) e ben dentro l'orizzonte visivo.

Per cui, se sento l'esigenza di montare un sistema di guida mid-course, di tipo inerziale, su un missile classe Sidewinder, è perchè il missile ha la capacità di raggiungere bersagli posti oltre l'orizzonte visivo e oltre le capacità di acquisizione del sensore, quindi una portata di oltre 20 km.

#18
Gemini

Gemini

    Capitano

  • Membri
  • 182 Messaggi:
  • Località:Recanati (MC)

Quindi esiste una fase intermedia (in un lancio "lungo") in cui il missile non vede il bersaglio, per cui esiste un sistema "mid-course" che nel caso dell'AMRAAM è doppio: un sistema inerziale mantiene il missile in rotta verso il punto stimato in cui si troverà il bersaglio, ed un sistema data link consente all'aereo lanciatore di aggiornare la posizione del bersaglio e quella stimata.

Questo AMRAAM che dici (con il data link) è l'ultimo tipo (quello della discussione su armi-aria)? O ce ne sono degli altri?

Comunque c'ero andato molto vicino B)

Sull'AMRAAM il mid-course agisce a "motori spenti" (giusto?), si può ipotizzare la stessa procedura anche per l'AIM-9X (in questo caso però la gittata, asenso dovrebbe essere sui 25-30 Km, un pò tantini)

#19
argonauta

argonauta

    Generale di divisione aerea

  • Super Moderatori
  • 1016 Messaggi:
  • Interessi:tutto ciò che riguarda il mondo militare
il sidewinder a medio raggio aiuto non ci capisco più non facevano meglio a dagli un nuovo nome per non creare confusioni

#20
Gianni065

Gianni065

    TOP GUN

  • Collaboratori
  • 4113 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
Un attimo, facciamo chiarezza.

L'AMRAAM ha sempre avuto un sistema mid-course che entra in funzione subito dopo il lancio a meno che il missile non parta con il radar già agganciato al bersaglio (quando questo si trova a meno di 20 km di distanza).

A questo sistema mid-course (inerziale) verrà aggiunto il data-link con l'aereo lanciatore.

Gli americani tengono molto ad incrementare la gittata dell' AIM-9X perchè le ultime versioni del russo AA-11 Archer superano i 30 km di gittata.

Spesso gli americani preferiscono non cambiare la denominazione di un equipaggiamento bellico, se è possibile farlo "passare" come nuova versione di un modello già esistente.

Questa procedura, infatti, semplifica parecchio l'approvazione del Congresso (e qualcuno al Congresso avrebbe potuto obiettare sulla necessità di un nuovo missile aria-aria quando era già disponibile l'AIM-132 ASRAAM).